Erotica danza

Scritto da , il 2022-10-03, genere etero

Erotica danza

Apri i tuoi occhi e guarda oltre la finestra.
Vedi di fronte a te, quella casa con le finestrelle colorate?
Lei è là che ti osserva, meravigliosamente nuda.
Si tocca con fare lascivo e si accarezza con la mano tra le gambe
La vedi mentre si masturba e ti viene di fare la stessa cosa
Vi guardate a distanza mentre vi masturbate.
In lei leggi il desiderio.
Come se tu fossi là con lei, al fine venite insieme
Appagati, distanti, felici
Il giorno dopo è alla tua porta, tutta sorrisi
Tu ti fai da parte e la fai entrare
Lei, con indosso un lunga pelliccia sintetica,
piroetta su sé stessa e si libera della veste
Nuda, si avvicina e ti abbraccia
le labbra morbide come il suo corpo
vi baciate con intensità
Ti liberi dei vestiti e cominci la danza
cerchi il suo rifugio e ti nascondi in esso
Giri e danzi fuori e dentro lei
e lasciate che il sole scende all'orizzonte
Solo dopo, quando il nero si fonde con il blu e il rosso
l'amplesso arriverà al culmine
In quella lunga giornata
dove i colori si confondono nel buio della notte

Questo racconto di è stato letto 1 0 3 9 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.