Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "greta" :

167 racconti trovati

La mia vita segretaEpisodio 13 Un cliente particolare La sveglia del cellulare suonava, non volevo alzarmi, ero appena uscita da un sogno, mi trovavo dentro una casa antica, dovevo camminare con attenzione perché c'erano dei buchi nel pavimento, che cazzo di sogni faccio, aprii il piumone e mi alzai a fatica, mia sorella ancora dormiva, ma non per molto, andai in bagno a fare pipì, mi sciacquai un po' e tornai in camera per vestirmi, poi andai in cucina e sorseggiai un buon caffè, ...genere bisexscritto il 2024-03-25di morabellaVita segretaC'era nella tranquilla vita di Susy una parte oscura, segreta. La quotidianità del lavoro di barista, amichevole e simpatica, si alternava a una vivace e attiva vita sessuale con occasionali avventure attraverso le app di incontri. In quell'ambito era molto diversa, un'altra persona e si concedeva spazio per sperimentare. Da oltre un anno c'era una corrispondenza virtuale con un uomo molto intrigante. Lui aveva un sacco di fantasie perverse in cui Susy era protagonista, avevano passato diverse notti al telefono, ...genere eteroscritto il 2024-03-22di dominoLa mia vita segretaEpisodio 10 La baby-sitter Rientrai a casa dopo essere stata in palestra, era mezzogiorno, una giornata come le altre di metà marzo, c'era il sole ed era una giornata tiepida, salutai mamma e andai in camera mia a posare la borsa da palestra, notai che mia madre mi salutò, ma aveva un viso molto serio, pensai che forse era preoccupata per qualcosa, andai in cucina per bere un bicchiere di succo d'arancia, mia mamma mi disse che dovevamo parlare, cosa sarà ...genere bisexscritto il 2024-03-18di morabellaLa mia vita segretaEpisodio 8 festa delle donne Ero in bagno ad asciugarmi i capelli dopo una doccia calda, avevo addosso solo un asciugamano rosa, anche se faceva freddo, avevo aperto la finestra del bagno per far uscire i vapori dell'acqua, il guardone che si nascondeva dietro la tenda di una finestra di casa sua era sempre lì appostato come un falco, appena finito di asciugare i capelli sentii il citofono suonare, erano le dieci di mattina ed ero sola in casa, andai a ...genere bisexscritto il 2024-03-14di morabellaL'istruttore e le segretariaVenivo da un periodo difficile. Una storia travagliata finita da quasi un anno, ma che si portava dietro molte turbolenze tra le quali anche un periodo da disoccupato. Decisi di rimmettermi in gioco sfruttando il mio passato da pallanuotista per diventare istruttore di nuoto e allenatore di pallanuoto. Dopo aver conseguto i due attestati mi rivolsi subito al centro sportivo dove ero cresciuto. Trovai tutto differente, spazi, persone; tranne il responsabile che, conoscendomi da anni non ci pensò su due ...genere eteroscritto il 2024-03-06di Roten KopfLa mia vita segretaEpisodio 5 Il finto lavoro A casa ero l'unica a non avere un lavoro, non che i miei mi rimproverassero di questo, ma ero io a non trovarlo giusto, quindi era ora di cercare un lavoro su internet, che lavoro cercare? magari fare la baby-sitter, ero in camera mia seduta davanti al computer, quando sentii' che qualcuno stava entrando in casa, è tornato papà Marco dal lavoro pensai, uscii' di corsa dalla mia camera, gettandomi tra le braccia di mio padre, lo ...genere bisexscritto il 2024-02-25di morabellaLa mia vita segreta...Fin da piccola sono sempre stata affascinata dai viaggi, dai ristoranti, dagli hotel e dai soldi, il mio sogno era quello di frequentare uomini generosi che mi facessero divertire. Ora sono cresciuta ho 19 anni, posso realizzare il mio sogno come? diventando una ragazza escort. Mi chiamo Sara, sono Italiana di Roma, alta 170cm peso 60kg, ho fisico da modella una terza di seno, capelli lunghi lisci, neri con riga in mezzo e occhi scuri, mi piace andare in palestra, fare ...genere bisexscritto il 2024-02-07di morabellaRelazione segreta, io giovane lei milf Venerdì scorso è successa una cosa incredibile, ho fatto sesso con una bella milf. Partiamo però dal principio. La donna in questione si chiama Gabriela, una donna di 38 anni e dipendente di mia madre, mi conosce da quando ero piccolo. Il suo comportamento però è cambiato nel tempo, mi scriveva spesso messaggi affettuosi e con cuoricini, ma sempre l'ho considerato un comportamento più da zia. I dubbi sono emersi quando, uscendo a mangiare con lei e mia madre, notai uno sguardo intenso ...genere eteroscritto il 2024-01-31di Matty123Mia moglie è diventata segretaria Da qualche giorno vedo dei comportamenti strani di mia moglie, lei una donna di 36 alta un metro e 60, mora, terza naturale di reggiseno, culo normale e gambe un po’ pizzicate dalla cellulite ma che arrapa. Ha trovato lavoro per aiutarmi a mantenere casa, abbiamo un buon rapporto, siamo molto complici e abbiamo una vita sessuale attiva (almeno credevo) sì perché quando siamo in intimità viaggiamo molto di fantasia e ci piace immaginare, ma non pensavo che l’immaginazione sarebbe diventata ...genere tradimentiscritto il 2024-01-26di Andromeda 69La nuova segretaria...sentimenti ed amori.Era sposato da qualche anno ed amava sua moglie. Avevano un bambino e tra loro la vita scorreva senza problemi. Una tipica famiglia italiana. Da poco tempo la sede centrale gli aveva mandato una segretaria. Si davano del lei e tenevano rispettosamente le distanze. Si era però accorto che negli ultimi mesi la ragazza vestiva in maniera diversa e si curava di più nell'esporsi, ma più di tanto non ci aveva fatto caso. Forse qualche fidanzato o il fatto stesso ...genere tradimentiscritto il 2023-11-06di gfrancoGreta schiava - 8 FINEPensai di togliermi la benda ma poi lasciai perdere, se il padrone mi avesse visto si sarebbe arrabbiato. Passarono solo pochi minuti, poi il padrone ritornò Il padrone ritornò nella stanza, venne verso di me e mi tolse la benda. "Inginocchiati" ordinò, mi inginocchiai pensando di dover rimettermi all'opera per succhiargli il cazzo, ma non fu così. "Ti sei comportata male e ho dovuto punirti, non dovrai mai più azzardarti a fare qualcosa senza permesso, devi obbedirmi sempre o sarò ...genere dominazionescritto il 2023-09-12di LanAGreta schiava - 7 continuaMi ritrovai davanti il cazzo dello sconosciuto, me lo infilò in bocca mentre il mio padrone mi teneva ferma la testa perché ero restia a prendere in bocca il cazzo di uno che nemmeno potevo vedere, ma non ebbi scelta, fui costretta a prendermelo e a succhiarlo. Lo sentii diventare duro nella mia bocca, era più grosso di quello del padrone e dopo un po’ ci presi gusto e succhiai con più foga mettendo in atto gli insegnamenti del padrone ...genere dominazionescritto il 2023-09-12di LanAGreta schiava - 6 continua"Succhialo" disse questa volta, così mi diedi da fare per spompinarlo come sapevo fare e lui doveva aver gradito perché lo sentivo ansimare e gemere. Ormai capace, lo presi tutto in bocca e lo succhiai per bene, mi mise anche le palle in bocca e succhiai e leccai per bene anche quelle. Quando tirò fuori il cazzo dalla mia bocca la mia attenzione ritornò al mio culo, che sentivo pulsare dal dolore. "Non farlo uscire" disse il mio padrone e ...genere dominazionescritto il 2023-09-09di LanAGreta schiava - 5 continuaIl mio padrone restò ancora qualche istante dentro di me, poi uscì e mi ordinò di pulirgli il cazzo. Lo pulii benissimo, non era rimasto nemmeno il più piccolo residuo di sperma. "Sei stata brava, devi fare così tutte le volte, devi berlo tutto. Però prima mi hai deluso, hai fatto uscire il mio cazzo dalla tua bocca e per questo devi essere punita". Mi fece alzare e mi fece stendere a pancia in giù sopra una specie di panchetta ...genere dominazionescritto il 2023-09-09di LanAGreta schiava - 4 continuaDel dolore che avevo sentito all’inizio non rimaneva che una piacevole sensazione, desideravo che continuasse ancora. Ma il padrone decise che era abbastanza, mise via il frustino, mi tolse la palla dalla bocca e iniziò a slegarmi. Il cuore mi batteva fortissimo, chissà cosa mi farà adesso, pensavo. Mi lasciò le mani legate insieme e mi mise in ginocchio, mi prese per i capelli e mi sbattè la faccia sul suo cazzo duro ancora nei pantaloni. A quel contatto ...genere dominazionescritto il 2023-09-04di LanAGreta schiava - 3 continua Mentre camminavo, nuda, a quattro zampe, con quel collare, capii che stavo vivendo la fantasia che avevo sempre desiderato, fare la schiava, essere il giocattolo sessuale di qualcuno. La cosa mi stava eccitando da morire. Era un desiderio che si stava realizzando... Mi condusse in una specie di cantina, in una stanza piuttosto grande col pavimento di cemento. Mi lasciò in mezzo alla stanza, mi tolse il collare, si diresse verso una parete e mi disse "Vieni qui". Lo raggiunsi, ...genere dominazionescritto il 2023-09-04di LanAGreta schiava - 2 continuaFeci come aveva detto, lui si sfilò la cintura e si mise dietro di me. "Ad ogni colpo, voglio che conti ad alta voce" disse. Colpo? pensai. Non vorrà mica frustarmi con la cintura? Non feci in tempo a finire quel pensiero che subito un colpo si abbatté sul mio culo. Dalla sorpresa e dal dolore dimenticai di contare. "Ti ho detto di contare!" gridò lui e subito mi colpì di nuovo "Due!" gridai. Sentivo le chiappe bruciare per quei ...genere dominazionescritto il 2023-08-29di LanAGreta schiava - 1 continuaMi chiama Greta, ho 22 anni e abito in un paesino del Piemonte. Ecco come sono diventata schiava. Lo avevo contattato dopo averlo visto ad un aperitivo, ci eravamo scambiati qualche mail e poi mi aveva proposto di incontrarlo. Dopo averci pensato un po', decisi di accettare e gli chiesi l'indirizzo, mi diede appuntamento per il sabato successivo a casa sua. Arrivai al luogo dell'indirizzo alle 8 precise. Era una villetta un po’ isolata con un giardino piuttosto grande, un grande cancello ...genere dominazionescritto il 2023-08-29di LanASegretaria sottomessa - 12Sono in metro, la mattina dopo. In piedi in mezzo alla gente. Il plug infilato, senza intimo, come sempre. Ho messo una gonna molto corta che, quasi come un tic per passare da un pensiero all’altro, mi tirò giù come se potesse coprirmi le gambe. Penso a mille cose contemporaneamente, la mia mente è affollata da immagini. Alcune sono memorie, altri sono desideri. Ci sono le labbra di Laura, c’è il cazzo di Antonio che mi scopa, ci sono io ...genere dominazionescritto il 2023-08-11di CaraBellaLa segretario dello studio accantoAccanto allo studio dove lavoravo c'era un via e vai di gente. Si occupavano di pratiche automobilistiche: dal passaggio di proprietà alla rottamazione o comunque ciò che gravitava attorno alle auto. Due impiegate ancora giovani. A volte mi trovavo davanti a loro, quando a turno si recavano al bar di sotto. Una aveva apparentemente poco più di trenta anni, sembrava la responsabile. Ben vestita, unghie con lo smalto, un piccolissimo tatuaggio sul piede e capelli corti. Sembrava carina, senza tette ...genere masturbazionescritto il 2023-08-09di gfrancoLa mia vita a Milano - 1 La segretaria (lotta mista e dominazione)Nota dell’autore: questa è una storia di dominazione maschile basata sulle arti marziali. È una vera storia, basata su personaggi tratti dal mondo reale ma idealizzati e con con nomi inventati. Si avvicina come genere alla lotta mista e al BDSM e si propone di raccontare le scene di sesso o feticiste in modo intenso ma non volgare. Spero che vi piaccia! Giovanni La mia vita a Milano – cap.1; la segretaria Appena arrivata a Milano non sapevo esattamente cosa fare. La ...genere dominazionescritto il 2023-08-07di Giovanni333La segretaria del mafiosoRacconto di fantasia Carmela era riuscita ad ad ottenere quel posto di segretaria per don Calogero, pezzo grosso della mafia in quella zona della Sicilia. Anni Prima aveva messo incinta la madre di Carmela, che così era sua figlia illegittima. Per aiutare la madre della ragazza Il Boss la fece sposare con un contadino della zona, ovviamente fu costretto. Adesso Don Calogero per aiutare la famiglia di Carmela, non ricca, decise su insistenza della madre, sua vecchia amante, di prenderla ...genere dominazionescritto il 2023-06-09di FrancoparScopando Rebecca, segretaria del centro 2021, gli affari pian piano vanno sempre meglio, i cantieri procedono bene e il centro benessere va a gonfie vele. Con Chiara si ritorna a fare l'amore come piace a noi e non la cambierei mai per nulla. Ma la voglia di altro non cambia mai. Ero preso da tante cose e Chiara gestiva il centro. Mi parlava spesso della nuova segretaria in aiuto ad Irene, che era molto brava. Il suo nome era Rebecca, la conobbi quando portai delle buste ...genere tradimentiscritto il 2023-05-04di Mark17Segretaria sottomessa - 11Sono seduta davanti un calice di vino e davanti a Laura. Il tavolo è all'aperto, il locale semi deserto. Il telefono sta registrando. "Dimmi qualcosa" esordisce lei dopo una manciata di secondi di silenzio. Sospiro. "Cosa vuoi sapere?" Ride nervosa. "Beh, tantissime cose" "Chiedimi allora, puoi farmi tutte le domande che vuoi" Laura beve un sorso di vino. "Va bene" continua "allora vorrei sapere perchè vieni al lavoro senza intimo" "Perchè è eccitante" "E perchè avevi quel...coso, quello che ho visto ...genere dominazionescritto il 2023-05-01di CaraBellaSono amante segreta di mio Zio Sono Valeria ho 18 anni faccio la commessa in super mercato ho una storia con un ragazzo che lavora nello stesso posto da 6 mesi una sera vado a fargli una sorpresa e scopro che sta con un altra ragazza di una altro reparto. torno a casa distrutta e piango chiamo Zio Federico per lui sono la sua preferita e mi raggiunge gli racconto tutto e lui mi abbraccia e mi rassicura poi mi porta a casa sua mi fa bere un ...genere incestiscritto il 2023-03-06di sensualerm
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.