Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "normale" :

2 2 racconti trovati.

Tutto normale, sono uno schiavo Cap. 9
genere: bondage
Il tempo è bastardo, non scorre per tutti uguale, è lento quando vuoi che sia veloce. Lentamente passano i giorni le ore e delle volte anche i minuti. Sono trascorsi 26 giorni, dovevano essere di meno ma tra una cosa e un altra se ne sono aggiunti altri. Sono le 11 circa, tommaso attraversa il campo ci chiama a tutti e porta nella stalla, ci...
scritto il 2020-08-11 | da SlavePZ
Tutto normale, sono uno schiavo Cap. 8
genere: bondage
Mi risveglio nel materasso che solitamente usa Baku, lui è seduto vicino al tavolo intento a fare colazione, siamo soli. Non ricordo quasi niente della sera prima, gli chiedo cosa ci faccio li “ieri t’hanno frustato finché non sei svenuto, t’ho ceduto il mio letto, come ti senti?” In effetti Baku ha ragione l’ultimo ricordo è quello...
scritto il 2020-08-11 | da SlavePZ
Tutto normale, sono uno schiavo Cap. 7
genere: bondage
Sono passati 10 giorni, i ragazzi mi scopano sempre ma con meno frequenza, io e Bako siamo diventati amici anche se Ousmane ogni tanto lo costringe a scoparmi, il mio corpo è sempre segnato dai polpi di frusta, se devo essere onesto mi piace la mia vita nei campi, mi sento umiliato e realizzato, il Signor Tommaso ha una naturale classe...
scritto il 2020-08-11 | da SlavePZ
Tutto normale, sono uno schiavo Cap. 6
genere: bondage
Finiamo il lavoro e torniamo nella cascina, come ieri sono legato per il collare al palo e Bako è l’unico che mi porta cibo acqua e ci tiene a farmi pulire, appena finisce mi slega il collare “vai dentro i ragazzi ti aspettano” entro in casa, ridono e parlano nella loro lingua, Ousmane mi colpisce ripetutamente con la frusta poi chiede a...
scritto il 2020-08-11 | da SlavePZ
Tutto normale, sono uno schiavo Cap. 5
genere: bondage
Mi sto finalmente rilassando sono le 6 del mattino, questa notte i 3 mandingo hanno giocato con me, sono stato scopato in ogni modo possibile, m’hanno lasciato in pace solo quando si sono stancati, ora dormo con la catena che mi lega al palo fuori come se fossi un cane..vorrei che questa pace non finisse ho tanto sonno e dormo beato. Vengo...
scritto il 2020-08-10 | da SlavePZ
Tutto normale, sono uno schiavo Cap. 4
genere: bondage
E’ mattina ho dormito poco meno di 1 ora, i mandingo fanno colazione, uno di loro mi porta una ciotola con latte e biscotti, ho le mani legate e mangio come un animale, si divertono tanto da farmi foto e video con i cellulari poi arriva tommaso che è stranamente silenzioso, carica i ragazzi sul cassone di un camioncino, ovviamente io me la...
scritto il 2020-08-10 | da SlavePZ
Tutto normale, sono uno schiavo cap. 3
genere: bondage
So che le loro feste sono sempre a sfondo BDSM i loro amici vengono accompagnati da schiavi e schiave, le serate sono sempre diverse ci si può aspettare di tutto, spero solo che non vogliono infliggere altro dolore sulla mia natica martoriata dal marchio, fortunatamente non facciamo fermate, vestito così sarebbe stato imbarazzante stare in...
scritto il 2020-08-10 | da SlavePZ86
Tutto normale, sono uno schiavo Cap.2
genere: bondage
Il viaggio è durato più di 3 ore, ha fatto varie fermate, puzzo da far schifo, mi sono urinato addosso, e tanto era il caldo che è evaporato tutto. La cassa viene finalmente aperta, ci sono le prime luci del sole, la mia padrona guarda il mio corpo ricoperto di lividi causati da tommaso con il quale si congratula per l’ottimo lavoro, il mio...
scritto il 2020-08-08 | da SlavePZ
Tutto normale, sono uno schiavo Cap.1
genere: bondage
Che caldo, non ne posso più…sono le 12:00 ed è dalle 6:00 che lavoro in questo maledetto campo di patate, le devo raccogliere tutte e non sono nemmeno a metà. La catena mi consuma le caviglie e il sole brucia la mia pelle nuda, la CB costringe il mio pene e gli scomodi movimenti che posso fare per colpa della catena irritano i testicoli....
scritto il 2020-08-01 | da SlavePZ
Una normale giornata di lavoro
genere: tradimenti
In apparenza una normale giornata di lavoro, sono alla scrivania, vestita con gonna nera sopra al ginocchio ed una camicetta, intenta a studiare dei dati, quando squilla il telefono, un messaggio di mio marito, “vai in una zona tranquilla e sfilati le mutandine, poi mi mandi una foto come prova”. Ci pensò un po’ ed accetto per due motivi,...
scritto il 2020-07-29 | da michele1479
Un sabato normale
genere: sentimentali
Mi sono svegliato tardi, per fortuna. Caffè, sigaretta?. No, le sigarette erano finite, ho trovato un mozzicone di canna dentro a una scatola degli shangai, chissà da quanto tempo era li, chissà perché ho cercato qualcosa in una scatola di shangai. Ho pensato a te, mi è venuta voglia di masturbarmi, l’ho fatto. Ho fatto qualche lavoretto...
scritto il 2019-10-25 | da Pantelleria
Una serata quasi normale
genere: trans
E’ un periodo di intenso di lavoro, e alla sera ti capita di essere stanco e quindi non proprio brillante, e in quei casi che fai? Ceni e guardi un po’ di tv, oppure cazzeggi sul PC, e dove fai a finire? Su qualche sito di incontri, sperando casualmente di fare qualche conoscenza, che tra l’altro non è una mia priorità, preferisco il...
scritto il 2019-10-09 | da gianni20
Una normale storia d’amore, ma siamo madre e figlio. 4
genere: incesti
La prima volta con mia madre non fu proprio una performance da stallone. Ci avevo provato a giocare con lei, ma appena ha preso in mano lei le redini del gioco mi sono sciolto, anzi, è il caso di dirlo le sono venuto dentro. Dopo che sono venuto, lei si china su di me senza farmi uscire e mi bacia, intensamente e dolcemente. “Quanto è bello...
scritto il 2019-01-28 | da Helvetius
Una normale storia d’amore, ma siamo madre e figlio. 3
genere: incesti
Mia madre alla fine aveva scelto: voleva me come suo uomo. Il cuore a quelle sue parole mi stava scoppiando...iniziò un bacio molto appassionato. Le nostre lingue si cercavano con foga. Io ero in pantaloncini corti e maglietta e mia mamma indossava un vestito estivo, di quelli svolazzanti... Le mie mani iniziarono a toccarla ovunque, e i baci...
scritto il 2019-01-27 | da Helvetius
Una normale storia d’amore, ma siamo madre e figlio.2
genere: incesti
È facile capire che dopo quel bacio intenso con mia mamma qualcosa in me era cambiato. Mia mamma era scappata in camera sua e si era chiusa e anche io ero andato nella mia stanza. Ma potete ben immaginare che quella notte abbia dormito pressoché nulla. Quel bacio aveva smosso in me qualcosa che ancora non sapevo cosa fosse. Tante le paure e...
scritto il 2019-01-24 | da Helvetius
Una normale storia d’amore, con la sfortuna di essere madre e figlio
genere: incesti
Se qualcuno si aspetta una storia tutta sesso e trasgressione qui non trova quello che cerca. Quella che sto per raccontare è una storia essenzialmente d’amore tra un giovane uomo di 25 anni (io) e una donna di 49. Il destino ha voluto che queste due persone fossero madre e figlio, ma ciò non toglie che essenzialmente è una storia...
scritto il 2019-01-24 | da Helvetius
Deliri di una ragazza anormale
genere: comici
Non so perché sto scrivendo ‘sta cosa. Veramente non so nemmeno per quale motivo abbia voglia di condividere questo momento, ma so solo che ho voglia di scrivere su carta (ma cazzo è un telefono, cristo!) quello che mi sta passando per questa mente bacata. Ho un po’ esagerato con il vino, tipo tre o quattro calici e sono a lezione...
scritto il 2018-12-05 | da Alba6990
Una normale giornata al lavoro
genere: masturbazione
Come ogni giorno, è davanti a me, alla sua postazione: timido, riservato, bello... Il mio responsabile, il coordinatore del nostro ufficio. Mi attrae da sempre, dal nostro primo colloquio, più che mai ora che sono libera da vincoli sentimentali. Marito fedele e padre devoto, mi concedo lo sfizio di fantasticare su di lui, davanti a lui,...
scritto il 2018-09-19 | da Toagne
Una ragazza normale
genere: etero
Mi fa sempre strano vedere una tipa bere una CocaCola normale, cioè, mi dà l'impressione di una che si lasci andare; la mia ex, per esempio, beveva solo CocaCola light, ed era una gran fregna! Quella tipa, insomma, era seduta ad un tavolino con una CocaCola normale, con un'amica di fianco, una biondina insipida con una cura maniacale per le...
scritto il 2018-06-22 | da Inchiostro&Miele
Serata quasi normale
genere: trans
E’ un periodo di intenso di lavoro, e alla sera ti capita di essere stanco e quindi non proprio brillante, e in quei casi che fai? Ceni e guardi un po’ di tv, oppure cazzeggi sul PC, e dove fai a finire? Su qualche sito di incontri, sperando casualmente di fare qualche conoscenza, che tra l’altro non è una mia priorità, preferisco il...
scritto il 2018-04-10 | da Gianni78
Una ragazza normale
genere: zoofilia
Mi chiamo Giulia e ho compiuto 19 anni e sono una ragazza normale. Normale. Almeno così , fino a qualche tempo fa, potevo definirmi senza dovermi vergognare. Poi in un istante tutto è cambiato. Da ragazza della porta accanto a schizofrenica con disturbi della personalità, perversioni e sdoppiamenti vari e chi più ne ha più ne metta. Non è...
scritto il 2012-08-06 | da Giulia94
Una donna normale
genere: etero
Allora, cosa volete che vi dica? la mia prima esperienza in chat mi aveva sconvolto, per tutta la notte dormii agitata, ricordo però di aver sognato tra l'altro di un uomo che mi leccava avidamente il culo, venni nel sogno, e la giornata la passai sempre con il pensiero rivolto a quanto era accaduto la sera prima in uno stato di eccitazione...
scritto il 2009-09-16 | da Anonima
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.