Il mio amico Alessandro

Scritto da , il 2021-01-23, genere gay

Alessandro è un bel ragazzo di 30 anni,biondo e occhi azzurri ma soprattutto di una simpatia incredibile, lo conosco da molto tempo, praticamente da quando aveva 15 anni,lavorava con me,e per il suo carattere giocoso e gioiale era amato e ben voluto da tutti.
Successivamente con la sua maturità ci siamo conosciuti meglio,è capitato di vederlo nudo e di conoscere le sue generose dimensioni del cazzo.......
Lui etero convinto ,io mai dichiarato gay,spesso ci siamo imbattuti in discorsi hard..... senza mai farmi scoprire !
Ci siamo frequentati anche dopo che aveva cambiato lavoro,messo al mondo 3 figli !
Alessandro aveva un brutto vizio, il gioco,e dopo aver combinato diverse cazzate,adesso la moglie lo a cacciato da casa,a perso il lavoro,dopo denunce di maltrattamenti alla moglie ,gli hanno allontanato i figli! Lui è disperato e pieno di farmaci sta’ andando fuori di testa,minacciando il suicidio!!!
Vederlo in quello stato ,stavo male e pensavo sempre a lui,alla fine lo aiutato e sto facendo molto per lui, ma l’altra faccia della medaglia è che vivendo con me a scoperto il mio segreto!
Una sera ci abbracciamo e lui piangendo mi disse che per lui ero come un papà e che avrebbe fatto qualsiasi cosa per me......
Mentre eravamo avvolti in un stretto abbraccio,mi è venuto spontaneo di baciarlo,e di ricevere altrettanto calore,la mano mi scivolo’sopra il suo cazzo!
Per nulla arrabbiato,si fece fare un pompino, erano anni che aspettavo quel momento .!
Lui apprezzo molto la mia pompa tanto che venne affogandomi di sborra.
Ci ritrovammo abbracciati a letto e mi confesso’ che gli era piaciuto e sicuramente avevo fatto bene io a non sposarmi e fare figli!
Poi fummo travolti da un attrazione forte che continuò con il tempo.facendomi inculare è praticamente ero diventato il suo papà, amico e moglie nello stesso tempo!
Spero però che un giorno raggiunga i suoi bellissimi figli e di vivere felicemente La sua vita.



Questo racconto di è stato letto 2 6 7 9 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.