Dipendenza

Scritto da , il 2022-09-25, genere dominazione

Oggi sposata due figli un marito che mi da il giusto spazio che comprende le mie esigenze,
Ci conosciamo da adoloscenti,
In una comitiva che frequentavo sporadicamente, non e stato il mio primo ragazzo, ma quello che accettò x amore 💕, so bene che lui veniva da una famiglia di sani principi, e all inizio dellla nostra relazione per lui non fu semplice accettare la mia dipendenza.
Prima di mettersi insieme avevo avuto relazioni con altri componenti della comitiva, per loro ero una nifomane e aproffitavano del mio stato, in piu in gergo ero anche una bella fica,
Lui timido si innamora di me, sofriva sentendo i discorsi da maschi su di me.
Un estate in una vacanza prese coraggio, e finiamo nella mia tenda,
Fu una nottata differente fu dolce amorevole delicato, era un modo che non conoscevo, fatto di parole carine e con una passione che non conoscevo,
Ero abbituata a volgarita e inruenza,
Questo suo attegiamento si rivelò favorevole, e ci fidanziamo ufficialmente,
Fu un periodo favoloso non mi ero mai sentita cosi coccolata amata,
Ma come spesso succede l'istinto prevale sulla razionalita.
Lui capi che mi stava perdendo,
Una sera in un pub con delle copie, noto che ero distratta,
Mi chiese di uscire per fumare una sigaretta.
Apri lui il discorso,
Amore ho notato il tuo interesse verso quel tipo,
Feci l'ingenua?
Amore io ti amo tantissimo ci conosciamo da ragazzini,
Prima ne sofrivo delle tue avventure, so che hai fatto grossi sacrifici, per me
Il continuavo a sentirlo con interesse
Se mi prometti che non mi lascerai mai ti do fiducia di potermi tradire.
Rimasi senza parole
In pratica mi stava dando il consenso di dar sfogo a tutte le mie fantasie erotiche.
Lo abraccio non ti faro mai questo sai che ti amo e ci sposeremo a breve.
Lui ribadi amore 💕 so che io non riesco a darti quello che in questo momento ti manca, non potrei mai avere quel tipo di sesso, non ne sono capace ti amo troppo ti rispetto e non riuscirei mai,
Macomprendo che tenendoti legata moralmente finirò per perderti.
Ho notato come guardavi quel signore, so che conoscendoti sei atratta da lui, e un uomo maturo e sapra darti quello che cerchi,
Amore non
Senti amore ti sto dando l'occasione, mi fido di te cecamente, puoi dar sfogo ai tuoi istinti a una condizione, non dovrai mai lasciarmi, che ne morirei.
Mi bacia con passione,
Promettimi che poi tornerai da me
LO GUARDO AMORE TE LO PROMETTO SARO SEMPRE TUA E NON TI LASCERO MAI.
torniamo dai amici ci prendono in giro, io visto che mi aveva dato campo libero iniziai a guardarlo sempre con discrezione, non volevo metterlo in disagio cki suoi amici, col passar del tempo una a una le coppie di amici se ne andarono rimasimo noi e unaltra coppia,
Il tizio era con unaltro amico, rimasero nel locale, fino all ultimo,
Ci salutiamo la coppia se ne ando salgo in macchina bacio il mio uomo,
Sicuro di tutto questo?
Mi bacia si amore ti aspetto qui,
Mi avvio nel locale sapendo che da ora in poi non potro più tornare indietro,
Mi fermo un secondo sulla porta mi giro guardo il mio uomo, mi fa cenno di tutto ok
Un respiro entro decisa,
Ho scordato la borsetta,
Mi guardo intorno e sul tavolo dei due tizzi
Mi avvicino per prenderla,
Ma mi blocca il polso,
Con un sorriso Signorina chi ci garantisce che e sua?
Ci sono i ducumenti che attestano la mia proprieta
Mi tira dal polso verso di lui facendomi prendere una posizione a 90 sul tavolo,
Ora mi teneva da entrambi i polsi saldamente
È sicura che e tornata per prendere la borsetta,credo che lei signorina lha lasciarla qui per prendere qualcosaltro?
La garantisco che ha fatto la scelta giusta,
Chiudi il locale cosi non ci disturbera nessuno.
Il cornuto e fuori ad aspertarla vero?
DICO SI E FUORI
Allora è consenziente, per questo sei venuta da sola?
RISPONDI TROIA?
SI
SI COSA PUTTANA?
È CONSENZIENTE CHE SIA QUI ORA
L'altro prende i ducumenti, lege juliana.....
Rumena
24 anni
Via........
Cell n 333.......9
Ora sapiamo dove cercarti puttana
Mi arriva uno sculaccione ora troia di merda ti diamo quello che cercavi
CAZZO e un lago si e pisciata sotto.
Erano le 23 48
Alle 3 del mattino uscirono dal locale
Andarono dal mio uomo, vatti a riprendere la troia e quando volete noi siamo sempre disponibbili ahahah.
Entro la trovo mezza svenuta sul pavimento in una pozza di urina i maiali l'avevano pisciata addosso,
A fatica l'alzai l'ho pulita alla meglio vestita e in braccio la porto in auto,
Durante il viagio dormiva con serenità.
La adagio sul letto.
Aspettando che si svegli.

Ma

Questo racconto di è stato letto 3 0 1 5 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.