Erotici Racconti

dominazione Sottomissione BDSM, master e mistress, dominatori e sottomessi

Le ultime storie per adulti del genere dominazione

Il genere Dominazione, complementare della sottomissione, è una parte fondamentale nel BDSM (Bondage-Domination-Sado-Masochism), raccoglie i racconti erotici in cui l'eccitazione viene provocata non dal puro e semplice contatto sessuale, ma dal controllo e dall'autorità che il "dom" (dominatore o dominatrice) detiene sul "sub" (sottomesso o sottomessa). I rapporti tra dom, nel caso sia uomo Master, nel caso sia donna Mistress, e sub sono del tutto indipendenti dal sesso delle due parti.

1 8 5 6 racconti erotici del genere dominazione e sono stati letti 1 0 4 6 9 2 2 7 volte.

Una vera cagna
Una esperienza singolare a dir poco che mi capito' quando io e il mio ragazzo/padrone vivevamo in campagna. Ero tenuta alla catena in cortile (naturalmente completamente nuda) e il cibo mi veniva dato su un piattino e l'acqua in una scodella, capitava che mi dovevo contendere il cibo con il cane lupo di casa. Trovando la cosa divertente il mio...
scritto il 2013-05-14 | da paola80
Celestino. Cap.: VII
Celestino Cap.: VII Martedì 2 luglio 1956 ( Quando luglio è molto caldo,bevi molto e tienti saldo ). Nei giorni in cui era impegnato o occupato da esercitazioni pratiche era solito fare colazione, al termine dei lavori nelle stalle, con latte appena munto,uova,pane e miele. Chiaramente in quei giorni non venivano dati spettacoli che potessero...
scritto il 2013-05-06 | da bepi
La mamma del mio amico 2 - Le sue amiche Giulia e Federica
Questo è il seguito di La mamma del mio amico, e invito tutti a leggere il primo episodio prima di leggere questo. Dopo quell'accaduto, non vedevo l'ora che Monica la madre del mio amico mi chiamasse. Sono passati alcuni giorni, e una sera squillò finalmente il telefono. Mi precipito a rispondere, ed era lei: "Pronto Marco? Ho chiamato per...
scritto il 2013-05-05 | da Gas12
La mamma del mio amico 2 - Lue amiche
Questo è il seguito di La mamma del mio amico, e invito a tutti a leggere il primo episodio prima di leggere questo. Dopo quell'accaduto, non vedevo l'ora che Monica la madre del mio amico mi chiamasse. Sono passati alcuni giorni, e una sera squillò finalmente il telefono. Mi percepito a rispondere, ed era lei: "Pronto Marco? Ho chiamato per...
scritto il 2013-05-05 | da Gas12
Gentile e disponibile.
Il mio ragazzo ha deciso per me una nuova regola, alla quale obbedire senza discutere, pena una dura punizione : d'ora in poi, per essere una brava e accogliente padrona di casa dovro' essere sempre "gentile e disponibile" con chiunque sia nostro ospite, cioe' dovro' andare a letto praticamente con chiunque ne faccia semplice richiesta, uomo o...
scritto il 2013-05-03 | da paola80
La mamma del mio amico
Questo è un racconto di mia pura fantasia. Un giorno d'estate che faceva particolarmente caldo, il mio amico Daniele mi aveva invitato a casa sua, siccome aveva una bella piscina. Mi preparai e andai a casa sua. Arrivato mi apri sua madre, una bellissima signora di 36, molto giovane poiché aveva avuto Daniele a 18 anni. Perciò io e Daniele...
scritto il 2013-05-01 | da Gas12
L’amico
Quando ho conosciuto mia moglie negli anni settanta, aveva 18 anni e già da due anni faceva la domestica a casa di un mio amico. Giorgina in paese era famosa come la “servetta dei Martini” Tutti dicevano che andava a letto con il signor Giuseppe, il padre del mio amico, un uomo già oltre i sessant’ anni vedovo da una decina. Io e...
scritto il 2013-05-01 | da Kyr
A letto con mio fratello
Voglio raccontarvi quello che e' successo qualche tempo fa. Mio fratello mi ha sempre voluto, e mi vuole molto bene, ma ho sempre pensato che inconsciamente fosse sessualmente molto attratto da me. Dopo qualche tempo che vivevo con il mio ragazzo... hem padrone... mio fratello venne a sapere come vivevo in casa, che giravo, e giro, nuda in...
scritto il 2013-04-28 | da paola80
La Signora per bene
Quello che sto per raccontare e' un racconto accadutomi la settimana scorsa.....la mia vicina di casa una signora di 50anni ma con un seno prosperoso ed un culo da monta e' stata la mia ossessione da 10anni e finalmente con un poco di fortuna sono riuscito a scoparmela.....lei doveva recarsi da uno specialista dato che aveva dei problemi alla...
scritto il 2013-04-26 | da Antony
A casa di Ramona
Dai....sai quello che devi fare. lei distesa sul tappeto bianco di pelo con la schiena poggiata al muro e con il suo Blackbarry in mano. Si trattava del suo ordine mi dovevo stendere e leccarla, lo adorava. La casa era piena di sole ed il panorama fuori con quel silenzio completavano un quadro in cuo Ramona ne era il centro domimando...
scritto il 2013-04-25 | da vcmllf
L'amico schiavo
Al mio amico franco piaceva molto essere dominato,40anni,fisico perfetto e veramente bello,lui amava e godeva molto essere dominato da uomini che lo dovevano umiliare e trattare come uno schiavo. Sapevo della sua presunta omosessualita',ma non pensavo che fosse giunto a questo. Abita in campagna,dove vive solo da quando le e' morta la mamma.Non...
scritto il 2013-04-24 | da il professionista
Catering
Caterina viveva da sola con il suo canarino e amava tanto il suo lavoro, collezionare oggetti di antichità,al tal punto che aveva deciso di aprirsi finalmente il suo negozio di antiquariato, che la faceva sentirà una splendida duchessa nella sua Catania. Così ogni mattino entrava orgogliosa del suo piccolo mondo, e si muoveva tra...
scritto il 2013-04-12 | da Caterina
Kathia cap. II°
Kathia cap.II° Oggi è sabato, e come ogni sabato da un anno a questa parte, ho solo un impegno, a cui non posso, ma soprattutto non vorrei mai rinunciare, ed è la mia adorata Kathia. So che oggi vuole dedicarlo allo shopping, perché me lo ha detto qualche sera fa. Alle dieci precise sono davanti alla porta del suo appartamento (di cui pago...
scritto il 2013-04-08 | da finson
Kathia
Riattaccando il telefono, decisi che l’avrei lasciata, anche se questo era il pensiero che ormai da tempo mi tormentava. Come del resto anche il pensiero che non ne sarei mai stato capace, e che anzi mi faceva tremare l’idea che fosse lei a farlo. Ormai era diventata la mia condanna, ed anche la mia droga, che mi stava distruggendo,...
scritto il 2013-04-03 | da finson
La schiava amica
Tutte da ragazze e anche dopo abbiamo una migliore amica, un amica che ci è sempre accanto e che non ci lascerebbe mai. Tra amiche si parla di ogni cosa, di ogni segreto, di ogni amore, però ci sono sempre cose che non si ha mai il coraggio di dire. La conoscevo da sempre, siamo nate insieme si può dire, anche se lei è più grande di 4 mesi,...
scritto il 2013-03-27 | da maria-00
La Dea
Non avevo mai visto un uomo piangere in modo cosi disperato, eppure la signora Hilda era sempre ruvida e arrabbiata con lui, le dava incarichi domestici di fatica tipo spostare mobili, imbiancare, lavare piatti pavimenti e sanitari, tenere in ordine il giardino, Jacques era robusto e forte, venerava la signora Hilda con la quale non aveva mai...
scritto il 2013-03-18 | da Kyr
Un sogno di 7 anni fa (versione originale)
A 11 anni feci un sogno stranissimo,ora a 18 lo voglio pubblicare. Poi ne pubblico altre versioni. Stavo in spiaggia,leggendo un libro,all'improvviso arriva una bambina di massimo 5 anni,mi chiede:"Tu ce l'hai una fidanzata?" Io:"No,perche?" Lei: "Ora vedrai la mia fica!" Velocemente si toglie il costume,toglie il mio,si siede su di me e se lo...
scritto il 2013-03-18 | da Jdjdjddkldldl
Vivere nuda - Particolari
Cio' che vi voglio raccontare, e' cio che vivo quotidianamente nella mia vita. Il mio ragazzo ha il doppio della mia eta', mi ama molto, ma ha sempre avuto un carattere estremamente dominatore, sapevo che andando a vivere con lui avrei dovuto assumere un atteggiamento totalmente sottomesso e dipendente, ma ho accettato la cosa amandolo molto....
scritto il 2013-03-16 | da paola80
La babysitter
Quanto le mancava Johnny! Erano cinque mesi che non lo vedeva, da quando era partito per l’Europa per affari e, anche se mancavano pochi giorni al suo ritorno Carry Seal non ce la faceva più, voleva rivederlo. Le mancava la sua dolcezza, le sue premure, i suoi sorrisi, ma soprattutto era in astinenza da sesso! Non l’aveva mai tradito, lo...
scritto il 2013-03-11 | da Naughty Bard
La danza delle passioni3
Incominci a leccarla !!!! Pikkietti il mio clitoride a colpi di lingua lo stringi tra le labbra!!!!! Il mio liquido ti scende sul mento la mia mano sfiora i testicoli!!!! Continui a leccare le labbra vogliose!!! !!! mi sposto indietro facendo scendere nella tua bocca una goccia di saliva!!! Poi avvicino il suo piede e ti ordino di leccarlo...
scritto il 2013-03-11 | da Blondy64
La danza delle passini 3
Incominci a leccarla Picchietti il mio clitoride a colpi di lingua lo stringi tra le labbra! Il mio liquido ti scende sul mento la mia mano sfiora i testicoli Continui a leccare le labbra vogliose mi sposto indietro facendo scendere nella tua bocca una goccia di saliva Poi avvicino il piede e ti ordino di leccarlo sukkiarlo adorarlo Incominci...
scritto il 2013-03-10 | da Blondy64
Sottomessa da quella troia di mia cugina 1
Ciao, mi presento sono Giuditta e ieri ho avuto un esperienza un po particolare... Ero a casa di mia cugina, Ennya, e stavamo chiaccierando, cn addosso le mutandine e una canotta, senza reggiseno. le mie tette, ho diciotto anni, sono acerbe e cadenti, porto una seconda mini, mentre quelle di Ennya, 19 anni sono grandi e sode, una quinta misura....
scritto il 2013-03-09 | da Elynasexy
La giovane puttanella dai collant strappati…
Scrivo questo racconto per volere del mio Padrone. E' la prima volta che lo faccio su un sito di racconti come questo, e che voi lettori possiate leggere del mio essere usata, mi alletta un casino. Mi chiamo Dalila, ho vent’anni, e quella sera mi sono preparata per uno dei nostri incontri eccitanti. Ho un fisico snello, sono alta 1,60 ben...
scritto il 2013-03-05 | da Dalila
La vera storia della mia vita
Mamma era rimasta vedova a 35 anni e da sola imparò a gestire l’attività che papà ci aveva lasciato in eredità. Avevo 16 anni quando mio padre morì dopo una lunga e straziante malattia. Fin da piccolo le ragazze non mi attiravano granchè, ma comunque avevo una bella comitiva di amici e amiche con cui passavo gran parte delle mie...
scritto il 2013-02-28 | da Il viaggiatore
Mio zio
a 18 anni andai a vivere con mio zio, da quando ero andato a vivere con lui i soldi non mi mancavano e mi viziava e mi copriva di attenzioni, fino quando una sera mentre mi mettevo il pigiama entra nella camera mio zio io non faccio in tempo di dire bè che lui mi sbatte sul letto e si tira fuori il suo grosso cazzo cercando di mettermelo in...
scritto il 2013-02-25 | da mister x
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.