Primo giorno in Sicilia

Scritto da , il 2016-05-19, genere trio

Siamo partiti per la Sicilia. In barca siamo io,Roberta,Daniela ed Emilio,siamo davanti la costa Calabra,precisamente tra Diamante Scalea,Emilio ci dice che massimo 2/3 ore siamo al porticciolo,del paese Siciliano,i miei amici ci aspettano. Roberta adesso ha 39 anni,l'ho conosciuta 5/6 anni fa,era bellissima,trentenne, bruna,175 di altezza,un seno da mangiare,perfetto nella grandezza,un culo da guardare,due gambe da sogno,atletica,tonica,(frutto della palestra),un viso da sogno,era davvero bella. Adesso è ancora bellissima non è cambiata per niente,anzi ha quello charme di donna matura che incanta,credo che gli uomini mi invidiano,quando mi vedono con lei è Marina,anche lei bellissima, più donna di Roberta,più classe,più,più...Emilio mi ringrazia di aver potuto portare Daniela,loro dormiranno in barca,perchè in hotel non ci sono camere libere,ma avranno a disposizione la cabina mia e di Marina.Daniela approfittando di un momento che siamo distanti da Emilio,mi dice che l'unica pecca sia la presenza del suo compagno,il viaggio continua su un mare calmissimo,Roberta in costume sdraiata al sole,ha rapito lo sguardo di Emilio,che continua a sbirciarla.Daniela anche lei fa compagnia al sole a Roberta,le due si conoscono,visto che frequentano Marina.Il pomeriggio entriamo nel porto,vedo sul molo,dove attraccheremo Silvia,Franca e Marco,non vedo Filippo,scendiamo a terra,Marco e Franca restano a bocca aperta alla vista di Roberta in costume,l'avverto che bisogna andare in hotel per la camera,e dico a Emilio che la prima camera che si libera la prendiamo,mi ringrazia e mi dice che lui è nato per stare in barca.Franca si è subito attaccata al mio braccio,Silvia e Marco sono con Roberta che fa davvero la sua figura,lo sguardo degli uomini al suo passaggio la segue.Dopo avere informato il direttore di volere una camera il primo possibile,saliamo in camera accompagnati dagli amici,Roberta ed io,abbiamo bisogno di una doccia,ci dicono che ci aspettano al bar,mentre Franca con la scusa di andare in bagno,ci raggiunge dopo poco minuti,io sono in doccia,finisco,con un asciugamano alla vita rientro in camera e trovo le due che parlano come vecchie amiche,Roberta comincia a spogliarsi,si lascia addosso solo il bikini,i suoi seni sono dritti,le aureole sono un cerchio perfetto con in mezzo un capezzolo bellissimo,è abbronzata,senza segni del costume,non ha addosso un filo di cellulite,non una piega,Franca la guarda,lei entra in bagno,passando vicino a me la sua mano tasta da sopra l'asciugamano il pacco.Franca mi guarda,sorride..sono felice di vederti..anche io,allora vi state divertendo?..ma, non molto,è da un pò che non si fa sesso, dopo la prima settimana,che la sera si stava con Silvia e Filippo,ci si è fermati,perchè li ha raggiunti la figlia Michela che sembra si sia separata dal compagno,siccome non hanno figli,lei ha pensato di raggiungere i genitori,così per mancanza di camere,dorme con i genitori,adesso è in spiaggia con Filippo,e Marco è da una settimana che non mi tocca,aspettavo te,ma visto la fica che ti sei portato,mi sa che vado in bianco..ride,..ma cosa dici? Io sono qui per te,e poi Roberta si è un amica anche di letto,come vedi abbiamo una matrimoniale,ma fa quello che gli va...ah, bene allora stasera si scopa..dice alzandosi e saltandomi addosso,e con la lingua mi chiede di aprire la bocca,lo faccio e mi da un bacio che sa di astinenza,poi si gira..ci vediamo giù...telefono a Marina,gli dico che siamo arrivati,e siamo in hotel,lei mi dice che gli manco,e che Santorini è bellissima,e che mi aspetta, e poi ha una sorpresa per me,che non vede l'ora di farmela vedere. Dopo avermi ricordato che mi ama,mi saluta.Roberta è in accappatoio,io sono gia vestito,le dico..meglio che scendo,altrimenti ti salto addosso..la bacio,e lei...anche io,però ti devo chiedere chi sono i tuoi amici..le racconto tutto,le dico che sono scambisti,le racconto gli incontri,poi le dico che lei è libera di fare quello che vuole.Sono al bar,ormai è tardi per la spiaggia,beviamo degli analcolici,arriva Roberta,indossa una camicia bianca sbottonata al punto giusto,un pantalone attillato a vita bassa che si vedono le forme della fica,su tacco 10,un accenno di trucco,con i capelli sciolti fino alle spalle,gli uomini presenti la spogliano con gli occhi,lei saluta e si siede di fianco a me dopo avermi dato un bacio sulla guancia,prende anche lei un analcolico,poi parla con le donne,Marco mi sta dicendo cosa fare stasera,io chiedo del direttore,le dico che per il ristorante c'è pure Emilio e Daniela,poi usciamo per una passeggiata. Rientriamo per la cena,loro salgono nelle loro camere,io e Roberta aspettiamo Emilio e Daniela,arrivano,Daniela è in un vestitino che le scende fino a metà coscia di colore nero,su tacco,è graziosa,scendono a gruppi,arriva Filippo,contentissimo di vedermi,poi i suoi occhi sono tutti per Roberta,Silvia è in compagnia di sua figlia Michela,alta 170,capelli castani e mossi,magra,camicia e gonna a mezza coscia,tacco,due belle gambe,un bel sorriso,abbronzata,Franca invece non ha occhi che per me,mi viene subito vicino,anche lei e con camicia aperta fino alla rotondità del seno,gonna a mezza coscia,su tacco. Ceniamo, sono in mezzo a Roberta e Franca,che ad ogni battuta le sue mani finiscono su di me, Roberta ha visto i movimenti,e sorridendo ad ogni battuta ,sorride e poi mi bacia sulla guancia,finiamo la cena e Filippo propone un gelato,ci avviamo verso la gelateria,Roberta e Franca parlano tra di loro da quando siamo usciti dall'hotel, Michela con Silvia sono con me,ci stiamo conoscendo meglio,mi dice che sua madre gli ha parlato di me,e gli altri sono in gruppo davanti,vedo Daniela che si volta spesso verso di noi,le donne propendono per un cono,così possiamo continuare la passeggiata,adesso sono solo con Roberta che mi dice che Franca gli ha fatto capire che vuole scopare con me,ha proposto uno scambio,ma lei ha rifiutato,perchè essendo la prima notte in Sicilia,gli ha detto che ha la precedenza,ma se lei vuole puo benissimo partecipare,la guardo,le sorrido..sei speciale...lei mi bacia.E' tardi,alcuni propongono di ritornare in hotel,così siamo dal portiere per le chiavi,Marco mi dice che vuole parlarmi,ci fermiamo ..senti, è da un pò che ho dei problemi,mia moglie è più di 7 giorni che non l'ha tocco,so che lei ha voglia,potresti fare le mie veci a letto? Sai che non sono geloso,se vuole falla dormire con te...Ma Marco cosa succede?..niente ho dei problemi di prostata,ed il medico mi ha dato una cura,hai visto che non ho mangiato lo stesso menù,mi ha detto di astenermi da rapporti sessuali fino a che non vada da un Urologo,ti prego,..Siamo davanti alle nostre camere,busso e Roberta mi apre in tanga bianco,il suo culo è uno spettacolo,si butta sul letto,io comincio a spogliarmi,lei mi accarezza la schiena,mi alzo vado in bagno,rientro in camera e sul letto c'è anche Franca in perizoma rosso,le due si accarezzano,io sono in slip,mi guardano,mi invitano,si alzano,si avvicinano,mentre Roberta mi da la sua lingua,Franca mi toglie gli slip e subito imbocca l'asta,Roberta si porta alle mie spalle e comincia un lavoro di baci con la lingua a scendere,sono nel mezzo di due donne,che mi stanno facendo eccitare da morire,glie lo dico che se continuano così resisto poco,si alzano si baciano con le lingue,e mi portano sul letto,mi fanno stendere,Roberta con un piede sul letto e l'altro a terra,invita Franca a leccarla,lo fa,cerca il clitoride,lo trova,lo succhia,poi si avvicina alla sua borsa e Roberta tira fuori i profilattici,me lo infilano,poi si lascia impalare facendo forza sulle sue gambe e comincia ad andare su e giu,mentre Franca ha preso posto sul mio viso,le lecco le grandi labbra,trovo il suo clitoride,ho la visione del suo culo,lo accarezzo,un mio dito gioca attorno al suo buco..siiiiii cosìììì..le due si baciano,le loro mani sono sui loro seni,la cavalcata di Roberta prende velocità,Franca si gira senza togliere la sua fica dalla mia bocca,ma semplicemente dando il culo a Roberta,che con un dito lo penetra,Franca ha lo sguardo fisso nei miei occhi,e aiuta il mio lavoro di lingua con le sue dita, ..siii vengoooooo...Roberta ha il suo orgasmo spinge il suo bacino sul mio,si muove,poi si blocca godendosi con gli occhi chiusi il suo orgasmo,poi si sfila da me e toccando le tette di Franca la fa alzare,le mette la lingua in bocca e la fa sedere sopra di me,la fa scendere piano,tenendola per i seni,poi una volta che sono tutto in lei,si impossessa del seno e con la lingua e i denti strizza i capezzoli,lecca l'aureole,una sua mano va sul clitoride,Franca impazzisce,..sei bravissimaaa,e tu hai un cazzo favolosooo,sai che dovrai scoparmi spesso?...si muove con velocità,Roberta la sta facendo impazzire,dalla sua fica colano umori,sembra che stia facendo la pipì,Roberta si piega a assaggiare,la sua lingua saetta sulle cosce di Franca che esplode in un orgasmo che sembra svuotarla..vengoooooo..mi alzo e metto Roberta a pecorina sopra Franca,la penetro il suo culo è un incanto,le infilo il pollice,comincio un dentro fuori,sia con il membro che con il dito,gli occhi di Franca sono fissi su fica e culo di Roberta..siii sei unicooooo..mi dice Franca fa uscire la sua lingua e tra pene e fica lecca tutto,Roberta ha messo la sua testa nelle gambe della sua amica il mio dito adesso va come nel burro,sento che il corpo di Roberta si muove,comincia a tremare,poi lascia partire un grido...vengoooooo..caccio il mio dito e vedo il suo buco che si sta per richiudere,così in un attimo punto il suo buco e con una spinta entro dentro,mi fermo,la faccio abituare all'intruso,poi comincio ad incularla,è meraviglioso,ha il culo che parla,che sorride,è bellissimo,la lingua di Franca fa il resto,così Roberta raggiunge il suo orgasmo anale..vengooooooo.. Cambio il profilattico e penetro in fica Franca che avendo ricevuto la lingua di Roberta è un lago,do delle pacche sulle natiche di Franca che muove il suo culo, Roberta si è ripresa e ha raggiunto con la lingua la sua fica,comincio con il pollice il lavoro fatto a Roberta,comincia a gemere sempre più forte,per poi esplodere ..vengoooooooooo ooo Diooooooooooo vengoooooooooooo..un attimo e sono nel suo culo,riservo lo stesso trattamento di Roberta che ha messo tre dita nella fica di Franca,che presa così...mi fate morireee cosììì non resistoooooo vengoooooooooooooooooooo....faccio alzare e mettere Roberta di fianco a Franca ho tutte edue a 4 zampe,i loro culi sono davanti a me,l'ammiro,cambio il profilattico e le penetro fino in fondo in quelle fiche...vienimi dentro...la voce di Roberta mi arriva proprio quando sono al limite,faccio appena a tempo a togliere il profilattico,infilzo Roberta e mi riverso in lei,il mio seme esce come la lava di un vulcano.Facciamo un giro in doccia poi si addormentiamo.

Questo racconto di è stato letto 4 8 7 6 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.