Marinella, diario di una novella troia -19- (continua)

Scritto da , il 2021-09-22, genere dominazione

1 giugno

Ciao Giorgio, purtroppo stamani mi sono svegliata con le mie cose.

Il mestruo è leggermente anticipato, per cui ho chiamato il ragazzo, rimandando tutto alla prossima settimana.

Fortunatamente ieri sera mi sono sfogata.

Ho cominciato a correre sul lungo mare, portandomi poi nella zona più in ombra.

Quando sono passata, ho notato un uomo molto robusto in canotta e pantaloni corti non molto alto.

Dopo poco sono tornata indietro, fermandomi a una decina di metri da lui, muovendomi come a fare un po’ di ginnastica.

Lui mi guardava.

Sono poi ripassata davanti a lui

"mi scusi signorina, posso chiederle una cosa? è un po’ imbarazzante, ma lei è l'unica persona passata di qui.

Senta, io sono stato imbarcato 15 giorni, e sono venuto in cerca di qualche prostituta per sfogarmi.

Sa dirmi dove posso trovarne?”

Si sentiva che era un siciliano.

Mi sono avvicinata, era molto peloso e anche piuttosto bruttino

"sa, sono così voglioso che solo vederla muoversi mi ha eccitato".

Gli ho risposto che non sapevo indicargli nulla, ma non credevo che fosse eccitato solo a guardarmi.

"Penso che possa vederlo da sola " e ha evidenziato il suo bacino, dove era molto gonfio

"lei è molto bella, e così vestita è molto eccitante.

Non è che le farebbe comodo guadagnare qualcosa, magari 100 euro per farsi scopare”?

Sono rimasta in silenzio, e lui mi ha passato una mano sul seno

” Non ti chiedo di fare l'amore, io ti do 100 euro, e tu ti appoggi al muretto, io ti abbasso il pantalocini, e gli slip se li hai, te lo ficco nella figa e ti scopo fino a godere”

Gli ho chiesto se avesse un preservativo.

Lui mi ha detto di no, perché normalmente lo hanno le prostitute.

Gli ho detto che io non uso contraccettivi, e sono sposata.

Lui si è aperto la cerniera, e il suo cazzo è venuto fuori, durissimo, a forma di banana, bello grosso con la cappella lucida.

"Senti, te ne do 150mi lasci fare.

CONTINUA ...

Questo racconto di è stato letto 2 2 5 6 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.