Erotici Racconti

Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "notte" :

1 6 9 racconti trovati.

Quell'ultima notte di sesso con la mia ex incinta
genere: prime esperienze
Era dal liceo che non la vedevo, ma non era cambiata per niente Mirta. É bella oggi come ieri. Anche adesso che é incinta, nuda davanti a me, non posso smettere di ammirarla. Nonostante la sua gravidanza, rimaneva comunque una splendida ragazza..... donna! Solo il suo seno era cambiato, non mi ricordavo che avesse due tette cosí grandi. Ma...
scritto il 2014-02-19 | da chase90
Che notte
genere: gay
Ero eccitato all’idea di lasciare la casa per andare all'università. C’era voluto un anno dopo il liceo per decidere cosa volevo studiare, un anno per fermarmi su diritto. Chiudendo la valigia diedi un ultimo sguardo alla mia stanza che avevo diviso per la maggior parte della mia vita con mio fratello, Luca. Dei passi che si avvicinavano mi...
scritto il 2013-10-21 | da Aramis
Un giro alla stazione di notte
genere: gay
Non so' perche',ma a me le stazioni ferroviarie mi hanno sempre eccitato molto,intendo vedere le persone che girano intorno ,in genere il posto piu' di batuage dei gay. ieri verso le 10.30 passo davanti alla stazione di un piccolo paese,quindi poco frequentata,ma le persone ,i ragazzi che sono li,i pochi tra i binari,all'esterno,nei...
scritto il 2013-10-03 | da fellatio
L'aerea di sosta di notte
genere: gay
Percorrendo di notte il tratto autostradale che faccio di solito,mi fermo come quasi sempre nelle varie piazzole di sosta,ieri mi e' successo di trovarmi in una situazione molto pi piacevole..... Appena mi fermo,dietro un tir,noto dietro una siepe,un certo movimento di persone..... Scendo dalla mia auto,e mi avvicino alla siepe,vedo due uomini...
scritto il 2013-10-02 | da fellatio
Notte tunisina
genere: gay
Era sera,avevo una voglia di cazzo da morire,decido di farmi un giretto ai cessi della stazione,entro e ai vespasiani vedo un giovane dai lineamenti nord africani pisciare. Mi metto accanto e cerco di sbirciare....ad un certo pun to il giovane mi mostra il cazzo e mi chiede se avessi voglia di succhiarlo! Al mio ok,mi chiede di seguirlo,mi porta...
scritto il 2013-08-28 | da fellatio
Di notte mi infilavo nel letto di mia madre
genere: incesti
Sin da piccolo avevo l'abitudine di dormire con mia madre quando mio padre era di servizio notturno come vigilantes. Mi piaceva sentire il calore del corpo di mia madre che mi abbracciava dolcemente e mi addormentavo conciliato dalla morbidezza della sua pelle. Diventando più grande verso i 14 anni però succedeva che il mio pene già ben molto...
scritto il 2013-08-28 | da •Luca†
La terza notte
genere: gay
Samuele, mio fratello di 18 anni, è strisciato nel mio letto alle 2 di notte per la terza notte di seguito. Io sono Bruno e ho 19 anni; ero quasi addormentato sulla schiena quando sentii la presenza di mio fratello nel mio letto. Tentai di non pensare al sesso pregando che il mio cazzo rimanesse flaccido, ero nudo sotto le lenzuola. Lui prese...
scritto il 2013-05-16 | da Aramis
La mia notte con Brett
genere: gay
Tutto cominciò circa 3 mesi fa. Mi chiamo Davide, ho 18 anni, sono alto un metro e ottantacinque, magro, occhi marroni e capelli castano scuro ondulati, ho appena trovato un lavoro e non immaginavo che questo avrebbe cambiato la mia vita come quella di qualcuno con cui lavoro. C'era un ragazzo nella mia classe di Economia che si chiamava Brett....
scritto il 2013-05-02 | da Aramis
Sogno di una notte di mezza estate
genere: incesti
La stagione balneare era iniziata dal 1 luglio, con le mie sorelle c’eravamo anticipati di una settimana perché i giorni di ferie, per i genitori al lavoro, sarebbero partiti dal 15 del mese fino al 15 di agosto con qualche puntata in settembre verso le Dolomiti. La casetta in Versilia ci attendeva, ospitale e confortevole. Con le mie...
scritto il 2013-04-30 | da lectiones
Una lunga notte con la mia Troia
genere: fisting
Infine sono riuscito a convincerla! sono riuscito ad ottenere dalla mia ex-fidanzata un appuntamento, ovviamente a casa mia, ovviamente con l'intenzione di farla dormire da me, ovviamente con l'intenzione di fare tanto tanto sesso! ...con Lei il risultato è garantito! infatti è la donna più vogliosa e più "porca" che conosco... Mancano...
scritto il 2013-04-15 | da paox
Che tutto resti in famiglia 5-Una notte in paradiso con mio suocero
genere: incesti
Ho vissuto tutto il periodo di fidanzamento come in un sogno. Non è passato giorno in cui,non sia stata stupita da qualcosa di sorprendente e straordinaria,tutto era per me,nuovo e meraviglioso. Nicola,stupendo futuro suocero,ha continuato senza mai saltare un giorno,a farmi trovare nella mia camera (che nel contempo avevano fatto arredare dal...
scritto il 2013-03-12 | da Cuck 2012
Prostituta per una notte
genere: prime esperienze
Mi chiamo Claudia, ho un fisico snello,sono di media statura, castano-bionda, con occhi marroni, un culetto sodo per cui ricevo "spesso apprezzamenti" da i miei compagni di classe e un seno discreto, porto la terza, forse per via della mia giovane età, infatti faccio il secondo liceo ma sono un anno avanti (data la mia età dovrei stare in...
scritto il 2013-02-28 | da Claudia Clemente
Notte di luna piena
genere: gay
Per anni lo stagno di Jorgenson era stato un luogo di ritrovo estivo per i ragazzi. Quando il mio miglior amico Tony ed io eravamo più giovani, passavamo là molti pomeriggi d’estate nuotando. Il signor Jorgenson, il padrone dello stagno, era uno strano vecchio. Per la maggior parte del tempo stava da solo ma, di tanto in tanto compariva dal...
scritto il 2013-02-26 | da Aramis
Vacanze Istriane - di Joe Cabot 14: venerdì notte (2)
genere: tradimenti
NB Ormai dovreste conoscere il caro vecchio Joe: se siete in cerca di racconti fasulli spacciati per vita vissuta (e scritti male), da me non ne avrete. Se non ce la fate ad immedesimarvi e a leggere l'intera saga, questa serie non fa per voi. saluti Joe NELLE PUNTATE PRECEDENTI, Jacopo e Lia, con la sorella di lei Rachele, ed il suo ragazzo...
scritto il 2013-01-16 | da Joe Cabot
Vacanze Istriane - di Joe Cabot 13: venerdì notte (1)
genere: etero
NB Se siete di quelli che amano i racconti fasulli fatti passare per vita vissuta (e scritti male), passate ad un altro racconto. Vi risparmierete la noia di leggere i miei racconti di pura fantasia che richiedono uno sforzo (minimo) di immedesimazione e sono comprensibile a chi segue l'intera saga. saluti Joe NELLE PUNTATE PRECEDENTI, Jacopo e...
scritto il 2013-01-11 | da Joe Cabot
Vacanze Istriane - di Joe Cabot 12: giovedì (notte)
genere: etero
NELLE PUNTATE PRECEDENTI, Jacopo e Lia, con la sorella di lei Rachele, ed il suo ragazzo Bruno, sono in vanzanca in un albergo sulla costa istriana. Fanno amicizia con il direttore dell'albergo, il signor Laban e la sua giovane protetta, Mila, e questi li coinvolgono nei loro allegri e torbidi giochi erotici e... - - - Mi svegliai nel cuore...
scritto il 2013-01-04 | da Joe Cabot
Di notte in giardino con Chiarlie
genere: zoofilia
Il giorno seguente scorse piuttosto normalmente: la mattina scendemmo al mare e il pomeriggio, dopo aver riposato un po’, andammo a fare una passeggiata rigeneratrice in una pineta lì vicino. Charlie venne con noi e la sua vista non poteva non riportarmi alla mente alcuni flash che si erano fissati indissolubilmente nella mia memoria: la sua...
scritto il 2012-12-31 | da Leo
Una notte, quella notte
genere: prime esperienze
I sogni muoiono all'alba Sette mesi. Sette mesi sereni dopo un inizio quantomeno terrorizzante. All'inizio cercavo un lavoro che mi permettesse di finire l'università. Sono matricola. Poi un lavoro che mi permettesse di vivere dignitosamente. Infine mi accontentavo di lavoretti saltuari per sopravvivere. Chi cerca un diciannovenne che ha appena...
scritto il 2012-12-20 | da Chiodino
Mia moglie puttana per una notte
genere: tradimenti
Cari amici, dopo la mia prima volta vi delizio con un'altra storia molto avvincente,reale e particolare. Alla fine di settembre una sera , sabato io e mia moglie, ci addormentammo preso sul divano. Circa a mezzanotte si sveglia mia moglie e mi dice: amore ho voglia di cazzo!!! Tanto cazzo . Io le rispondo spogliati e mettiti solo un soprabito e...
scritto il 2012-12-04 | da Stea72
Una notte di pioggia
genere: gay
era una notte buia e tempestosa.....avrebbe scritto qualcuno! ma in effetti era una notte di pioggia e vento. abito sul porto del mio paese,quando vedo dalla finestra una persona bagnata cercare di ripararsi,non c'era nulla a cui ripararsi,era veramente una tempesta di pioggia e faceva molto freddo. apro la finestra e gridando cerco di farmi...
scritto il 2012-11-11 | da fellatio
Vacanze Istriane - di Joe Cabot 7: martedì (notte)
genere: etero
Ma che non ne vedesse l’ora, come aveva detto, o meno decise di farmi aspettare un bel po’ disteso sul letto, con la schiena poggiata alla testiera e la verga ritta, mentre lei in bagno canticchiava e preparava chissà quale sorpresa. Ma ne valse la pena. Uscì dal bagno con una sottoveste corta, nera e trasparente tranne che nelle...
scritto il 2012-09-07 | da Joe Cabot
Ospite per una notte
genere: gay
siamo in agosto,e si sa' che spesso e' tutto esaurito,io vivo in un paese sul mare che vive di turismo,ma trovare una camera e' un miracolo. arriva un ragazzo sui 35 anni,alto,occhi chiari e un bel sorriso,ordina una birra,poco dopo nel mio locale non c'era nessuno,e il ragazzo si avvicina a me per chiedermi se conoscevo un posto per...
scritto il 2012-08-14 | da fellatio
La vacanza (ultima notte)
genere: trio
Un leggero chiacchiericcio mi svegliò, guardai l'orologio: le tre?! Mi avvicinai facendo attenzione di non far rumore e sbirciai tra le persiane. Gioacchino e Jacques chiacchieravano animatamente, a voce bassa, non capii cosa si stessero dicendo e feci per tornarmene a letto che … ciò che vidi mi fece restare di sasso: si stavano baciando!...
scritto il 2012-06-29 | da Mario58
Notte solitaria caldissima
genere: masturbazione
Ci sono notti caldissime, notti in cui mi perdo nel tepore del mio corpo, anche se fuori fa freddo. Allora non esistono più le pareti della mia stanza, persino il mio letto diventa piccolissimo. Troppo piccolo per contenermi. Tutto diventa stretto, il pigiama seguita a tirare, specialmente intorno ai lombi. I miei lombi sono caldissimi,...
scritto il 2012-06-04 | da Cristallodirocca
Viaggio tra i ricordi/08 (sosta nella notte)
genere: etero
Erano andati avanti così, per quasi tutta la notte, impegnati in un carosello sessuale che sembrava non dovesse avere mai fine; e, nei momenti in cui lui si doveva necessariamente prendere una pausa, Eugenia e Grazia, quelle due diaboliche vestali del sesso più scatenato, gli avevano mostrato tutti gli infiniti ed incantevoli modi in cui...
scritto il 2012-04-15 | da Diagoras
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.