U

Tutti i racconti erotici in ordine alfabetico per U.

In archivio sono presenti 3196 racconti erotici per questa sezione

U primme amore non
genere: tradimenti
Premetto che tutto il contenuto di questa storia corrisponde totalmente con la realtà. Il motivo della sua pubblicazione su questo tipo va ricercata nella voglia di dare sfogo ad un grande segreto che da tempo nascondo dentro di me. Mi chiamo Francesco, ho 29 anni, sposato da quasi tre anni con Ines, 5 anni più giovane di me, dopo quasi 8 anni...
scritto il 2010-09-07 | da Franscesco
U'amante per mia moglie
genere: etero
Mi chiama Giuseppe ed ho 34 anni, da 3 anni sposata con maria una bella donna di 26 anni. L'anno scorso ho avuto un'incidente sul lavoro, dopo due mesi d'ospedale sono rientrato a casa sotto controllo. Io mi accoprsi di essere cambiato moltissimo, il mio corpo non riagiva piú, mi sentivo vuoto. Anche la relazione con mia moglie, la quale era...
scritto il 2012-04-17 | da Giuseppe
ULLA,la bambola che ti trastulla!
genere: etero
È con lei che ho attraversato felicemente la mia fase Adolescenziale e crescita sessuale dai 12 ai 18 anni! Siamo due fratelli,io il Maggiore di 3 anni più grande dell'altro,che non sospettavo avesse pulsazioni sessuali così presto! Grazie ad un amico già Maggiorenne a quell'epoca riuscii a farmi ordinare su un Catalogo porno una bambola...
scritto il 2018-05-12 | da Eterno Arrapato
UN medico "originale"
genere: gay
La mia prima volta fu assolutamente inaspettata. Avevo da poco chiuso la relazione di tre anni con la donna per la quale avevo finito il mio matrimonio durato 25 bellissimi. Soffrivo e facevo molta fatica a riprendermi. Avevo solo avventure da poco e niente di più stabile. Un bel giorno ebbi la necessità a di effettuare una visita di controllo...
scritto il 2021-04-28 | da Avion
UNI - Capodanno nella baita pt.1
genere: orge
Segue da UNI - Il gioco della Bottiglia pt.3 — Spoiler: in questo racconto troverai: Orgia, Scambi, Lesbo, dp, Bdsm …. —- ….. Recap racconto precedente: L’indomani ci si sveglia e viene sentenziata la fine della penitenza, nonostante non tutte le ore fossero state veramente applicate, decidono quindi che posso patteggiare per non avere...
scritto il 2019-08-25 | da Com
UNI - Capodanno nella baita pt.2 (Finale)
genere: orge
… Stremati e coricati a terra Margherita viene a sbendarci, ad occhi socchiusi vedo Sabrina e Mattia in piedi che si erano goduti la nostra scena, ma che a loro volta esausti si coricano abbracciati sul vicino divano per riposare, dopo tutto la sera dopo sarebbe stato capodanno e avremmo dovuto inventarci qualcosa di veramente speciale. … La...
scritto il 2019-08-25 | da Com
UNI - Il gioco della bottiglia pt.2
genere: orge
Ognuno con la propria ragazza piegata a novanta ci diamo da fare come dei forsennati, Nico è il primo che in 5 minuti viene schizzando sul culo di Sabrina, Mattia viene su Margherita e un po’ su Sabrina girando il cazzo per finire di svuotarsi, io sono l’ultimo che vengo nel preservativo piegandomi su Chiara. Dovrò subire la penitenza....
scritto il 2019-06-15 | da Com
UNI - Il gioco della bottiglia pt.3
genere: orge
Margherita alza la testa ogni tanto per godersi la scena di essere sotto quei due cazzi vogliosi che si masturbano su di lei, allunga quindi una mano su di sé e prende a toccarsi, Sabrina la imita mentre Chiara abbraccia entrambe e le bacia appassionatamente in un ripetuto limone a tre. I ragazzi resistono poco e vengono sulle teste sporcando i...
scritto il 2019-06-15 | da Com
UNO
genere: tradimenti
Non riesco a immaginare il tuo stupore quando hai visto quella raccolta di foto. La tua ex amica all’opera con decine di porci tutti diversi uno dall’altro. Non servivano certo i primi piani per intuire la vastità delle porcate. Doppie penetrazioni, inculate selvagge , monte furiose. Peccato solo che non ci fosse l’audio per sentire i...
scritto il 2018-07-19 | da amicazoccola
Ua bella coppia di amici - secondo episodio
genere: bisex
La mia permanenza a Genova, per motivi di lavoro, è stata allietata dall'amicizia di Marco e Anita, come già ho raccontato nel primo episodio. La scoperta della bisessualità mia di marco da parte di sua moglie Anita fu un evento scioccante per tutti, ma poi ben è stata accettata, tanto da formare alla fine uno splendido trio. Io e Marco,...
scritto il 2016-09-20 | da grillino
Uan esperienza a tre
genere: zoofilia
Siamo una coppia 40 enne con una figlia ormai grande che giustamente passa le sue vacanze con le proprie coetanee lasciando noi liberi come appena sposati Proprio per questo l’anno passato ci siamo offerti una vacanza in Corsica prendendo in affitto una villetta appena fuori di Propiano. Una villetta piccola , abbastanza isolata ma comoda e...
scritto il 2013-02-17 | da luice
Ubi maior
genere: tradimenti
Per qualche generazione di persone, alcune decine di anni or sono, il luogo deputato per tutti gli incontri amorosi, effimeri come le estati che li animavano, o duraturi, come avvenne per alcuni, erano le stazioni balneari che in quegli anni punteggiavano la riviera romagnola. Io, come tantissimi ragazzi e ragazze della mia generazione (e di...
scritto il 2020-01-27 | da genio di razza 200
Ubriaca e bendata
genere: sadomaso
Avevamo bevuto due bottiglie di vino roso e dato che io sono quasi astemia e normalmente non bevo se non per fare compagnia a lui,ero deliziosamente brilla.Lui ha iniziato a baciarmi piano,poi mi ha accarezzato dolcemente,ordinandomi di toglier la camicia.Mi ha spinto lontano, mi ha detto di mettermi al centro della stanza, e di farlo...
scritto il 2009-03-28 | da Anonima
Ubriacarsi di sesso
genere: etero
Se Roberta non fosse entrata in banca, avrebbe certamente fatto la puttana. Dico questo perché la carica erotica che la possiede la rende vogliosa e ossessionata dal sesso in tutte le sue forme. Per lei ogni pretesto è buono per godere. Da maschilisti la si potrebbe definire una gran troia e c'è del vero in questo, ma va considerato che gli...
scritto il 2015-01-16 | da Lucciola fra le mani
Ubriachi
genere: sentimentali
Da questa estate penso che la ragazza di mio fratello si voglia fare il mio compagno e viceversa (nonostante lui dica il contrario), e stasera dopo che lei mi ha baciata in bocca siamo andate in bagno e le ho confessato le mie paure. E dopo averlo detto a lui si è incazzato ed io penso è vero!!...penso perché incazzarsi??? Avrebbe dovuto...
scritto il 2020-01-17 | da Anastasia69
Ubu re del Niger
genere: gay
Era un negrone possente con due braccia alla Popey, ma con un capacità divina di suonare il sax, di estrarne note impossibili. Quando mi recai nel suo camerino per esternare la mia più sperticata ammirazione e farmi autografare il programma, mi guardò con uno sguardo strano e due occhi bui che sembrava ardessero. Ti dai da fare anche tu col...
scritto il 2016-03-19 | da Doris.night
Uccelli di rovo o meglio" Uccello arroventato "!
genere: etero
Era troppo carino ( bonazzo) quel Pretino di Campagna per non volerne approfittare! Una piccolissima Chiesetta sperduta tra gli arbusti e difficilmente raggiungibile,questa era la sua Dimora! Io ero in vacanza in questo Paesino sperduto tra i Monti e le Valli, quando una mia amica che viveva lì,mi invitò a trascorrere le vacanze estive,lo...
scritto il 2018-06-20 | da Vero Diana Ferrari
Uccellini
genere: saffico
I grattacieli illuminati brillano come alberi di Natale. Sono stata invitata al Plaza per incontrarmi con degli amici ricchi. Il lusso mi culla, ma sono distesa in un soffice letto ammalata di noia, come un fiore in una serra. I miei piedi riposano su soffici tappeti. New York mi rende febbrile, grande città babilonese.<br /> Vedo Lillian. Non...
scritto il 2009-11-23 | da Mandra
Uccia
genere: voyeur
Uccia, diminutivo dell’accrescitivo Antonuccia. Aveva sposato Donato, il primo che era passato sotto casa a fischiarle perché non vedeva l’ora di andarsene da casa. Aveva quarant’anni, leggermente burrosa, pelle chiara, mora, due figli che nella vita sarebbero stati due mascalzoni, Donato, manovale, preferiva le sere passate nelle...
scritto il 2021-05-25 | da levante52
Uccidiamo Simona: that’s all Folks!
genere: etero
Questo scritto e' solo per dire i 9 racconti (Huayra era una poesia) che mi vedevano protagonista diretta, come Simona, e che servivano a fare capire chi sono e perche' sono cosi' seguendo un arco temporale dai 16 anni fino ai 50, e' da ritenersi da me concluso. E' come se avessi fatto una specie di auto-analisi. che pubblichero’ su di me. A...
scritto il 2020-04-27 | da Simona_O
Ufficialmente cornuto
genere: poesie
Non so, lettore, come tu abbia vissuto: Se, inchiappettando una collega troia, Tu le umettavi il culo con lo sputo, Oppure, come quel che tutto ingoia, Forte sucavi dai buchi della gloria O dentro i cessi, oppure ancora, forse, Accecato di mascolina boria, Fottevi anche le pecore e le orse. Ma una cosa per certo so: che astuto per quanto fossi,...
scritto il 2021-10-18 | da Nobile Spiantato
Ufficio
genere: sadomaso
In ufficio sta per scendere la sera solo Manuela e'rimasta al lavoro.Bionda 36 anni,occhi verdi con lunghe gambe inguainate in reggicalze nero ed scarpe nere con tacchi 16 si sistema sulla sedia.La sedia ha un buco al centro e lei non ha mutandine.Le grandi labbra penzolano dal buco attaccate a dei pesi di 15 kg,allungate almeno una decina di...
scritto il 2018-04-08 | da Squalo 1
Ufficio 1
genere: dominazione
Mi chiamo Franco e oggi sono il direttore di una impresa con 5000 persone sotto i miei ordini,ma cosa ho dovuto fare per arrivare a dove sono oggi?. Con la mia prestanza fisica esteriore e nascosta,avevo e ho tuttora un cazzo di 20 centimetri e di notevole diametro avevo tutte le donne che volevo ma cercavo quella che mi avrebbe spinto...
scritto il 2019-08-10 | da visionario1
Ufficio 1
genere: orge
Questa mattina vado in ufficio incazzato nero e con i coglioni che mi fanno male tanto sono gonfi,ieri sera per mia sfortuna ho trovato una lesbica,si è fatta leccare tutto figa,culo tette,che aveva enormi, mi ha lavato la faccia di umori e nel momento che ho tirato fuori il cazzo per scaricarlo mi ha confessato che lei di cazzi non ne voleva...
scritto il 2020-06-07 | da visionario 2
Ufficio 1
genere: orge
Arriviamo in albergo e in camera la voglio subito nuda “Ma mi hai già vista come mai questa fretta” “Certo ti ho visto da Franca ma ti voglio solo io ti voglio accarezzare tutta voglio sentire il sapore della tua figa e del tuo culetto voglio vedere i capezzoli diventare come chiodi per la tua eccitazione uhhh dai mentre ti levi tutto mi...
scritto il 2020-06-11 | da visionario 2
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.