Erotici Racconti

Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "casa" :

2 6 9 racconti trovati.

A casa di mia suocera
genere: incesti
Sono Giulio mi e succesa una cosa strana ieri,sono andato da mia suocera x il caffe' ma era in doccia mi ha aperto ed era in accappatoio entro mi siedo sul divano e mi fa il caffe'dopo si siede con me sul divano e gli esce una capezzolo di fuori e mi dice ti piacerebbe toccarle e io gli di dico ma no dai si avvicina a me e mi mette le mani sul...
scritto il 2017-08-12 | da giulio 77
Ritornato a vivere nella casa della mia infanzia con mamma - Capitolo 4
genere: incesti
Finalmente arrivò Luglio, la sera prima però avevo passato alcune ore con Melo nella sua baracchetta nel campo, gli spiegai cosa doveva fare una volta arrivato a casa da noi, anche lui non vedeva l’ora di guardare una donna di 70 anni ancora in gamba, prestarsi inconsapevole a tale spettacolino. Al mio risveglio avvertivo una certa tensione...
scritto il 2017-08-12 | da dottcarlomar
Ritornato a vivere nella casa della mia infanzia con mamma - Capitolo 3
genere: incesti
Sono passate le settimane, ormai giugno è iniziato, fatico a trattenermi al lavoro, le immagini di mamma che si lava riempiono la mia testa lasciando poco spazio per tutto il resto, sento dentro come un peso, come se dovessi alleggerirmi di questa situazione confessandola a qualcuno, condividendola, si ma a chi? Durante la settimana, di sera,...
scritto il 2017-08-12 | da dottcarlomar
Ritornato a vivere nella casa della mia infanzia con mamma - Capitolo 2
genere: incesti
Per molti fine settimana continuai così, mamma seduta nella doccia a lavarsi ed io seduto poco distante a masturbarmi furiosamente guardandola, ma questa mia perversione ormai non faceva che crescere. Vedere come si lavava la vagina, aprendosela con una mano e pulendosela con l’altra, mi fece sognare di vedere quella stessa mano scivolare...
scritto il 2017-08-12 | da dottcarlomar
Ritornato a vivere nella casa della mia infanzia con mamma - Capitolo 1
genere: incesti
Buon Giorno, mi chiamo Carlo e ho 51 anni, vivo in Molise dove sono uno stimato medico condotto del capoluogo, divorziato da 5 anni sono tornato a vivere a casa dei miei genitori circa 3 anni fai, da quando mia madre ha perso la vista dopo un’infezione, inoltre era rimasta vedova 4 anni prima. Mia madre si chiama Francesca ha quasi 70 anni e...
scritto il 2017-08-12 | da dottcarlomar
Solo in casa 2
genere: gay
sono solo in casa ho lottato x giorni, non mi andava di fare la schiava avere un padrone mi vestivo da donna solo se mi si comandava erano giorni che non lo facevano mi erano di nuovo cresciuti i peli, ormai affamato e desideroso accesi il pc, e mi recai su skype e cercai il mio contatto.. era in linea,, aspettai alcuni minuti con la speranza...
scritto il 2017-08-05 | da gere
La casa degli angeli
genere: prime esperienze
Quando avevo sedici anni fui spedito a trascorrere l'estate nella casa di mia zia. Alt ! Se pensate che questo sia l'ennesimo racconto di incesto, con una zia che inizia al sesso il nipote, vi sbagliate. Non mi dispiacerebbe narrare una storia così ma le cose andarono in modo molto diverso. Dopo la morte di mio padre mia madre si era risposata...
scritto il 2017-08-04 | da Edipo
Marika la moglie schiava: la sessantenne a casa di Marika
genere: dominazione
chi mi vuole contattare può scrivere a padrone29@gmail.com Il giorno dopo Monica ricontattò Marika dicendole che è stato proprio bello, che lei era proprio una troietta e che aveva voglia di penetrarle il culo con un vibratore. Marika le rispose che avrebbe dovuto chiedere il permesso al suo padrone, perchè quello che è successo ieri è...
scritto il 2017-08-04 | da padronebastardo
Solo in casa
genere: gay
non mi sembrava vero, ero solo n casa, mia moglie andata in vacanze da sola non abbiamo figli,, mi viene subito voglia di disnibirmi e penso alla voglia di cazzo che avevo avuto da qualche mese era iniziato solo da 2 mesi tutto erchè mi trovai in un bagno pubblico e stavo urinando entrò una persona poteva avere sui 60 anni si mise vicino e...
scritto il 2017-07-30 | da gere
Quella casa sull‘albero
genere: gay
Nell‘Aprile del 1995 costrinsi mio padre a costruirmi una casa sull‘albero. Vagammo per ore nel bosco vicino a casa nostra, finche‘ trovammo, in una piccola radura, una quercia abbastanza grande da ospitare la struttura. Ci volle un bel po‘ per ultimare i lavori, ma alla fine quella casetta si rivelo‘ un investimento di tempo assai...
scritto il 2017-07-25 | da Winnie84
Tale Figlio tale Padre 4 ( a casa degli Zii )
genere: incesti
Sono trascorse poco più di 4 settimane da quando ebbi l'ultimo rapporto con il mio Pà e poco più di 5 con lo zio Tommy, le mie fantasie erotiche galoppavano alla grande a pensare ai rapporti incestuosi che avevo avuto con loro durante il periodo natalizio! Ormai almeno una volta a settimana facevo sogni erotici con loro, avevo voglia di...
scritto il 2017-07-20 | da FixHard
A casa della zia Serena 4
genere: dominazione
Il giorno seguente, dopo esserci svegliate ed attardate nel letto facendoci le coccole reciprocamente, ci alziamo e ci facciamo come al solito la doccia insieme. Poi ancora in accappatoio, ci rechiamo in cucina per la prima colazione, successivamente ci prepariamo per andare a fare spese per la zia. Andiamo in un negozio di articoli sportivi...
scritto il 2017-07-10 | da IL Dottore
Orgia a casa mia
genere: orge
Questo racconto è dedicato ad una coppia speciale, chi vuole può contattarmi alla mia mail, per pareri o se desidera racconti personali. Un bacio a tutte le Signore del blog in particolare a PAt giocotraamici@virgilio.it …. erano un po' di tempo che non ci sentivamo e non ci vedavamo, avete avuto delle commissioni urgenti da fare e per...
scritto il 2017-06-28 | da gostwriter
A casa della zia Serena 3
genere: dominazione
Durante tutto il periodo estivo la zia eseguiva tutto quello che le dicevo di fare io, Vanessa e Lilli, e fino al mese di settembre non fu necessario effettuare nessun tipo di controllo allo studio medico. All'inizio dell'autunno però Vanessa disse che voleva ricontrollare la zia, e sottoporla alla pulizia autunnale, quindi da dopo la colazione...
scritto il 2017-06-27 | da IL Dottore
PeepShow - festa in casa
genere: bisex
Dopo la scopata subita mio malgrado a colazione, sono sempre più frastornato, non capisco più nulla, sono donna .... sono uomo .... per quel che mi rimane; quella stronza se l'è organizzata per bene ! Il mio cazzetto è molto più piccolo dei 25 centimetri di Giorgio, che anche io ho potuto apprezzare diverse volte nel culo, ma fino ad ora mi...
scritto il 2017-06-22 | da Amintore
A casa di un amica
genere: zoofilia
la mia amica denise,vive con i suoi genitori e suo fratello gemello,in una villa con 2000 metri di terreno,andando a casa sua,un giorno,scopro che ha un terranova maschio di un anno,un giorno,io scianthal,vado a trovare denise,citofono,e risponde la mamma di denise vanessa,vanessa risponde al citofono chi è,io rispondo,buongiorno signora c'è...
scritto il 2017-06-16 | da scianthal
A casa di Giovanni
genere: masturbazione
Era un giorno di un caldo giugno, nell'estate tra la prima e la seconda media. Il mio migliore amico Giovanni mi chiamò per invitarmi a casa sua nel pomeriggio per approfittare insieme a Tommaso, altro nostro amico, della sua grande piscina. Arrivato a casa sua sua madre mi accolse con un sorriso, e salutandomi mentre usciva dal cancello, per...
scritto il 2017-06-13 | da IlCazzone99
A casa dei Nonni
genere: incesti
L'estate di quell'anno fu calda,le spiagge erano piene,tra dieci anni arrivava il nuovo millennio, c'era un ottimismo nella gente,il boom economico continuava,anche Maria era ottimista verso gli anni a venire,era bella,vedeva gli uomini voltarsi al suo passare,quando usciva con la zia Rosalia li vedeva sbavare,ognuno di loro avrebbe pagato solo...
scritto il 2017-06-08 | da lothar
Rientro a casa con sorpresa
genere: zoofilia
È sera sono le otto di giovedì, non dovevo rientrare dal lavoro fino a domani sera, ma ho deciso di tornare prima visto che domani mattina i ragazzi possono finire il lavoro anche senza dì me. Lo so le sorprese non andrebbero mai fatte di questo tipo, ma avendo già trovato mia moglie con un altro sempre a causa delle mie continue assenze, la...
scritto il 2017-06-08 | da Berry 8942
La colf Bulgara del mio vicino di casa
genere: etero
Tutti i nomi sono stati cambiati, ma questa è una storia vera.Una sera d inverno ero sdraiato a guardare la tv prima di addormentarmi sentii squillare il telefono di casa era tardi ricordo che dormivano i miei cosi mi sono precipitato a rispondere un po ansioso direi.Ricevere una telefonata a quell'ora considerando che ho dei nonni anziani che...
scritto il 2017-06-03 | da xnatxx
Amici di letto - Serata in casa
genere: etero
AMICI DI LETTO Andrea era appena scesa nel vialetto che conduceva al parcheggio del suo condominio. Stava aspettando il suo amico Tommaso (detto Tommy), che si sarebbe dovuto presentare alle 21.30 sotto casa sua con la macchina. Era un venerdì sera, ma la loro compagnia, che di solito passava l'inizio del week end in un locale molto rinomato...
scritto il 2017-05-29 | da Alba6990
A casa di papà - Scena finale
genere: pulp
Premessa: l'episodio prima di questo, lo trovate scritto con il nome di Alba 6990, quindi con lo spazio tra il nome e i numeri, perché quando l'ho scritto qualche mese fa, avevo problemi con questo sito. Detto questo, eccovi l'ultimo episodio della serie. Spero vi piaccia questo inaspettato colpo di scena che ho dato al racconto! Non era quello...
scritto il 2017-05-23 | da Alba6990
Al sicuro in casa
genere: dominazione
Cristina non ebbe neppure il tempo di rendersi pienamente conto di quanto stesse accadendo. Di ritorno da un giro pomeridiano per le vie del centro, appena notò la porta del suo appartamento socchiusa, questa si spalancò del tutto, e due mani grandi e forti l’afferrarono e costrinsero in una morsa dalla quale non riuscì a liberarsi in alcun...
scritto il 2017-05-01 | da iprimipassi
Tettona casa e chiesa
genere: prime esperienze
Mirna aveva 22 anni. Lavorava ormai da 2 all'ufficio postale del suo paese e quasi tutta la sua vita era diventata un'anonima routine da quando, tre anni prima, aveva finito le scuole superiori. La ragazza proveniva da una famiglia come tante, in un piccolo paese di provincia come tanti in Italia; la sua vita era corsa via tranquilla fino a...
scritto il 2017-04-24 | da Steto
Cose di casa
genere: incesti
Sprofondata nel divano, osservavo la tenue pioggerella d’aprile sul terrazzo. I polpastrelli carnosi sotto le lunghe unghia rosse, aspersi di saliva, scorrevano sulla mia figa. Indugiavano sulle labbra, sprofondavano dentro e tornavano ad affiorare in superficie tormentando il clitoride, briose, febbricitanti. Guardavo lui e gli sorridevo...
scritto il 2017-04-24 | da IlTerzoDuca
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.