Erotici Racconti

dominazione Sottomissione BDSM, master e mistress, dominatori e sottomessi

Le ultime storie per adulti del genere dominazione

Il genere Dominazione, complementare della sottomissione, è una parte fondamentale nel BDSM (Bondage-Domination-Sado-Masochism), raccoglie i racconti erotici in cui l'eccitazione viene provocata non dal puro e semplice contatto sessuale, ma dal controllo e dall'autorità che il "dom" (dominatore o dominatrice) detiene sul "sub" (sottomesso o sottomessa). I rapporti tra dom, nel caso sia uomo Master, nel caso sia donna Mistress, e sub sono del tutto indipendenti dal sesso delle due parti.

1 7 0 9 racconti erotici del genere dominazione e sono stati letti 9 6 0 0 9 7 2 volte.

Umiliata - parte terza
Erano passati due mesi da quella terribile esperienza, Elisa stava cercando di dimenticare quella serata tremenda, aveva tagliato i ponti con quelle megere di amiche; quei 4 bulletti non si erano fatti piu sentire, forse, pensava Lei si son tolti lo sfizio e le minacce promesse erano solo delle bravate. Erano le 8,30 Elisa nel suo tajeur...
scritto il 2012-05-18 | da EREMITA
Femmine Scatenate 3
Sono tornate :Anna e le sue figlie Debora e Carla,le due sorelle Giulia e Rina, Maria, Angela, Gianna e Mara . Una nuova avventura le attende. Mi avevano pesantemente umiliato, denudandomi completamente, sputandomi addosso, senza un motivo apparente, solo per giocare. Ma ci avevano preso gusto poiché continuarono a farlo..... Stavolta però, la...
scritto il 2012-05-14 | da Masok 50
Jus primae noctis
Tutte la mattine Giovanni e Giulia alle sette in punto aprivano il bar dove lavorano da due anni, quella mattina però era un po’ diverso, il giorno dopo che era sabato si sarebbero sposati. Giovanni aveva 28 anni ed era un bel ragazzo come hobby giocava a Rugby alto 1 e 80 per 78 kg tipo atletico e muscoloso biondo con un bel carattere...
scritto il 2012-05-12 | da Kyr
I militari
peccato che oggi non esiste piu' il servizio di leva,e' stato uno sbaglio,ricordo con piacere sia il militare che negli anni,quando fuori dalle caserme si rimorchiava! era il 1990,nella mia caserma c'erano circa 150 avieri dell'aeronautica. io ero un graduato,e spesso montavo di servizio h24,dovevo fare delle ispezioni,se richiestomi,e un...
scritto il 2012-05-11 | da culomaschio
Umiliata - parte seconda
Alle 23 le 4 amiche arrivano nella nota discoteca Toscana, non hanno difficolta' ad entrare in breve tempo, Elisa si rende conto che forse ha un po' esagerato con l'abbigliamento ma tra se e se' dice "qui non mi conosce nessuno sempre casa e lavoro lavoro e casa se una sera mi scateno un po' non c'e' nulla di male". Le amiche iniziano a ballare,...
scritto il 2012-05-10 | da EREMITA
Ritorno a casa con sorpresa
Sono una donna e con i miei ventinove anni credo, a giusto motivo, di potermi ritenere nel cuore della piena maturità e psicologica e psicofisica. Non mi mancano i corteggiatori ed anche se sono fidanzata con Piero, non mi sento in difficoltà quando qualche conoscente mi arricchisce di complimenti. Non ho fronzoli per la testa e, come la...
scritto il 2012-05-10 | da Anonima capuana
Umiliata - parte prima
Serata di luglio Elisa e le sue amiche si ritrovano a casa di Francesca per una cena tra vecchie amiche. Sono tutte sposate con figli ma decidono di dedicare una sera a loro per parlare dei vecchi tempi, tutte belle donne sui 45 anni ma splendidamente portati, Elisa in particolar modo, le amiche lo sanno sono invidiose della sua bellezza e...
scritto il 2012-05-10 | da EREMITA
La Mariola ( 2° parte )
La Mariola (2° parte ) Tutto era passato , però devo dire che un po’ di eccitazione mi era rimasta per l’esperienza passata , il fatto di aver fatto in pubblico quello che solitamente facevo nel chiuso della mia casa , mi aveva creato un certo nonsocché di piacevole nel mio inconscio e continuavo a ripensare con piacere al fatto avvenuto...
scritto il 2012-05-09 | da Abbi Pazienza
La Mariola
La Mariola Sono una donna sotto la quarantina , mi chiamo Giovanna e devo dire ancora piacente . Gli avvenimenti che sto per raccontare accaddero qualche anno fa e cambiarono radicalmente la mia vita e il mio modo di essere. In verità prima facevo una vita monotona e senza emozioni e devo dire che erano anni che non conoscevo uomo , anzi si...
scritto il 2012-05-08 | da Abbi Pazienza
Ho scoperto di essere masochista a 45 anni 2 parte
Eccomi per raccontarvi la mia avventura da masochista,premetto che devo usare le cose con il loro nome (figa cazzo culo ecc.ecc.)questo è quanto impostami da mia figlia e suo marito,quello che non ho detto nel precedente racconto che sono sposata da 20 anni con una brava persona,che anche se è molto portato al sesso non abbiamo MAI fatto...
scritto il 2012-05-07 | da Marchese
A letto con mio cognato.
Un giorno mente eravamo tranquillamente in sala da pranzo,io,il mio ragazzo,suo fratello, una coppia amici, e un nuovo amico mai visto prima, si comincio' a parlare di vari argomenti, io (naturalmente ero al naturale, nuda e impalata sulla sedia con annesso vibratore)ero intenta a giocherellare con il capezzolo di un mio seno inturgidito dal...
scritto il 2012-05-06 | da paola80
La frusta e il corpo (la punizione)
Me lo stavo meritando. Ero nuda, completamente nuda come era giusto che fosse, bocconi sul letto. Ma non ero legata. Non ce ne era stato bisogno. Si lega qualcuno per forzarlo a subire qualcosa che non vuole subire, ma qui ero stata io a chiedere la giusta punizione. Neppure il mio analista era riuscito a convincermi che avevo le mie...
scritto il 2012-05-05 | da eaglefan
Hard dreams 2
L'episodio non fu senza conseguenze. A casa sua, il giorno dopo, guardandosi allo specchio scoprì sul corpo i segni della frusta. Era stato battuto duramente e, pur senza arrivare a sanguinare, molti segni erano rimasti sulla pelle, prendendo una colorazione bluastra, l'ematoma che veniva fuori. Così sulle natiche, sui fianchi, sulle cosce,...
scritto il 2012-05-05 | da kafka4
Una parte della mia vita.
Sono sempre stata una puttana, e non ho esitato e non esito a darla via per soldi o per voglia di essere sbattuta da un buon toro. Stamani mi e' venuta voglia di raccontarvi una parte della mia vita: come saprete a 19 anni incontrai quello che e' oggi, non esito a dirlo, il mio padrone un uomo del doppio della mia eta', che gia'al nostro primo...
scritto il 2012-05-04 | da paola80
Hard dreams
Quando arrivò era metà pomeriggio di una giornata piovosa, quella giusta per stare in casa, non fuori. Lo accolse la Signora, con la solita sollecita cortesia: nessuna affettazione, la maniera di fare sbrigativa, essenziale, nessun sorriso, neanche nello sguardo un solo accenno di complicità per quello che era lì per fare. Lo fece andare nel...
scritto il 2012-05-03 | da kafka 4
Il mio ex
di gianni,il mio ex,durante il nostro periodo di convivenza,tutto potrei dire ,meno che mancava di sesso e attenzioni,anzi rispetto a quello che ci sto'adesso,anche troppo,con lui ero solo passivo,pur essendo io abbastanza versatile. mi ha scopato al mare,in ascensore,in auto,in negozio,in pineta,in treno e in ogni posto...... non era bello,ma...
scritto il 2012-05-03 | da serpico
Ho scoperto di essre masochista a 45 anni
Pensa te io Michela sposata da 20 anni ho scoperto per puro caso che mi piace essere sottomessa,si per puro caso,ma il paradosso è che è stata mia figlia 25enne a farmelo scoprire,Nadia ogni tanto viene ospite da me al mare io abito in Croazia lei in Italia dove convive con un Italiano,io lavoro e lei e il suo compagno poltroniscono,un giorno...
scritto il 2012-04-25 | da Michela
Le regole di federico (2)
Le regole di federico (2) La trasformnazione del mio rapporto con federico mi piombò in un turbinio di sensazioni contrastanti, grande imbarazzo, rabbia, ma allo stesso tempo appena pensavo a ciò che era successo il cazzo diventava duro e sentivo un irrefrenabile impulso a controllare se nella mail o nel cell. ci fosse un suo messaggio. Nulla....
scritto il 2012-04-22 | da oleandro
Federico m'inizia alla sottomissione
Una sera ci siamo visti come al solito in trattoria, era tardi e lui mi chiese, con quel fare seduttivo che è solo suo, se potevo aiutarlo a sistemare casa, visto che sarebbero arrivati i suoi genitori. RImasi colpito dalla richiesta, mi chiesi perché non lo avesse chiesto a Manu, che era femmina e viveva da sola, e dunque avrebbe saputo farlo...
scritto il 2012-04-20 | da oleandro
La mia giuliva siringa 2° parte
Stavo lì sul lettino, le braccia legate, il tappo nel sedere era grosso mi dava parecchio fastidio, l’intestino mi si contorceva e non sapevo cosa mi sarebbe capitato. Dopo un po’ di tempo arrivarono dei furibondi crampi e chiamai Sonia, la supplicai di lasciarmi scaricare, lei mi disse “caro, ti faccio portare in bagno solo quando sarà...
scritto il 2012-04-19 | da 4eye
La mia giuliva siringa 1° capitolo - continua
a mia giuliva siringa Il tutto cominciò nel lontano 2009, con mia moglie non andavo molto d’accordo, incomprensioni e monotonia mi facevano allontanare sempre di più da lei, avevo incominciato a passare le domeniche pomeriggio da solo, la solitudine era meglio dei litigi; facevo come molti milanesi, mi mettevo in auto per raggiungere il...
scritto il 2012-04-19 | da 4eye
Beatrice e Maurizio - la vendetta
Beatrice e Maurizio - La vendetta Questa sera si sarebbe divertita un sacco pensò mentre era ai fornelli intenta a preparare la cena, gli splendidi capelli color rosso rubino erano raccolti in una lunga coda che superava le spalle di una decina di centimetri e apparte un grembiule sul davanti Beatrice era completamente nuda. Guardò l'orologio,...
scritto il 2012-04-18 | da forever_alone
Trio selvaggio
Io e Max stavamo insieme già da quattro anni e mi aveva sempre abituata ad aprire le gambe ovunque, ogni volta che ne aveva voglia. Mi aveva fatta partecipare ad orgie in cui prendevo tanti cazzi, anche di sconosciuti e mi ripeteva sempre che Ero la sua troia. Ma una sera come tante altre mi regalò un piacere immenso anche se all'inizio ero un...
scritto il 2012-04-18 | da Porcella.vogliosa
Disattenzione fatale
Le disattenzioni possono costare davvero molto… Anni addietro facevo il cameriere in un american bar per pagarmi gli studi universitari. Era una sera come tante altre e mi avvicinai al tavolo di una signora molto curata, giovane e distinta. “Cosa le posso portare?” – “Una russian vodka, grazie” – mi rispose guardandomi negli occhi....
scritto il 2012-04-17 | da la puttana
Il maschio dominante
Mia moglie Marta ha 31 anni è una bella morettona, formosa ma ben proporzionata, una gran bella donna, lavora come cameriera nel ristorante più rinomato della nostra zona. Siamo sposati da quattro anni e almeno da due è l’amate del proprietario, una uomo di 62 anni tarchiato con i pochi capelli rimasti grigi, un tipo molto arrogante...
scritto il 2012-04-16 | da Kyr
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.