Un grosso piacere

Scritto da , il 2014-10-04, genere gay

Conosco Mirko da tantissimi anni,praticamente era un bambino,io ero e sono un grande amico del padre,una famiglia per bene di paese,lavoratori.
Mirko un ragazzo di 28 anni,sportivo e bravo calciatore con un passato da ragazzino di grandi speranze di giocare come professionista,e' sposato e a una bambina.
Mirko e' anche molto carino,e molto dotato.....questo e' certo in quanto un giorno lo avevo visto in costume e il suo contenuto era visibile......
Gran lavoratore e serio,Mirko ha un sogno nel cassetto,imbarcarsi come ufficiale in una grande nave da crociera.Lui che a studiato all'istituto tecnico nautico.
Mirko sa' delle mie forti conoscenze all'interno di una grande compagnia di navigazione,timidamente mi chiede se posso fare qualcosa,aiutarlo a entrarci.
Dopo una prima selezione,mi chiama il mio amico manager della compagnia e mi dice che per loro Mirko e' ok,se vogliamo possiamo imbarcarlo anche subito!
Certo che vogliamo!!! grazie sei un amico!
Chiamo Mirko,e lo invito a casa mia a bere qualcosa.
Arriva dopo cena,e dopo averlo fatto accomodare e servito una birra,gli dico di preparare la valigia,il giorno 20 deve imbarcarsi a Genova!
Mirko urla di gioia e mi abbraccia felice!
Grazieeee senza di te non sarei mai riuscito,te ne saro' grato a vita,chiedimi qualsiasi cosa per sdebitarmi con te!
Ehehehehe Mirko,non ti preoccupare,non voglio nulla mi basta vederti felice,e poi non potresti mai darmi quello che potrei chiederti........ahahahahhaha
Ma dimmi cosa?
Mirkooo,lascia perdere!
Nooo se posso fare qualcosa per te,lo faccio volentieri!
Vedi Mirko,io ormai ho 50 anni,e ti sei mai chiesto perche' non mi sono mai sposato?
Te lo dico io,io caro amico mio sono gay!
Quindi battute a parte tu non puoi darmi nulla se non la tua amicizia e affetto e a me basta!
Mirko mi abbraccia forte e inizia a piangere.....Grazie di avermi aiutato e di esserti confidato con me,nessuno sa che sei gay! hai avuto coraggio a dirmelo!
Mentre ancora mi abbracciava sentivo il suo cazzo premere sulla mia pancia,Mirko e' un ragazzone alto piu' di 1.98.......
Mirko esce dalla stanza per andare in bagno,e poco dopo mi arriva un sms!
Leggo,mi sto' preparando per te,quando esco dal bagno ti voglio trovare nudo sul divano!
Non volevo farlo perche' il mio era stato un favore fatto con il cuore,non per questo! Ma ero eccitato dall'idea di vedere Mirko nudo tutto per me,e mi spogliai restando nudo completamente sul divano.
Vedo arrivare Mirko anche lui nudo,con il suo cazzone duro e che mi sembrava ancora piu' enorme di quanto immaginassi! Si avvicina alla mia bocca e mi offre il suo gelato! non mi stanco di leccarlo tutto e gustarmelo quel tronco di carne dura e giovane,ma Mirko voleva anche scoparmi il culo,e passammo un intera notte a letto a far sesso,ci addormentammo per sfinimento,solo la telefonata di sua moglie in pensiero.......
Mirko mi confido' prima di andarsene che a lui aveva fatto piacere fare sesso con me,non era un cambio di favori,gli era piaciuto e questo doveva rimanere il nostro segreto per poterci rivedere altre volte!

Questo racconto di è stato letto 2 7 6 1 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.