Erotici Racconti

orge Sesso di gruppo con tre e più persone, scambi di coppia e ammucchiate

Le ultime storie per adulti del genere orge

Il genere Orge raccoglie i racconti che trattano di rapporti sessuali "di gruppo", ossia che coinvolgano più di due (o tre) persone. In questo genere è compreso anche lo scambio di coppia, ma anche, più in generale, le ammucchiate, in cui non è necessario o rilevante il rapporto sentimentale tra i partecipanti.

8 2 3 racconti erotici del genere orge e sono stati letti 6 2 8 3 4 0 9 volte.

Regina dei Cazzi
Regina dei Cazzi Sono qui sdraiato su questo grande letto kingsize mentre sto lubrificando con la saliva la mia meravigliosa Donna che mi facilita allargando le sue belle abbondanti cosce. La mia lingua è come se fosse a casa in un rituale consolidato sa dove andare, arrotolandosi raccoglie un po di saliva dalla bocca e come una molla la...
scritto il 2012-01-30 | da cuckitaliano
Non pensavo fosse possibile
Da molti mesi conoscevo Marco e si faceva l'amore tutte le volte che ci si incontrava era bellissimo aveva un cazzo molto grosso e lungo e mi piaceva più di altri e quindi appena ci incontravamo incomiciavamo subito a fare sesso. Un giorno mi disse sai che ho conosciuto un prete che e molto ben disposto verso di noi e vorrebbe incontrarci, va...
scritto il 2012-01-20 | da gigi il culo
Vacanze esotiche o erotiche?
Racconto di pura fantasia, nato dalla visione alcuni mesi fa di un depliant turistico.Ogni riferimento a luoghi, fatti o persone e' puramente casuale. A suo tempo non avevo corrretto questo racconto, scritto sotto un diverso pseudonimo. Lo faccio ora. Sperimentale. Mia moglie ed io siamo andati sempre in vacanza o in Egitto o in Tunisia o in...
scritto il 2012-01-15 | da Laroccia uno
Una ragazza dal carattere insospettabile
Ho un amico architetto di Firenze di nome Alberto, ricco, separato da anni e felicemente single, la cui passione principale è il sesso. Insieme anche ad un altro amico che si chiama Nicola abbiamo spesso fatto scorribande non indifferenti, prima che io mi sposassi, poi però lui ha continuato a esercitare le sue passioni, e io ho preferito...
scritto il 2012-01-09 | da Antonio D. Ark.
Ho pagato il mio debito
Chiudo la porta dietro di me, mi appoggio al muro dell’ingresso, sono sfinita, esausta, m’incammino verso il bagno, mi strappo i vestiti di dosso come se stessero, bruciano. Ho dolore dappertutto, la gola mi fa male, dalla fica e dal culo mi continua a colare sborra lungo le cosce, le calze si sono attaccate alle gambe con la sborra....
scritto il 2012-01-05 | da risoamaro
Il culo di mio suocero e la figa di mia suocera
Era da qualche tempo che mio suocero mi girava intorno e mi chiedeva di trans, gay ecc. finche un giorno gli dissi ma tu la mai preso in culo? lui rimase li un pò perplesso e poi mi disse sai mia moglie mi mette in culo il vibratore con il quale ci divertiamo ogni tanto, ma ora vorrei proprio provare un cazzo vero ed alcuni giorni fa ho sentito...
scritto il 2011-12-12 | da gigi il mastino
Lucas e Mary
Sono le 20 di sera e dopo mangiato e riordinato un po’ casa mi viene voglia di bere qualcosa. Mi alzo dal divano e vado in cucina. Come al solito non trovo nulla perché ho dimenticato di passare al supermercato rientrando dal lavoro. Niente birra fresca e un caldo pazzesco appena attenuato dal clima. Decido quindi di uscire a bere qualcosa al...
scritto il 2011-11-28 | da rasputin2
L'anniversario
Anna era quasi pronta. Si controllò nello specchio, prima di indossare l’abito nero a tubino. Si trovò bella. Capelli raccolti in alto valorizzavano il suo viso, un’ovale, perfetto, ben truccato, i grandi occhi scuri, labbra rosse e carnose, un sorriso dolce e irresistibile. Spalle tonde, il seno pieno, che traboccava del reggiseno a...
scritto il 2011-11-18 | da risoamamro
Le chiavi dimenticate
Era sera, stavo tornando a casa. A scuola avevo terminato tardi per via di un noioso incontro con i genitori. Ero stanca, ero anche dovuta andare al supermercato a fare un po’ di spesa. La radio stava trasmettendo qualche canzone degli anni Ottanta, il sole di fine aprile stava tramontando. Volevo essere già a casa per fare una doccia e...
scritto il 2011-11-12 | da vogliediamanda
Grazia e gli amici del figlio
Grazia, Anna, Patrizia e Daniela amiche intime, si conoscevano da sempre. Femmine mature, sposate, madri di famiglia, non volevano vivere nella monotonia di una vita sessuale piatta e circoscritta ai rapporti coi mariti. Decisero quindi, di vivere nuove esperienze erotiche, condividendole, per goderne tutte insieme. Questa volta è Grazia che...
scritto il 2011-11-01 | da Flora
Erotic short frames - 1
La ragazza è nuda, in ginocchio, per terra, su un tappeto che vuole essere una brutta imitazione di un prezioso persiano. E’ bella, giovane e dai lunghi capelli scuri. Alle sue spalle un letto coperto da una trapunta rossa. Due uomini, in piedi ai lati della ragazza, entrambi completamente nudi, le offrono i cazzi, turgidi e in piena...
scritto il 2011-10-29 | da Diagoras
Voglia di trasgredire
Sono una donna, malgrado i miei quasi sessantanni, sono ancora una bella donna (dicono) la qualenella vita di tutti i giorni non ho mai fatto cose straordinarie e sono stata sempre fedele al mio uomo, ora lui se ne andato con una molto più giovane.Allora mi sono detta, ma solo io sono cosi stupida e quindi da qualche tempo ho incominciato a...
scritto il 2011-10-27 | da barbara l'affamata
Gang bang a scuola, storia vera.
Stavo cominciando a odiarla quella scuola. 18 anni e l'ultimo anno di liceo. Quall'ambiente mi sembrava troppo privo di significati, ormai eravamo tutti zombie tra quei corridoi. Sgattaiolo via dalla lezione di quella stronza di chimica e vado in bagno. Mi accendo una sigaretta, tiro la prima boccata e comincio a sorridere, finalmente un po di...
scritto il 2011-10-19 | da jessjess
Attori di uno spettacolo ben pagato
La villa ci si parò davanti nascosta dalla folta boscaglia. La lunga strada percorsa aveva finalmente raggiunto la sua fine. L’eccitazione saliva al solo pensiero di varcare il cancello e le mani tremanti si intrecciavano per ricercare inconsciamente un po’ di agio. Lei mi guardava spaurita, ma fiera della sicurezza che le davo. “Con te...
scritto il 2011-10-11 | da Bambolito33
Appuntamento al buio fine
Ci fermammo con l’auto ed iniziammo a scambiarci delle effusioni . Non passò molto tempo che notammo un bel movimento di vetture. Le macchine parcheggiate si erano messe in moto e si avvicinavano sempre di più alla nostra, attratte come da una calamita. Enrica si tolse al maglietta e strofinò i suoi seni contro il vetro del finestrino...
scritto il 2011-09-29 | da cicas
La rossa - parte 5^ -
Per l'ultima fantasia dovevo organizzare le cose per bene. Sapevo che lei voleva veramente fare la puttana, nel senso che voleva essere pagata per fare sesso e conscia che ai clienti non poteva negare niente, vecchi, brutti o ragazzi che fossero stati. Complice il mio amico gestore misi un annuncio con una sua foto a viso coperto nel quale...
scritto il 2011-09-27 | da scopodonnexsetteore
Appuntamento al buio parte quarta
Al suono del campanello, sia io che Berta, saltammo in aria. Come femminucce non sapevamo cosa ci aspettasse , ormai eravamo in gioco e non avevamo nessuna voglia di tirarci indietro. Avevamo intuito che di lì a poco il numero dei partecipanti al gioco sarebbe salito. Angela andò ad aprire al porta e fece entrare i suoi amici una coppia di...
scritto il 2011-09-23 | da cicas
La rossa - parte 4^ -
Franco e Marina sono una coppia con la quale ho passato splendidi momenti. Lei è dolcemente bisex e li scelsi per l'altra fantasia di Paola. Ci incontrammo a casa loro in un pomeriggio di novembre. Paola e Marina erano splendide, vestite di lingerie per l'occasione. Marina, magra, di capelli lunghi e nerissimi, Paola procace e rossa...creavano...
scritto il 2011-09-22 | da scopodonnexsetteore
Maledetto poker
Eccoci qui. Su una spiaggia bellissima di un villaggio da sogno. Io (Luigi) e mia moglie Stella. Stella è una donna stupenda.L'altezza non è il suo pezzo forte ma può contare su delle forme da fare invidia anche alle migliori showgirl.Una terza di seno, un sedere perfetto e un fisico asciutto.Non potevo chiedere di più come donna della mia...
scritto il 2011-09-22 | da dream1984
Il regalo di Chiara
Mi chiamo Alessia P........ ho 25 anni, vivo a Messina... sono una ragazza semplice mora di capelli, riccia con gli occhi scuri ed carnaggione olivastra, non molto alta 1.66 con costituzione comune no magra ne grossa. Diverse sere d'estate, mi trovavo nel balcone della mia camera per il forte caldo che tormentava la mia camera, che comunque è...
scritto il 2011-09-21 | da Alessia P........
Appuntamento al buio parte terza
Passai una notte tranquilla,caldo permettendo. Avevo dormito con la sottoveste che gli amici mi avevano regalato il giorno prima. Fui svegliata da loro verso le nove . Mi stavano viziando, infatti si presentarono nella mia camera con un vassoio pieno di leccornie , cornetti, ciambelline, caffè e latte. Mi poggiarono il vassoio sul letto e se...
scritto il 2011-09-21 | da cicas
I freddi raggi del sole.
Il racconto che segue è un estratto del romanzo che sto per terminare. All'inizio, due anni fa, la storia doveva essere un racconto come tanti altri: poi, nel tempo, si è trasformata in un romanzo vero e proprio. Ormai sono alla revisione dell'intero testo (il romanzo, se pubblicato, assommerebbe ad oltre 600 pagine), e un pò mi dispiace,...
scritto il 2011-09-16 | da Diagoras
L'appartamento
Frequentavo l'università e dividevo un piccolo appartamento con altre studentesse... mi ero rotta della vita di gruppo, non mi sentivo più a mio agio...E mi ero rotta di scopare in una piccola stanza facendo attenzione di non disturbare le altre ragazze, fra cui c'era una sfigata che decise che gli uomini non dovevamo portarli più. Decisi...
scritto il 2011-09-14 | da Laura Panerai
Latte e caffè
Mi chiamo Luca, vivo nell’Italia centrale, sono sposato con Silvia e abitiamo in una piccola villetta a schiera che essendo la prima della fila, ha anche un piccolo giardino. Lavoro per un grande gruppo alimentare, sono capo magazziniere. Questo fa si che spesso i miei orari sono molto flessibili, specie durante i periodi natalizi o pasquali,...
scritto il 2011-09-14 | da risoamaro
Sembrava una serata buttata
Salve a tutti, leggendo le vostre fantastiche storie mi è venuta voglia di raccontarvi quello che mi è successo un mesetto fa. Mi chiamo Simone, sono alto 1.82, fisico nella norma, capelli castani e occhi azzurri e devo dire che nelle parti basse sono ben messo, nn sono un uomo elefante ma nemmeno ho il pisello piccolo, per farla breve ce l'ho...
scritto il 2011-09-12 | da leccapassere
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.