Un figlio superdotato

Scritto da , il 2016-05-21, genere incesti

Sono sposato da circa 10 anni con una bellissima ragazza brasiliana,da lei ho avuto un maschietto amorevole,adesso appena 8 anni compiuti,la mia compagna aveva avuto un figlio con un altro uomo,un bellissimo ragazzo di colore,19 anni da 17 che vive con me,sono ormai suo padre a tutti gli effetti.
Da quando aveva 14 anni, nel periodo che il ragazzo frequentava la mia stessa palestra,ho scoperto mentre eravamo nella doccia la sua dotazione!
Un cazzo esagerato,mai visto prima! Da quella sera mi e' rimasta nella mente quella scena,lui mentre si insapona un cazzo a riposo di almeno 25 cm,un incubo per me,in quanto mi eccito al pensiero di toccarlo,non so' cosa mi succede,ma desidero mio figlio!
aspetto che compia 18 anni,presa la patente gli compro un auto,lo sempre viziato,ma in particolare da un paio di anni .......
Una sera mentre guardiamo un film un po' spinto,approfittando dell'assenza di mia moglie,chiedo a mio figlio se aveva voglia di una bella sega tra uomini....dai,ormai sei un uomo non devi vergognarti fai come me.....e inizio a segarmi,lui mi imita subito,ma il mio sguardo era attento al suo grande cazzo che adesso in erezione era spaventoso!
Ma Carlos,non avevo pensavo che eri cosi' dotato!
Ma dai papa' sono anni che mi stai spiando,dovresti conoscere bene il mio cazzone!
Rimango basito,non mi aspettavo una simile risposta.......
Dai papa' adesso se vuoi,puoi toccarlo so' che ti piace! vero?
Senti Carlos,non sono gay,ero solo curioso di vedere la tua dotazione da cavallo,ma per essere sincero ho una voglia di toccarlo......
Cosa aspetti papa' stasera siamo soli,mamma e Diego non ci sono!!!!
Posso?
Presi coraggio e afferrai quell'uccellone duro,lo baciai e leccai fino a prenderlo in bocca e mandarlo in gola come una troia di strada,mio figlio godeva,lo feci venire senza volerlo e mi schizzo' in gola una marea di sperma dolce e buono.
Ma poco dopo Carlos mi disse che voleva provare a incularmi,lo presi per pazzo,ma ero eccitato e non capivo un cazzo,mi feci inculare a sangue,fu devastante quanto piacevole!! Carlos mi disse che aveva provato a fare sesso con le donne ma tutte lo rifiutavano per via del suo cazzone,e adesso che aveva trovato una troia in casa che lo prendeva alla grande,era contento e mi chiese di potermi inculare tutte le volte che lo desiderava!
Avere un figlio che ti fa' godere con una mazza del genere senza problemi e in perfetta sicurezza non e' da tutti.....
Carlos mi sfonda il culo ogni fine settimana,e non vedo l'ora che arrivi il prossimo venerdi!!!

Questo racconto di è stato letto 2 7 3 6 1 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.