Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "casa" :

2 4 0 racconti trovati.

Sorpresa tra le mura di casa
genere: incesti
Ciao a tutti sono Marta, una frequentatrice del sito, ma fino ad ora solo come lettrice. Ora vorrei provare a cimentarmi nel raccontarvi la mia storia. Sono una donna di 30 anni, sposata da 4, vivo nel Sud Italia non sono però la classica mediterranea. Sono bionda, occhi azzurri 1,75 una terza di seno e un bel sedere sodo, scolpito da anni di...
scritto il 2011-07-30 | da Lamonella
Scopata dal vicino di casa
genere: prime esperienze
Mi chiamo Anna.. età 21 anni, abito a Milano. Quello che state per leggere NON è di pura fantasia, ma è accaduto realmente! Era un lunedì, ero a casa da sola, i miei genitori non c'erano e il mio fidanzato Marco era con dei suoi amici chissà dove, mi aveva solamente scritto che non poteva venire a farmi compagnia perchè era fuori con i...
scritto il 2011-07-30 | da fffoooa
A casa di Luca
genere: etero
Parcheggiai la macchina e suonai al campanello di Luca. Rispose con la sua solita voce profonda, solo quella faceva venire voglia di sesso. Salii per le scale per fare un po’ di movimento e distrarmi da certi pensieri, per tutta la notte avevo fatto sogni erotici in cui il protagonista era quasi sempre Luca. Lo conoscevo da poco tempo, era un...
scritto il 2011-07-28 | da giudyco
Dal diario di una casalinga del circolo dell'uncinetto
genere: etero
Presentazione sono un esibizionista... Credo di trovare una platea unanime nel sostenermi se dico che il sesso è una delle cose più piacevoli al mondo e una delle attività per le quali ogni vita può essere degna di essere chiamata tale. Però… Ecco… chissà il perché dopo un’affermazione indiscutibilmente vera a sostegno di una cosa...
scritto il 2011-07-15 | da anna rizza
Ero in casa, pensavo di essere al sicuro
genere: trans
Luglio 1968, caldo tremendo, ero in casa da solo, avevo quasi 18 anni, i miei erano via per un weekend in montagna, per cui chiudo le gerosie e aprole finestre,accendoi tre ventilatori e vado in camera mia, mi denudo completamente, poi estraggoun sacchetto e prendo delle calze autoreggenti a rete rosa, un perizoma rosa, un vestito rosso...
scritto il 2011-07-14 | da ninfotimido
L'amica e la padrona di casa
genere: feticismo
Finalmente, dopo tanto tempo, sento la mia amica del Trentino che ritorna in Val Padana per un paio di giorni. Scatta subito l'invito a cena nella trattoria di un amico e le dico subito come vestirsi, un giochetto che abbiamo sempre fatto; il periodo invernale mi suggerisce dei collant neri con le mutandine indossate sopra gli stessi, anche...
scritto il 2011-06-28 | da circonciso77
Aurora 2: serva in casa sua
genere: feticismo
Stavo lavando il pavimento del soggiorno inginocchiata per terra, avevo un vecchio vestitino a fiori e un grembiule di cotone blu con pettorina. Rocsana apri la porta di casa con le sue chiavi, passò per il salone senza neanche guardarmi poi ritornò in dietro fino quasi alla porta un paio di volte, senza fare niente di particolare, solo per...
scritto il 2011-06-19 | da Kyr
Cugini incestuosi - 3 A casa con mio cugino
genere: gay
Ciao ragazzi! Rieccomi qua a raccontare ancora una volta di un avventura sessuale avvenuta tra me e mio cugino. Oggi, torno un po’ indietro coi tempi, esattamente torno all’anno 2006 circa, periodo fine agosto inizio settembre. Il racconto che leggerete è in parte vero e in parte di fantasia. Quell’anno i miei genitori decisero di partire...
scritto il 2011-06-18 | da XXAnonimoXX
Ritorno a casa con sorpresa (per Lei)
genere: sentimentali
Questo è un racconto di fantasia ed ha scopo di giocoso intrattenimento, pertanto ogni riferimento a persone, cose e luoghi reali è puramente casuale. Commenti e valutazioni sono graditi. RITORNO A CASA CON SORPRESA (PER LEI) Anna è una morettina di 52 anni, capelli corti, un seno di una seconda quasi terza ancora in splendida forma...
scritto il 2011-06-08 | da robbyrobby25
Mia madre e il padrone di casa
genere: tradimenti
MIA MADRE E IL PADRONE DI CASA Scritta da: GuY 24 marzo Quell’anno l’ invernoera particolarmente gelido. In casa eravamo rimasti io e mia madre, mio padre era fuori città per lavoro, il suo non è che fosse un grande stipendio ma era sufficiente a garantirci una vita dignitosa nulla di più. Mia madre faceva quanto poteva badando di...
scritto il 2011-05-25 | da Guy24marzo
Sola in casa.
genere: masturbazione
Ciao a tutti! Mi chiamo Anna e ho 19 anni compiuti da poco. È da anni ormai che mi eccito leggendo i vostri racconti su questo sito, e ora ho deciso di unirmi a voi per sdebitarmi almeno un po’! Sono una bella ragazza credo, non perfetta ma so di essere sexy: carnagione scura, viso un po’ allungato, capelli castano scuri e occhi nocciola....
scritto il 2011-05-22 | da porcellina-anna
Giovanni e l'anziana vicina di casa
genere: tradimenti
GIOVANNI E L’ANZIANA VICINA DI CASA. Giovanni, quarant’anni ben portati, fisico atletico, un metro e settanta, molto spigliato, simpatico e attraente. Impiegato presso una multinazionale era stato da poco trasferito a Milano. L’azienda con sede nei pressi di San Siro, stadio Meazza come si chiama adesso. Non era la prima volta che Giovanni...
scritto il 2011-05-19 | da grandeariete
La casa al mare
genere: incesti
Il mio papa' era ed e' un uomo interessante, nulla di particolare, ma nella normalita' esprime fascino. Buon parlatore sempre ben vestito e con modi garbati si vede che e' stato educato all'antica, e' un uomo che usa ancora aprire la portiera dell'auto per far salire una donna o le sposta la sedia per farla accomodare. E proprio questa...
scritto il 2011-05-11 | da mitana
Il mio padrone di casa
genere: gay
A 22 anni finalmente sono riuscito ad andare a vivere da solo, da 2 anni lavoravo come contabile in una ditta artigiana, prendevo bene e potevo quindi pagare tranquillamente l'affitto del mio monolocale. Mi sentivo soddisfatto, intimamente realizzato ma le sorprese della vita sono più varie della fantasia, un giorno la ditta chiuse e rimasi...
scritto il 2011-05-08 | da ninfotimido
Prime esperienze (3) a casa dai nonni
genere: gay
la zia staccò il telefono,cadde atterra e tutta ubriaca iniziò a ridere come una pazza,io iniziai a piangere e a gridare-voglio mamma!!-.Mirco cercava invano di rassicurarmi, visto che piangeva ma cercava di trattenere le lacrime.gli dissi-ma vattene,voglio andarmene da mamma!- all'improvviso scoppiò a piangere e mi disse-smettila,nemmeno io...
scritto il 2011-04-07 | da mattia
Una sera passata in casa
genere: incesti
Non era la prima volta che Pina, una 62enne in carne e molto formosa, si addormentava davanti alla televisione. Anzi le capitava spesso di svegliarsi nel cuore della notte stravaccata sul divano, ricomporsi e andare concludere nel suo letto il sonno. Ma quella sera le cose andarono diversamente. Il figlio Davide di 28 anni, cosa insolita non era...
scritto il 2011-04-02 | da fantasy incest
Cambiamenti in casa 5
genere: incesti
Erano ormai tre mesi che io e mia madre eravamo amanti, e lei era molto cambiata negli atteggiamenti e nell’abbigliamento. In casa indossava sempre abiti succinti ed eccitanti, e la biancheria era sempre sexy: reggiseno a balconcino, perizoma ridottissimi, bustini e corpetti da puttana di bordello, e non mancava mai il reggicalze che sapeva...
scritto il 2011-03-22 | da Luca
Cambiamenti in casa 4
genere: incesti
Così quando arrivò l’ora di andare a dormire mi infilai tranquillamente nel suo letto. Mamma mi aveva preceduto e stava già sotto le lenzuola con addosso una camicia da notte velata e abbastanza sexy. Io subito mi strinsi a lei e l’abbracciai posando le mani sul suo bel culone grosso e la baciai in bocca. Mia madre, che ormai stava...
scritto il 2011-03-18 | da Luca
Cambiamenti in casa 3
genere: incesti
L’essersi fatta sborrare in faccia in quella maniera, aver cercato lei stessa gli schizzi di sperma che le imbrattassero il viso, rappresentava un segnale inequivocabile: in mia madre covava l’istinto della troia! Questo segnale era per me molto incoraggiante, ed avevo davanti a me due giorni e mezzo per dedicarmi completamente a lei e far...
scritto il 2011-03-16 | da Luca
Cambiamenti in casa
genere: incesti
La storia che mi appresto a narrare, e le successive vicissitudini che mi hanno di fatto cambiato la vita, ebbe inizio due anni fa, quando anche la seconda delle mie due sorelle maggiori si sposò e restai solo io a vivere con mia madre. All’epoca avevo 28 anni ed ero, come ancora sono, insegnante precario. Mia madre Maria, insegnante in...
scritto il 2011-03-14 | da Luca
Una famiglia accogliente - Capitolo 8 - Soli in casa
genere: etero
La cinsi con un braccio, e le baciai la fronte, respirando forte. Lorena mi abbracciò stringendo il petto, dicendo: “È stato bellissimo come sempre”. Sorrisi, e le diedi un bacio sulle labbra. “Vieni qui piccola mia” dissi stringendola. Eravamo sotto le coperte, in camera sua. Sonia non era in casa, e io e Lorena ne avevamo...
scritto il 2011-02-23 | da Minstrel.love
Vita universitaria a casa della sorella bona
genere: incesti
La mia fantastica sorella. A casa mia, nel piccolo paesino di °°°° io ero arrivato molto tardi, infatti ero l’ultimo di tre figli, mio fratello Aldo di 14 anni, mia sorella Laura, di 8 anni, forse per errore, ma nessuno me lo aveva mai fatto pesare, i miei mi avevano amato ed avevo goduto dell’aiuto e della protezione dei fratelli più...
scritto il 2011-02-21 | da enrico pani
Il club della casa gialla
genere: prime esperienze
Storia inventata Qualcuno suonò alla porta. Il grande giorno era arrivato. Sapevo che dovevo muovermi in fretta. Mi alzai , ero in pigiama,per andare  ad aprire non c’era nessuno e nessuno mi ero aspettata di vedere , solo una sacca nera. Da qualche mese frequentavo una nuova scuola , Ominia , li la gente pareva solo capace a dividersi in...
scritto il 2010-12-09 | da Anonimata
Padrone di casa e della sua vita
genere: dominazione
Anna era una ragazza molto carina; non appariscente come le tante belle ragazze che si vedevano in giro, ma ad una seconda occhiata risaltava molto più di loro. Era alta 1,60, dal corpo morbido, una terza misura di seno, capelli castani lunghi e fluenti, due occhioni castani dolcissimi, una bocca dalle labbra piene e morbidissime. Vestiva in...
scritto il 2010-11-22 | da gattinabagnata
Vicina di casa
genere: etero
Ormai mia moglie e` tornata dal suo ex e una o due volte al mese mi telefona per dirmi che tutto va bene e s`informa della mia salute. Non sono piu` arrabbiato con lei e le voglio ancora bene basta che mi stia lontana. Le sono grata per tutte le emozioni che mi ha fatto provare e per il piacere che per cinque anni ha riempito la mia vita e mi ha...
scritto il 2010-11-14 | da Mitana
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.