Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "casa" :

3 9 2 racconti trovati.

Alla casa di mia madre 2.
genere: prime esperienze
Quando arrivo a casa di mia madre, trovo Paola che mi attende al cancello, mi fa entrare e, presomi da parte, ci nascondiamo nel capanno dove suo zio tiene i suoi attrezzi e, dopo avermi baciato in bocca slinguandoci da tremare per il piacere, mi dice che vuole provare il piacere di essere sverginata da me ed io sprizzo orgoglio da ogni mio poro...
scritto il 2019-06-26 | da Gibbo
Le chiavi di casa
genere: voyeur
C’eravamo lasciati da circa un mese, ma ci vedevamo ancora in giro, in compagnia, ed ogni volta giocavamo un po’. Battute maliziose, palpatine, sguardi e tutto ciò creava ogni volta un po’ di eccitazione, almeno da parte mia. Quella volta arrivò a tarda serata, era sicuramente dopo mezzanotte, al bar dove io, con i miei amici stavo...
scritto il 2019-06-26 | da vieniqua
Alla casa di mia madre.
genere: prime esperienze
Mia madre, risposatasi dopo il divorzio, abitava in una casa appena fuori dal paese ed aveva una coppia, marito e moglie, che accudivano lei la casa e lui parco e giardino e cani da guardia. Un giorno vado da lei e, la signora che accudiva casa mi presenta le sue nipoti: Paola ed Ester, gran pezzi di figa da farmi addrizzare anche il naso, dopo...
scritto il 2019-06-26 | da Gibbo
La nuova vicina di casa 12a parte
genere: dominazione
----------mentre mi pompava mi accorsi che aveva una mano tra le gambe e continuava a masturbarsi allora gli dissi "aspetta mettiti sotto" lei si girò e io presi subito posizione a 69 "ecco dissi adesso puoi continuare a pomparmi il culo mentre hai la fregna piena" io gli ficcai dentro il cazzo mentre lei rimise lo zucchino nel mio culo,...
scritto il 2019-06-25 | da Matte
La nuova vicina di casa 11a parte
genere: dominazione
..........ero già eccitato al solo pensiero mi girai e sotto voce gli dissi " mi raccomando faccia piano" " stai zitto porco depravato ti faccio vedere io adesso" prese il gel e con delicatezza lo mise nel mio buco del culo ci ficcò dentro un dito, poi due e con destrezza li faceva roteare, io cominciavo a gemere, e lei sembrava godere insieme...
scritto il 2019-06-24 | da Matte
La nuova vicina di casa 10a parte
genere: dominazione
.......arrivai a casa molto prima della zoccola, andai su e trovai mia moglie che mi aspettava, mi baciò e disse "dai è quasi pronto metto in tavola" io andai in bagno a lavarmi le mani e ne approfittai per darmi una rinfrescata al buco del mio culo in fiamme, andai a tavola, mangiammo poi lei si alzò e andò in camera tornò con un classico...
scritto il 2019-06-20 | da Matte
La nuova vicina di casa 9a parte
genere: dominazione
...........si stava facendo tardi ed era da prendere i bimbi dalla nonna, mi alzai e gli dissi " Tu riposati amore, sei sfinita, vado io a prendere i bimbi" lei mi ringraziò e andò a letto. Scesi le scale e caso strano la troia non era al balcone,tirai un sospiro di sollievo, presi la macchina e andai da mia suocera a prendere i bimbi,...
scritto il 2019-06-19 | da Matte
La nuova vicina di casa 8a parte
genere: dominazione
.......Tengo a precisare che tutte le storie da me pubblicate sono vere e non inventate. ************************************************************ con quelle parole mi aveva eccitato ma tornai a letto e mi addormentai di nuovo, vista la mia vita molto frenetica degli ultimi tempi, frà scopate e cetrioli nel culo mi stavo sfiancando....
scritto il 2019-06-18 | da Matte
La nuova vicina di casa 7a parte
genere: dominazione
.....Tengo a precisare che tutta questa storia non è di fantasia ma realtà, anche il nome della troia Titty. **************************************************************Finito di sborrargli un culo ci pulimmo e poi lei cadde in un sonno profondo, l'avevo sfinita ultimamente non era più abituata....
scritto il 2019-06-17 | da Matte
La nuova vicina di casa 6a parte
genere: dominazione
..........quella notte lavorai fino alle 4,30 Alle 5,00 ero a casa andai direttamente in bagno per una doccia, avevo ancora il culo che mi bruciava leggermente,mi insaponai e mentre mi lavavo un dito mi scivolò nel buco, i brividi mi invasero tutto il corpo, finii la doccia e andai a letto piano piano per non svegliare mia moglie.Mi svegliai...
scritto il 2019-06-17 | da Matte
La nuova vicina di casa 5a parte
genere: dominazione
..... ci rificcò di nuovo il cetriolo, sentivo la mia sperma che mi colava dal buco del culo, allora gli dissi " Troia vuoi che si perda così"?? allora lei senza scomporsi cominciò a leccare e succhiare senza farne perdere nemmeno una goccia. Finito la pulizia del mio culo mi disse "e per me non c'è niente"?? sinceramente non avevo mai...
scritto il 2019-06-15 | da Matte
Rientrando a casa
genere: etero
Erano le due del pomeriggio. Sudata e stanca, stava rimettendo a posto gli ultimi libri che erano stati spostati dai clienti durante quella insolita domenica di lavoro. Lui intanto se ne stava a casa, sicuramente sul divano a guardarsi le partite mentre lei era lì che impilava libri nell'attesa che i turisti smettessero di tartassarla,...
scritto il 2019-06-14 | da lemongrass7
Tornare a casa
genere: incesti
Casa Il mio nome è Tommaso e sono un militare, o meglio, un exmilitare. Sono stato volontario in ferma per 4 anni e, a differenza della maggior parte dei miei colleghi non tornavo quasi mai a casa. Mia madre aveva deciso 5 anni prima di risposarsi e io ho preferito allontanarmi e provare il concorso per la ferma invece di vivere con lei, il...
scritto il 2019-06-11 | da Blackb
La nuova vicina di casa 4a parte
genere: dominazione
.......era domenica e io non facevo altro che pensare a Titty quella grande troia a cui avevo sfondato il culo e lei aveva ricambiato con la stessa moneta sfondando il mio. Il pomeriggio mia moglie mi fece capire che voleva scopare e approfittando che eravamo soli a casa perché i bimbi erano dalla nonna incominciai a fantasticare su ciò che...
scritto il 2019-06-07 | da Matte
La nuova vicina di casa 4a parte
genere: dominazione
......siamo restati sdraiati sul divano ancora 1/2 ora, poi lei disse che doveva andare perché il cornuto arrivava prima da lavoro, ci rivestimmo e lei andò via mentre io ripresi a fare le pulizie al locale. A meno di 10 minuti squilla il telefono era Titty! mi sussurro con una voce tenua ma sicura "vorrei tornare indietro per farmi sbattere...
scritto il 2019-06-03 | da Matte
La nuova vicina di casa 3a parte
genere: dominazione
.....Prese il cetriolo cominciò a leccarlo, poi se lo ficcò nella fica che era già un mare di goduria da li lo tirò fuori e con molta calma se lo fece entrare nel culo, gemeva mentre a me mi veniva duro. Poi mi prese in bocca il cazzo e cominciò a succhiarmelo, ad un certo punto mi disse "girati che tocca a te" io non me lo feci ripetere...
scritto il 2019-05-31 | da Matte
La nuova vicina di casa 2a parte
genere: dominazione
un giorno ci siamo dati appuntamento in un posto appartato (ero con il mio furgone) siamo saliti nel cassone e dopo aver sistemato un pò di coperte ci siamo spogliati (avevo intenzione di incularla) abbiamo iniziato a baciarci gli ciucciavo i capezzoli e lei era già tutta bagnata come una cagna in calore mi prese il cazzo in bocca e cominciò...
scritto il 2019-05-20 | da Matte
La nuova vicina di casa 1a parte
genere: dominazione
Era il 1990 avevo 33 anni ero già sposato da 11 anni ed avevo già tradito mia moglie, cambiammo casa e da torino ci trasferimmo a Leinì una casetta quadrifamiliare sotto di noi abitava una coppia anche loro sposati ma senza figli. Avevamo un bel giardino condominiale,era un pomeriggio di giugno io stavo tagliando l'erba (pantaloncini corti e...
scritto il 2019-05-17 | da Matte
Il vicino di casa
genere: tradimenti
estate 2013 in questo modo avevo cominciato il mio precedente racconto, 'dietro la spiaggia', scrivendo di B e di quella nostra relazione malata, perversa. in questo scritto proseguo il discorso narrando un'altra situazione in cui ci siamo trovati sempre durante quella estate. B lo ricordo è una ragazza veneta 30enne, magra, capelli scuri,...
scritto il 2019-05-13 | da naked city
Vacanza a casa
genere: orge
Ho una settimana vuota tra due impegni di lavoro così decido di tornare a Milano a rilassarmi un po’. Ma la vita continua anche senza di me qui a casa il mio amico “il Generale” è andato a Rimini a trovare la sorella e Letizia impegnata con il suo negozio ha un po’ di tempo per me solo alla sera. Pulisco un po’ casa dopotutto manco...
scritto il 2019-05-12 | da Marisa quarantenne
Quando la moglie decide di ... lavorare fuori casa
genere: tradimenti
“Senti, non so come dirtelo” mi disse un giorno il mio collega Callori “ma c’è qualcosa che ho scoperto per caso che dovresti sapere, secondo me”. Incuriosito e vagamente preoccupato gli dissi di non fare il misterioso e di vuotare il sacco. “Beh, insomma, sai… dopo trent’anni di matrimonio subentra la noia, l’abitudine e...
scritto il 2019-05-03 | da Stefano60
Cosa faccio da sola a casa
genere: masturbazione
Prima di tutto mi descrivo, perché mi piace l idea che possiate immaginarmi mentre vi racconto quello che mi piace fare per coccolarmi un po: ho 30anni ma sembro molto più giovane, ho i capelli lunghi e castani occhi scuri e sono un po' in carne, sono una ragazza bassina ma ho un bel sedere, tondo e sodo il seno invece non è il mio punto...
scritto il 2019-05-02 | da Plushies
In viaggio con mio padre 8° - Nella casa dell'amore giapponese
genere: incesti
Il mio accompagnatore giapponese Akira era già nella Hall ad aspettarmi quando sono scesa dall'ascensore. Come ogni giapponese che si rispetti,era molto tradizionalista e rispettoso delle sue tradizioni. In Giappone la donna viene considerata un gradino sotto l'uomo. Nel mio caso però,oltre che farmi l'inchino e il baciamano,mi aveva offerto...
scritto il 2019-04-24 | da Cuck 2019
Il vicino di casa
genere: masturbazione
Erano circa le 8 di sera e come al solito nelle serate estive ero stesa sul letto a leggere. Faceva un caldo terribile e l’aria del ventilatore mi dava un certo sollievo correndo sul mio corpo ancora umido dalla doccia appena fatta e coperto solo da un paio di mutandine e da una canottiera comoda. La finestra a fianco al mio letto era...
scritto il 2019-04-08 | da Jimpoi
La mia padrona di casa è diventata la mia Mistress
genere: saffico
Slave a tutte e tutti, vorrei raccontarvi un episodio della mia vita accadutomi nel 2016, quando frequentavo l’Università. Io mi chiamo Lisa, sono una ragazza alta 1.80, capelli castano chiari lunghi quasi fino al sedere e occhi verdi. Ho sempre avuto un fisico tonico e slanciato grazie alla pallavolo, sport che ho praticato sin da piccola...
scritto il 2019-04-08 | da Ladyslave
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.