Erotici Racconti

U

Tutti i racconti erotici in ordine alfabetico per U.

In archivio sono presenti 1695 racconti erotici per questa sezione

U primme amore non
genere: tradimenti
Premetto che tutto il contenuto di questa storia corrisponde totalmente con la realtà. Il motivo della sua pubblicazione su questo tipo va ricercata nella voglia di dare sfogo ad un grande segreto che da tempo nascondo dentro di me. Mi chiamo Francesco, ho 29 anni, sposato da quasi tre anni con Ines, 5 anni più giovane di me, dopo quasi 8 anni...
scritto il 2010-09-07 | da Franscesco
U'amante per mia moglie
genere: etero
Mi chiama Giuseppe ed ho 34 anni, da 3 anni sposata con maria una bella donna di 26 anni. L'anno scorso ho avuto un'incidente sul lavoro, dopo due mesi d'ospedale sono rientrato a casa sotto controllo. Io mi accoprsi di essere cambiato moltissimo, il mio corpo non riagiva piú, mi sentivo vuoto. Anche la relazione con mia moglie, la quale era...
scritto il 2012-04-17 | da Giuseppe
ULLA,la bambola che ti trastulla!
genere: etero
È con lei che ho attraversato felicemente la mia fase Adolescenziale e crescita sessuale dai 12 ai 18 anni! Siamo due fratelli,io il Maggiore di 3 anni più grande dell'altro,che non sospettavo avesse pulsazioni sessuali così presto! Grazie ad un amico già Maggiorenne a quell'epoca riuscii a farmi ordinare su un Catalogo porno una bambola...
scritto il 2018-05-12 | da Eterno Arrapato
Ua bella coppia di amici - secondo episodio
genere: bisex
La mia permanenza a Genova, per motivi di lavoro, è stata allietata dall'amicizia di Marco e Anita, come già ho raccontato nel primo episodio. La scoperta della bisessualità mia di marco da parte di sua moglie Anita fu un evento scioccante per tutti, ma poi ben è stata accettata, tanto da formare alla fine uno splendido trio. Io e Marco,...
scritto il 2016-09-20 | da grillino
Uan esperienza a tre
genere: zoofilia
Siamo una coppia 40 enne con una figlia ormai grande che giustamente passa le sue vacanze con le proprie coetanee lasciando noi liberi come appena sposati Proprio per questo l’anno passato ci siamo offerti una vacanza in Corsica prendendo in affitto una villetta appena fuori di Propiano. Una villetta piccola , abbastanza isolata ma comoda e...
scritto il 2013-02-17 | da luice
Ubriaca e bendata
genere: sadomaso
Avevamo bevuto due bottiglie di vino roso e dato che io sono quasi astemia e normalmente non bevo se non per fare compagnia a lui,ero deliziosamente brilla.Lui ha iniziato a baciarmi piano,poi mi ha accarezzato dolcemente,ordinandomi di toglier la camicia.Mi ha spinto lontano, mi ha detto di mettermi al centro della stanza, e di farlo...
scritto il 2009-03-28 | da Anonima
Ubriacarsi di sesso
genere: etero
Se Roberta non fosse entrata in banca, avrebbe certamente fatto la puttana. Dico questo perché la carica erotica che la possiede la rende vogliosa e ossessionata dal sesso in tutte le sue forme. Per lei ogni pretesto è buono per godere. Da maschilisti la si potrebbe definire una gran troia e c'è del vero in questo, ma va considerato che gli...
scritto il 2015-01-16 | da Lucciola fra le mani
Ubu re del Niger
genere: gay
Era un negrone possente con due braccia alla Popey, ma con un capacità divina di suonare il sax, di estrarne note impossibili. Quando mi recai nel suo camerino per esternare la mia più sperticata ammirazione e farmi autografare il programma, mi guardò con uno sguardo strano e due occhi bui che sembrava ardessero. Ti dai da fare anche tu col...
scritto il 2016-03-19 | da Doris.night
Uccelli di rovo o meglio" Uccello arroventato "!
genere: etero
Era troppo carino ( bonazzo) quel Pretino di Campagna per non volerne approfittare! Una piccolissima Chiesetta sperduta tra gli arbusti e difficilmente raggiungibile,questa era la sua Dimora! Io ero in vacanza in questo Paesino sperduto tra i Monti e le Valli, quando una mia amica che viveva lì,mi invitò a trascorrere le vacanze estive,lo...
scritto il 2018-06-20 | da Vero Diana Ferrari
Uccellini
genere: saffico
I grattacieli illuminati brillano come alberi di Natale. Sono stata invitata al Plaza per incontrarmi con degli amici ricchi. Il lusso mi culla, ma sono distesa in un soffice letto ammalata di noia, come un fiore in una serra. I miei piedi riposano su soffici tappeti. New York mi rende febbrile, grande città babilonese.<br /> Vedo Lillian. Non...
scritto il 2009-11-23 | da Mandra
Ufficio
genere: sadomaso
In ufficio sta per scendere la sera solo Manuela e'rimasta al lavoro.Bionda 36 anni,occhi verdi con lunghe gambe inguainate in reggicalze nero ed scarpe nere con tacchi 16 si sistema sulla sedia.La sedia ha un buco al centro e lei non ha mutandine.Le grandi labbra penzolano dal buco attaccate a dei pesi di 15 kg,allungate almeno una decina di...
scritto il 2018-04-08 | da Squalo 1
Uganda mia Moglie e mia figlia in mano ai ribelli Hutu
genere: pulp
Marta sorridendo disse. “Marco se ho letto bene il cambio del volo per Kigali lo dovremo avere alle 13.00” “Si poi all'aeroporto Ugandese ci sarà l'interprete e un soldato che ci scorterà fino all'Hotel” Sentivo che quell'ultima trasferta in Uganda avrebbe portato un qualcosa di poco gradevole ma mai mi sarei immaginato quello che...
scritto il 2014-06-05 | da Marco Santini
Uganda mia moglie e mia figlia in mano ai ribelli Hutu 2
genere: incesti
Federica quasi a voler cercare la mia approvazione senza mai interrompere l'azione che stava svolgendo alzò lo sguardo verso me.... il piacere che provai in quel momento mi estraniava dalle cose che mi circondavano e senza accorgermene socchiusi gli occhi e mi lasciai andare a questa sensazione stupenda il massaggio che mia figlia esercitava...
scritto il 2014-06-17 | da Marco Santini
Ugo e famiglia
genere: bisex
devo cominciare dal principio,siamo nel 1955 io ho tredici anni e con mamma,abbandonata dal suo uomo,ci rechiamo dalla nonna perchè ci trovi una sistemazione temporanea in casa di conoscenti.Vivevamo nelle campagne lombarde e nonna conosceve un signore in una cascina vicino a Milano così ci accompagnò raccomandandoci di stare tranquilli...
scritto il 2012-08-25 | da toniozoo
Ugo e famiglia 3
genere: bisex
dopo l'esperienza avuta nella stalla Ugo come se niente fosse successo mi portò a finire il giro della cascina che era grandissima,c'era il fienile,un paio di grossi pollai e delle conigliere,"ora andiamo nella stalla dell'asino,dobbiamo tenerlo separato perchè è ombroso e spaventa gli altri animali"stavamo arrivando quando Ugo disse di fare...
scritto il 2012-08-26 | da toniozoo
Ugo e famiglia 4
genere: bisex
Dopo la stalla ci avviamo verso casa perchè è quasi ora di cena "ugo non fargli subito male lascia prima che si abitui all'idea"sento che dice la mamma all'orecchio di Ugo lui mi prende in braccio e dandomi un bacio rassicura la mamma"Tranquilla non preoccuparti so cosa faccio"Ci mettiamo a tavola e mangiamo con allegria io penso alla prossima...
scritto il 2012-08-26 | da toniozoo
Ugo e famiglia 5
genere: bisex
Potrebbe essere anche nella categoria zoofilia ma non voglio cambiare genere a me piace bisex.Dopo questa notte tutto è cambiato,nella famiglia mia e di Ugo si è instaurato un clima di complicità,ognuno sa cosa fa l'altro ma non se ne parla quando si è a tavola o tutti insieme.Dopo colazione esco a fare due passi e mi dirigo verso le stalle...
scritto il 2012-08-27 | da toniozoo
Ugo e famiglia 6
genere: bisex
ero sulla porta della stalla,Giovanna era uscita e mamma mi vide e subito mi chiamò"vieni amore dalla mamma,vedo che ti sei fatto un amico"disse indicando Tom,senza sapere che avevo visto tutto dalla finestra della stalla continuava a pulire il passaggio dove era caduto del fieno che serviva a nutrire Golia l'asinello"Devo aiutare così ci...
scritto il 2012-08-28 | da toniozoo
Ugo e famiglia2
genere: bisex
la mattina mi sveglio ricordando quello che era successo la notte prima,al ricordo mi sento fremere.Mia mamma chiede come va e rispondo che va tutto bene e che mi trovo bene quì.Faccio colazione ed Ugo mi chirdr se voglio visitare la cascina io rispondo di si e ci avviamo verso le stalle,lui mi tiene per mano delicatamente e mi sento strano...
scritto il 2012-08-26 | da toniozoo
Ultima col pastore
genere: gay
Il Mio nuovo amico, il pastore con cui avevo passato quella settimana incredibile che ho già raccontato era tornato in autunno giù a valle e ogni tanto veniva alla fattoria a farci visita, a parlare del bestiame e della situazione degli allevamenti. Parlava con Ettore, scambiava consigli e sempre mi salutava con una forte stretta di mano e un...
scritto il 2016-09-07 | da Mino Tauro
Ultima luna del tuo viaggio
genere: etero
***Storia di un amore impossibile nella Turchia del XIV secolo, tra lotte di potere e l’incubo della Peste Nera.*** L’imbrunire ormai imperversava, e la temperatura iniziava a colare a picco rapidamente, imponendo a Misha di cercare al più presto un riparo per la notte, prima di rischiare il congelamento. A perdita d’occhio, solo...
scritto il 2017-05-14 | da iprimipassi
Ultima orgia al consolato di serbia
genere: orge
Giunto presso la porta del vice-consolato di Serbia, Mony orinò a lungo contro la facciata, quindi suonò. Un albanese in sottanella bianca gli venne ad aprire. Velocemente il principe Vibescu salì al primo piano. Il viceconsole Bandi Fornoski se ne stava tutto nudo nel suo salotto. Era sdraiato su di un soffice sofà, con la lancia in resta;...
scritto il 2009-08-04 | da Anonimo
Ultimi giorni a Milos
genere: trio
La notte che seguì fu bellissima ed intensa,io e Lia facemmo sesso fino all'alba,lei raggiunse il piacere molte volte,il suo corpo,la sua pelle, il suo seno,la vagina,la sua bocca,mi stregarono. Era bellissima,il suo modo di fare l'amore,la sua dolcezza,mi piaceva,ma il suo forte era il culo,era perfetto,il solco largo,il buco recettivo,le...
scritto il 2016-12-29 | da lothar
Ultimo ballo
genere: sentimentali
«E così hai una moto.» Seduto al banco del buio pub, Nero girò il capo. Sullo sgabello, libero fino a pochi istanti prima, sedeva una ragazza mai vista prima. Per prima cosa notò i capelli. Lunghi fin sotto le spalle e innaturalmente bianchi. All'altezza della tempia una treccia che girava attorno all'orecchio e scivolava davanti, facendo...
scritto il 2017-04-20 | da Ronin Moonlight
Ultimo dell'anno con sorpresa
genere: trans
Mi ero lasciato da poco più di tre mesi, ero stato io a troncare la relazione che durava da circa due anni, troppe incomprensioni. Ero ritornato single, ma avevo perso il vecchio gruppo di amici, mi ero ritrovato da solo e spesso andavo per locali in compagnia di Bruno. Per fine anno non sapevo cosa fare, la cosa non mi toccava più di tanto,...
scritto il 2012-01-10 | da Gabry27
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.