Vandal

Tutti i suoi racconti erotici e le sue statistiche

Ha scritto 4 0 0 racconti erotici i quali sono stati letti 6 4 1 2 2 7 volte.

La leggenda del cazzo di pietra
La leggenda del cazzo di pietra "E questa è la stanza dei Tre Membri" dice Gloria, la guida del tour. E' una ragazza con grandi occhiali tondi e lunghi capelli neri, vestita come una collegiale manga. Almeno, io la vedo così. Ha ventuno anni e, fino ad ora, si è dimostrata competente nell'illustrare la storia del castello dove io e mia cugina...
genere: etero
scritto il 2022-11-10 | da Vandal
Dopo una chiacchierata al chiaro di luna
Dopo una chiacchierata al chiaro di luna Si lasciò penetrare docilmente, accogliendomi dischiudendo timidamente le sue gambe. Le sue guance erano rosse come la buccia di una mela appena colta. Mi aveva sorpreso quando, di punto in bianco, aveva afferrato i lembi della gonna e l'aveva tirata verso l'alto, scoprendo che, sotto, non aveva le...
genere: etero
scritto il 2022-11-10 | da Vandal
Sogni eiaculanti
Sogni eiaculanti "Le dirò dottoressa, è da un po' di notti che faccio sogni... particolari e che, beh..la cosa è alquanto imbarazzante" la dottoressa Tancredi osserva il paziente. Un bell'uomo sulla quarantina, steso sul lettino. Si chiama Marco Zampieri e di professione fa' il gelataio "E' imbarazzante parlarne" "Vada avanti, non abbia...
genere: etero
scritto il 2022-11-10 | da Vandal
Piume
PIUME Svegliarsi in un letto di piume. Che meraviglia. Syang Chen Ho, si stiracchia per bene e sorride. La notte prima, follia e danze con un ragazzo che ha conosciuto al party. Davide, sì, il suo nome è David. bel ragazzo, sui venticinque, occhi azzurro ghiaccio, ben palestrato ma non eccessivo. Ben dotato e giustamente eccessivo. Syang si...
genere: etero
scritto il 2022-11-09 | da Vandal
Giocando con gli spam ER Parte 1
GIOCANDO CON GLI SPAM ER ((gli spam mi fanno sorridere le frasi che usano per acchiappare interessi. Così mi son detto: e se cercassi di ispirarmi a quelle frasette e usarle per qualcosa? Ma, ci provo?)) Ma come fai? "Io non so come fai" dice Aldo guardandomi "Come diavolo fai a fartela dare semplicemente così, per magia? Sei uno stregone? Le...
genere: etero
scritto il 2022-11-09 | da Vandal
Anche tu vuoi un giro di giostra?
Anche tu vuoi un giro di giostra? Nella grande villa di Adamo Marchesi, la sera della prima domenica di luglio, nella grande sala affrescata delle Dame e dei Cavalieri, si è consumata una piccola orgia. Dieci ragazze di età compresa tra i 18 e i 35 anni che si sono lasciati andare a sesso libero Mi risveglio spiaggiato su una poltrona,...
genere: etero
scritto il 2022-11-08 | da Vandal
Banshee
Banshee Il sogno mi ha portato su un sentiero oscuro, con alberi dai rami intricati che vogliono ghermire. Un triste lamento si leva nell'aria il pianto di una sirena mi guida nell'oscurità Come fuochi fatui a farmi da guida seguo quel triste pianto Su un'altura rischiarata da una luna diafana posta su un altare di roccia giace una figura Un...
genere: poesie
scritto il 2022-11-04 | da Vandal
Questa è Helloween
Questa è Helloween "Ehi, questa è Halloween gente! Vai, vai. Questa è la notte, la notte nera, con ali di corvi vola leggera" Elvira tutta nuda, ad eccezione di un cappellaccio nero da strega che mi cavalca il cazzo come se fosse su una scopa. “Halloween!” urla Mi ha accolta in intimo, con reggiseno a motivo zucca ghignante, mutandine...
genere: etero
scritto il 2022-11-01 | da Vandal
Un raggio di sole dorato
Un raggio di sole dorato taglia la nebbia che traspira Dai solchi appena arati della terra con gli aironi a fissare il suolo Oltre la bruma una finestra occhi di primavera che cercano l'Estate L'inverno strisci nei campi avvolgendo l'autunno che finisce Tra quelle braci del camino arde come la passione nel tuo cuore Donna amata leggiadra in...
genere: poesie
scritto il 2022-10-26 | da Vandal
E poi conosci una ad una festa...
CONOSCI QUALCUNO E FAI FESTA Sbornia. Effetto domino. Ghiaia che scivola. La mia testa che rimbalza. Mi sveglio a letto, supino, fisso il soffitto. Qualcosa mi preme la spalla, Volto appena lo sguardo: spalla nuda, schiena nuda, culo nudo. Un bel culo nudo. Una ragazza nuda a faccia in giù di cui vedo capelli neri a caschetto, con la spalla...
genere: etero
scritto il 2022-10-26 | da Vandal
Un incontro
Vedo Petalo d'oriente Sguardo di giada Sinuosa come una sirena Fugge lo sguardo Usa la folla per dissimularsi Occhi fugaci scrutano Mentre osservano le immaggini appese Osservo quasi distratto Ma catturato da quella visione Evito il suo sguardo come da richiesta Intrattengo gli ospiti e dentro fremo Così vicina eppure lontana Sguardi timidi da...
genere: sentimentali
scritto il 2022-10-17 | da Vandal
Il ragazzo delle pizze
IL RAGAZZO DELLE PIZZE Il ragazzo delle pizze arriva puntuale. Lei lo accoglie in vestaglia trasparente,volutamente aperta e ampiamente scollata che lascia vedere un'ampia porzione di seno, l'ombelico ben visibile e l'orlo di stoffa delle mutandine rosse La signora Pill ha cinta cinque anni, con un fisico tonico, con una lieve smagliatura di...
genere: etero
scritto il 2022-10-15 | da Vandal
Nella notte dei sogni
Nella notte dei sogni Ecco, sì Come uno stele di giada Una lacrima di cristallo scende Sul tuo nudo corpo E’ una danza fatta per me? Così illuminata dalla luce La luna sembra sorridere Mentre le stelle si muovono Sì, posso raggiungerti scivolando sull’acqua Battiti d’ali di gufi Mi accompagnano Afferro ora le tue mani Senza veli...
genere: poesie
scritto il 2022-10-14 | da Vandal
Pensiero ispirato
Pensiero ispirato Guardare da lontano fugace apparizione poco più di un battito Sinuoso taglio orientale celato dietro cose e persone Batte il cuore vorrebbe sfiorare quel corpo sognato ora in arrivato Un miraggio Sogni di averlo vicino anche di sfiorarlo cosa faresti se lo avessi per te? Non saprei, il mio pensiero va Come tutti vorrei...
genere: poesie
scritto il 2022-10-11 | da Vandal
Avere più corna di un cesto di lumache.
Avere più corna di un cesto di lumache. La Teresa è una che si sa divertire. Quando il gatto non c'è, i topi ballano, in questo caso, la topa balla. E la Teresa, donna piena e matura come un cesto di succosi meloni, la topa la elargisce a chiunque ne ha bisogno. La Teresa gestisce una tavola calda alla periferia della città. Un porto di mare...
genere: tradimenti
scritto il 2022-10-08 | da Vandal
Conseguenza del dopo sauna
Conseguenza del dopo sauna In sauna,apro la porta,nebbia stile londinium. Una bionda scura,caschetto,sui 40,un fisico pieno e per nulla smagliato,nuda. Tra le gambe,un ciuffo di peli con la forma di un'aquila araldica. Seduta,gomiti appoggiati sui bordi. "Oh" fa lei per nulla imbarazzata "Mi scusi"esco subito. Che figure di m..ma il cartellino...
genere: sentimentali
scritto il 2022-10-07 | da Vandal
Titoli di film famosi riadattati ER
Titoli di film famosi riadattati ER (per ridere o sorridere) 1. Fighe rosse in un labirinto di cazzi 2. La casa delle fighe che ridono 3. Murderock scopa a passo di danza 4. La Nina, la Pinta e la figa Maria 5. Quattro fighe di velluto grigio 6. Profonda figa 7. Il cazzo a nove code 8. L’uccello con le fighe di cristallo 9. Figa da asfalto 10....
genere: comici
scritto il 2022-10-07 | da Vandal
Poesia
Poesia Ti ho cercata nelle pieghe delle tue labbra. Ho sentito il tuo sapore sulla pelle. Le pesche dei tuoi glutei le albicocche dei tuoi seni le fragole della tua fica. Dentro di te a mescolare i nostri umori a spingermi dentro di te fino a farci del male. Ma,alfine,appagati e soddisfatti.
genere: poesie
scritto il 2022-10-07 | da Vandal
Me lo fai guardare Spongebob?
Me lo fai guardare Spongebob? Jenna ha il vizio di girare nuda per casa. Me la ritrovo di rientro dal lavoro, con quel suo corpo snello, piccole tette e barbetta nera tra le gambe, in piedi davanti alla finestra, intenta a sorseggiarsi un succo alla pesca. Tutta energia, lei che ha vent'anni, con quegli occhi da cartone animato, il naso piccolo...
genere: etero
scritto il 2022-10-05 | da Vandal
E dopo gli spaghetti
E DOPO GLI SPAGHETTI Diana saluta Mark "Vado a fare spesa poi torno e ci facciamo due spaghetti degni di nota" Mark è il fratellastro, lo conosce da qualche mese. Il padre lo presentò come figlio di secondo matrimonio, vissuto in Brasile per molto tempo e tenuto nascosto Un bel ragazzo, Mark, con i capelli neri e lisci, la faccia un po' da...
genere: incesti
scritto il 2022-10-05 | da Vandal
Hai mai pensato di cambiare schema di gioco?
I-Hai mai pensato di cambiare schema di gioco? Un rito che facciamo ogni sera. Lei è nuda, le mani sono appoggiate ai bordi del lavabo. Marika ha la pelle scura come quella del cappuccino, un bel culo tondo che mi ricordano due parentesi, una vita stretta e delle tette grandi come pompelmi. Io, nudo, dietro di lei, arrivo e glielo appoggio...
genere: etero
scritto il 2022-10-04 | da Vandal
Erotica danza
Erotica danza Apri i tuoi occhi e guarda oltre la finestra. Vedi di fronte a te, quella casa con le finestrelle colorate? Lei è là che ti osserva, meravigliosamente nuda. Si tocca con fare lascivo e si accarezza con la mano tra le gambe La vedi mentre si masturba e ti viene di fare la stessa cosa Vi guardate a distanza mentre vi masturbate. In...
genere: etero
scritto il 2022-10-03 | da Vandal
Il paradosso di Francesco e Gaia
Paradosso: secondo l'opinione di scienziati e scrittori, si crea un paradosso quando ci si pone di fronte ad un bivio decisionale. Nell'attimo stesso in cui un individuo si domanda = ma è meglio indossare la cravatta e o il farfallino? = si crea uno slittamento dimensionale e il Mondo viene duplicato. Quindi, ci sarà un mondo in cui un...
genere: etero
scritto il 2022-09-28 | da Vandal
Anniversario di un cofano
Anniversario di un cofano Scivola nel mio letto vestita con una sottoveste bianca. Il suo corpo di ultracinquantenne ancora morbido e sodo nei punti giusti. Mi abbraccia, mi sussurra nelle orecchie. Ha voglia di fare l'amore. Il mio appetito sessuale si risveglia, la rigiro sulla schiena, la guardo negli occhi. Abbasso il pigiamo e libero il...
genere: etero
scritto il 2022-09-28 | da Vandal
Un mondo nuovo
UN MONDO NUOVO La regina delle lucertole uscì dalla sua alcova che il sole era una linea rossa fuoco. Come faceva di solito, s'innalzò fino alla punta della roccia e rimase lì, in contemplazione, gli occhi socchiusi, annusando e percependo il Mondo rigoglioso attorno a lei Lei era la prima. I suoi sudditi sarebbero arrivati dopo a salutare il...
genere: pulp
scritto il 2022-09-22 | da Vandal
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.