Sogni e nuvole

Scritto da , il 2021-01-01, genere poesie

Ci ritroviamo, di notte, a parlarci tra le labbra
L'uno sopra l'altro.

È lontano
Il tuo gemito e piacere.
Ma succederà, è già successo.
Per adesso riesco solo a guardare una nuvola nel blu
E ridere,
Staccare dalla sera baci spensierati
E ridere ancora.

Questo racconto di è stato letto 2 1 0 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.