Mia moglie innamorata del mio cane

Scritto da , il 2022-08-07, genere zoofilia

siamo una coppia di mezza età 56 anni io moro alto 1,85 lei di anni 54 alta 1,65 castana occhi scuri una 3 di seno capelli lunghi un bel culo un po rotondetta, abbiamo un dog argentino viviamo in una villetta un pò isolati in campagna veniamo ai fatti.
è sempre stata una donna molto timida arrossisce subito, veste con gonne lunghe sotto il ginocchio collant mutande quando viene al letto la sera con quella sottana mutande e reggiseno se la tocchi lo fa x dovere al punto che ci ho rinunciato; da un po di tempo a questa parte vedevo un cambiamento soprattutto nei riguardi del cane era sempre abbracciata a lui lo accarezzava lo baciava ma non avrei mai pensato a quello che avrei visto da li a poco!!! come ogni mattina vado al lavoro ma x un inconveniente in azienda siamo tornati a casa arrivato al cancello non cera il cane a farmi le feste ho pensato è strano starà in casa, sono passato dal box salgo in casa sento dei lamenti provenire dalla camera da letto mi avvicino era chiusa guardo dal buco della serratura vedo lei abbracciata al cane poi penso che ho un impianto di antifurto mi collego con il cellulare lei stava baciando il cane sulla bocca piena di bava la succhiava ingoiava tutto poi scendeva piano leccandolo tutto lui in posizione di resa lei lo baciava gli diceva amore mio ti amo, stava leccandola guaina muoveva mano x farlo uscire uscito il pene lei lo leccava lui spruzzava il suo lubrificante lei lo ingoiava tutto poi con delicatezza lo prendeva tutto in bocca fino alle palle con una maestria da gran troia poi si e messa alla pecorina a guidato quel cazzo grande e largo dentro la sua fica allargata a dismisura x ricevere quella bestia poi come una furia la scopava sensa fermarsi lei godeva siiiiiiiiii siiiiiiiii amore sono la tua cagna Haaaaaa Haaaaa vengo amore mio ho visto lei spruzzare sul quel pene i suoi succhi poi anche il cane la inondata di sperma rimanendo dentro x 30 minuti circa poi si è uscito lei subito pronta a leccare il pene ingoiando le sue ultime goccie di sperma, dopo lo abbracciato riempendolo di baci.io sono uscito x pensare a cosa fare, non è facile accettare una cosa così anche se non vi nego che a eccitato anche me. questa storia mi ha segnato la vita anche se continuavo a guardare le sue performans, e a godere da solo

X CONTATTI HO CONSIGLI SCRIVERE A xxxdon.sm@gmail.com

Questo racconto di è stato letto 1 2 3 1 0 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.