Macchina nuova

Scritto da , il 2018-07-12, genere esibizionismo

Ero appena uscito dalla concessionaria, chiavi in mano, Alfa Romeo Giulietta nuova rossa. Un orgasmo d'auto solo a guardarla. Entro in auto, sedili in pelle, un brivido attraversa la mia schiena. Il rombo del motore, la modalità stand by al semaforo mi fanno eccitare. Esco dalla città ed inizio a correre, corsia di sinistra e finestrino abbassato. Il mio cazzo è a mille, spinge nei boxer stretti, vuole uscire.
Provo ad accontentarlo accarezzandolo con la mano destra.
Accelero ancora il piede spinge a fondo l'acceleratore, io sono troppo infoiato. Guardando drittonla strada, caccio il mio cazzo ed oscillo velocemente. Qualcuno nota la mia masturbazione. Un tizio in un furgone ed una donna in un auto mi suonano col clacson. La cosa mi eccita di più. Spingi forte sulle palle e ad un certo punto schizzo sul manubrio. La mia macchina nuova è stata battezzata! Può andare.

Questo racconto di è stato letto 4 1 8 2 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.