Il marinaio algerino

Scritto da , il 2013-05-13, genere bisex

Io e mia moglie anna,gestivamo un piccolo ristorantino sul porto,la clientela era mista,dai camionisti che dovevano caricare merci e contaneir,ai marinai,a passeggeri di navi .
Una sera viene a mangiare un uomo di origine algerina,molto bello,un bel tipo gentile e bravo.Per diverse sere venne,e ormai conoscevo le sue abitudini,sempre lo stesso tavolo,lo stesso antipasto,e quasi sempre solo carne ai ferri.Mia moglie lo guardava mentre talvolta dalla cucina entrava in sala,e lui la squadrava dai piedi alla testa,sempre sorridente e cordiale.....
Una sera dovevo assentarmi per forza dal ristorante,ma ormai era quasi finito il servizio,erano rimasti in sala una coppia di giovani,un camionista e l'algerino.
Secondo me a mia moglie,il marinaio algerino piaceva molto.....infatti la troia non perse occasione di mettersi a fare la zoccola con lui!
Non so' cosa i due avevano combinato,ma di sicuro qualcosa si......perche' al mio rientro a casa .notai anna particolarmente euforica,gli disse se per caso avesse bevuto!
Il marinaio algerino il giorno dopo torno' a pranzo,e subito dopo pago' il conto e usci' dal ristorante.Mia moglie un attimo dopo con la scusa che doveva comprare le sigarette,usci quasi subito ,seguendo l'algerino!
Esco un attimo per vedere,e anna ha un passo molto veloce per avvicinarsi al marinaio,per poi raggiungerlo e andare insieme oltre!
chiudo subito il ristorante,prendo il motorino e cerco di seguire i due,entrano insieme in una piccola pensione.Aspetto fuori e dopo circa due ore i due escono insieme,lei si precipita verso il ristorante,mentre l'algerino verso il porto.
Torno al ristorante e faccio finta di nulla,aspetto che torna mia moglie e lei tranquillamente inizia a preparare per la cena.
intanto io ho piazzato delle piccole telecamere,e la sera esco lasciano i due da soli,registro tutto,al mio rientro guardo il video,e vedo anna che si sta' facendo scopare dal giovane algerino!
Vedo che il marinaio a un cazzo enorme,e mi eccita vedere quelle scene,mi faccio un bel segone e torno da mia moglie,ma questa volta gli dico tutto,che so' tutto!
Lei non nega,ormai aveva capito che io sapevo,poi propongo a mia moglie un compromesso!
Avrei fatto finta di nulla e avremo continuato cosi' solo se proponeva al suo amante di fare sesso in tre,con me passivo a farmi inculare da lui!!!!
Lei era stupita e divertita della cosa,riferi' al suo amante delle mie voglie,e lui accetto'!
Passai dei mesi di sesso sfrenato,riuscivo anche a scopare anna,che da tempo non lo facevo,l'algerino mi inculava tutte le sere,ed io ero felice di essere cornuto e finocchio!!

Questo racconto di è stato letto 7 8 0 0 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.