La finta santarellina

Scritto da , il 2017-01-25, genere etero

Iniziai ad uscire con lei era fidanzata ma era un periodo che le cose non andavano bene litigava spesso con lui...all inizio uscivamo con tranquillità non c'era malizia tra di noi....uscivo anche con gli amici del suo ragazzo oramai ero entrato in quel gruppo
Tante volte lei passava da casa quando tornava dal suo ragazzo giusto per farci un giro infatti l ho sapeva anche il suo ragazzo è venuta anche quando ho avuto la febbre
Negli ultimi giorni eravamo sempre insieme passavano una giornata intera cosa che succedeva più spesso
Una sera eravamo a casa di sua zia anche gli mi conoscevano ormai ed eravamo in serata di confidenze....si parlava...lei mi diceva che se non era fidanzata per come ero io caratterialmente potevo essere il ragazzo giusto anche per me era così perché mi piaceva sia fisicamente è anche caratterialmente..da quella sera qualcosa è cambiato in noi infatti negli altri giorni ci buttavamo sguardi è battutine anche a casa del suo ragazzo...trovavamo sempre di più scuse per uscire da soli in quei momenti che eravamo soli ci baciavamo perché oltre non andavamo lei non se l ho sentiva...noi in passato ci eravamo già baciati....di solito il sabato mattina il suo ragazzo dormiva da lei è io andavo ha trovargli...quel sabato mi chiamo lei per andare andai ma lui non c'era si erano litigati...lei era steso sul letto io mi siedo sull altro....è parliamo ad un certo punto lei mi racconta il sogno che aveva fatto gli era venuto in mente quando per salutarla la baciai....aveva sognato che abbiamo scopato lei mente l ho diceva era imbarazzata io mi alzai dal letto è mi abbassai i pantaloni volevo vedere che faceva lei mi abbassò le mutande è mi fece un pompino lo succhiava così bene che me l ho fece diventare subito duro con la sua lingua calda...arrivai è mi puli per bene....Negli altri giorni continuava il nostro vederci tra le solite battute ....la voglia di scoparci c'era in entrambi anche dopo l ultimo episodio che successe....una sera eravamo in gruppo è noi andammo ha prendere una birra per gli altri era un po brilla lei è lei disse voglio scoparti....l ho disse anche perché gli feci i complimenti aveva dei jeans che gli facevano il culo perfetto lei se gli metteva apposta...qualche sera dopo passai da sua nonna era lì dovevamo uscire per fare un giro....l'accompagnai a casa è come di nostra abitudine prima che lei salisse a casa ci sedevamo sulle scale di casa sua 5 minuti per parlare....mi disse che appena mi aveva visto quella sera aveva voglia di baciarmi ma non l ho fece perché c'era la cugina...me l ho disse solo a fine serata....subito dopo l ha baciai era un oo frenata perché eravamo vicino casa non voleva che qualcuno k ha vedesse,stavo per salutarla è andare via...mentre stavi per andare via...butta una provocazione pensava non l ho facessi disse se mi fai vedere di che colore hai le mutande ti faccio salire tanto sino sola...io senza problemi sbottonai i pantaloni è gli feci vedere lei rimase stupita è saliamo
Andiamo nella sua camera ci baciamo è ci stendiamo sul letto iniziamo ha toccarci...inizio ha spogliarla ha lavarli tutto anche il perizoma l ho aveva viola ad aprire le gambe è ha leccare la sua bella fica è gode tanto grida....poi inizia lei ha spogliarmi ha levarmi tutto arriva hai pantaloni mutande...inizia ha segarmi è poi me l ho succhia per bene è l ho fa da dio....dopo un po si mette ha cavalcare cosa che adorava fare è che come cavalca lei non l ho visto fare da nessuna...poi mi metto io di sopra ha riempire la sua bella fica del mio cazzo...dopo un bel po squirta....io vengo un po dopo è gli sborro sopra la pancia gli piaceva sentirsi il liquido bianco caldo addosso....era inevitabile che dovessimo scopare
Abbiamo continuato ha scopare varie volte...ma mai come un estate che non era fidanzata scopavamo quasi ogni giorno anche perché ha avuto casa libera per 15 giorni è non solo a casa
Con quel ragazzo si lascio ha avuto altri ragazzi io ho conosciuto anche ragazze ma non è cambiato il nostro rapporto di tromba amici
A distanza di anni ogni tanto scopiamo ancora....

Questo racconto di è stato letto 5 5 0 3 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.