(erotic game) La mamma è sempre la mamma 12

Scritto da , il 2022-09-10, genere incesti

Prima di leggere questa serie di racconti devi aver letto "La mamma è sempre la mamma 1"


No, non giuri, non puoi accontentarti di poche ore per poi rinunciare per sempre a lei. Inizate un intenso ed approfondito colloquio durante il quale fai un sacco di complimenti a mamma. Lei non resta insensibile a tutto ciò ed inizia a baciarti .... le vostre lingue si intrecciano ed iniziate poi a limonare. Tu la accarezzi ovunque, stacchi le tue labbra dalle sue ed inizi a baciarla sul collo (suo punto debole). Mamma fa finta di respingerti, ma poi inizia a sospirare, continui a leccarla e baciarla sul collo, poi scendi ai seni, poi scendi, scendi.... mamma si posiziona meglio, tu le prendi le gambe e le alzi per avere un accesso comodo alla sua vagina bollente. Con una mano le allarghi le grandi labbra, poi individui subito il clitoride e lo tartassi a colpi di lingua. Mamma chiude gli occhi e si rilassa. Tu le lecchi tutta la vagina, le baci la pancia e l'interno coscia, la lecchi ancora. Mamma sta godendo sotto i tuoi colpi lingua e ad un certo punto non resiste più ... con le mani preme forte la tua testa in mezzo alla sue gambe, tu cerchi di dare qualche colpo con la lingua, ma non ci riesci perchè il tuo naso è contro la pancia di mamma e le tua labbra sono aderenti alla sua vagina bollente. Mamma trattiene un urlo, ma si agita parecchio nel momento dell'esplosione. Tu senti aumentare a dismisura la temperatura ed il livello di bava. Effittavamente la sensazione è quasi sgradevole, ma per raggiungere il tuo obiettivo sei disposto a fare qualsiasi cosa procuri piacere a mamma. Durante i tuoi ragionamenti mentali, mamma è lì assorta nei suoi pensieri e se ne sta in silenzio...


Vai al racconto "La mamma è sempre la mamma 5"

Questo racconto di è stato letto 8 8 2 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.