Fantasticzoccola si racconta

Scritto da , il 2018-04-24, genere tradimenti

A dodici anni ho fatto il primo pompino, con ingoio totale e pulizia. Un estasi!
Pochi mesi dopo mi sono fatta sverginare la figa e ho iniziato a darla a chi mi piaceva. Subito mi raggiunse la meritata nomina di puttana del paese. A diciotto anni avevo provato almeno una cinquantina di cazzi. Poi mi sono sposata con un tipo troppo geloso per i miei gusti. Ho passato decenni a masturbarmi in bagno tutte le sere augurandomi che un giorno potessi essere violentata un gruppo davanti a lui!
Oramai rassegnata mi contatta Luca, è uno dei tanti che mi aveva scopata da ragazza ma io non mi ricordo di lui. Riesco liberarmi dai lacci mio marito minacciandolo di lasciarlo e vado a un appuntamento da Luca. Scopiamo subito senza troppe presentazioni .
Alla sera il caso vuole che sia disponibile un altro mio ex. Dopo pochi minuti che lo incontro sono già alla pecorina che mi faccio sbattere mentre Luca mi sente nella cameretta a fianco.
Torno a casa e tutte le sere faccio sesso telefonico con Luca che mi propone di uscire da sola con dei tori da monta trovati da lui. Accetto.
Un giovedì sera vado con uno. Il giorno successivo esco con quattro ! Fantastico! Pompata da quattro porci a casa di uno di questi! La domenica pomeriggio esco con un altro toro!
Rivedo Luca che mi porta in un prive. Era la prima volta.
Due settimane dopo esco con tre porci che mi spaccano il culo ancora vergine !!! Ora sono una rotta in culo !! Come non ricordavo chi mi avesse sverginato la figa ora non so nemmeno il nome di chi mi aveva rotto il culo!
Mi fotografano e mi filmano, fu la prima volta di due cazzi in figa e uno in bocca. Provai anche la doppietta figa culo. Fantastica! La prima di almeno una di doppiette!
Continuo uscire da sola in motel con altri porci. Almeno uno alla settimana e sempre diverso.
Con Luca vado a farmi sbattere in gruppo in vari posti tra cui una palestra, un bar, una villa, un sexy shop. Sempre piena in ogni buco contemporaneamente. Provo Anche a farmi sborrare in bocca trenta volte, una dietro l’ altra, senza fermarmi. E bevo tutto! Mi faccio sbattere anche in casa di parenti (in loro assenza).
Vado a vivere con Luca. Inizio a farmi scopare nel nostro letto da centinaia tori, uno alla volta ma anche da due tre quattro e anche cinque alla volta.
Sono bisex quindi anche con donne a condizione che poi ci sia cazzo a sufficienza.
Non rinuncio ad uscire da sola lasciando a casa il cornuto a segarsi mentre io mi filmo. Provo a fare anche la prostituta a pagamento ma solo con chi mi aggravata.
Per tre mesi vari pomeriggi alla settimana ( mentre il cornuto è a lavoro) frequento un club prive.
Una domenica in presenza del cornuto mi faccio sbattere da quattro porci. Uno alla volta senza che neanche si incrocino. tre nel nostro letto e uno in motel da sola.
Mi masturbo tutto i giorni pensando a vari porci con cui sono stata e quando lo faccio illustro tutto al cornuto .
Trovo da farmi scopare anche in un viaggio in treno (appena scesa sono andata a casa del tipo appena conosciuto) e anche in autogrill (salita in auto direzione motel con il cornuto con la sua auto che ci seguiva).
Ad ogni vacanza faccio un pieno di cazzi nuovi!
Ora sono circa cinquecento i cazzi provati in bocca e centinaia quelli presi in figa in culo. Provato anche ad averne due in culo! Oltre che al classico due in figa e figa-culo.
Sono una delle poche che ha provato cosa significa essere piena in tutti i buchi. Sette porci sono riusciti a mettermi due cazzi in figa , uno in culo, due me li proponevano in bocca e con le mani ne segavo altri due. E il cornuto guardava!
Non rinuncio a chi mi piace anche se ignaro del resto. Mi eccita rendere cornute le altre donne!
Ho voluto anche provare l’ebbrezza di fare la prostituta a pagamento. Ma solo con chi mi piace.
Più di così in un pagina è impossibile.
Per gli increduli chi volesse saperne di più e/o mi volesse vedere anche solo come preview ho un profilo su clips4sale.

mail: fantasticzoccola@virgilio.it

Questo racconto di è stato letto 6 8 7 0 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.