Un bel cliente ubriaco

Scritto da , il 2020-02-03, genere gay

Erano circa le 20.00 quando entrano nel mio locale una bella coppia, lei molto sexy sui 25 anni, mi chiede la toilette Mentre lui un caffè. Il ragazzo avrà 30 anni,molto carino ,elegante,un bel fisico con una bocca e un viso davvero eccezionale per non dire eccitante.......
Lui sembra leggermente brillo,mi parla a difficoltà,capisco che sono di passaggio e che devono proseguire per Milano, Dopo il caffè mi chiede una vodka entra la ragazza e cominciano a litigare,lei gli ricorda che aveva bevuto molto ,e dovevano affrontare il lungo viaggio.Ma lui inizia a urlare e trattare male la fidanzata,finché Lei scocciata esce dal bar incazzata e lo aspetta in auto. Intanto il ragazzo straparla, non so se oltre ad aver bevuto a preso qualche droga....... continua a imprecare contro la ragazza,io cerco di calmarlo gi ricordo che è una donna e poi è molto bella,non la deve trattare male!
Se ti piace puoi anche scopartela .! Tanto è una Troia.....
Noooo,grazie non mi interessa la tua ragazza!,
Perché non ti piace?
No, la verità è che io sono gay!
Ahahah.che dici?
Si, te lo assicuro a me piace il cazzo!
Ovviamente il bar era deserto, intanto lui è sempre più curioso di me, iniziai a farmi un sacco di domande, mi chiede se mi piace prenderlo in bocca!
Sai,continua il ragazzo sempre più fuori di testa, vorrei provare a farmelo succhiare.....dicono che i maschi sono meglio delle donne a succhiare!!!!
Guardo fuori dal bar per controllare la ragazza.....anche lei probabilmente era fatta e stava dormendo in auto.
La tua ragazza dorme,vuoi provare a fartelo succhiare? Sei sicuro? E poi sono sicuro che nemmeno ti diventa duro.....
Non dire stronzate, io sono sempre in tiro.....
Ok,andiamo dietro e tiralo fuori! Voglio proprio vedere.....
Andiamo nel Magazino,intanto avevo chiuso la porta del bar visto che intanto era anche l’ora di chiusura.
Il ragazzo si appoggia al muro con il cazzo in mano.....è abbastanza grosso e lungo,non mi aspettavo che fosse così dotato. Inizio a leccarlo,a un buon profumo di maschio e di pulito lui mi asseconda il movimento tenendomi la testa,il suo cazzo mi cresce in bocca,è bello duro e lo spompino di gusto fino a farlo venire ! Mi riempii la bocca di sborra molto buona e dolce,in parte la ingoiai e altra la depositai nella bocca di lui baciandolo,sembrava lo avesse sempre fatto......
Dopo aver limonato un po’,tornammo nel bar lui disse che ero bravissimo,molto meglio della sua ragazza...... come succhi tu il cazzo .,nessuna donna prima lo a fatto!!!!
Pagò il conto e uscii del bar per proseguire il suo viaggio! Chissà se una volta a segno si ricorderà di me........

Questo racconto di è stato letto 4 9 4 3 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.