Erotici Racconti

Tibet

Tutti i suoi racconti erotici e le sue statistiche

Ha scritto 2 5 0 racconti erotici i quali sono stati letti 6 7 1 0 6 9 volte.

Morire per rivivere. La fine. 2009. Panama City – Una villa sul mare a Isla Flamenco.
-Trecento dollari? Non credo che il mio uomo accetti...- -Cinquecento e cinquecento per te?- -Mille dollari? Che c’è sotto... uomo? Per quanto ne so... non c’è donna qui che valga tanto... neppure io...- -Facciamo che sono pazzo di te? Sono un ricco gringo loco. Nulla di più di quanto ti ho chiesto, mille dollari per una notte da ora a...
genere: pulp
scritto il 2018-06-08 | da Tibet
Morire per rivivere. Carthago 2009
Carthago 2009. La casa esisteva ancora, ma naturalmente ora era abitata da altre persone. Le finestre, abbellite da tende multicolori a lui sembrarono degli occhi senza vita. Fermo davanti all’ingresso, all’inizio del vialetto, entrò con l’immaginazione nella casa, dall’ingresso passò nel soggiorno, poi nella stanza dove allora lui...
genere: pulp
scritto il 2018-06-07 | da Tibet
Morire per rivivere
Io sono solo un canta-storie, nulla di quanto vi racconto è successo. Tibet. Settembre 2009. A bordo di un volo intercontinentale. I lunghi viaggi in aereo gli erano diventati pesanti, la forzata immobilità faceva insorgere prima un fastidioso senso di prurito e poi un dolore che diventava sempre più forte fino ad essere insopportabile. Il...
genere: pulp
scritto il 2018-06-07 | da Tibet
Il segreto della biblioteca. L'epilogo.
La mia mente è continuamente sollecitata a far sesso e sono esausto!  Davvero la mia resistenza sessuale ha dell’incredibile! Oltre a vere orge che avvengono di volta in volta o nello studio o in qualsiasi luogo della casa compreso l’ampio giardino e la piscina, non manco mai di prenderle più volte durante la lunga giornata, poi mi ritiro...
genere: pulp
scritto il 2018-06-04 | da Tibet
Il segreto della biblioteca. La protezione del Dio Thoth.
Un sogno mi perseguita, ogni volta torna eguale. Una parete verticale, io ai piedi di essa e in cima una figura indistinta che mi getta qualcosa. Con raccapriccio mi accorgo che è un bambino, un neonato quello che sta precipitando verso di me. Sporgo le braccia e mi accingo a cercare di prenderlo mentre cade, ma proprio un attimo prima di...
genere: pulp
scritto il 2018-06-03 | da Tibet
Il segreto della biblioteca. La rivelazione. Il bastone e la carota. Il sogno.
-Guarda Victor… qui sulla scrivania, questo volume è il mio diario. E’ aperto sulle ultime pagine che ho scritto. Sono state crudeli, sai? Potevano farmi morire in un modo decoroso, consono alla mia esistenza… preferivo morire scopando, ma non è nella loro natura la generosità. Leggilo…! E dietro di te ci sono i diari di tutti quelli...
genere: pulp
scritto il 2018-06-02 | da Tibet
Il segreto della biblioteca. l'incontro con Sole e la stanza segreta.
La bibbia in questione è una parodia erotica, ma l'opera in sé, la vera bibbia è un assieme di fatti terribili, oscenità, incesti e accoppiamenti bestiali, il meglio sta in genesi ed esodo, massacri ad ogni pagina, stupri, lapidazioni, angeli che fottono come ricci... Il nuovo testamento poi... orecchie mozzate, dei misericordiosi che urlano...
genere: pulp
scritto il 2018-06-01 | da Tibet
Il segreto della biblioteca. Il nuovo Maestro. Victor trova la chiave.
"Davvero"? Me le mette in bocca le dita che sanno forte del suo afrore, immagino che la sua figa sia un vulcano e il suo miele… lava infuocata! Le dico… basta. Basta Anita… non ce la faccio proprio più. Lei ride. Mi chiede se voglio sapere una cosa… certo che si. Suo marito, Giuseppe… assiste a tutto. Mi da fastidio questo? No…...
genere: pulp
scritto il 2018-05-31 | da Tibet
Il segreto della biblioteca. Sesso con Rula e i gemelli e la stanza segreta
-Scendi Victor…-  Accetto l’invito.  Ho il bisogno fisico di vedere il corpo di Rula.  E poi da quando li ho conosciuti vivo in un perenne stato di eccitazione, loro e l’atmosfera della biblioteca mi condizionano, mi sembra di non poter più decidere per me.  Mi accorgo che lascio malvolentieri la biblioteca come se qualcosa mi...
genere: pulp
scritto il 2018-05-30 | da Tibet
Il segreto della biblioteca. Anais e Miro.
E’ Anais che parla, mi chiede se possono fermarsi, dice che le piace guardarmi lavorare e io capisco da come lo dice che mi hanno visto toccarmi. Si siedono, chiedo loro se conoscono i libri che sto esaminando e lei risponde candidamente di si, che si sono masturbati e si masturbano ancora tantissimo a leggerli.  Sarà l’atmosfera della...
genere: pulp
scritto il 2018-05-30 | da Tibet
Il segreto della biblioteca. L'inizio della storia
Racconto erotico di Tibet. Mi chiamo Victor Vinci, vi voglio raccontare una vicenda incredibile, al limite dell'irreale, credetemi... è tutto veramente accaduto e tutto ha inizio con una telefonata, quando...  -Victor…? Ho fatto il tuo nome alla figlia del pittore Mistral, sai quello che si è ucciso un paio di mesi fa? Vuole far fare una...
genere: pulp
scritto il 2018-05-29 | da Tibet
Vic e Paola. Il gioco della seduzione.
Chi seduce chi? Vero è che sedurre è un gioco affascinante, può dare più piacere che l'atto sessuale stesso. Non è che Paola gli piaccia anche se è bella, la incontra per caso in Piazza della Dogana, non la conosce molto anche se hanno frequentato lo stesso liceo e ora l'università ma in classi e facoltà diverse. C'è stato, è vero, un...
genere: etero
scritto il 2018-05-28 | da Tibet
Harrisohn e Lady Corinne
Quando il marito entra nella stanza, Greta è accovacciata accanto al suo corpo disteso sul tappeto e gli sta accarezzando il dorso muscoloso. -Sono arrivati… -Li hai fatti accomodare? E lei... com’e'...? -Bellissima... forse un po' nervosa, la presenza di tutta quella gente la inquieta un po'... . -Precedimi... arriviamo in un istante.......
genere: esibizionismo
scritto il 2018-05-26 | da Tibet
Cartoline illustrate da una spiaggia di fine estate.
Prima cartolina. Spiaggia nudista pressoché vuota a fine stagione. Loro erano una coppia, stavano a forse 15 metri da noi. Certo... la spiaggia era spopolata, ai margini, abbastanza distante c'erano due ragazzi nudi, lei stesa e lui in ginocchio che le spalmava della crema sulle natiche, va be'... nulla di straordinario. Quindi loro... una...
genere: esibizionismo
scritto il 2018-05-23 | da Tibet
Schegge
SCHEGGE E’ destino Che devi bagnarti oggi. Se esci, ti bagna la pioggia Se stai a casa ti bagno io. Vieni da me Sul divano, ti prenderò sulla chaise longue Voglio spogliarti, toccarti sogno la tua pelle Sogno bagnarti le mani, il tuo viso il tuo pube... il tuo sesso bagnarti di me. Lo senti il mio profumo? Il mio afrore? Sei tu che lo...
genere: etero
scritto il 2018-05-20 | da Tibet
Diario – L'inizio. La trasformazione in una Sissy Maid
Indubbiamente non esistono nuove frontiere nel sesso, alla fine è tutto un... “già visto... già fatto”, sono cose che sono antiche come l'umanità, le pulsioni più strane non sono depravazioni che esistono solo per convenzione ma sono solo stimoli della nostra sessualità. (opera di fantasia.) T. Diario – L'inizio. La trasformazione in...
genere: dominazione
scritto il 2018-05-17 | da Tibet
Conseguenze di un tradimento... il lieto fine.
Nota di Tibet. Alla fine scopriamo che non tutto il male viene per nuocere, che un evento negativo può aprire la strada ad una lunga sequenza di eventi positivi. LUI: Il giorno dopo in ufficio racconto tutto a Gino, mi dà giustamente del coglione, ma mi confessa di non aver mai goduto così, però che paura…! Io sono eccitato e...
genere: tradimenti
scritto il 2018-05-15 | da Tibet
Le conseguenze di un tradimento... (2)
Nota di Tibet. Ora Franco non può che subire. E' troppo tardi per rimediare. Quanto accade vi serva di lezione a voi uomini che avete il l'abominevole vizio di tradire le vostre sante donne. LEI: (ancora) Usciamo verso le otto e passiamo a prendere Gino, è tirato a fino anche lui, si è procurato dei fiori… orchidee, che mi offre con un...
genere: tradimenti
scritto il 2018-05-13 | da Tibet
Le conseguenze quasi tragiche di un tradimento
Questo vuole essere un serio monito rivolto agli uomini che tradiscono le proprie compagne! Leggete le vicende di Franco, Mara e Gino! Guardate cosa succede a Franco per una innocente scappatella senza importanza! Dovete sapere che è vero che il diavolo fa le pentole ma non i coperchi! E non misuratevi MAI in astuzia con una donna, perdereste...
genere: tradimenti
scritto il 2018-05-11 | da Tibet
Il sogno. La carretera.
...el viento viene y el viento se va por la carretera... A quel tempo faceva un sogno. Sempre lo stesso. Ogni notte. ...è sera e lui sale su una corriera, una vecchia scassatissima corriera, colorata e piena di disegni fantasiosi. Si sistema come sempre all'ultima fila, inizia a guardarsi in giro e si accorge che è l'unico passeggero. Sbircia...
genere: pulp
scritto il 2018-05-09 | da Tibet
Il Monsignore
Il racconto è frutto della mia fantasia. Monsignor Barbiati è un bell'uomo. Alto, veste perfettamente il clergyman fatto su misura. Porta splendidamente i suoi anni, palestra, parrucchiere, manicure, massaggi, lampade, terme, nulla trascura per migliorare il suo già eccellente aspetto. Il bel viso glabro, gli occhi chiari colore dell'ardesia,...
genere: etero
scritto il 2018-05-07 | da Tibet
L'artefice di fantasie
-Pronto...- -Telefono per l'annuncio...- -Bene... mi dica, l'ascolto...- -E' davvero in grado di soddisfare ogni fantasia e esigenza sessuale? Ogni... ogni?- -Credo di si... potrebbe accennarmi di cosa si tratta?- -Questa non è difficile, vorrei fare la studentessa ed essere punita severamente da un professore, ma lo voglio vecchio brutto e...
genere: etero
scritto il 2018-05-04 | da Tibet
Sara, vic e cazzo di toro
Ricorda... Era estate. Da poche settimane aveva perso la relativa innocenza della sua adolescenza ed era diventato uomo. Grazie a Sara. Sara e la sua sconfinata sensualità. Sara, puttana senza limiti. Sara, la sua prima donna. Sara, l'amica intima di sua madre. Aveva bruciato le tappe con lei, un corso accelerato di sesso sfrenato. Ricorda......
genere: trio
scritto il 2018-05-02 | da Tibet
Un complicato caso di cornuti, amanti e vendette varie (finale)
Il tempo si è offeso e si è fermato, da allora più neanche un ticchettio. -Il cappellaio matto da Alice in Wonderland - Io di questa PAS (Veronica) proprio non mi fido e voi? Non vi da l’impressione di una vipera pronta a colpire? -O… specchio… specchio delle mie brame… chi è la più bugiarda del reame? PAS…! (alias Veronica)!!!...
genere: tradimenti
scritto il 2018-04-30 | da Tibet
Un complicato caso di cornuti, amanti e vendette varie (2)
Alice : Il tempo è un uomo?! Il Cappellaio Matto : Tutto questo non mi piace. Da Alice in Wonderland. A casa mi metto comodo, mi accomodo sulla poltrona e metto ben in vista la cinghia. Quella pesante. L’aspetto. Sento la porta aprirsi… -Fuffina?- -Ahhhh… Papino sei a casa… vengo a sbaciucchiarti..- -Vieni… fatti vedere puttanella…-...
genere: tradimenti
scritto il 2018-04-28 | da Tibet
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.