Tradito da moglie e figlia 2 cap dominate dal padrone

Scritto da , il 2022-07-01, genere incesti

adesso dovevo scoprire che cosa centrava mia figlia? vado al lavoro parlo con il direttore gli dico che ho un problema che devo risolvere e mi serve un po di tempo lui mi da ok così mi sono organizzato la mattina uscivo regolarmente mi appostavo seguivo mia moglie finche un giorno va in quel magazzino io entro dalla parte posteriore dopo un po viene il padrone gli chiede di mia figlia lei gli dice che stava x venire entra mia figlia lui la bacia lei non si sottrae gli tocca le parti intime stai diventando rossa tesoro prende mia moglie x i capelli mia figlia seduta su una sedia lecca tua figlia troia lei subito leccava lui gli spingeva il viso sulla fica di mia figlia lui intanto che mia moglie la leccava la baciava lei gemeva Aaaaaaa siiiiii lui gli molla un ceffone e gli dice non venire troietta con un piede sposta mia moglie dice a mia figlia sei impaziente Eeeee lei risponde si padrone ( COSI SCOPRO CHE AVEVA MIA MOGLIE E MIA FIGLIA SUE SCHIAVE ) entra un signore sarà stato alto almeno 2 metri tutto peloso sporco puzzava avrà avuto sui 60 anni apre la bocca era gialla con pochi denti si avvicina a mia figlia la bacia sta poi ha un piccolo attacco di tosse esce un po di catarro lei prontamente lo raccoglie con la bocca e lo manda giù io stavo x vomitare la timida figlia era una zoccola.. lei continua a baciarlo gli toglie la camicia era un orso rimane nudo vedo il cazzo sarà stato almeno 25 cm con un diametro di 9 cm, tutto sporco di residui chissà quanto era che non si lavava lei lo lecca lo pulisce manda tutto giù, il padrone dice a mia moglie vedi tua figlia cosa gli piace? mia figlia continua se lo infila in bocca fin dove può lui gli dice leccami il culo lei subito esegue percepivo io l'odore acre che emanava lei lo leccava e succhiava lui impaziente la prende la lancia sul letto lui si sdraia e gli dice impalati lei era un lago si vedeva gli monta sopra lo appoggia nella sua fica riesce a malapena a far entrare la cappella poi si lascia cadere su quel palo di carne fino alle palle cacciando un urlo disumano Aaaaaaaaaaaa lui la prende x il collo facendola saltare sul cazzo poi la gira alla missionaria la scopava con violenza io pensavo adesso la sfascia invece lei lo incitava siiiiiiii più forte spaccami lei a un orgasmo ancora continuava a stantuffare nella fica era instancabile lei a un secondo orgasmo sta quasi x svenire poi lei lo fa uscire si mette a 90 gradi gli dice rompimi il culo lui sorride prende del grasso gli unge l'ano si lubrifica il cazzo sensa alcun riguardo lo infila nel culo lei urla nooooooo mi fai male ma lui lo infila fino in fondo si ferma un po dopo inizia a montarla come un animale lei godeva siiiii siiiiii ancora sfondami il padrone ordina a mia moglie di leccargli il culo lei esegue lui va davanti a mia figlia gli sputa in faccia lei grazie lui la schiaffeggia sul viso sempre più forte lei a un altro orgasmo siiiiii siiiiiii lui ancora non veniva il padrone gli dice di smettere mia figlia si togli dal letto sale mia moglie lui lo infila a lei lei Aaaaaa siiiiii la scopa fortissimo sempre più violento intanto mia figlia aveva in bocca il cazzo del padrone mia moglie gemeva Aaaaaa si ancora ancora lui gli ti riempio la fica e cosi gli è venuto dentro nel frattempo mia figlia era piena la bocca di sperma del padrone a mandato giù poi a leccato e pulito la fica della madre si sono unite in un 69 finche non anno avuto un altro orgasmo poi sono andate al bagno x farsi una doccia sono andate da lui si sono inginocchiate x baciargli i piedi come segno di sottomissione lui gli a detto ci vediamo la settimana prossima; a me non è rimasto che chiedere il divorzio!!!!!!

Questo racconto di è stato letto 3 6 5 3 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.