Volevo continuare a prenderlo nel culo 5

Scritto da , il 2017-01-05, genere gay

Ormai Mohammed era diventato di casa...mensilmente gli davo un contributo economico...e una volta alla settimana veniva a mangiare . Non andavo più al capannone dietro alla Stazione..( ormai erano in tanti a fare sesso con gli immigrati) e nemmeno andavo a casa sua! Non mi piaceva perché spesso, Mohammed non era solo. E quando erano in due o tre , o scappavi subito , o te li prendevi. Per cui, dopo un anno di rapporti ,cercai di organizzare la situazione con più tranquillità! Non credo che il mio gruppo di amicizie si siano accorti dell'accoppiamento sessuale fra me e l'africano. Nonostante tutto , il problema vero, era che gli africani senegalesi lo sapevano! E perchè lo sapevano? Proprio per il fatto che, per due volte, ero andato a casa sua e non era solo..!!! Capirete cosa successe.. Pur non avendo assolutamente la volontà di fare sesso ( per la prima volta) con tre africani...Lo feci!! E vi posso dire che con quei tre bastoni.. mi bastonarono per un paio di ore. Comunque , la situazione si è ormai organizzata ....Il venerdì pranzavamo tutti insieme in casa mia ,cioè io, Mohammed e mia moglie. Poi alle 14 mia moglie torna a lavoro..ed io mette a posto, spazzo e lava i piatti . Mentre faccio questo , Mohammed mi guardava tira fuori il bastone , poi mentre asciugo i piatti ..mi fa abbassare i pantaloni e , senza riflettere , mi infilza il culo con la sua bestia e , senza attenzione comincia a pomparmi... Un piatto cadde e fu rotto insieme ad un bicchiere.. il suo cazzo era tutto dentro e mi portò ad appoggiarmi al tavolo ...Ogni colpo che mi dava il tavolo si spostava in avanti..Al piano di sotto ,sentivano il rumore dello spostamento ...L'operazzione durò per una ventina di minuti.. fino a quando ...il tavolo era arrivato alla porta proprio nel momento in cui Mohammed mi sbrodò nel culo... Ci furono sette e otto schizzi e con chiarezza mi disse.:-..Forza ...leccamelo bene..!! Mentre io leccavo la sua cappella ..mi stavo facendo una sega...e urlai...Il piacere fu altissimo!! Riuscimmo a mettere a posto tutta la cucina e il salotto pieno di sperma.. Ti piace sempre ,mi domandò Mohammed....? Tu che dici .gli risposi?...

Questo racconto di è stato letto 3 8 5 2 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.