Erotici Racconti

Schegge

Scritto da , il 2018-05-20, genere etero

SCHEGGE


E’ destino
Che devi bagnarti oggi.
Se esci, ti bagna la pioggia
Se stai a casa ti bagno io.
Vieni da me
Sul divano, ti prenderò sulla chaise longue
Voglio spogliarti, toccarti
sogno la tua pelle
Sogno bagnarti le mani, il tuo viso
il tuo pube... il tuo sesso
bagnarti di me.
Lo senti il mio profumo?
Il mio afrore?
Sei tu che lo provochi

Ogni cosa da te.
Voglio il tuo bagnato sul ventre
sul petto... sul viso...
voglio avere il tuo profumo addosso.
Voglio mangiarti,
leccare la tua magnifica fica fino a consumarmi la lingua.
So già che mi ubriacherò di te
che il tuo profumo, sapore... mi prenderà la testa
So già che mi farai bollire il sangue.

Sono già nuda e mi metto accanto a te
Bacio il tuo petto
Salgo con la lingua sul collo
ti lascio solo lo slip
La mia mano dentro di esso a carezzarti
Mi tuffo sulla tua bocca
Prendo la tua lingua
E intanto la mano stringe
Muove il tuo sesso turgido
La tua eccitazione è pari alla mia.
Lo senti, da come ti bacio e da come ti tocco, quanto ti desidero?
Accarezzo il glande con il palmo
Scendo su tutta l'asta... arrivo ai testicoli
Li massaggio, li tiro
Torno su e poi ancora giù

continua...
mi sto inarcando sotto la tua mano!
Continua ...
oh... la tua pelle nuda!!!
uhmmm... la pressione dei tuoi seni...
dai dai
schiacciali su di me...
fammeli sentire...

Voglio vederlo svettare duro e gonfio
Lo libero ed eccolo.
Mi infiammo ad averti così davanti
Nudo e ... mio...
Ti scavalco adesso
In ginocchio su di te
Avvicino il seno alle tue labbra
I capezzoli dritti che ti reclamano
Ed il mio ventre che sfiora il tuo
La mia mano non smette di muovere il tuo sesso
Lo impugno alla base
Mi abbasso e ancheggio
Lo strofino tra le cosce e ti bagno
... senti come sono bagnata..
Lo stringo tra i glutei e muovo ancora i fianchi su e giù...

Si!
Ftringilo!
fra le cosce!
fra le natiche!!!!
Uhmmm...
fallo scivolare...
fallo strofinare
così!!!!
Oh... se mi piace così!!!!
Impazzisco...
non smettere!!!!

Mi inarco premo il mio seno sul tuo petto
E continuo a strofinarmi tra le cosce il tuo bastone duro!
Lo passo sul clitoride teso
Ancora tra le labbra gonfie
Ti bagno ancora... ed io mi apro a te, sempre più..
Voglio prenderti dentro...
Spingiamo insieme...

dai
spingiamo assieme!

Ti stringo ancora un po' tra le cosce
Voglio bagnarmi e bagnarti all'inverosimile...
Passare la tua asta sulla mia pelle
Sentirla liscia e dura...
Adesso ti prendo dentro!
È ancora più bagnato lì... è caldo
Ti piacerà...
Metti la tua mano sulla mia
Impugnalo con me
Facciamolo insieme
Preme senti?
Il glande vuole entrare... ha trovato la sua strada
Scendo piano... lo sento che sforza
... scendo ancora... mi allarga
... adesso spingi tu verso di me
Mi blocchi il respiro ed entri...
Stai sospirando... ti godi i primi centimetri
Lo facciamo entrare tutto?

Tutto!!!
Tutto...
tutto dentro completamente!!!
TUTTO!!!!!
PRENDIMI
Tutto!!!

Poggia le mani sui miei fianchi adesso
Guardami
Scendo da sola... a prenderti tutto dentro
Non staccare gli occhi dai miei mentre lo faccio
Asseconda il mio movimento
Scendo lenta
Mi senti come ti prendo centimetro dopo centimetro?
Senti come le pareti si aprono e allargano per accoglierti?
Io sì... ti sento completamente... ovunque!
Non lascio fuori neanche un pezzettino
Tocco sul tuo ventre ora, sul tuo pelo ispido
E mi ci strofino gemendo
ti sento... sento ogni cosa
Sì... sei completamente dentro di me
Mi strofino e godo nel farlo
Mi bagno ancora e senti? Mi sto abituando a te.
Mi apro di più e ti senti invadere e circondare dal mio calore
Mi muovo avanti e indietro
Il mio sedere che massaggia i tuoi testicoli
Ti sto bagnando il ventre

sei splendida...
continua
mi sciolgo per te...

Mi sollevo ora...guarda giù... ti faccio uscire quasi tutto
Solo il glande resta dentro
Guarda come sei lucido di me
Mi chiedo come possa fare io ad accoglierti dentro a prendere tutta la tua erezione!
Eppure ci rieco
Scendo giù lenta... di nuovo a toccare sul tuo pelo
Voglio godermi ogni istante, ogni sospiro e gemito che mi dai... e voglio i tuoi...
Guardarti mentre ti prendo... vedere le sensazioni che ti danno le mie pareti strette che sfregano sulla tua asta, vederle nei tuoi occhi e sentirle dalla tua bocca...
Ancora... salgo su e scendo roteando i fianchi...

cazzo cazzo cazzo!!!
Continua!
sei meravigliosa!!!!!!
sei assolutamente fantastica
sensuale...
dio se sei sensuale!

Il piacere che mi stai dando è immenso...
Non desidero l'orgasmo veloce
Voglio che il piacere, il desiderio aumenti sempre di più... sentirti salire i gradini dell'estasi
e lo vuoi anche tu...
Mi muovo un po' più veloce adesso
Sento che ti inarchi
Vuoi spingerlo tutto dentro quando scendo
E ci riesci... tu spingi verso l'alto ed io premo e roteo sul tuo ventre!
Ora mi sollevo e guarda... ti faccio uscire tutto... proprio tutto...
strofino il glande bagnato e gonfio sul clito e poi... ti riprendo dentro in un sol colpo
Forte, veloce, fino in fondo
La sensazione magnifica si essere riempita di te...
Piena di te...
Ti bacio, ti mordo la bocca e ... te lo chiedo sussurrandolo nell'orecchio...
... dimmi.. vuoi che inizi a cavalcarti?
Forte, veloce fino a farti impazzire, urlare?
Dimmelo...

No...
continua...
continua il tuo gioco...
fammi arrivare ad impazzire...
voglio che disponi tu...
Cavalcami quando vuoi tu...

Iniziamo la nostra cavalcata?
Sì... certo che sì...
Mi tengo sulle tue spalle
Ed inizio a farlo.
Salgo su e tengo dentro solo il glande
E scendo forte, ricado... su di te
Ancora su...
Inarco la schiena
Muovo il bacino avanti ed indietro mentre ti cavalco sempre più veloce
Forti e veloci i movimenti
Inarcati... spingimelo bene dentro
Fammi morire di te
Ancora così ... veloce e forte
Poi tutto dentro giù... mi fermo e mi strofino sul tuo ventre fradicio di me
Voglio rubarti tutti i gemiti, i grugniti, i sospiri...
Ti ruberò l'orgasmo anche oggi!

Uhm...
e io vorrò darteli
tutti tutti i miei orgasmi!!
Sono tuoi...
dai continua a cavalcarmi...
mi inarco...
spingo...
ti tengo
ti palpo
uhm....
Ogni volta che avremo la possibilità vorrò farlo, far crescere il desiderio, fino a impazzire...
Godere con te ogni movimento, ogni sospiro

Adesso ti cavalco però... voglio che mi riempi di te...
Lo farai?
I miei movimenti per farti godere, svuotarti e liberarti...

Si...
ti riempirò di me...
si... che verrò urlando
si... che ti godrò da impazzire...
sempre!!

Senti come ti cavalco?
Senti il mio ventre che incontra il tuo?
Il mio sedere sui tuoi testicoli
Ti pianto le unghie nella pelle!
Ti segno e soffoco i gemiti sulle tue labbra
Sudati e desiderosi di godere
Il rumore bagnato dei nostri sessi che si prendono, che si scontrano, si strofinano...
Vieni... dimmi che vuoi venire...

adesso
adesso
voglio arrivare al paradiso con te...
dio
se è bello! è bellissimo!!!!
Fammi godere con te, nello stesso momento...

Già lo so... lo sento che monta... sarà forte e intenso e ti stringerò dentro tanto...
Sono frenetica, la testa annebbiata... sento solo te mentre ti cavalco....

Fammi urlare!!
Fammi godere
come sai fare tu!! dio che meraviglia sei!!!!
Fantastica !ADESSO!
Insieme io e te ora
Sì, adesso!!!
... mi tendo ed esplodoooooo

Sii!!!!
Inondami, fallo!!

Uhhhhhhhhhhh

Mi contraggo attorno a te... spasmi forti e mi muovo ancora
Voglio prolungare il nostro orgasmo
Mhm.... sei Meraviglioso...
Meraviglioso sentirti così...

dio
che meraviglia...
Un'esplosione di sensi e .... ahhhh
Fantastico...
uhm
sono ancora sotto orgasmo...

È fantastico farlo con te... mi dai carta bianca... so che preferiresti godere subito, prendermi forte, violento e invece...
Sei unico, davvero.
Adesso lascia che mi abbandoni su di te e baciami...

No...
ah.. mi è piaciuto così tanto che avrai mano libera...
ah...
uhm ... che splendida sensualità la tua!!!

Questo racconto di è stato letto 1 3 4 4 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.