L

Tutti i racconti erotici in ordine alfabetico per L.

In archivio sono presenti 9203 racconti erotici per questa sezione

L amore di mamma atto 3
genere: incesti
Sono sempre io Sabrina la mamma di Ale.Sono finita qui per sfogo, uno sfogo che per me il raccontare mi aiuta a togliere tutti gli stress e ansie possibili.A volte servirebbe una persona con cui parlare e raccontare, ma ci sono purtroppo determinate confidenze a cui non ti vuoi esporre. In casa tutto ok con Ale pure, non sto cercando...
scritto il 2020-07-02 | da Sabrinaeale
L amore per mia sorella 3
genere: incesti
Questo racconto è il continuo di L amore per mia sorella 2 , tutto ciò che ho scritto e scriverò è reale ed è il racconto della parte più intima e perversa di me e mia sorella ... Dopo quella notte di passione forse per rimorso , o forse x non ricadere più in quell errore , se così si può chiamare , mia sorella decise di cambiare camera...
scritto il 2020-02-06 | da X
L androloga
genere: dominazione
un esperienza strana l ho avuta da poco durante una vistita dall andrologo.un andrologo donna. dopo un ecocolordopler ai testicoli effettuatami da una dottoressa per una sospetta varicocele,il mio imbarazzo era alle stelle,visto la natura del esame stesso,che consiste di passare una machinetta ecografa sui testicoli con un gel strano,da sdraiato...
scritto il 2012-12-05 | da netturlando
L autostoppista
genere: trans
era una notte d'inverno di fine dicembre.del 2007. faceva un freddo cane.tutto il paesaggio era ghiacciato, e si potevano vedere i pupazzi di neve che brillavano sotto la luce dei lampioni. era circa l una di notte quando decisi di rincasare dopo una serata passata con amici a bere birra e giocare con la play.need for speed. ero a tre rotonde da...
scritto il 2012-12-17 | da stefano.m
L orfano cap 5
genere: incesti
Con l'auto, preparato del cibo andammo in una spiaggia, non c'era nessuno, ci posizionammo tra le dune, poi loro si misero in costume, i loro corpi stupendi, si misero a prendere il sole e mi chiesero di spalmare loro la crema solare, erano davvero belle, le carezzai piano, si scambiarono un paio di sorrisi, io abbastanza eccitato andai a fare...
scritto il 2021-03-10 | da lucaded
L' Amore.
genere: sentimentali
Cosa è l' Amore? guardare il tuo viso con aria estatica, portarti dei fiori(per carita.. NO.. non le rose che so che non ti piacciono piu'.E tu? Come mi ripaghi? con quella risata che butta un po la testa indietro EMI fa vedere il tuo lungo collo. Poi con quegli occhi verdi mi guardi seria. Soffi via dal tuo viso i capelli biondi e dici... MA...
scritto il 2020-12-01 | da P.
L' Arco di Druso
genere: dominazione
Era cominciato così, un gioco, per ammazzare la noia del traffico che li aveva imbottigliati nel pomeriggio. "Questo è l'arco di?" "Eh...mhmm" "Drusooo" "Ah!" "Questa è porta Me...?" "tronia" " E brava!" Insomma qualcuna la so, con l'aiutino. Le altre niente. Mi giustifico asserendo che quella non è la mia "zona". Il mio quartiere è un...
scritto il 2018-07-15 | da Maria la O
L' Avocado dell'avvocato!
genere: gay
Assunto come fattorino dallo studio legale Thompson & Dawson,sono alla mia prima giornata di paga. Suono alla porta dell'avvocato Thompson in persona,il cicalino verde mi invita ad entrare. L'ufficio é grande,arredato con gusto,luminoso;l'avvocato sta in piedi nudo col caxxo eretto,sorridendo! Mi avvicino,lui mi guarda e fa:"Succhialo!"...
scritto il 2020-11-04 | da Cletaleequale
L' Ineffabile Master Frank vs Le “Normali perversioni”
genere: comici
“Caos ordinato”, così avrebbe potuto definire l'ambiente circostante oggi, seduto su quella scomodissima seggiola in legno attendeva, circondato dal brusio, i micidiali refoli che arrivavano dall'androne d'ingresso delle ambulanze, il che contrastava con il caldo afoso della sala d'aspetto, e da contorno quell'onnipresente odore di...
scritto il 2019-05-07 | da scopertaeros69
L' accoglienza
genere: gay
...diciamo cosi che per qualcuno, un nuovo genere di turismo. Accogliere, ospitare ....tempo a dietro uomini d' affari per fare affari, o uomini d' affari per gli affari loro con amante al seguito.....poi,negli anni a seguire, squadre di lavoratori stagionali e qualche donnina che la sera passeggiava vicina ai loro furgoni sperando d esser...
scritto il 2019-07-08 | da sottopelle
L' altra - Seconda parte
genere: voyeur
Lui era lì sul letto disfatto e ancora impregnato dei loro respiri notturni, su di lei. Ma, di improvviso, la girò, le alzò la maglia fin sopra le scapole e lo vide...Quel culo...Forse, romanticamente, deve esserci anche una certa attrazione per il culo della propria ragazza...Altrimenti, non ci sono le basi. Ma quello che farà dopo, Claire...
scritto il 2017-12-18 | da C_
L' amica
genere: incesti
Ricapitoliamo.. Lui 21 anni aveva reincontrato lei sulla 50ina un pò in carne dai seni abbondanti, stessa cosa si poteva dire del pene di lui che non permetteva rapporti orali normali. Dopo aver sciolto il ghiaccio si reincontrarono, stavolta lui però propose un rapporto anale che lei rifiutò, dopo averla privata della verga, di cui lei era...
scritto il 2018-05-03 | da S12345678
L' amica della mia ragazza
genere: dominazione
Ciao,mi chiamo nicko e sono un 2000. Sono fidanzato con una ragazza fantastica del 2004. Spesso lei decide di fare videochiamate con me e un giorno entro in videochiamata anche la sua migliore amica e compagna di classe, Veronica. Non l'avevo mai vista e ci conoscevamo poco,dopo la chiamata entrai sul suo profilo instagram per vedere delle sue...
scritto il 2019-06-14 | da Nicko89
L' amica di mio marito
genere: trans
Mi sveglio a metá mattino, mio marito è già al lavoro. Sento che mi fa ancora male il culo dalla serata con Samuel, Aziz e Koko, mi alzo e mi ritorna in mente della piccola GoPro messa sul mobile, prendo una sedia dalla cucina e ci salgo sopra, prendo la telecamerina e rimetto a posto la sedia, corro in camera di mia figlia, mi siedo davanti...
scritto il 2017-12-28 | da Antonia
L' amico di infanzia
genere: feticismo
E' una calda giornata estiva. Sono in ufficio a controllare la documentazione della filiale di cui sono la direttrice. Sono alta, con lunghi e ricci capelli castani, occhi verde smeraldo, viso rotondo e labbra sottili. Ho due seni piccoli e turgidi, un sedere alto e sodo, caviglie strette e gambe tornite e snelle. In quella afosa giornata, ho...
scritto il 2017-06-13 | da esme84
L' amministratore-2-
genere: tradimenti
Quando decidemmo di acquistare casa non avrei mai pensato che l'amministratore del condominio fosse un condomino. Ricordo che me ne parlò per prima la vicina di pianerottolo dicendomi che si chiamava Robert, descrivendola come persona molto seria, attenta al suo ruolo, e il fatto che abitasse anche lui lì risultava per tutti molto comodo. In...
scritto il 2021-07-27 | da Serena Rossi
L' appuntamento
genere: etero
Dopo aver trascorso delle giornate in sua compagnia decisi di farmi avanti. Lei mi trasmetteva la voglia di vivere che mancava da tempo e riaccendeva in me quei pensieri che da tempo avevo accantonato. Era proprio ciò di cui avevo bisogno per sentirmi vivo. Le do appuntamento alle otto da me. Truccata in modo impeccabile e vestita di tutto...
scritto il 2020-04-02 | da Lucky
L' arpia
genere: dominazione
Questa "vecchia" conoscenza che vuol tornare in auge, telefonate chilometriche farcite di "ti ricordi" "quella volta che..." "non ti sei mai accorto che?". Ecco. Non ti sei mai accorto che ti morivo dietro? E tu che mi racconti tutto, nessuno può toglierti il gusto di farmi macerare di gelosia. Mi hai anche fatta vedere una sua foto. La vedo...
scritto il 2018-07-05 | da Maria la O
L' ascensore
genere: masturbazione
La sveglia è già suonata ed io non me ne sono accorta. Mi alzo velocemente dal letto e vado subito in bagno a lavarmi. Devo far presto. Sono già in ritardo e questa mattina mi aspetta un importante riunione di lavoro dove sarà presente anche il presidente dell' azienda. Poiché sarà una giornata calda e afosa, mi metto una camicetta a mezza...
scritto il 2019-08-19 | da esme84
L' attimo fugace
genere: sentimentali
Finalmente sei con me. Ormai era inutile proseguire con i nostri infiniti messaggi nel raccontarci tutto..per donarci,virtualmente,un po' di amore. Amore : non ti ho mai forzato di essere mia poiché è stato palese,già dai primi messaggi,che eravamo due anime nate x stare l' una con l' altra ma che ,un Essere superiore, non ha permesso...
scritto il 2017-08-05 | da giantestardo
L' attrice capitolo 1
genere: etero
Siamo nel 2005, io ho compiuto 21 anni da poco e lavoro come cameriere in un hotel di lusso a Venezia. Si sparse la voce tra noi del personale che nel periodo estivo avremmo avuto per diversi giorni in hotel una stella internazionale del cinema , poi la notizia divenne ufficiale. Appena seppi il nome rimasi di sasso, era il mio sogno erotico per...
scritto il 2016-12-18 | da sasha
L' autobus con cui scopai mia nonna
genere: incesti
Venerdì a mezzogiorno, dopo aver passato la mattina a casa di un amico per finire un progetto universitario mi dirigo verso la fermata dell'autobus. Avendo distrutto la macchina in un incidente dovevo per forza accontentarmi di prendere un autobus che sapevo essere pieno essendo orario in cui i liceali escono da scuola. Arrivo alla fermata e...
scritto il 2021-09-20 | da IronWriter
L' estate sta finendo
genere: prime esperienze
Avevo appena compiuto 18 anni. Era circa metà settembre, e, visto la splendida e calda giornata, decisi di andare al mare con una mia amica più grande di me di un paio d'anni. Chiara (la mia amica) aveva appena preso la patente e riuscì a convincere la mamma a prestarle la Panda. Eravamo al settimo cielo. Era la prima volta che potevamo...
scritto il 2012-07-19 | da Elisa
L' imprevisto nella vita c'è sempre!
genere: etero
Mi trovavo come tutti i giorni intento ad installare parabole su terrazzi e, mentre lavoravo mi capitava di guardarmi intorno per posizionare esattamente rispetto ai ripetitori sui monti. Notai che ad una finestra al palazzo difronte a dove stavo lavorando c'erano due donne molto giovani ma sopratutto belle, ma "belle de core" come si dice qui a...
scritto il 2020-04-19 | da Checco752.
L' inizio
genere: incesti
Eravamo in macchina, stavamo tornando a casa dopo una festa di matrimonio. Mio padre che guidava, mia madre accanto appisolata e io e mio fratello dietro. Sono Martina, ho 19 anni, alta 1.60, capelli castano scuro, bel fisico che non passa inosservato. Mio fratello ha 21 anni si chiama Marco. Torniamo a noi... Stavamo tornando a casa, sarebbe...
scritto il 2016-07-06 | da Marty5464335
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.