Il marocchino

Scritto da , il 2021-01-23, genere gay

Aprendo un app di incontri,nel mio caso Grindr. Riesce a localizzare la persona.
Da qualche mese ,venerdì vedo il profilo di un ragazzo molto carino,dalla descrizione vedo che è Nord Africano ,attivo e ben dotato! Una solo foto a mezzo busto che mette in risalto il suo pacco generoso.....
Ogni venerdì sera ,poi sparisce per rivederlo la settimana dopo,gli scrivo,ma non ricevo risposta! Ogni volta gli mando un emoticon di compiacimento,finché finalmente venerdì scorso mi risponde e iniziamo a chattare.
Lo invito quindi nel mio bar e visto il momento di lockdown il locale chiude alle 18.00. Il giovane però viene e per sicurezza chiudo la porta ,spiegando al ragazzo che rischiavo una multa.
Beviamo una birra e facciamo 4 chiacchiere,lui si chiama Mohamed è Marocchino e ogni venerdì viene da Roma a prendere il pesce con il suo camioncino,scopro però che a causa del maltempo i pescherecci non sono andati a pescare e lui deve rientrare con il camion vuoto!
Mohamed mi fa capire che proprio per questo non a fretta di rientrare,e vuol fermarsi da me.......,
Gli faccio parcheggiare il camioncino in un posto tranquillo e andiamo a casa mia.
Mentre lui era sotto la doccia,io intanto preparai qualcosa per cena,appena lo vedo uscire dal bagno con l’accappatoio aperto,posso ammirare il suo fisico e il sul bel cazzo moscio ma enorme.....
Mohamed a freddo e mi propone di entrare insieme nel lettone coperti con il caldo piumone!
In due secondi ero nudo e lo seguo nel letto,iniziamo a baciarci. Toccarci e sentivo il suo grosso cazzo che era diventato duro.
Leccai quel pezzo di maschio dai piedi al cazzo, per poi farlo venire con un pompino ,ingoiai tutto ,cenammo di corsa per poi tornare a letto,questa volta per una lunga inculata marocchina!

Questo racconto di è stato letto 3 8 2 1 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.