Kugher

Tutti i suoi racconti erotici e le sue statistiche

Ha scritto 1 6 0 racconti erotici i quali sono stati letti 5 4 6 4 0 4 volte.

La cosa (parte 5)
Ada era stata costretta a leccare i piedi della Padrona. La eccitava il sapore del cuoio sui piedi dei dominanti, meglio se appena velati di sudore, quello dovuto alla tensione ed eccitazione del dominio. Le dava la sensazione di “sporco”, di sottomissione. La eccitava ogni leccata con quel sapore che poi si sentiva in bocca. I Padroni, fino...
genere: sadomaso
scritto il 2022-05-17 | da Kugher
La cosa (parte 4)
I Padroni convivevano ormai da alcuni anni. Giulia alle spalle aveva altro matrimonio, dal quale aveva avuto la figlia che Ada aveva visto nelle foto, scambiandola, erroneamente, quale figlia della coppia dominante. La donna aveva da sempre avuto esigenze di dominio e non li aveva mai mascherati o nascosti, complice anche la sua bellezza...
genere: sadomaso
scritto il 2022-05-16 | da Kugher
La cosa (parte 3)
Si diede un’ultima occhiata ed uscì di casa. Aveva un pezzo di strada da fare per raggiungere la metropolitana. I Padroni avevano preteso che li raggiungesse utilizzando i mezzi pubblici. Nel tempo trascorso per conoscersi, avevano capito che questa esposizione la eccitava e la umiliava, anzi, la umiliava e la eccitava. Ada si sentiva addosso...
genere: sadomaso
scritto il 2022-05-15 | da Kugher
La cosa (parte 2)
Il sole iniziava a scaldare, sin dal mattino, attraversando la finestra già aperta. Ada aveva dormito un sonno agitato. Era tesa. Lo era da quando i Padroni le avevano detto che avrebbe dovuto recarsi da loro. Non pensava nemmeno più a Luigi che, il giorno prima, mentre era nel suo ufficio in banca, le aveva infilato la mano sotto la gonna...
genere: sadomaso
scritto il 2022-05-14 | da Kugher
La cosa (parte 1)
Ada si stava vestendo. Aveva già cambiato tre vestiti, mai contenta di sé stessa. L’incertezza era dovuta alla tensione, all’ansia, al timore. Era la prima volta che andava da loro come schiava anche se li aveva già incontrati. Si erano visti per conoscersi e lei aveva chiesto di essere ricevuta a casa loro. L’arredamento racconta molto...
genere: sadomaso
scritto il 2022-05-13 | da Kugher
La visita alla cagna
Franco aprì la porta di casa e si vide davanti tre poliziotti in divisa. Il quarto era rimasto sull’auto parcheggiata in cortile con i lampeggianti accesi. Ne fu sorpreso ma, superato il primo momento, li accolse col sorriso di chi non ha nulla da temere. Gli agenti, stupiti per la serenità dimostrata dall’uomo, entrarono e, mentre si...
genere: sadomaso
scritto il 2022-05-02 | da Kugher
Gioco doppio (parte 9)
Franco la prese per il guinzaglio e la trascinò in cabina, ove la legò. I coniugi erano arrabbiati con loro stessi per avere abbassato la soglia di attenzione, rischiando così di essere scoperti. Luisa si lasciò andare. Sempre più impaurita e convinta che l’avrebbero uccisa. Continuò a restare docile e servile, più che altro per evitare...
genere: sadomaso
scritto il 2022-04-29 | da Kugher
Gioco doppio (parte 8)
Un giorno, dopo cena, erano tutti in coperta. La stavano usando per godere. Anna e Franco avevano bevuto un poco, non tanto da perdere il controllo, ma abbastanza da avere i movimenti e le reazioni rallentati. Luisa era attentissima e tesissima. Aveva i polsi liberi in quanto a loro piaceva moltissimo che lei usasse le mani per dare piacere,...
genere: sadomaso
scritto il 2022-04-28 | da Kugher
Gioco doppio (parte 7)
Luisa viaggiava spesso da sola, arrivando a litigare con i genitori che erano timorosi, sapendola in giro con pochi soldi ed in nazioni sconosciute. Aveva iniziato a viaggiare così già dal primo anno di università, con il suo immancabile zainetto rosso. Per lei era normale cercare passaggi da sconosciuti che le trasmettevano simpatia e...
genere: sadomaso
scritto il 2022-04-27 | da Kugher
Gioco doppio (parte 6)
I coniugi sapevano ciò che facevano e conoscevano l’impatto di una situazione così forte, buttata addosso alla ragazza immobilizzata, come se fosse investita da un treno che, però, la lasciava viva seppur continuamente investita, senza sosta. I colpi e gli insulti avevano lo scopo di abbattere le sue difese e farle capire la sua nuova...
genere: sadomaso
scritto il 2022-04-22 | da Kugher
Gioco doppio (parte 5)
Appresero che aveva dovuto trascorrere la notte in spiaggia, dormendo sotto una barca e svegliata la mattina presto dai pescatori. Era arrivata tardi il giorno prima. Ammise candidamente che gli alberghi economici non avevano disponibilità e quelli liberi erano troppo costosi per lei. Reiterarono l’invito, ma questa volta a pranzo, sul loro...
genere: sadomaso
scritto il 2022-04-20 | da Kugher
Gioco doppio (parte 4)
I coniugi ripresero il viaggio ed andarono in altro Stato. Ne cambiarono due, finché non decisero di fermarsi in un porto. Era una bella località, piena di turisti e di belle ragazze. Andarono a cena in un ristorante all’aperto, sul porto turistico. A loro piaceva cenare e vedere la gente passare, osservare e cercare di capire che persone...
genere: sadomaso
scritto il 2022-04-19 | da Kugher
Gioco doppio (parte 3)
Ritornando alla donna, ancora col busto sul tavolo, non mancò altro colpo di frustino sulla sua schiena. Adorava vederla segnata, contorcersi dal dolore con la concentrazione per non perdere la posizione che, sapeva, lo avrebbe infastidito. “Brava, ti sei mossa poco”. Questo la rilassò e lui la colpì ancora. Si mosse, non se lo aspettava....
genere: sadomaso
scritto il 2022-04-18 | da Kugher
Gioco doppio (parte 2)
Mentre Franco scendeva dalla barca per andare a posteggiare l’auto, l’ospite si sedette compostamente sulla poltroncina. “Portami da bere, puttana”. Non era mai gentile con loro, né, d’altro canto, lo desideravano, anzi. Solo lui poteva rivolgersi così alla bella Anna, eccitandola. Franco tornò con una valigia piccola. Sapeva che il...
genere: sadomaso
scritto il 2022-04-16 | da Kugher
Gioco doppio (parte 1)
Faceva particolarmente caldo in quella cittadina di mare nella quale i pochi abitanti, che si conoscevano quasi tutti tra loro, vedevano i facoltosi turisti solo quale fonte di reddito. Non si erano mai creati rapporti tra i possessori di yacht ed i locali. Quando gli yacht cominciarono ad arrivare, anche grazie alla lungimiranza...
genere: sadomaso
scritto il 2022-04-15 | da Kugher
La coppia a tre
Monica era eccitata e non aveva riposato benissimo. Si avvicinò a Diego baciandogli il petto per svegliarlo. L’uomo fece finta di nulla e, anzi, si girò dall’altra parte, benché anche lui fosse già sveglio ed eccitato. Gli piaceva provocarla e divertirsi con la sua reazione. La donna faceva fatica a trattenersi, vista l’esperienza...
genere: sadomaso
scritto il 2022-02-21 | da Kugher
L'SMS
Cazzo! Cazzo! Cazzo! Non era pronta! Stava uscendo, era già in auto e si era appena immessa in strada quando le arrivò l’sms. Inizialmente aveva pensato di leggerlo al suo arrivo in centro, dopo avere parcheggiato, ma una sorta di sesto senso (cosa che aveva imparato a sviluppare) le impose di fermarsi e di leggerlo subito. Il cuore le prese...
genere: sadomaso
scritto il 2022-02-18 | da Kugher
La stilografica
I raggi del sole passavano attraverso il fogliame dell’albero davanti alla casa e, non trovando ulteriori ostacoli, entravano nella stanza illuminando una parte del pavimento di legno, fino alla scrivania ed al foglio posato su essa. La stilografica, ancora aperta, era appoggiata di traverso sulla carta, appena sotto all’ultima parola, parte...
genere: dominazione
scritto il 2022-02-13 | da Kugher
Sottomesse ai servi (parte 3)
Subirono passivamente l’apposizione di un collare e, subito dopo, l’aggancio dei guinzagli, la cui altra estremità era tenuta in ciascuna mano di Matteo. Gesti fortissimi che delineavano e rafforzavano i poteri in gioco, ricordando alle “due parti” i rispettivi ruoli. Il click del moschettone risuonò fortissimo nella testa di tutti,...
genere: sadomaso
scritto il 2022-01-09 | da Kugher
Sottomesse ai servi (parte 2)
Alle due donne si chiuse lo stomaco ed il cuore iniziò cambiò il battito a causa della tensione che d’improvviso si era impadronita di loro. Se si fossero guardate avrebbero visto il venir meno del colore alle guance nonostante la cura messa nel trucco. Ettore ed Ivo, spesso si incontravano con Simona e Viola in amicizia e in serate a sfondo...
genere: sadomaso
scritto il 2022-01-04 | da Kugher
Sottomesse ai servi (parte 1)
La commessa mise tutti i prodotti acquistati nelle 4 buste e fece il conto. Simona porse la carta di credito senza nemmeno guardare il totale. Salutò la ragazza che l’aveva servita e si avviò verso l’uscita senza prendere i pacchi. Questo era il compito dell’autista o, come lo chiamava lei, del suo servo. Matteo portò gli acquisti...
genere: sadomaso
scritto il 2021-12-30 | da Kugher
Il percorso della lingua
Il sole filtrava dalle imposte proiettando una lama di luce sul letto, unica fonte di illuminazione. L’intimità creata dalla penombra era disturbata dai rumori che, benché attutiti, provenivano dalla piazza sottostante e invadevano il silenzio che regnava nel locale. Il caldo nella stanza era mitigato dal ventilatore sul soffitto, il cui...
genere: dominazione
scritto il 2021-12-27 | da Kugher
Il desiderio
Il buongiorno si vede dal mattino. Un detto popolare col quale spesso ci si confronta. Tante volte viene rievocato quando si presenta un fatto negativo che, con superstizione, proiettiamo verso la giornata aspettandoci altri eventi simili. Non sempre però. La mattina o, meglio, il risveglio, potrebbe essere un momento particolare se è vissuto...
genere: dominazione
scritto il 2021-12-22 | da Kugher
La sfida (parte 3)
Marzio organizzò una prima sfida tra le due contendenti. Due suoi colleghi (dei quali gli era nota la loro disistima nei suoi confronti) offrirono i loro cazzi alle due donne che, in ginocchio, avrebbero dovuto far godere. Solo uno dei due avrebbe goduto, quello cui era toccata la schiava più brava di bocca. Il secondo, rimasto insoddisfatto,...
genere: sadomaso
scritto il 2021-12-20 | da Kugher
La sfida (parte 2)
L’umiliazione può dare piacere, quello derivante ad una situazione particolare fuori dal controllo, che si è costretti a subire. Trasmette una sensazione di impotenza, di impossibilità di gestire gli eventi. Essa si annida nello stomaco rendendolo contorto, teso, chiuso ma tremante, per scendere alla figa, che manifesterà tutte le...
genere: sadomaso
scritto il 2021-12-19 | da Kugher
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.