Mia moglie innamorata di una scolara

Scritto da , il 2022-07-17, genere saffico

siamo una coppia io 55 anni mi chiamo Dario alto 1,80 castano occhi chiari mi mantengo bene
lavoro in una grande azienda come dirigente.. mia moglie di anni 49 alta 1,65 mora carnagione scura una 4 di seno molto bella x la sua età è nella media, è una professoressa di liceo; ma veniamo ai fatti lei è una donna molto timida al punto di non averla mai vista nuda, ha letto scopa solo x dovere veste sempre castigata gonna giacca collant vorrei fosse più aperta così la vita va avanti da un pò di tempo stava spesso sul telefono in un primo momento non ho dato importanza con il passare del tempo sì, cercavo di scorgere qualche reazione ma niente, come fare? io ogni tanto mi assentavo x lavoro qualche giorno, così dovevo partire x Milano preparo il bagaglio bacio e vado strada facendo mi arriva una telefonata dall'azienda che l'appuntamento era rimandato d era ora di pranzo mi sono fermato in un ristorante finito di pranzare, ho pensato di seguire mia moglie vado ha scuola la vedo uscire monta in auto dopo un po si ferma in un parcheggio, vedo arrivare una ragazza monta nella sua auto si baciano in bocca lei ricambia il bacio arrivano ha casa nostra entra in casa.. avevo un impianto antifurto con microcamere mi collego al telefonino erano nel salone lei si toglie la giacca la ragazza gli da un ceffone all'improvviso che cade ha terra seguiti da calci alzati zoccola qui non sei ha scuola verme vedevo un disprezzo nei suoi occhi, ma forze mi sbagliavo.. lei è di nuovo in piedi la ragazza gli dice spogliati lei si spoglia nuda rimane in collant e reggiseno lei ride poi con le mano gli strappa i collant la prende x i capelli la porta in camera da letto apri il cassetto dell'intimo gli prende le mutande e i collant e li butta nel secchio della spazzatura, da oggi solo perizoma e autoreggienti si padrona, gli dice mi ami si la amo mia padrona sono sua lei sputa in terra mia moglie si inginocchia leccando lo sputo in terra.. sempre x i capelli la porta in bagno la ragazza si siede sul water x fare pipì finito si alza in piedi lei era già in ginocchio vicino ha lei lecca la sua vagina dopo asciugata lei gli dice posso mia signora continuare lei gli sputa in faccia sei una lurida troia lei continua con la lingua la ragazza era bagnata si vedeva nel frattempo la ragazza masturbava mia moglie sei fradicia proff. lei si, la ragazza continua siiiii vengo lei leccava ancora più veloce finche non è venuta nella sua bocca la ragazza gli dice masturbati da sola lei si infila 2 dita mettiti tutta la mano lei ha fatica infila l'intera mano vedevo delle smorfie di dolore sul suo viso ma continuava quando mancava poco x venire la ragazza ha iniziato ha schiaffeggiarla sempre più forte aveva il viso rosso porpora x quanti schiaffi gli dava poi siiiiiii siiiiiiiii vengo vengo lei gli ha infilato la sua mano nella bocca zitta lurida troia ti sentono i vicini dopo si sono abbracciate la ragazza gli ha detto ti piace il cazzo lei non so!! mia moglie la baciava come un innamorata e sicuramente lo era io mi ero eccitato vederla così ,la mia razionalità mi diceva di divorziare ma Dario voleva divedere con lei la sua sessualità!!!!!!

X CONTATTI HO CONSIGLI X CONTINUARE IL RACCONTO SCRIVI HA xxxdon.sm@gmail.com

Questo racconto di è stato letto 7 7 9 9 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.