Erotici Racconti

Tibet

Tutti i suoi racconti erotici e le sue statistiche

Ha scritto 2 8 0 racconti erotici i quali sono stati letti 7 5 0 2 7 6 volte.

Le disavventure giovanili di Gena. (5)
La salita al Gran San Bernardo – La visita al canile con Fra Pietro - Lo scampato incesto. Ci mettono due giorni a raggiungere l'Ospizio del Gran San Bernardo, è estate inoltrata e il passo è sgombro da neve, percorrono l'antica strada romana che ha visto il passaggio delle Legioni verso la Gallia. Forse anche Annibale e la sua armata di...
genere: etero
scritto il 2018-08-16 | da Tibet
Le disavventure giovanili di Gena. (4)
GENA CON I DUE FRATI ASSIEME - LA PERDITA DELLA SECONDA VERGINITA'. Gena con i due frati assieme. La cella è spoglia, ma ha comodità sconosciute ai laici, una finestrella che da aria e anche luce grazie al vetro a fondo di bottiglia, delle candele di sego, due giacigli e delle spesse coperte di lana grezza, un recipiente con dell'acqua,...
genere: trio
scritto il 2018-08-14 | da Tibet
Le disavventure giovanili di Gena. (3)
Gena e il secondo frate... Il viaggio riprende, la loro vita riprende, i loro sguardi sono incatenati e il frate anziano li nota, conosce la vita l'uomo e chiama vicino a se il giovane e parlano a lungo, molto a lungo, il giovane la cerca con lo sguardo, poi lo distoglie... poi la cerca ancora, le sorride e la guarda anche frate Pietro,...
genere: prime esperienze
scritto il 2018-08-12 | da Tibet
Le disavventure giovanili di Gena. (2)
La perdita della verginità... ...Si addormenta insoddisfatta e sogna di un amante bello e delicato e la mattina non ricorda nulla, del sogno si intende, il resto è il carrettiere a ricordarglielo, la stuzzica, lei si avvicina ai due religiosi e trascorre la giornata appresso a loro. La sera il carrettiere la bracca, lei si stende fra il padre...
genere: prime esperienze
scritto il 2018-08-10 | da Tibet
Le disavventure giovanili di Gena. (1)
A quel tempo il viaggio era avventura. Molti erano i pericoli insiti e molti erano i disagi, per tutti... umili e potenti. Cambiava solo il modo di viaggiare, a piedi per i poveri, a cavallo magari con scorta per chi poteva, per i nobili, ricchi mercanti, alti prelati e cambiava il luogo dove sostare. A piedi un viaggiatore poteva percorrere...
genere: prime esperienze
scritto il 2018-08-09 | da Tibet
Compromesso familiare.
Compromesso familiare. Non che la mia famiglia l'avessi reputata normale fino a quel momento, macché! Anzi...! Aveva sempre affrontato la vita in un modo alquanto originale, anticonvenzionale, controcorrente e nulla mi stupiva più! I miei genitori, Lara... poco più che quarantenne e Luis di poco più vecchio di lei erano piuttosto di...
genere: pulp
scritto il 2018-08-07 | da Tibet
Diario Primaverile. Il biotopo.
Marzo. Il biotopo. E' freddo. Sono annoiato e... vorrei partire. Sto scrivendo della Bolivia ma non ci sono mai stato. Del Potosì... terra di miniere e di schiavi, schiavi allora e schiavi ancora oggi. Tempo fa non avrei esitato un attimo e sarei partito, ma ora sono legato qui con delle catene, eppure dovrei andarci, mi manca di conoscere...
genere: interviste
scritto il 2018-08-05 | da Tibet
La strega
Anno del Signore 1350. Una città dell'Ile de France. Erano tempi bui. Tempo di carestie. Di tremende pestilenze che si succedevano una all’altra, intere famiglie scomparivano nel giro di pochi giorni, i villaggi si spopolavano… Ernaud e Margaretha erano gemelli e restarono soli, unici scampati della loro pur numerosa famiglia. Furono...
genere: pulp
scritto il 2018-08-02 | da Tibet
Incesto virtuale e altro
-Oggi ho commesso una grave scorrettezza nei tuoi confronti...- Le dice mentre sparecchia il tavolo dove hanno appena cenato e mette tutto nella lavastoviglie. E' nel loro accordo di convivenza, quando cenano assieme lui cucina e poi sistema... e lei? Provvede alla spesa. -Davvero? Non è da te... su dimmi cosa hai combinato, sicuro che ti...
genere: incesti
scritto il 2018-07-28 | da Tibet
La tua verginità e la danza d'amore.
La desideravo. Certo come non desiderare una ragazza così. Ma pensavo convinto che era una cosa che doveva restare un sogno, una cosa inattuabile. Figurarsi! Neppure se avessi potuto l'avrei fatto... mi dicevo! Cominciare a bere da una fontana che non disseta? Che fa aumentare la sete anziché placarla? Che prende come una droga, che fa perdere...
genere: prime esperienze
scritto il 2018-07-26 | da Tibet
Cristina "bambina cattiva", sua madre e il tocco taumaturgico.
Cambio il genere... da trio a "comico", forse è meglio? Inutile girarci intorno... a me le ragazze come Cristina mettono tremendamente a disagio. Voi che leggete mi conoscete, sapete che non ho grandi doti di etica, anzi! Sapete che non so resistere a una donna, ma queste creature? A queste donne in crescere? Non posso cedere e capitolare,...
genere: trio
scritto il 2018-07-20 | da Tibet
Un'ultima volta.
-Non posso credere che me lo stai dicendo così!- Le urla al telefono. -Ti sposi...!- -Non voglio restare sola tutta la vita... - -Cazzo! E' il tempo che io ho dedicato a te? Alla tua formazione? Io ho forgiato la tua sessualità! Prima di me eri una sciocca donna snob piena di pregiudizi sul sesso!- Poi sbotta... -Sei una stupida puttana!-...
genere: sadomaso
scritto il 2018-07-18 | da Tibet
La donna che sosteneva essere Catalina Lasa. Epilogo.
Ora vi parlo dell’inizio della mia carriera. Ok...? La rivedo e seduti al bar ci confidiamo vicendevolmente la nostra vita. Lei mi racconta che continua ad usare gli uomini per campare alla grande e mi dice del suo metodo per farlo. Ha anche delle richieste d’assistenza da parte di donne ma non le piace trattare con loro, sorge, quasi...
genere: orge
scritto il 2018-07-16 | da Tibet
La donna che sosteneva essere Catalina Lasa. Juan
L’incontro con Juan il giorno successivo. Catalina mi chiama, è finalmente riuscita a convincere Juan ad incontrarmi, mi avvisa che lo troverò molto contrariato, ha accettato con molta avversione il fatto. Ebbene quando entra stupisce anche me e comprendo in pieno il disorientamento di Catalina. Ricordate la descrizione di Juan? Alto,...
genere: etero
scritto il 2018-07-14 | da Tibet
L'interessante vicenda della donna che sosteneva essere Catalina Lasa - l'inizio
Già mi conoscete se avete letto i precedenti episodi... “La strana storia della ragazza che faceva pompini nei cessi” https://www.eroticiracconti.it/racconto/31641- “Un complicato caso di cornuti, amanti e vendette varie.” https://www.eroticiracconti.it/racconto/33975- "La scontentante storia (con lieto fine) di Cristina... -bad...
genere: etero
scritto il 2018-07-11 | da Tibet
Il ritorno.
Quando la rivede sono passati circa sei mesi dal distacco. Si ritrovano per caso, l'occasione? L'inaugurazione ad invito di un nuovo locale. Lui è in città da un paio di settimane ma non l'ha cercata. Vero che ha ancora dei suoi indumenti a casa di lei ma non ha nessuna intenzione di recuperarli. Strana la loro convivenza. Vivere ognuno a casa...
genere: interviste
scritto il 2018-07-09 | da Tibet
Il gioco della verità.
Il gioco della verità… Fare il gioco della verità con una donna? Attenti… barate. Ma con furbizia altrimenti se ne accorge. Se non siete sicuri di voi… glissate, trovate mille scuse ma non giocateci. Se cedete alle sue richieste… preparatevi alla domanda clou, alla fine è sicuro che ve la farà… Io ci gioco solo se costretto a...
genere: interviste
scritto il 2018-07-06 | da Tibet
Fiaba estiva immorale. Il gran finale.
Ora... il finale è come l'ultimo scoppio durante una serata di fuochi d'artificio, piro-tecnicamente... il più forte, bello, consistente! Quest'episodio è una esagerazione di sesso, ma è una fiaba, no? Nessuno può pretendere una relazione con la realtà leggendo Biancaneve o Cappuccetto Rosso. Leggetela in leggerezza d'animo, sorridendo (se...
genere: orge
scritto il 2018-07-04 | da Tibet
Fiaba estiva immorale. Il Principe e la Regina arrivano (finalmente!) al palazzo della Principessa!
Andiamo dalla Regina? Meno confusa la sua vicenda. E' ora alle prese con quel grosso batacchio di carne dura che è la verga dell'Abate. Un uomo vecchio si... ma vigoroso. Alto e diritto. La regina è interessata a provarla quella verga, le ricorda tanto quella dello stallone, ma il sant'uomo nicchia e poi se ne esce con una proposta. -Vostra...
genere: orge
scritto il 2018-07-03 | da Tibet
Fiaba estiva immorale. La fuga del Principe dal convento di suore...
Andiamo dal Principe? La Madre Badessa sta impegnandosi a fondo nella salita al Golgota, ora il suo è un vero Calvario! E' alla quarta stazione. Ah... quanto ha urlato in corrispondenza della terza! Quella denominata... "la prima caduta della croce", le sue preghiere e le sue urla di piacere del martirio che si impone hanno svegliato tutto il...
genere: orge
scritto il 2018-07-01 | da Tibet
Fiaba estiva immorale. La Regina in convento
E la Regina...? Molte le similitudini... ve lo avevo detto, anche il suo piccolo seguito viene alloggiato nella foresteria del convento, anche lei viene introdotta alla presenza dell'Abate, questi... visto che è completamente zuppa dalla pioggia le offre di cambiarsi, di mettersi intanto un saio da frate, uno dei suoi... non grossolano come...
genere: orge
scritto il 2018-06-29 | da Tibet
Fiaba estiva immorale. Il principe in convento
Dite la verità che ve lo aspettavate. E ora direte... "Lo sapevo! Tibet cade sempre in queste banalità triviali! Ora ci racconterà cose orribili su monache e religiosi...!" Il fatto è... che avete ragione. Arrivano sotto un vero nubifragio. Il piccolo seguito del Principe viene ospitato nella foresteria, di solito nessun uomo e a volte...
genere: orge
scritto il 2018-06-28 | da Tibet
Fiaba estiva immorale. In viaggio
Come si diceva.. la Regina è in tutt'altra parte, ha chiesto per la strada se qualcuno avesse visto il Principe ma ancora non ha realizzato che è in una direzione sbagliata. E’ sera ed entra in una bettola di campagna. La sua entrata sbalordisce i molti avventori. Una così bella donna? In questo postaccio? Ma è la Regina...? Subito si...
genere: orge
scritto il 2018-06-27 | da Tibet
Fiaba estiva immorale. Il principe parte e la Regina torna...
Loro partono e nel frattempo la regina torna. Ah... quanto è capriccioso l’animo femminile! Un giorno appare tutto positivo e tendente al roseo e appena poche ore dopo? Un disastro... un clima temporalesco. Eppure la ancora procace nobildonna non ha più il fastidio e la lunaticità dovute alle mestruazioni, è scopabile a tempo pieno... 24...
genere: orge
scritto il 2018-06-25 | da Tibet
Fiaba estiva immorale. L'inizio... la principessa con la figa di traverso.
Veramente il genere "orgia" va un po' stretto perchè c'è di tutto e di più. Incesti poi? Si sprecano e gli animali? Ahahah... eccome! Ho ritenuto di mettere qulcosa per far passare velocemente le ore estive passate nel caldo più torrido... e far cessare i pensieri negativi. Buona lettura a chi mi seguirà nell'avventura. Tutte le fiabe che...
genere: orge
scritto il 2018-06-24 | da Tibet
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.