W

Tutti i racconti erotici in ordine alfabetico per W.

In archivio sono presenti 77 racconti erotici per questa sezione

W la dieta
genere: trio
Era da qualche settimana che avevo iniziato una pseudo dieta nel tentativo di buttar giù qualche kg. Anto cara amica di famiglia e nutrizionista, nell'apprendere la notizia si offrì di seguirmi giornalmente per darmi qualche dritta. In effetti dopo poche settimane i risultati iniziavano ad essere stupefacenti al tal punto da presentarle un mio...
scritto il 2019-02-13 | da PD
W la nonna
genere: feticismo
Da quando ho 14 anni,ogni volta che vado a casa di mia nonna,aspetto il momento in cui lei scende in garage,per andare in camera sua. Appena entro,vado subito a guardare la poltrona e il suo comodino. Sulla poltrona,in genere,trovo calzini e calze. Poi prendo quello che trovo,e incomincio ad annusare. L'aroma è intenso,e mentre annuso,penso ai...
scritto il 2015-05-20 | da ELDJ44
WOW non ci credo
genere: dominazione
Questo racconto parla di una ragazzina di 13 anni e mezzo(Nicla) che non è stata mai sculacciata, ma lo voleva tanto! Ma non da i suoi genitori ben si dalle sue amiche. Un giorno lei è una sua amica di nome Arianna stavano facendo i compiti a casa di Nicla mentre i suoi genitori non c'erano. Ad un certo punto Arianna e Nicla si annoiarono e...
scritto il 2018-03-08 | da Hjkf
Wagyna seminova ( Prima parte)
genere: etero
Tratto da una storia vera. L'avevo corteggiata per anni,troppi anni, ma Gianna era volata a Timisoara. Li aveva conosciuta Wagyna Seminova dopo anni decisero di venire in italia. L'appartamento era vuoto, l'ultima volta che c'ero stato con Gianna decidemmo di portare via tutte le nostre cose. Gianna però, aveva conservato il mio numero e mi...
scritto il 2017-11-24 | da FGL 79
Walter, il mio ultimo grande amore
genere: gay
Nei primi anni 2000, conobbi un ragazzo di nome Walter,un bel ragazzo di 30 anni,lui era solo attivo,io invece ancora non avevo avuto rapporti omosessuali e non avevo idea di essere più attivo o passivo ,ero un felice etero,ho forse un etero depresso.....perché in fondo una attrazione verso gli uomini la avevo sempre avuta. Quell’incontro fu...
scritto il 2019-12-30 | da Lo prendo tutto
Wanda (1.0)
genere: masturbazione
WANDA. Ogni storia comincia con c'era una volta... Ebbene nei pomeriggi dopo gli allenamenti di calcio accompagnavo il mio amico fraterno Mauro, ad incontrarsi con mia cuginaWanda di cui era follemente innamorato,lei d'altro canto non disdegnava la sua compagnia ed in accordo con l'autista di mio zio che andava a prenderla a scuola si soffermava...
scritto il 2019-09-23 | da Fantasistaproibito
Wanna know your Dick !
genere: comici
Faccio l'Autista e spesso mi capita di accompagnare delle turiste di varie lingue in Aeroporto! Non sempre è facile capire esattamente cosa vogliono, o più esattamente cosa dicono durante il viaggio di trasferimento,qualche volta ( spesso)capita di esprimersi a gesti,tanto io che loro! Ultimamente mi è capitata un'Inglesina che doveva...
scritto il 2018-08-24 | da Re-gaio
Water sex
genere: tradimenti
Ciao lettori! mi presento prima di raccontare quello che ho fatto una settimana fa. Mi chiamerò Anto... ho 39 anni e convivo con mio marito da cui mi reputo separata ormai da anni. Mi reputo ancora attraente nonostante abbia avuto due figli. Sono mora, alta 170 con occhi e capelli neri. Ho una relazione segreta con un uomo libero che mi piace...
scritto il 2012-09-10 | da Antolu
Wattsapp
genere: masturbazione
io: ciao amore lei: 💋💋 io: come mai questo saluto? lei: x ringraziarti di ieri sera io: di cosa? lei: dei bacetti sul collo, delle leccatine sulla schiena, sul culo, sulle gambe, sui piedi. Del vibratore che mi hai infilato nella figa,delle palline anali nel culo, del tuo cazzo in bocca io: ma ti è piaciuto così tanto? lei: tantissimo...
scritto il 2019-05-15 | da rinar
Week and con mio cognato
genere: bisex
Erano le 4 del pomeriggio di un venerdi ,quando arrivò una telefonata di mio cognato dove mi chiedeva aiuto per quel fine settimana pechè doveva risolvere un problema alla sua casa in montagna.Mi presento,sono Lamberto, 55anni sposato da 25,il cognato di cui sopra si chiama Pasquale 58 anni sposato da 27 anni con Michela, sorella di mia moglie...
scritto il 2015-11-25 | da giusco
Week end a Firenze
genere: bisex
Un caldo venerdì mattina di inizio giugno ci vede in viaggio, Mirella è riuscita a liberarsi per tutto il week end, ed adesso siamo in viaggio verso Firenze. Il viaggio procede regolarmente il traffico non è sostenuto e con Mirella fantastichiamo su come passare le serate e nottate che saremo insieme. Quando la metto a conoscenza delle mie...
scritto il 2016-04-28 | da MATUROAUTORITARIO
Week end a Firenze 2
genere: bisex
Mirella esce dalla doccia e vista l’ora iniziamo a prepararci per andare a cena, le chiedo se posso scegliere il modo in cui dovrà vestirsi e lei acconsente con un sorriso di complicità, rovisto nella sua valigia ed al tocco individuo subito un vestito di seta, provo una eccitazione tremenda ad abbracciare una donna con indumenti di seta, è...
scritto il 2016-04-28 | da MATUROAUTORITARIO
Week end alle terme
genere: scambio di coppia
…esperienza fantastica… il tutto in un caldo week end di inizio estate, io e mia moglie abbiamo prenotato una notte in un hotel con centro termale attiguo, fantastico posto atmosfera rilassante, ma nessuno di noi avrebbe immaginato cosa sarebbe accaduto. E’ così, oggi quando ci ripensiamo entrambi diventiamo rossi e c’è della malizia...
scritto il 2015-07-06 | da Crima
Week end con Anna
genere: etero
Ero stanchissimo, erano due mesi che lavoravo fino a tardi, e a volte anche di notte, cosi il martedi finimmo il lavoro che ci aveva assorbito energie mentali e fisiche, e decisi di prendermi qualche giorno di ferie,non volevo andare nella mia casa al mare, perché c’è sempre un lavoro da fare. Chiamai un mio amico , che ha una villa con...
scritto il 2018-11-15 | da mauro,1000
Week end con Massimo
genere: incesti
Era fineagosto ed io mi trovavo nella mia città al caldo ancora a lavoro in attesa delle meritate ferie.In programma però avevo la visita durante il week end del mio caro amico Massimo che di ritorno da una noiosa estate passata al suo paese d'origine prima di tornare al nord dove lavorava sarebbe passato a farmi visita per divertirsi un pò...
scritto il 2019-11-23 | da Matrao1
Week end delle Palme inaspettato
genere: trio
Storia Vera Il week end delle Palme è stato fantastico, con mia gioia ho potuto replicare il fine settimana da sogno precedente. Come sempre Ritaè stata maestra di organizzazione ed ha saputo orchestrare in maniera fantastica. Ero rimasto sconvolto dal modo in cui aveva gestito la delicata situazione con Ramona e non avrei mai immaginato,...
scritto il 2019-04-15 | da alybas
Week end di libertà
genere: tradimenti
Ci pensavo da un po’ di tempo, ma non riuscivo a trovare una soluzione congrua; mi trovo a parlarne in sala insegnanti, in un’ora di intervallo in comune, con la mia collega ed amica Matilde che, da quel che si dice in giro, ha una buona capacità di orientarsi in certi problemi; preso il coraggio a due mani, le spiego che sento affievolirsi...
scritto il 2019-12-08 | da geniodirazza0000
Week end di passione
genere: gay
Per lavoro sono sempre in giro ed a forza di cose, ho fatto amicizia con un gran numero di persone. Sono il titolare di una piccola ditta con alcuni dipendenti. Mia moglie non si preoccupa delle mie assenza, le basta farsi chiavare ogni tanto perché non è una donna calda. Succede che per questioni di lontananza qualche volta rimango fuori per...
scritto il 2019-04-29 | da smith2000
Week end erotico in collina
genere: trio
Desideravo trascorrere un week-end nella casa in collina che la mia famiglia possedeva da svariati anni, da sola. Avevo necessità di sistemare per il mio lavoro, una presentazione importante e non volevo nessuna distrazione. Quel week end di metà maggio giungeva proprio a fagiolo con mio marito impegnato fuori per lavoro. Sarebbe stata anche...
scritto il 2017-09-08 | da samas2
Week end in montagna
genere: tradimenti
Quanto vi racconto si svolse due anni fa, a Dicembre. Eravamo in montagna , ci eravamo proposti io e altri due amici, una coppia - di fare un week end in val D'Aosta. Io sono Matteo, avevo 38 anni in quell'anno mentre la coppia era Andrea e Francesca, di 35 e 32 anni. La giornata di arrivo era splendida, il sole e le piste perfettamente innevate...
scritto il 2015-04-04 | da esse
Week end porco all'Elba
genere: etero
Stanca del gran caldo di Firenze, della monotonia e del geloso del mio ragazzo, ho deciso di prendermi una brevissima vacanza di relax tutta per me. Vado all’isola d’Elba ho trovato un hotel molto carino vicino al mare in mezzo alle splendide colline di Capoliveri. Sono eccitata solo al pensiero di andare da sola e godermi la vacanza....
scritto il 2011-09-14 | da Laura Panerai
Week-end a casa di Clementina
genere: orge
WEEK-END a casa di CLEMENTINA. Alle 11.50, sono venuti a prendermi. Salgo in macchina andando a sedermi dietro al dottore che sta guidando. Lui non parla. Clementina è un fiume in piena. Tante volte quello che dice sono cose un po' stupide. Arriviamo in aeroporto. Lasciamo suo papà alle Partenze e ripartiamo. Anche nel viaggio di ritorno non...
scritto il 2013-01-09 | da Santiago C.
Week-end con Shibari
genere: dominazione
WEEKEND CON SHIBARI Mesi prima preso dalla curiosità iniziai ad interessarmi dello Shibari, antica arte giapponese nata per legare e infierire pene e dolore ai prigionieri di guerra. Iniziai a vedere tutti i tutorial disponibili in Rete, continuai con acquisto in un negozio specializzato delle mie prime corde naturali da trattare a casa....
scritto il 2018-01-04 | da V
Week-end con la schiava – Capitolo extra
genere: masturbazione
Lo so avevo detto che avrei scritto cinque capitoli, ma questa settimana, mentre scrivevo questo racconto, mi è capitato per caso di imbattermi in una lettera, che è giunta ad una mia conoscente. Passò praticamente un anno da quel Week-end avventuroso. Ogni tanto ripensavo a Monica, avrei voluto gustarmela di più, ma, usando una frase fatta,...
scritto il 2019-10-06 | da Lizbeth Gea
Week-end con la schiava – La prima notte
genere: saffico
Erano già le 21:15 e non era ancora arrivata. Che mi fossi sbagliata, possibile?. Me ne stavo seduta sul mio divano in short e camicia da notte. Il citofono suonò qualche minuto dopo – “quarto piano, l’ascensore è sulla destra” Qualche secondo e suonò pure il campanello e aprii, agitata, la porta. Apparse con un vestito smanicato,...
scritto il 2019-10-06 | da Lizbeth Gea
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.