L

Tutti i racconti erotici in ordine alfabetico per L.

In archivio sono presenti 6084 racconti erotici per questa sezione

L 'artista del circo
genere: etero
Come ogni anno, una volta all 'anno sosta x il mio paese il circo! Una volta che gli artisti montano il tendone, mandano in giro belle e avvenenti ragazze a distribuire i biglietti x il paese! Quell anno mi trovavo a passeggiare per il centro e per le vie giravano due ragazze su pattini a rotelle vestite (si fa per dire) con gonnelline succinte...
scritto il 2018-09-09 | da Ghost
L androloga
genere: dominazione
un esperienza strana l ho avuta da poco durante una vistita dall andrologo.un andrologo donna. dopo un ecocolordopler ai testicoli effettuatami da una dottoressa per una sospetta varicocele,il mio imbarazzo era alle stelle,visto la natura del esame stesso,che consiste di passare una machinetta ecografa sui testicoli con un gel strano,da sdraiato...
scritto il 2012-12-05 | da netturlando
L autostoppista
genere: trans
era una notte d'inverno di fine dicembre.del 2007. faceva un freddo cane.tutto il paesaggio era ghiacciato, e si potevano vedere i pupazzi di neve che brillavano sotto la luce dei lampioni. era circa l una di notte quando decisi di rincasare dopo una serata passata con amici a bere birra e giocare con la play.need for speed. ero a tre rotonde da...
scritto il 2012-12-17 | da stefano.m
L' Arco di Druso
genere: dominazione
Era cominciato così, un gioco, per ammazzare la noia del traffico che li aveva imbottigliati nel pomeriggio. "Questo è l'arco di?" "Eh...mhmm" "Drusooo" "Ah!" "Questa è porta Me...?" "tronia" " E brava!" Insomma qualcuna la so, con l'aiutino. Le altre niente. Mi giustifico asserendo che quella non è la mia "zona". Il mio quartiere è un...
scritto il 2018-07-15 | da Maria la O
L' Ineffabile Master Frank vs Le “Normali perversioni”
genere: comici
“Caos ordinato”, così avrebbe potuto definire l'ambiente circostante oggi, seduto su quella scomodissima seggiola in legno attendeva, circondato dal brusio, i micidiali refoli che arrivavano dall'androne d'ingresso delle ambulanze, il che contrastava con il caldo afoso della sala d'aspetto, e da contorno quell'onnipresente odore di...
scritto il 2019-05-07 | da scopertaeros69
L' altra - Seconda parte
genere: voyeur
Lui era lì sul letto disfatto e ancora impregnato dei loro respiri notturni, su di lei. Ma, di improvviso, la girò, le alzò la maglia fin sopra le scapole e lo vide...Quel culo...Forse, romanticamente, deve esserci anche una certa attrazione per il culo della propria ragazza...Altrimenti, non ci sono le basi. Ma quello che farà dopo, Claire...
scritto il 2017-12-18 | da C_
L' amica
genere: incesti
Ricapitoliamo.. Lui 21 anni aveva reincontrato lei sulla 50ina un pò in carne dai seni abbondanti, stessa cosa si poteva dire del pene di lui che non permetteva rapporti orali normali. Dopo aver sciolto il ghiaccio si reincontrarono, stavolta lui però propose un rapporto anale che lei rifiutò, dopo averla privata della verga, di cui lei era...
scritto il 2018-05-03 | da S12345678
L' amica di mio marito
genere: trans
Mi sveglio a metá mattino, mio marito è già al lavoro. Sento che mi fa ancora male il culo dalla serata con Samuel, Aziz e Koko, mi alzo e mi ritorna in mente della piccola GoPro messa sul mobile, prendo una sedia dalla cucina e ci salgo sopra, prendo la telecamerina e rimetto a posto la sedia, corro in camera di mia figlia, mi siedo davanti...
scritto il 2017-12-28 | da Antonia
L' amico di infanzia
genere: feticismo
E' una calda giornata estiva. Sono in ufficio a controllare la documentazione della filiale di cui sono la direttrice. Sono alta, con lunghi e ricci capelli castani, occhi verde smeraldo, viso rotondo e labbra sottili. Ho due seni piccoli e turgidi, un sedere alto e sodo, caviglie strette e gambe tornite e snelle. In quella afosa giornata, ho...
scritto il 2017-06-13 | da esme84
L' arpia
genere: dominazione
Questa "vecchia" conoscenza che vuol tornare in auge, telefonate chilometriche farcite di "ti ricordi" "quella volta che..." "non ti sei mai accorto che?". Ecco. Non ti sei mai accorto che ti morivo dietro? E tu che mi racconti tutto, nessuno può toglierti il gusto di farmi macerare di gelosia. Mi hai anche fatta vedere una sua foto. La vedo...
scritto il 2018-07-05 | da Maria la O
L' attimo fugace
genere: sentimentali
Finalmente sei con me. Ormai era inutile proseguire con i nostri infiniti messaggi nel raccontarci tutto..per donarci,virtualmente,un po' di amore. Amore : non ti ho mai forzato di essere mia poiché è stato palese,già dai primi messaggi,che eravamo due anime nate x stare l' una con l' altra ma che ,un Essere superiore, non ha permesso...
scritto il 2017-08-05 | da giantestardo
L' attrice capitolo 1
genere: etero
Siamo nel 2005, io ho compiuto 21 anni da poco e lavoro come cameriere in un hotel di lusso a Venezia. Si sparse la voce tra noi del personale che nel periodo estivo avremmo avuto per diversi giorni in hotel una stella internazionale del cinema , poi la notizia divenne ufficiale. Appena seppi il nome rimasi di sasso, era il mio sogno erotico per...
scritto il 2016-12-18 | da sasha
L' estate sta finendo
genere: prime esperienze
Avevo appena compiuto 18 anni. Era circa metà settembre, e, visto la splendida e calda giornata, decisi di andare al mare con una mia amica più grande di me di un paio d'anni. Chiara (la mia amica) aveva appena preso la patente e riuscì a convincere la mamma a prestarle la Panda. Eravamo al settimo cielo. Era la prima volta che potevamo...
scritto il 2012-07-19 | da Elisa
L' inizio
genere: incesti
Eravamo in macchina, stavamo tornando a casa dopo una festa di matrimonio. Mio padre che guidava, mia madre accanto appisolata e io e mio fratello dietro. Sono Martina, ho 19 anni, alta 1.60, capelli castano scuro, bel fisico che non passa inosservato. Mio fratello ha 21 anni si chiama Marco. Torniamo a noi... Stavamo tornando a casa, sarebbe...
scritto il 2016-07-06 | da Marty5464335
L' ultima volta ( Un nuovo inizio )
genere: dominazione
-Ti prego....un' ultima volta, poi non te lo chiederò mai più! Aiutami ti prego....- Lei lo guardò con rabbia, odiava quell'uomo con tutte le sue forze, le aveva rubato ogni briciolo di dignità, la capacità di amare....l'aveva ridotta ad un essere incapace di provare emozioni succhiando la sua linfa vitale e consumandola ogni giorno sempre...
scritto il 2017-01-04 | da Carol
L'Abisso - Parte I
genere: dominazione
RACCONTO IN TRE PARTI CHE VEDE NORA ALLE PRESE CON IL MONDO DELLA DOMINAZIONE. DA SEMPRE ATTRATTA DAL BDSM, CERCA UN MASTER PER INTRAPRENDERE UN TRAINING. QUESTO RACCONTO È CRUCIALE NELLA STORIA DI NORA. ============================================== Nelle ultime settimane Nora subisce l’arrivo della primavera. Il clima ancora instabile di...
scritto il 2017-04-29 | da Nora Phoenix
L'Abisso - Parte II
genere: pulp
Passano i giorni dopo quella prima cena, Nora ha modo di sentire molto spesso Abyss via chat e al telefono. Le piace potergli chiedere spiegazioni su termini, atteggiamenti, etichette e non vede l’ora di poter iniziare il suo training con lui. Nora: Quando credi che potremo iniziare? Abyss_68: mmm sei impaziente, vero piccola Nora? Vorrei che...
scritto il 2017-04-30 | da Nora Phoenix
L'Abisso - Parte III
genere: etero
GIORNO 0 – Domenica Nora ferma l’auto nel suo parcheggio, ha guidato in uno stato di incoscienza, seguendo l’abitudine del tragitto, senza pensare, senza riflettere, complice il deserto sulle strade essendo domenica pomeriggio. Recupera le sue cose entra nel portone e sale le scale. Si dirige svelta alla sua porta, le mani le tremano...
scritto il 2017-05-01 | da Nora Phoenix
L'Accoppiamento Reale con mia cugina Nada
genere: incesti
Premessa. Questo racconto purtroppo è una fantasia che non si è ancora voluta realizzare. Nell'attesa che ciò avvenga, ho scritto tutto in un racconto, a memoria di una passione enorme rimasta inespressa. Il racconto è molto lungo, ma è un po' la storia di una passione lunga una vita. Capitolo 1: la storia della passione per la mia Venere...
scritto il 2012-01-02 | da Marcus
L'Addestratrice (3)
genere: zoofilia
Pensammo quindi a come fare, dovevamo proteggerci dalle sue unghie e decidemmo di utilizzare delle calze di lana spessa che gli ricoprissero le zampe. Preparammo per la monta. Mamma portò a passeggio Klaus e gli diede da mangiare, io aspettavo in casa con il cuore in gola. Ero eccitata e nervosa come fosse la mia prima notte di nozze! Mi...
scritto il 2018-09-05 | da Tibet
L'Addestratrice. (2)
genere: zoofilia
Trovai mamma che stava riponendo un grosso fascio di banconote. Bene... almeno quel problema erTrovai mamma che stava riponendo un grosso fascio di banconote. Bene... almeno quel problema era risolto. Ora dovevamo affrontare compiutamente l'addestramento di Klaus. Sarebbe stato idoneo? Oppure si sarebbe rifiutato di montarci? Dovevamo solo...
scritto il 2018-09-04 | da Tibet
L'Algerino
genere: prime esperienze
Era un inverno di fine anni 80, avrò avuto 24/25 anni. Come sempre, quando mi recavo a Parigi in visita parenti, mi ritagliavo un po' di tempo per rimanere solo e con la metro andavo a passarmi alcune ore nei due quartieri a luce rossa che io conoscevo. Pigalle, dove vi era e c'è ancora il famoso Moulene Rouge ed una via molto centrale di...
scritto il 2019-02-15 | da Passivociucciacazzi
L'Algerino del mercato coperto
genere: gay
Ogni volta che passavo davanti a quel banco di frutta e verdura era impossibile non fermarsi a guardare Jamir,il bel ragazzo Algerino che lavorava al banco,un ragazzo sui 25 anni veramente bello,con un corpo da modello e un viso da attore,gli occhi furbi e svegli,mi guardavano con quel sorriso fantastico,ero drogato della sua bellezza! Ormai mi...
scritto il 2015-10-10 | da fellatio
L'Allenatore
genere: etero
Il ruolo dell'Allenatore in genere è quello di preparare ed allenare i propri Giocatori di partita in partita,ed è esattamente quello che in genere faceva mio Padre! Ma non con me,nel senso che quando da Adolescente mi portava con lui negli spogliatoi dei Giocatori,l'unico allenamento che riusciva a farmi fare, era quello di "allenare" la mia...
scritto il 2018-09-02 | da Novellina
L'Amazzone della porta accanto
genere: feticismo
Era da un po’ di tempo che ammiravo la mia nuova vicina di casa, una splendida brasiliana arrivata da Rio de Janeiro già da diversi mesi, bella, alta, carnagione scura, i capelli lunghi e neri, un prosperoso seno ed un sorriso smagliante, ma al contempo un’espressione ambigua quasi da donna in perenne ricerca di divertimento. Da parte mia...
scritto il 2014-11-11 | da voyeurismick
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.