Fatto cornuto da un vu' cumpra'

Scritto da , il 2017-05-17, genere etero

Mia moglie a sempre avuto un debole per gli uomini di colore,mai mi sarei immaginato di assistere a una scena di lei mentre scopava con un vu' cumpra'!
Era un pomeriggio quando davanti alla nostra villetta a schiera passa un venditore di colore,era un Senegalese,con tutta la sua mercanzia.Mia moglie lo vede,lei era in giardino,lui si avvicina,cerca di vendere qualche cosa,ma a lei gli prende una voglia irrefrenabile di cazzo! con una scusa lo fa' entrare nel garage,e dopo aver comprato degli oggetti,si spoglie nuda davanti al nero,al ragazzo Senegalese non deve essere capitato spesso una scena del genere,e da una donna tutto sommato bella e giovane,e cosi' inizia a spogliarsi anche lui......
I due presi dall'eccitazione sono saliti in camera da letto,dove mia moglie si fece sbattere come una troia in calore!
Io di solito torno a casa per le 18.00.ma quel maledetto pomeriggio,causa una assemblea sindacale,rientro due ore prima.
Subito noto la merce del Senegalese ancora nel garage,la mia testa mi porto' a pensare il peggio,e appena entro a casa,gia' sento le urla di piacere della puttanona,apro la porta di camera e vedo lei a pecora mentre si fa' inculare da un cazzo spaventoso,faceva paura di quanto era grosso.......
Rimango ad assistere impassito,lei ci dava dentro anche di bocca,urlava e ripeteva sempre le stesse parole,che bello mmmmm che bello,che cazzone che hai,mi fai morire ecc...
Poi decisi di interrompere la loro scopata,entrai con toni forti e gridando a lei di uscire dalla mia casa!
Scene di urla e altro,mentre il Senegalese se la dette a gambe,mia moglie inizio' a piangere.
Per 25 cm di cazzo a perso per sempre un tenore di vita invidiabile,ma si sa' che le donne sono tutte troie!

Questo racconto di è stato letto 1 0 1 1 5 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.