Erotici Racconti

Harrisohn e Lady Corinne

Scritto da , il 2018-05-26, genere esibizionismo

Quando il marito entra nella stanza, Greta è accovacciata accanto al suo corpo disteso sul tappeto e gli sta accarezzando il dorso muscoloso.
-Sono arrivati…
-Li hai fatti accomodare? E lei... com’e'...?
-Bellissima... forse un po' nervosa, la presenza di tutta quella gente la inquieta un po'... .
-Precedimi... arriviamo in un istante....
Lo ritrova nel salone quando entra seguita da Harrysohn, lungo la parete sono disposte delle poltroncine sulle quali sono sedute, nella penombra, diverse persone.
Lei... la giovane Lady Corinne, all'ingresso di Harrysohn, non ha occhi che per lui. I suoi occhi sono lucidi e teneri.
Sa cosa aspettarsi e non ne vede l'ora, apprezza l'aspetto maschio di Harrysohn, la vigoria fisica e la sua particolare situazione glielo fa desiderare. Vuole essere posseduta da lui.
Greta si scosta, li lascia al centro della sala, Gli occhi dei presenti ammirano la bellezza di entrambi. Sono giovani e belli.
Ma nonostante l’evidente disponibilità di Lady Corinne e il suo manifesto desiderio, Harrysohn non prende l'iniziativa. Resta bloccato. Un mormorio di delusione corre nella sala.
Il marito raggiunge Greta e le chiede di intervenire. Deve aiutare Harrysohn a prendere l'iniziativa. Si tratta infine di non deludere i numerosi spettatori intervenuti.
Greta interviene.
Per prima cosa passa la mano sulla vagina di Lady Corinne, la intinge nel succo profumato di calore di femmina e poi la passa sul naso e sulla bocca di Harrysohn. Gli s’inginocchia a fianco e raggiunge con la mano il suo ventre, prende il pene in mano e inizia a scoprirlo. I suoi movimenti sono determinati. Ora sente inturgidirsi la verga e continua. Opera fino a renderlo completamente eretto. Sente la durezza sotto le dita, il grosso groppo e il sacco dello scroto. Harrysohn ora respira affannosamente.
Lady Corinne lo sta aspettando. Mostra il suo didietro posta a quattro zampe. Greta lo conduce a lei. Harrysohn le si sistema sopra... la grossa verga cerca di penetrarla ma non trova il giusto pertugio. Greta allora lo prende in mano e lo aiuta. Ora la sta penetrando... con forza... con dei veloci colpi. Lui appoggiato sul suo dorso, il bacino che ora ha preso un ritmo forsennato, eiacula abbondantemente dentro Lady Corinne, tanto abbondantemente che parte dello sperma, molto liquido, scivola fuori in lunghi rigurgiti.
Ora il grosso pene si e' inserito profondamente nella vagina, il suo movimento da frenetico si è calmato ed e' evidente il godimento di entrambi. Ancora eiacula abbondantemente e ancora non smette. La sua eccitazione non scema. Lady Corinne emette versi animaleschi di piacere che si confondono con quelli affannosi di Harrysohn.
Il marito raggiunge Greta...
-Lasciali continuare ancora un po'... dobbiamo avere la certezza.
Ancora Harrysohn la sta possedendo, e' instancabile. Per la soddisfazione di Greta che lo sta guardando.
Quando infine Harrysohn la lascia e si stacca, è stremato, Greta lo accarezza e si complimenta con lui con parole affettuose.

Ora il marito accende le luci e si porta al centro della sala...
"Gentili Signore e egregi Signori... siamo onorati della vostra presenza, avete or ora assistito alla monta di Harrysohn XVI di Cornovaglia, magnifico esponente della razza canina di Riesen Schnautzer, vincitore di tutti i maggiori concorsi di bellezza mondiali, il suo pedigree risale a innumerevoli generazioni di campioni come e quanto lui, alla monta… dicevo di Harrysohn con Lady Corinne Cheryl IV, a sua volta campionessa e proveniente da altrettanti campioni. E' probabile... anzi certo che i cuccioli nati dalla loro unione siano validi quanto loro. Avete accanto a voi un foglietto.
Vi preghiamo se interessati di fare la vostra offerta e di specificare il sesso del cucciolo desiderato. Esaudiremo le richieste tenendo conto della graduatoria delle offerte e della disponibilità della cucciolata. Ricordate di mettere il vostro onorato nome e il recapito telefonico.
Vi ringraziamo di essere intervenuti, Vi preghiamo di farci l'onore di partecipare ad un piccolo rinfresco. Grazie ancora."

Harrysohn guarda ancora con bramosia Lady Corinne, ma sfortunatamente per lui per quella sera non è previsto un seguito.

Questo racconto di è stato letto 8 3 6 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.