Voglia di cazzo

Scritto da , il 2016-05-23, genere interviste

Sono a casa solo,dopo una giornata di lavoro,fuori piove,mi rilasso sul divano di casa con il mio ipod su grindr a vedere di trovare un bel cazzo da succhiare,ho una voglia pazza,il dildo di lattice che mi infilo in culo non basta piu',voglio altro.....un bel cazzo da bere e da farmi sfondare!
Esco di casa dopo essermi fatto un bel clistere e con il buco del culo ben lubrificato,pronto a farmelo mettere senza problemi!
E'un posto di mare,decido di andare al porto,magari e' piu' facile trovare qualche maschio affamato!
Sono due ore che giro a vuoto,ormai stanco e rassegnato,decido di tornare a casa.
Vedo un uomo che piscia a un albero,sono da poco passate le 2 di notte,mi fermo a guardare il tipo che piscia,lui tranquillo continua a orinare,poi scrolla il cazzo e si gira per mostrarmelo meglio!
E un bel cazzo,lui sembra un nord africano,forse Tunisino,visto che vicino ci sono pescherecci.
MI avvicino,lui mi invita a toccarlo,e' un bel cazzo doppio e lungo che comincia a diventare duro e grosso al contatto con la mia mano.
Inizio a leccarlo,il suo sapore di orina mi entusiasma,ormai il suo cazzo e' al max dell'erezione,voglio che ,mi inculi,mi abbasso i pantaloni e approfittando della totale assenza di persone,mi appoggio all'albero,lui mi inizia a inculare con gusto,lo sento,e' bello e affonda alla grande,mentre sono appoggiato all'albero con il cazzo in culo,non mi accorgo dell'arrivo di un gruppo di extra comunitari,vedendo la scena si eccitano,iniziano a toccarsi i cazzi,tutti belli grandi....sono giovani,io ormai sono partito di testa,voglio i loro cazzi,e mentre vengo inculato a turno,la mia bocca si riempie di cazzi e sborra,era quello che desideravo!
Dopo circa due ore di sesso vedo un auto con un lampeggiante blu,i nord Africani scappano,io rimango ancora con i pantaloni calati a pulirmi dell'ultima sborrata ricevuta.....
Dalla macchina escono due poliziotti,si avvicinano,mi urlano parolacce....
Brutto frogio,hai finito di farti sfondare il culo,schifoso,adesso ti diamo una bella lezione cosi' impari!
Mi fanno andare dietro un cassonetto riparato da eventuali sguardi di qualcuno,e mi fanno succhiare i loro cazzi,solo che uno di loro aveva una mazza esagerata!
Ti piace eh brutto frogio,adesso il mio collega ti fara' stare tre giornio con il culo nel ghiaccio dal dolore che avrai!
ormai il mio buco era ben allargato,e pensavo di prenderlo senza problemi,ma la cappella dell'agente era gigante,mai visto un cazzo del genere,incredibilmente dopo essermi fatto incualare per due ore e avendo il culo ormai sfondato,il dolore era molto,e il cazzo non voleva entrare,solo con un colpo di reni mi trovai impalato del tutto mentre gridavo di dolore! loro ridevano,e continuavano a giocare con me,non ricordo molto,solo di svegliarmi alle prime luci del giorno con il culo a pezzi,che notte! ma credo che per un bel po' dovro' accontentarmi del mio 20 cm in lattice!!!!!

Questo racconto di è stato letto 6 2 1 2 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.