Steve e due cazzi in culo

Scritto da , il 2021-04-05, genere tradimenti

La vacca adora Steve. Peccato che lui sia lavorativamente un’anima inquieta e ogni tanto scompare e si allontana, per poi tornare.
E quando torna non si dimentica certo della vacca!
La cagna lo ha incontrato varie volte. Circa una decina. La metà solo con lui. Le rimanenti con un gruppo.
Non è solo un generico gruppo: è il gruppo di Steve!
È lui a cercare i tori con cui creare un legame. Non sono tori qualsiasi cioè degli sfigati che si aggregano.
Tutti sono tori che si propongono anche da soli e con ottimo successo ma che in gruppo (una volta affiatati) possono solo amplificare la loro prestazione. Steve è un single che non deve nascondere niente ai vicini di casa, quindi non esita a ospitare sia in gruppo che da solo.
Anna conosce bene quella casa tanto che ci è andata varie volte, spesso da sola lasciando anche il cornuto a casa da solo.
Anche per una notte intera!
Alla puttana va benissimo anche Steve da solo. Figurarsi quando è in gruppo!!
Con lui si ha la certezza che se ci sono cinque cazzi disponibili, tutti avranno contemporanea un compito.
Durante le brevi pause tra una montata e un’altra è a Steve che la zoccola confida le sue nuove voglie.
Ad esempio Steve le aveva fatto conoscere una parte del branco in una prima monta a casa sua. Cinque porci tutti per lei con Luca relegato al compito di cine operatore.
Per la vacca Luca è come se non esistesse: ha Steve come riferimento. E Steve lo ha capito perfettamente tanto che è lui a prenderla per mano (quando gli altri erano convinti che la monta fosse ultimata) e riportarla in camera dicendo: “Ragazzi non rifinita! Anna vuole ancora cazzo! "
Essendo i porci molto affiatati tra loro anche i dialoghi sono super. Essenziali, ma soprattutto fatti nel momento giusto.
"Ragazzi avete visto che puttana vi ho trovato stasera? "Dice Steve mentre la pompa e lei non ha che imbarazzo della scelta sui cazzi da succhiare.
Oppure un "Ragazzi ha tutti i buchi pieni!!! "con la puttana letteralmente piena di cazzi in ogni possibile buco. Figa culo bocca e anche mani contemporaneamente impegnate!
Ma anche altri commentano. Chi è sorpreso ed estasiato dalla sua bocca. Chi altrettanto sorpreso e dice:" Ma come le piace la sborra, a questa cagna!!! " mentre la zoccola si disseta e contemporaneamente viene inculata.
Una memorabile foto la vede leccare anche il buco del culo a un porco del gruppo mentre lui inviata il gruppo a osservare cosa stia facendo la troia. E soprattutto come lo stia facendo!
Uno in particolare è eccitato dalla presenza di Luca. Sta inculando la puttana alla pecorina e dopo aver fatto delle considerazioni su quanto sia rotto quel culo, aggiunge e chiede:" Come mai hai il culo così rotto???"
La zoccola è alla pecorina indaffarata con altri cazzi. Potrebbe ignorare la domanda e continuare a succhiare e godere.
Invece non lo fa! Si volta, osserva il porco in viso e gli risponde senza esitare: “Perché sono una troia!!!".
Tornando a Steve e alla confidenza che ha con la vacca. Dopo quella monta la vacca si annota i nick dei porci. Ha goduto da paura e vuole fare il bis, tanto che con tre di questi ebbe un seguito.
Steve le propose di conoscere anche i rimanenti porci del suo gruppo. La invita, quindi, per un ulteriore incontro a casa sua e in quella occasione le avrebbe fatto provare il resto del gruppo.
La vacca accetta senza esitare ma soprattutto senza consultare Luca, nemmeno con uno sguardo.
Fu la cagna a chiedere a Steve un dettaglio che la avrebbe intrigata sperimentare nel successivo incontro:" Ti spiacerebbe "chiese a Steve " chiedi agli altri di aspettarmi in un’altra stanza? Mi piacerebbe conoscerti quando sono bendata! Li fai entrare solo quando sarà bendata! Li vorrei conoscere prima con il cazzo. "
Ovviamente venne accontentata tanto che il video la vede iniziare a scopare (dopo esserseli gustati di bocca) ancora con la benda agli occhi.
Esattamente come venne accontentata da Steve nel cercare due porci con una caratteristica particolare: dovevano avere un cazzo duro come ma non talmente enorme da impedire dal farle provare, finalmente, una cosa mai fatta prima di quel momento: avere due cazzi in culo!
Provare due cazzi in culo in contemporanea!
E ovviamente Steve la accontento '!!

Questo racconto di è stato letto 1 6 7 5 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.