Q

Tutti i racconti erotici in ordine alfabetico per Q.

In archivio sono presenti 593 racconti erotici per questa sezione

Quel, giorno, per caso, in quattro
genere: tradimenti
Primavera 2011, Venezia. Io e mia moglie Elena, complice il ponte di Pasqua, decidemmo di regalarci qualche giorno nella romantica città dei canali. Eravamo sposati da poco più di un anno, non siamo tipi che danno troppa importanza alle ricorrenze ma per un tacito accordo quella piccola vacanza doveva essere considerata come un suggello del...
scritto il 2017-05-05 | da autentico
Quell orgia con mia sorella
genere: incesti
Non dimenticherò mai quella serata a casa di amci......quella selvaggia serata in cui mi innamorai di mia sorella. Mi chiamo Simone e ho 23 anni alto 1,80 e di corporatura snella, ma con un cazzo di 20-24cm di lunghezza, mia sorella Sarah invece e una bellissima ragazza di 18 anni alta ,snella ,capelli neri e occhi verdi.....Lei e formosa...
scritto il 2011-09-12 | da simmone88
Quell'Estate del 78
genere: prime esperienze
Chiedo scusa in anticipo per gli errori di ortografia, ma la mia tastiera non e dotata dei tasti con l’accento. Buona lettura. Quell’estate non se la sarebbe piu scordata nessuno. C’era un caldo torrido che faceva chiudere tutti dentro dentro le proprie case. Tutto era secco: dei pomodori c’era rimasta solo la buccia, la terra era...
scritto il 2013-06-28 | da Queema
Quell'afrore abbacinante
genere: gay
Mi è sempre piaciuto. Prima superiore, magro, glabro, occhi e capelli castani. Che capelli! Ancora godo se penso a come stavano bene le mie dita nelle sue ciocche mentre la mia lingua affondava nella sua bocca e il mio vergine cazzo sfondava il suo vergine culo. Sono uscito dal corso di recupero, ma ho già deciso che ripeterò il terzo anno....
scritto il 2017-01-11 | da Nasdaq
Quell'estate
genere: sentimentali
Quella estate fu bellissima,il sesso era giornaliero,Marina e Gabriella erano quello che un uomo poteva desiderare.Ma ancora quella estate teneva in serbo l'ultimo suo colpo da battere,Marina era partita per Milano,io ero solo,erano gli ultimi giorni di mare,il sole era ancora caldo,la giornata era volata tra piscina telefono,avevo sentito...
scritto il 2016-07-05 | da lothar
Quell'estate al mare
genere: bisex
Ci eravamo conosciuti in spiaggia qualche anno fa, eravamo coetanei – 15 anni – e vicini di ombrellone. Il passatempo preferito era guardare e commentare le varie gnocche che prendevano il sole da quelle parti o che passeggiavano sul lungomare. Era fuori discussione che una di quelle ci filasse nemmeno di striscio, eravamo troppo piccoli per...
scritto il 2015-01-11 | da WhyNot
Quell'estate al mare
genere: gay
In una estate bollente di diversi anni fà io e la mia famiglia prendemmo una camera di un albergo della riviera Romagnola, l'albergo non era proprio vicino alla spiaggia per cui praticava prezzi un pò inferiori, la nostra spiaggia era proprio al confine col paese vicino e prima di arrivare c'era come un parcheggio di camper e roulotte. Per i...
scritto il 2021-04-05 | da Giorgio Segantini
Quell'idea di doccia
genere: pissing
Da quando ci trasferimmo anni fa nella villetta bifamiliare che tuttora abitiamo, conobbi Paola, mia coetanea e poi anche compagna di scuole (inferiori e superiori), con la quale iniziai a studiare insieme. Gradualmente crescendo iniziammo a scoprirci reciprocamente, consapevoli che a parte lo studio non ci saremmo mai messi insieme, ma ci...
scritto il 2019-02-18 | da Enzoracc
Quell'idea di doccia - 2
genere: pissing
“quando puoi, mi hanno segnalato da uno dei bungalow che la mattina presto qualcuno dalla zona tende va li nel boschetto retrostante ad urinare, per non fare la strada fino ai bagni. Se lo becchi va espulso come da regolamento” La vita a volte ci porta dove non avremmo mai immaginato: cercando lavoro grazie ad uno dei miei amici mi sono...
scritto il 2019-07-01 | da Enzoracc
Quell'idea di doccia - 3
genere: pissing
“Potrei raggiungerti venerdì così staremo insieme per il week end”. Dopo l’esperienza comune del campeggio naturista, capivo che Nadia, nel corso dei contatti, aveva voglia di rinfrescare quella piacevole esperienza. Ormai ad ottobre, si era chiuso il mio lavoro stagionale al campeggio. Rientrato a casa compensavo con un altro lavoro...
scritto il 2019-07-22 | da Enzoracc
Quell'improvvisa voglia di te
genere: esibizionismo
Posso dire di aver trovato finalmente il compagno di vita e di sesso che da tempo cercavo, con cui condivido piaceri e follie talmente intensi che penso ne valga proprio la pena di scriverli e condividerli. Uno dei ricodi che rimane vivido nella mia mente risale al luglio scorso.. ero già eccitata prima di uscire con lui e pensai bene di non...
scritto il 2017-07-13 | da PiccolaSa
Quell'incontro al buio
genere: trio
QUELL’APPUNTAMENTO AL BUIO Barbara e Massimo si conobbero su un bus urbano nell’ora di punta di un mattino primaverile. - Signora, la prego, si accomodi - la invitò lui notando il suo respiro affannato. - Signore non si preoccupi, sto bene così, grazie - rispose lei. Lui non poté distogliere lo sguardo dai seni procaci della ragazza che...
scritto il 2014-02-16 | da Amos
Quell'incontro ravvicinato in metro
genere: gay
Era estate,mi trovavo su una affollatissima metro,ricordo avevo delle infradito e dei pantaloni corti,quando sento il contatto di un corpo,anche quello con dei pantaloni molto corti,sentivo il suo contatto,il suo calore e i suoi peli,ma sopratutto il tipo dietro a me,mi stava strofinando il suo cazzone duro! ad ogni fermata sentivo il suo cazzo...
scritto il 2014-03-05 | da fellatio
Quell'incontro tanto desiderato (cap.2)
genere: dominazione
Mi alzai dolorante, era la prima volta che qualcuno mi faceva del male fisico; mio marito al massimo mi aveva dato qualche sculacciata a pecorina. Andai in bagno e decisi di farmi una doccia, ma quando provai a togliere il collare mi accorsi che era chiuso con un lucchetto, senza chiave non avrei potuto aprirlo. Feci una doccia in fretta, mi...
scritto il 2020-11-15 | da minisorge
Quell'incontro tanto desiderato cap1
genere: dominazione
Ed ero lì, in quella fredda serata di metà novembre, dietro la stazione di Santa Maria Novella, infreddolita, d'altronde indossavo solo quel leggero vestito estivo, e mentre aspettavo l'arrivo di Daniele ebbi tutto il tempo di pensare a cosa mi aveva spinto ad arrivare fino a lì Avevo conosciuto Daniele circa un anno prima, su una chat online...
scritto il 2020-11-14 | da minisorge
Quell'inevitabile e meraviglioso errore
genere: incesti
Vanessa Il rombo di un motore nel vialetto. Deve essere lui, finalmente. Gettai un’occhiata all’orologio a numeri romani appeso alla parete, alla mia destra. Segnava le 20.30. Ero da poco rientrata dall’ospedale, dove lavoravo come infermiera, spaziando tra il pronto soccorso e il reparti di chirurgia. Quella settimana mi toccava il più...
scritto il 2020-02-29 | da Istanbul
Quell'odore
genere: etero
Era estate, e io avevo 19 anni..quella settimana ero a casa da sola perché i miei erano via per lavoro. Nel mio condominio eravamo rimasti solo io e Un ragazzo di circa 20/21 anni bello come il sole. Quel ragazzo, che chiamerò "E" aveva dimostrato più volte interesse nei miei confronti, io lo lasciavo fare, una volta mi palpò il culo e mi...
scritto il 2016-07-26 | da justus
Quell'ultima notte di sesso con la mia ex incinta
genere: prime esperienze
Era dal liceo che non la vedevo, ma non era cambiata per niente Mirta. É bella oggi come ieri. Anche adesso che é incinta, nuda davanti a me, non posso smettere di ammirarla. Nonostante la sua gravidanza, rimaneva comunque una splendida ragazza..... donna! Solo il suo seno era cambiato, non mi ricordavo che avesse due tette cosí grandi. Ma...
scritto il 2014-02-19 | da chase90
Quell'ultima notte di sesso con la mia ex incinta
genere: prime esperienze
Era dal liceo che non la vedevo, ma non era cambiata per niente Mirta. É bella oggi come ieri. Anche adesso che é incinta, nuda davanti a me, non posso smettere di ammirarla. Nonostante la sua gravidanza, rimaneva comunque una splendida ragazza..... donna! Solo il suo seno era cambiato, non mi ricordavo che avesse due tette cosí grandi. Ma...
scritto il 2014-12-28 | da Chase90
Quell'ultima spruzzata da vergine
genere: masturbazione
Completamente svuotato e sudato, do le spalle al PC e provo a tornare nella mia camera. «Sei... sei Chase, non è vero? Comunque chiunque tu sia, i miei complimenti... è la prima volta che vedo un uomo sborrare così tanto e... e cavolo, hai un pisello enorme... ed è anche la prima volta che due uomini vengono per me... wooo» mi dice Alessia...
scritto il 2016-08-12 | da Chase90
Quell'uomo in discoteca
genere: etero
"Mi raccomando...profilo basso." Il mantra di Margherita quella sera. Una sua amica più grande l'aveva invitata a una festa di lavoro con i suoi colleghi, in discoteca. Non sapeva ancora come si era lasciata convincere ad imbucarsi ad una festa in cui non c'entrava per niente, con oltretutto quarantenni, cinquantenni e fossili viventi! Lei...
scritto il 2017-02-09 | da Alba6990
Quell'uomo in discoteca #2
genere: trio
Margherita si faceva trascinare da Lorenzo, l'uomo che aveva conosciuto tipo mezz'ora prima e che ora l'aveva appena scopata nel bagno di un bar. Nella sua testa c'era solo eccitazione, non aveva mai incontrato un uomo che la facesse sentire così e le era venuto quasi naturale abbandonarsi al piacere. Lorenzo la trascinò di nuovo sulla pista...
scritto il 2017-02-21 | da Alba6990
Quella Dea della Moglie del mio Capo -Una sporca , maledetta Novella
genere: pulp
Era appena arrivata da Sydney, sentivo i tacchi dei suoi stivali camminare lungo tutto il corridoio della nostra Holding, Lady Kathryn Miller, quella stupenda moglie di Jason, il mio capo, sentivo la sua vocina calda un po’ stridula, entusiasta dal viaggio. Aveva i capelli biondi morbidi appoggiati alle spalle, la pelle bianchissima...
scritto il 2012-12-13 | da C
Quella Puttana sgozzata
genere: bondage
Era una calda mattina di Luglio del 2014. Come al solito ero sotto esame e quindi sotto stress. Avevo deciso di prendermi una mattinata di pausa dai libri per dedicarmi ad una mia passione, quella dello scopare troie, ovvero scopare donne che però invece di mostrare la loro vera natura solo dopo cene e cinema offerti lo fanno per 30-50 o anche...
scritto il 2018-07-04 | da paolorizzi91
Quella Sera (Parte 2/8)
genere: etero
Sussulto...
 Affanno...
 Unghie che iniziano a stringermi le vesti...
 E io sono fermo.
 Fermo con dita che sfiorano le tue bagnate richieste.
 Il mio pollice sulla tua bocca riceve ansimi e caldo fiato.
 Capii che volevi prenderlo in bocca per riprendere il controllo e farmi cedere alle tue attenzioni. 
Ti dissi sorridente:
"...
scritto il 2020-08-03 | da Giulio Vinci (“Destinato a Lei”) www.destinodilux.com
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.