Elena

Scritto da , il 2022-11-26, genere masturbazione

Elena


Oggi parleremo un po’ della mia sfera privata, la mia vita “casalinga”, chi mi legge sa che ho 65 anni, decisamente ben portati, a detta di molti e, anche, della sottoscritta, sono alta 1,72 capelli biondi, quando li tingo, che era il mio colore naturale, tutte le mattine vado a correre/camminare per un paio d’ore, poi in palestra 3 volte la settimana, un po’ di anni fa sono intervenuta anche con qualche ritocchino estetico, soprattutto sedere e seno, in modo che l’effetto della gravità, dovuto agli anni non si noti, in questo modo faccio la mia bella figura anche in costume da bagno, difficile mi diano più di 50/55 anni e si complimentano per lo stato del mio fisico.
Tornando però a noi, non esco più, come prima, le mie uscite in “società” sono molto più rare, diciamo una volta al mese, di solito, e non porto mai nessuno a casa mia che considero la mia oasi di tranquillità e felicità.
Per questo ho dovuto trovare altri modi per soddisfare le mie esigenze, diciamo, naturali, l’avvento di internet e dell’e-commerce mi è molto d’aiuto in questo e ho comprato un sacco di cose carine che uso quotidianamente: dildo di diverso tipo, forma e grandezza, stimolatori clitoridei, plug in anali, ovetti vibranti telecomandati con una app dello smartphone ed il mio ultimo acquisto una splendida fuck machine a due testine con diverse posizioni di utilizzo e telecomando.
Mi sono sempre masturbata, da quando avevo circa 13 anni, all’inizio era una scoperta del mio corpo e poi la pura ricerca del piacere, dell’orgasmo, ho iniziato con le mie mami e poi con quello che avevo in casa, cuscini, ortaggi, candele, crescendo con il pennello per il trucco, il manico della spazzola per i capelli, il cucchiaione che la nonna usava per fare la polenta, il problema che avevo allora era quello dei preservativi che usavo per utilizzare i vari oggetti, poi scoprìi che alcune farmacie li vendevano nei distributori automatici e risolsi il problema
A 15 anni iniziai con il sesso orale, all’inizio ero abbastanza impacciata, ma i miei compagni di giochi lo erano altrettanto e così feci molta pratica anche perché mi resi conto che mi piaceva proprio, a 16 anni il mio primo rapporto completo, si fa per dire, non particolarmente soddisfacente, almeno per me, i ragazzi della mia età erano troppo, come dire, veloci e poco preparati dovetti aspettare fino ai 18 per avere davvero un rapporto, piacevolmente, completo e, successivamente venni iniziata anche al sesso anale, con un po’ di paura iniziale e con estremo piacere in seguito.
Uso sempre lavande vaginali ed anali e relativi lubrificanti, quando avevo circa 38/39 anni, decisi anche di sottopormi ad una imenoplastica in una clinica svizzera per la ricostruzione dell’imene e per poter riprovare, allora che ero molto più “pratica” la sensazione della perdita della verginità.
Guardo spesso, mentre mi masturbo film porno sempre grazie ad internet, mi piacciono, soprattutto quelli con una donna e più uomini, però, nella realtà non è che ci siano tutti questi superdotati che, oltretutto vanno avanti a scopare per un sacco di tempo, me ne sono capitati pochi, veramente.
Ho pensato di scrivere queste poche righe solo per dare, a chi legge i miei racconti, un’idea più precisa di me e del mio carattere, un bacio …….. dove preferite voi.

Questo racconto di è stato letto 3 6 0 1 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.