Erotici Racconti

dominazione Sottomissione BDSM, master e mistress, dominatori e sottomessi

Le ultime storie per adulti del genere dominazione

Il genere Dominazione, complementare della sottomissione, è una parte fondamentale nel BDSM (Bondage-Domination-Sado-Masochism), raccoglie i racconti erotici in cui l'eccitazione viene provocata non dal puro e semplice contatto sessuale, ma dal controllo e dall'autorità che il "dom" (dominatore o dominatrice) detiene sul "sub" (sottomesso o sottomessa). I rapporti tra dom, nel caso sia uomo Master, nel caso sia donna Mistress, e sub sono del tutto indipendenti dal sesso delle due parti.

1 7 6 3 racconti erotici del genere dominazione e sono stati letti 9 9 7 9 5 8 8 volte.

Un Guasto da Niente
Quando l'auto inizia a brontolare, Ilaria se ne accorge subito: la sua grande e grossa BMW non è il tipo di macchina da fare i capricci senza motivo. Eppure, di tanto in tanto, l'elegante mormorio del motore tedesco è scosso da un singulto, come un colpo di tosse strozzato. Ilaria spegne il lettore mp3 e aguzza le orecchie. Croack......
scritto il 2012-09-28 | da Artistoide
Io, l'assassino
Scusate la presunzione. Se cito il versetto 32 del capitolo 17 de “Gli atti degli Apostoli” non è per prendere Saulo di Tarso, più conosciuto come San Paolo, a paragone con la mia miserrima condizione ma perché davvero a me come a lui è stato detto “Su questo ti sentiremo un'altra volta”. Certo lui voleva annunciare la risurrezione...
scritto il 2012-09-25 | da Joword
La Curiosità fa male al Culo
Le dure ore di auto sono già un lontano ricordo. E che importa se l´albergo non è un gran che. Il sud Italia ha ancora posti come questo, angoli di paradiso scampati all´edilizia sfrenata, più o meno abusiva. Cielo limpido, scintillante sole del mattino, mare di cristallo appena increspato dal vento tiepido e nell´aria il profumo della...
scritto il 2012-09-23 | da Artistoide
Due sorelle e un destino segnato
sono un quarantacinquenne sposato con una bella donna in carriera, la classica bionda, alta e slanciata, vestita sempre alla moda, poco presente, un po freddina nell’intimo, zero fantasie sessuali ma non si nega mai con le solite scuse,conduco una vita come tanti. l’inverno scorso lei era all’estero per lavoro e durante la classica...
scritto il 2012-09-19 | da 4eye
Sottomessa a Scuola - 3
La mattina stessa a mente più lucida pensai un pò sull'accaduto, da che potevano minacciarmi senza problemi ora avevano anche un video che a costo della vita non avrei mai voluto far pubblicare. Avrei potuto denunciarle anche solo per il video ma pensandoci su non era una buona idea, avrebbero potuto pubblicarlo non appena gli arrivava qualche...
scritto il 2012-09-13 | da maria-00
Poliziotti
e' successo molti anni fa',in una di quelle piazzole dove si fermano camionisti e non a rimorchiare. stavo facendo una pompa a un tipo dietro un cespuglio,quando arriva all'improviso una macchina della polizia ,scendono due agenti,c'e' un fuggi fuggi,io non riesco a capire subito il rischio che stavo affrontando! tutti riescono a scappare,pure...
scritto il 2012-09-11 | da fellatio
Lo schiavetto
Sono un quarantenne single e vivo a Messina da solo, sperando di trovare al piú presto una ragazza con cui vivere felicemente insieme. Ho sempre odiato far le pulizie in casa e quindi, da tre mesi, due volte la settimana viene per le pulizie un ragazzo indiano ventenne, molto mite e portato alla sottomissione. Una settimana fa, malgrado io non...
scritto il 2012-09-11 | da Terminator
Per la prima volta nuda
Vi racconto la primissima volta, (ancora prima di quella ufficiale), in cui inaspettatamente mi trovai completamente nuda davanti a perfetti sconosciuti. Avevo appena finito di fare sesso con il mio ragazzo, avevo goduto molto, ammetto senza ritegno, ed ero completamente soddisfatta. Il mio ragazzo davanti al mio corpo nudo diceva che era molto...
scritto il 2012-09-09 | da paola80
La cliente esigente
Racconto inventato, Sara moglie di un famoso industriale millionario, è la cliente esigente e pignola di una villa in costruzione. I muratori tutti giovani con fisici molto forti, erano sempre con gli occhi addosso a Sara, perché quando veniva in cantiere, portava sempre delle gonne corte sopra al ginocchio, calze autoreggenti e il perizoma si...
scritto il 2012-09-09 | da Peter
Eva cap. II°
Eva Cap.II° Era sabato sera, ed Eva decise per me, che io non avevo nessun altro impegno, quindi, mi sarei fermato a dormire da lei - Intanto un posto per te, lo trovo ! - mi aveva detto, senza troppa gentilezza. Quando ebbe finito i toast, si alzò, e con un cenno mi indicò le briciole sul pavimento, non esitai neppure un attimo e raccolsi...
scritto il 2012-09-08 | da finson
Sottomessa a Scuola - 2
Da quel fatidico giorno di quella gita, la mia vita ebbe un colpo dal quale ancora oggi fatico a riprendermi. Non solo mi avevano fatto tutto quello, ma ora, avevo una paura matta di loro, e una volta che l'adrenalina e la voglia di fare si scaricarono, nulla più mi supportava. Ormai avevo perso la facoltà di opporre resistenza, nel senso, che...
scritto il 2012-09-06 | da maria-00
Sottomessa a Scuola - 1
Salve sono Maria e ciò è la mia autobiografia di un periodo un pò buio della mia vita : le superiori. Quando si va in un posto nuovo solitamente il nostro scopo è quello di farci della amicizie, non necessariamente solidissime, ma almeno quel che basta per non essere odiate. Quando cominciai le superiori ero sola in classe e quando mi giravo...
scritto il 2012-09-06 | da maria-00
L'anniversario
Stavo disegnando al tecnigrafo, quando sentii un fruscio alle mie spalle. Era mia moglie che mi si era avvicinata in silenzio. Mi girai, sorpreso che, anziché convocarmi da lei con il campanello o trasmettendomi l’ordine con la donna delle pulizie - come succedeva normalmente quando mia moglie si degnava di ricevermi- fosse scesa...
scritto il 2012-09-03 | da ghibel
Schiava
ciao a tutti sono michela, ho 18 anni e sono la schiava di mio marito che di anni ne ha 49. le sue regole sono chiare, devo andare in giro nuda per casa e farmi scopare da chiunque i soldi che guadagno con questi servizietti lui li usa per farmi dei regali, come la frusta che mi ha portato ieri sera. proprio ieri mi ha ordinato di camminare come...
scritto il 2012-09-01 | da michela
Eva
Eva Cap.I° L'avevo conosciuta, subito dopo il mio burrascoso divorzio, frequentando una compagnia occasionale. Era stato un fulmine a ciel sereno: quando la vidi per la prima volta, credetti di sognare, non avevo mai visto, e tanto meno conosciuto, una donna come Eva. Al di là del lato fisico che era comunque notevolissimo, mi colpì subito il...
scritto il 2012-09-01 | da finson
Depravazione 3 - Gli inizi
Lorena ricordava esattamente il momento in qui aveva deciso di concedersi ad Arturo. Era domenica e aveva pranzato dai suoi suoceri, c’erano anche altre persone amici di famiglia, sua suocera Rita, aveva esagerato nel esaltare il suo figliolo, dicendo in continuazione quanto era bravo, bello, simpatico, furbo, intelligente. Lo faceva sempre di...
scritto il 2012-08-31 | da Kyr
Il giocattolo
Sono sdraiata sul letto a cosce aperte, un giovane di ventidue anni mi stà leccando la fica, sono vicina all’ennesimo orgasmo ……. Mmhhmhmmmhhmh……… siiiiiiiiiiiiiiiiiiii ……. Siiiiii ….. VENGOOOOOOOoooooo , sono scossa dal piacere, la sua lingua è un serpente che si insinua dentro di me con rapidi movimenti rotatori e le mie...
scritto il 2012-08-26 | da risoamaro
London 2
London 2 Sento il rumore della porta che si apre dietro di me,e so che la mia attesa è finita. L'unico dubbio che ho è se sarò sodomizzata dal mio uomo o se mi avrà riservato ancora qualche sorpresina! Sto ben ferma evitando di  guardare dietro di me,come lui mi aveva ordinato e sento una mano che mi cala un cappuccio sul viso,lasciandomi...
scritto il 2012-08-25 | da Cornelio
Depravazione 2
-Levati quello che hai addosso e mettiti questo. Ordino Arturo a Lorena, era un vestitino molto corto di un rosso acceso, il materiale elastico molto avvolgente che metteva in rilievo tutte le forme del suo corpo, a trentasette anni era molto sensuale oltre ad avere delle belle forme ben tornite e senza un kilo di troppo, il suo viso esprimeva...
scritto il 2012-08-25 | da Kyr
London
London Il traffico scorre lento e ordinato lungo i viali che contornano il corso del. Tamigi. Le ombre della sera avanzano e le luci della città si accendono creando sfumature di mille colori,che donano un atmosfera incantata a questa serata di primo autunno dalla temperatura dolce e piacevole.I passanti camminano veloci sugli ampi...
scritto il 2012-08-23 | da Cornelio
Il mio dirimpettaio
Sono tornata alla mia vita di sempre, la breve vacanza con mamma a Berceto mi ha ritemprato, per divertirmi continuo a dare spettacolo ai miei dirimpettai ed è così che una mattina, sotto il tergicristallo della macchina, che ho parcheggiato sotto casa perché nei garage stanno facendo dei lavori e non ci si può parcheggiare, trovo una busta,...
scritto il 2012-08-15 | da sophie
Il vicino severo
Aveva deciso di sfruttarla appieno questa vacanza dai suoi , i suoi genitori avevano affidato il compito di guardarla al loro vicino di casa anziano, che si era proposto gentilmente di controllarla nel mentre mancavano da casa , lei non si era minimamente preoccupata della cosa tanto stava di là lui che voleva fare? Non sapeva che di lì a poco...
scritto il 2012-08-03 | da Nadine
Viaggio in Giamaica 2
Dopo l'esperienza nella suana tornai nella mia camera esausta ma soddisfatta.La mia fica era sderenata,aperta e soddisfatta.Feci un bel bagno rilassante nella vasca idromassaggio.Mi accorsi che si eran fatte le 21 quando bussarono alla porta della mia stanza.Andai ad aprire ed alla porta c'era Tony.Io ero in accappatoio e nel vederlo rimasi un...
scritto il 2012-08-02 | da claudia40
Viaggio in Giamaica
Mi presento:mi chiamo Claudia,ho 40 anni e sono divorziata.Sono bionda,occhi azzurri,formosa e abbronzata.Sono una donna che piaccio,adoro provocare gli uomini in ogni modo ed adoro essere guardata e desiderata.Dopo la mia separazione mi son data alla pazza gioia:ho avuto innumerevoli esperienze con uomini di eta' differenti.Ho imparato a mie...
scritto il 2012-08-02 | da claudia40
Vendetta 4 " La svolta"
L’errore fatale lo commisi una sera di primavera, quando invitai Ediz a casa mia a cena e per vedere una partita, Ediz cominciò subito a fare apprezzamenti su Loredana che ci serviva la cena con l’uniforme da cameriera come faceva sempre quando c’erano ospiti. Ediz era Turco aveva 60 anni e viveva in Italia da venti aveva l’unico Take...
scritto il 2012-07-31 | da Kyr
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.