Gara di pompino

Scritto da , il 2017-02-26, genere esibizionismo

Eravamo in una spiaggia al tramonto,stavamo accendendo un fuoco per passare la notte con musica e birre e alcol a volonta',circa 20 persone,11 maschi e 9 femmine,tutti tra i 18 e 30 anni.
Ci divertimmo molto,si cantava,suonava e giocavamo,tutti con allegria e spensieratezza.
Poi dopo la mezzanotte,con il grado alcolico alle stelle,James,un bellissimo ragazzo Americano di colore,lancio'una sfida alle ragazze!
I maschi verranno bendati,e le femmine a turno iniziano a fare pompini,chi sara' la piu' brava vincera' il premio pompinara 2016!
Tutti a ridere e a battere le mani alla proposta di James,ormai le ragazze non aspettavano altro......e subito si organizza a bendare i maschietti!
Quando io,maschietto e insospettabile gay,mai dichiarato.........comunico che voglio partecipare con le ragazze a succhiare i cazzi!!
Comprensiva confusione e stupore,qualcuno accennava offese come via da qui brutto frogio,ma la maggioranza accetto' la sfida e la mia partecipazione insieme alle ragazze!
Si comincia ,ci sono 10 maschietti tutti bendati con il cazzo in mano a smanettarlo per farlo diventare duro......
Massimo silenzio,inizia Claudia,bella ragazza,una di quelle che sembrano santarelline ,ma adesso era alle prese con ben 10 cazzi belli duri per lei!
Io intanto mi godevo lo spettacolo,potevo ammirare i bellissimi cazzi dei miei amici e finalmente vedere chi aveva il cazzo piu' grosso.....
Come pensavo,James era il piu' dotato! un bellissimo cazzo che batteva tutti,era almeno 24 cm e doppio come una lattina di cola,ma anche Pietro non scherzava,poi Gianni e Mauro,gli altri erano tutti su misure normali.
Dopo Claudia ,Elisa,Martina,e Lucia,e' il mio turno.....
I ragazzi per ogni ragazza che aveva preso in bocca i loro cazzi dovevano esprimere un voto che essendo bendati veniva registrato vocalmente.
Mi preparo,cerco di succhiare,leccare quelle aste,quelle cappelle dure,con il massimo della passione,con tocchi di lingua anche sulle palle,per ogni cazzo cercavo di lasciare la mia firma,a James poi,che era il mio preferito cercai di lavorarlo cosi' bene da dovermi fermare,per non farlo venire......
Gara finita,con l'ultima ragazza,vengono tolte le bende,io ero il numero 5,quinta bocca che aveva lavorato quei bellissimi cazzi.
Alla fine prendo piu' voti delle altre,arrivando primo stracciando Martina seconda classificata.
Ancora i ragazzi non sanno chi e' il vincitore,conoscono solo i numeri,e dal primo all'ultimo devono dare un loro giudizio....del numero 5,tutti sono concordi a dire che era quello fatto con maggiore delicatezza,attenzione e che tutti erano d'accordo che il 5 concorrente aveva una lingua da urlo!
Quando scoprono che ero io il vincitore,erano tutti increduli!
Solo james,disse senza timore che aveva avuto modo di farsi succhiare il cazzo da un uomo e che solo i maschi sanno essere i migliori.
Vinsi il premio,ma ebbi la sicurezza che poi molti dei maschietti mi chiamarono per un bis.......

Questo racconto di è stato letto 1 1 8 4 7 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.