prime esperienze Nuove esperienze sessuali, c'è una prima volta per tutto

Le ultime storie per adulti del genere prime esperienze

Il genere Prime esperienze raccoglie i racconti erotici che trattano di nuove esperienze sessuali e/o sensazioni mai provate prima, perché c'è sempre una prima volta per tutto e per tutti. In questa categoria ci sono storie per adulti che celebrano il piacere della scoperta, la curiosità verso nuove avventure e il gusto per tutto ciò che è ancora sconosciuto.

3 2 9 6 racconti erotici del genere prime esperienze e sono stati letti 2 6 2 4 4 7 2 7 volte.

Mia cognata 2
Prima di dar vita al mio racconto, desidero che sappiate qualche cosa di più sul mio conto. Ho poco meno di 75 anni, sono ancora attivo come a 20, direi a quota 95%, per non dire 100%. Bell’uomo, alto, forzuto, da sempre corteggiato, felicemente sposato da oltre 45, con femmina di tutto rispetto. Chiavatrice indefessa fin dalla giovinezza,...
scritto il 2024-02-29 | da SEGUIMI
La mia prima volta
Ero molto giovane quando capitò la mia prima esperienza che mi segno per sempre , non voglio dire l'età, era un po di volte che andavo a casa di un conoscente di famiglia per insegnargli ad usare il computer. era un uomo sulla cinquantina molto robusto alto piu di 1,85 e del peso di circa novanta kg un fisico possente e rasato in testa . io...
scritto il 2024-02-28 | da dany772004@libero.it
Ripetizioni di matematica
I due amanti rimangono nudi, in silenzio. Le mani di Sandra giocano con il membro moscio. A un certo punto si sposta, appoggia la testa sul suo ventre e inizia a giocare con il glande leccandolo con la punta della lingua, strusciandolo sulle labbra. Gli chiede: «Parlami della tua ex. Ho sentito che è una quarantenne.» «Sì, ci conosciamo da...
scritto il 2024-02-26 | da Massimo Nilaz
Rapina
dopo una giornata di lavoro con mia moglie ceniamo e guardiamo.. la televisione..a volte montiamo un porno e scopiamo..è cosi dolce e delicata, a volte inibita.. ma quella sera mentre scopavamo ci siamo accorti che in casa c"erano tre uomini mascherati.. ci siamo gelati mentre i tre ci hanno circondati..abbiamo tentato un reazione ma pugni e...
scritto il 2024-02-26 | da mascalzone aladino 605
Mia cognata
Prima di dar vita al mio racconto, desidero che sappiate qualche cosa di più sul mio conto. Ho poco meno di 75 anni, sono ancora attivo come a 20, direi a quota 95%, per non dire 100%. Bell’uomo, alto, forzuto, da sempre corteggiato, felicemente sposato da oltre 45, con femmina di tutto rispetto. Chiavatrice indefessa fin dalla giovinezza,...
scritto il 2024-02-23 | da SEGUIMI
A me piace il cazzo.
Nel film "Parenti serpenti" Alessandro Haber si esprime chiaramente con le sue sorelle "A me piace il cazzo" perfetta analogia con la frase che, quella che poi è diventata mia moglie, ha pronunciato in occasione della prima nostra scopata. Al momento ho pensato che si riferisse al mio dal momento che non ero proprio scarso, invece ho dovuto...
scritto il 2024-02-23 | da schifanieleuterio
Coinvolto da mio cugino
Marco mio cugino mi chiama e mi dice vieni a casa mia vado e mi porta in camera sua e mi fa vedere una tuta nuova e delle scarpe alla moda e mi dice le vuoi anche tu ? Dico si come ? guarda e apre il pc e mi mostra un pagina dove ci sono dei maschi nudi che cercano un ragazzo giovane e disponibile per fare sesso a pagamento , Mio cugino si è...
scritto il 2024-02-22 | da sensuale
Cap. 17 - Giada e la famiglia di colore - Voglia di nuove esperienze estreme
Dopo che Giada ebbe visto il video in cui Jason, con il suo arnese nero da 30 cm, rompeva letteralmente il culo a suo cugina Roberta. La ragazza non faceva che pensare ad altro. Il cazzo di Lorenzo l’aveva già allargata per bene, ma dal video si notava quanto quello dell’uomo di colore fosse molto più grosso. Aveva fatto una copia di quel...
scritto il 2024-02-22 | da Ombraerotica
I video in diretta
Mio cugino mi chiama Alfonso ha 18 anni e mi dice di andare da lui fare i video porno per fare soldi e trovo a casa sua Marcello e Stefano mi dicono di cosa si tratta dobbiamo spogliarci e nudi e mostrare i cazzo e il culo e fare quello che ci chiedono per i gettoni .beviamo un liquore forte e in camera sua davanti alla cam musica e iniziamo a...
scritto il 2024-02-20 | da sensuale
Gioventù
salve a tutti,la settimana scorsa dopo tanti anni ho rivisto una ragazza che era stata mia morosetta tanti anni fa,lei vedova io sposato.....abbiamo parlato del più e del meno e ci siamo dati appuntamento per una pizza...vi giuro che non vedevo l'ora. Quella ragazza era particolare,prima di fare l'amore era una lungaggine travolgente,godeva...
scritto il 2024-02-18 | da 0trebla
Milf con verginotto
Sono giusy, 43 anni siciliana sposata con due figli. Nonostante l'età mi posso definire ancora bona, due belle tette rotonde e un culetto ancora bello sodo. Inizialmente lavorava solo mio marito, poi con l'aumentare del costo della vita, i figli a scuola da mantenere, affitto e bollette da pagare decido di andare a lavorare anch'io. Avendo i...
scritto il 2024-02-17 | da Giusy71
Giocattolo - parte 5
Arriva il giovedì e come promesso vado da lei. non vedevo l'ora. Suono il citofono, le dico chi sono, lei chiude ma non mi apre. Sono perplesso ma aspetto.. sto per suonare di nuovo quando il portone si apre e ne esce lei. Si scusa e mi dice che ha gente in casa e che dobbiamo rinviare.. Mi saluta e va via. Stranamente non sono arrabbiato.....
scritto il 2024-02-17 | da RackHammer
Finalmente Iris
Quel pomeriggio eravamo lì, solo noi, il marito al nord per lavoro, i figli in gita e quell'invito a farsi un caffè, che mi sembrava più una battuta. Invece ero veramente li da lei. La stanza non era ne buia, ne illuminata, ma l'atmosfera era quella giusta. Eravamo lì da abbastanza tempo perché i nostri corpi avessero trovato la sintonia....
scritto il 2024-02-16 | da Eroticamentelei
Giocattolo - parte 4
E’ sabato, primo pomeriggio. Io sto studiando in salotto, mio padre è uscito da poco per andare a fare la spesa e mia madre ha appena finito di sistemare la cucina. Sento suonare alla porta e mia madre va ad aprire. Dalla voce capisco che è lei, poi la vedo entrare in salotto con mia madre. Mi saluta sorridendo e mi si siede accanto....
scritto il 2024-02-13 | da RackHammer
Giocattolo - parte 3
Tornato da scuola, trovai mio padre a casa. Mi ero completamente dimenticato che avrebbe avuto il turno serale quel giorno. Ci pensai un attimo e decisi di inventarmi una scusa e uscire comunque.. le avevo detto che sarei andato e non potevo e non volevo darle buca.. e soprattutto desideravo troppo provare quelle sensazioni. Mentre pranzavo...
scritto il 2024-02-11 | da RackHammer
Pulizia dei piedi dal estetista cinese
Ho trovato un foglietto della pubblicità estetista cinese per i piedi foto e una ragazzo magro e snello viso dolce sorriso chiamo eprendo appuntamento e alle 18,30 entro mi fanno accomodare in stanzino mi spoglio e mi danno una accappatoio mi fanno fare una doccia e entro in studio mi siedo e arriva il ragazzo cinese che mi saluta e si inchina...
scritto il 2024-02-10 | da sensuale
Giocattolo - parte 2
Il giorno dopo mi presentai come promesso di nuovo da lei. Appena chiuse la porta alle mie spalle mi attirò a se e sentì la sua lingua farsi strada tra le mie labbra, ne assecondai i movimenti con la mia, La sensazione che mi dava era molto più intensa del giorno prima e quando alla fine si staccò da me, mi ritrovai senza fiato. Mi porto in...
scritto il 2024-02-10 | da RackHammer
Ultimo minuto
Ero in ritardo e cosi il negozio del parrucchiere era ancora aperto mi sono fermato mi sono affacciato e ho chiesto se era possibile farmi un taglio un ragazzo moro tatuato mi ha guardato e mi ha detto ok entra e finito il cliente ha abbassato la serranda e mi ha detto cosi nessuno entra e mi fa accomodare gli dico come li voglio da dietro una...
scritto il 2024-02-09 | da sensuale
Giocattolo - parte 1
Tutto ebbe inizio quel giorno. Era domenica ed eravamo a pranzo da un amica di mia madre anche se non ricordo per quale occasione. Lei era una donna di poco più 30 anni, non la si poteva definire bella o affascinante, era magra sul metro e settanta, con delle forme non particolarmente provocanti. Si può dire una donna come tante che incroci...
scritto il 2024-02-08 | da RackHammer
Un amore d'altri tempi
la novella di Adelaide Alberti un amore d'altri tempi - Arrangiato da Mauro e Matilde qualche giorno fa, leggendo i racconti sulla Lomellina di Vandal, mi venne la curiosità di saperne di più su di una storiella che mi raccontava mia nonna e, cercando in biblioteca fra i libri più antichi, trovai un racconto scritto in vernacolo pratese da...
scritto il 2024-02-07 | da Vandal
Iscritto in sito di incontri
18 anni e faccio sport e sono alto bello molti mi dicono di iscrivermi per fare il modello ho fatto delle foto in costume e le ho pubblicate mi sono iscritto in sito di incontri fatto le foto del cazzo duro e del culo e ho nascosto il viso ..Mi arrivano una marea di richieste e di messaggi di uomini e coppie che mi vogliono conoscere tra tutte...
scritto il 2024-02-04 | da sensuale
Le mie prime esperienze
Le mie prime esperienze Quanta adrenalina e eccitazione si provava quando ci mettevamo a giocare con le amiche sul corrimano della scala di casa di mia nonna. Tutto quello strofinare e il pomolo alla fine che picchiava proprio li. Non sapevo ancora bene cosa era tutta quella eccitazione che provavo, poi capii che strusciando li mi procurava...
scritto il 2024-02-04 | da Lili88
La collega
mai avrei pensato di essere condizionato da una collega ho 60 anni lei 41. non è bellissima carina si. non mi piace caratterialmente non è certo il mio tipo,ha un carattere di merda. Pultroppo sono attratto da lei. mi fa inpazzire mi sento male quando non mi considera, soffro vederla flirtare con colleghi mi ammazzo di seghe pensarla. di sa...
scritto il 2024-02-04 | da Juliana49
Il negozio degli exstracomunitari di frutta e verdura
Mia madre mi manda a prendere la verdura e in fondo alla strada c è un negozio di arabi Marocchini che vendono tutto a 99 centesimi vado e prendo le buste e chiedo ad una ragazzo che sistemava le banane mi dice vieni e mi porta in fondo e apre dei cartoni e mi dice come la vuoi grossa e lunga e ne tira fuori una gruppo ne stacco 4 e lui dietro...
scritto il 2024-02-03 | da sensuale
Il ragazzo delle consegne
Torno dalla palestra e mi faccio una doccia e tardi chiamo per avere una pizza e mi dice ultima consegna e devo aspettare ok mi metto una una tuta e verso le 22.30 suonano apro e vedo un ragazzo magro di nazionalità asiatica o faccio accomodare e gli chiedo se accetta da bere e si siede poi toglie il caschetto e è un bel ragazzino è lo pago e...
scritto il 2024-02-03 | da sensuale
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.