Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "dungeon" :

13 racconti trovati

Jenny nel dungeon a Bangkok 9 - fino alla fine -continua.... la colpisce sulla parte alta della schiena, lentamente un colpo dopo l'altro con qualche secondo di distanza tra uno e l'altro, io e Jenny le siamo dietro, le tolgo il plug anale che ha ancora inserito, lo stesso che prima aveva Jenny, si estrae facilmente, un mandarino esce insieme, l'altro no, chiedo a Jenny quante bananine le aveva inserito, non si ricorda e comunque non scendono, prendo uno di quei dildo lunghi, da 50 cm e spessore 4 in silicone non ...genere dominazionescritto il 2024-02-12di Jjoe9Jenny nel dungeon a Bangkok 8 - il dolore -Jenny ha in mano il bastoncino di bambù ed è a fianco della schiava ancora appesa per le tette violacee ormai coi capezzoli che quasi non si distinguono, le tocco le tette, sono durissime, sembra stiano per scoppiare da un momento all'altro, Jenny carica il braccio e con un ultimo movimento del polso la colpisce sulle natiche, la schiava urla e si dimena, provocandosi anche ulteriore dolore alle tette, Lee la tiene ferma e Jenny la ricolpisce in sequenza senza sosta 6 ...genere dominazionescritto il 2024-02-12di Jjoe9Jenny nel dungeon a Bangkok 8, il doloreJenny ha in mano il bastoncino di bambù ed è a fianco della schiava ancora appesa per le tette violacee ormai coi capezzoli che quasi non si distinguono, le tocco le tette, sono durissime, sembra stiano per scoppiare da un momento all'altro, Jenny carica il braccio e con un ultimo movimento del polso la colpisce sulle natiche, la schiava urla e si dimena, provocandosi anche ulteriore dolore alle tette, Lee la tiene ferma e Jenny la ricolpisce in sequenza senza sosta 6 ...genere dominazionescritto il 2024-02-10di Jjoe9Jenny nel dungeon 7 frustataJenny le aveva piantato degli aghi nelle labbra della bocca, un paio passavano da parte a parte nel labbro superiore con la punta verso l'alto, 2 nel labbro inferiore con la punta verso il basso, uno in senso orizzontale che entrava e poi usciva sempre nel labbro inferiore. Due, più grossi passavano da parte a parte sulla lingua, uno verso l'alto uno verso il basso. Lee ha liberato le tettine della schiava e su indicazioni ed aiuto della mistress le sta ...genere dominazionescritto il 2024-02-09di Jjoe9Jenny nel dungeon a Bangkok 6 cruento...continua tirandole il peso così con forza uno dei denti metallici del morsetto strappa il povero capezzolino scuro, facendo uscire più di una goccia di sangue, la schiavetta urla di dolore e cerca di muoversi, ma non riesce essendo ancora immobilizzata. Lee sta guardando i frustini e le fruste insieme alla mistress che sembra spiegargli i diversi usi. Mentre Jenny, che ha ancora inserito il plug anale, ma sembra a suo agio nonostante la dimensione, ha preso tra le mani ...genere dominazionescritto il 2024-02-09di Jjoe9Jenny nel dungeon a Bangkok 5siamo rimasti con me con le forbici in mano di fronte alla schiava incatenata e bloccata ad X e lacrimante, ho ricevuto l'ok dalla mistress/tutor, per umiliarla tagliandole i suoi bei capelli lunghi lisci e neri, ovviamente non un bel taglio pulito, ma qualcosa per rovinarli. Jenny se ne sta seduta sul divano, nuda, con le gambe allungate e i piedi appoggiti sulla schiena di Pen, a terra a 4 zampe come un cane. Entrambe hanno un capezzolo clippato con ...genere dominazionescritto il 2024-02-09di Jjoe9Jenny nel dungeon a Bangkok 3Jenny fa presente che non si sente più la tettina ormai viola scuro, Lee le sfila l'ago e uno ad uno tutti gli elastici, Jenny se la guarda, forse un po preoccupata, Lee la tranquillizza dicendole che tornerà come prima,... quasi sicuramente, ridendo. Jenny mi guarda, non so che dirle, poi se la massaggia delicatamente, mentre Lee gliela prende e la strizza, per far riprendere la circolazione così dice. Intanto Pen leccandole il culo e la figa ha fatto venire ...genere dominazionescritto il 2024-02-08di Jjoe9Jenny nel dungeon a Bangkok 2Quando stavo per agganciare la barra di ferro che mi aveva allungato la mistress alle anelle fissate alle caviglie della schiavetta in modo da farla stare a gambe divaricate, Jenny mi ferma dicendomi che vuole fare prima un'altra cosa. Se ricordate Pen ha ancora inserite nel culo alcune palline da ping pong che le abbiamo spinto su su e ancora non sono uscite, tra l'altro non ricordo neanche quante, 3 o 5, boh. Facciamo sdraiare a terra la schiava, Jenny prende per ...genere dominazionescritto il 2024-02-08di Jjoe9Jenny nel dungeon a BangkokQuesto è il seguito dei racconti Jenny in Thailandia, Quando stiamo per cominciare a legare la schiava con le corde la tutor o mistress ci ferma e ... (sarebbe opportuno leggere almeno la parte precedente che si triva poco sotto, per capire la situazione) ... cavolo, penso, comunciamo subito con dei limiti, boh, invece ci spiega che le corde che stavamo per usare non sono per quel tipo di bloccaggio della schiava, ci indica delle anelle di ferro con vite, capisco che sono ...genere dominazionescritto il 2024-02-07di Jjoe8Francesca l'arrivista in balia del suo capo nel dungeonchi mi vuole contattare può scrivere a padronebastardocontatti@gmail.com Francesca ormai si sentiva con le spalle al muro per la prima volta nella sua vita, non era più lei a gestire la situazione come avvenuto in passato, adesso doveva sottostare a un vero e proprio padrone e come non bastasse c’erano pure delle telecamere sul soffitto che avrebbero ripreso tutto. Marco si diresse dietro di lei verso un tavolo e prese un flacone riscaldato di olio per bambini. ...genere dominazionescritto il 2023-06-01di padronebastardoIrina nel DungeonLe luci del dungeon erano soffuse. Irina si era da poco abituata allo stile di vita della grande città. Il suo mentore e schiavo-padrone,Tati Ursùl,l'aveva addestrata in poco tempo. "Tati Ursùl":il nick affettuoso ed onesto affibbiatogli dalla ragazza. Lui di nome faceva "Mario", seguito poi da un classico cognome brianzolo. Ed Irina aveva imparato, per la prima volta nella sua vita, a rispettare qualcuno. Tati Ursùl -"Papino Orso" in rumeno- era un personaggio ...genere dominazionescritto il 2022-10-30di femcurious06La Padrona e il DungeonNon mi pareva vero. Finalmente una Padrona. La conosco in chat, parliamo del più e del meno, non è una che va subito al sodo e la cosa mi rilassa molto. Quando poi arriviamo al discorso hot ci troviamo totalmente in sintonia. Ha capito chi sono, cosa voglio e, guarda un po' che fortuna, è proprio quello che piace a lei. Ci scambiamo i contatti, ci scriviamo qualche mail, finalmente ci vediamo in cam (tutti i pochi dubbi sul suo essere davvero ...genere dominazionescritto il 2019-10-16di VirtualSlvL’ineffabile Master Frank VS il Dungeon “Non puoi dire di essere un vero BDSMers e ancor più un vero Master se non hai un Dungeon”, a lungo ho soppesato questa affermazione ed alla fine in una sera di Febbraio mi sono deciso. In fin dei conti un vero pied-a-terre da BDSMers non poteva mancare, che ci voleva? ma subito mi scontrai con alcuni problemi di ordine pratico. Tutte le location migliori se le erano già prese altri Master . Bologna è una città universitaria, qui uno scantinato o ...genere comiciscritto il 2018-08-24di scopertaeros69
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.