Cronologia

Ultimi racconti erotici pubblicati

Le più recenti storie per adulti inserite, pagina 1146, dal 1191 al 1166.

La punizione di Greta
genere: sadomaso
"Ora ti faccio vedere come vanno trattate le troiette come te!" disse e mi spinse con violenza addosso al muro di cemento. Con una mano mi tenne fermi i polsi dietro la schiena, mentre con l'altra mi dava dei fortissimi colpi sul culo, con la mano aperta. Avevo paura e sentivo le chiappe bruciarmi ad ogni colpo, lo imploravo di smetterla ma per...
scritto il 2010-05-19 | da Nicole
Il pc del mio amico
genere: trio
Un pomeriggio caldo e afoso, mi ero addormentato da qualche minuto, suona il telefonino, mi ero dimenticato di disattivare la suoneria, mi sveglio, vedo il numero del mio amico e rispondo, era Francesco mi dice che deve andare in paese al centro assistenza per pc, il nostro amico che ha un negozio di pc che ha aperto da poco gli aveva detto che...
scritto il 2010-05-19 | da miky
Segandosi in biblioteca
genere: etero
Il sabato mattina, quando sono libero da impegni di lavoro, sono solito fare visita alla Biblioteca Civica di Vicolo Santa Maria, la più ricca di volumi fra quelle comunali. <br /> L'edificio che l'accoglie è una vecchia caserma recentemente ristrutturata. <br /> I lavori di rifacimento l'hanno trasformato in una piccola cattedrale della...
scritto il 2010-05-19 | da Anonimo
La mia prima volta con una donna
genere: saffico
La conobbi in chat, per caso. Mi trovai subito in sintonia con lei...e lei con me. Non mi era mai successo di provare qualcosa per una persona conosciuta su internet.<br /> Di lei mi piacque subito ogni sfumatura: la dolcezza, la calma, la malizia, l'alone di mistero che si portava dietro. Ci conoscemmo a fondo (ma sempre via web) per tre mesi,...
scritto il 2010-05-19 | da FataMorgana
Io e la mia collega
genere: tradimenti
Era giovedì e stavo da solo in ufficio...come perdere tempo?<br /> Telefono la collega per invitarla a prendere un caffè nel mio ufficio...apro la porta ed è già lì! La porto di là e le preparo il caffè, lo beviamo ed andiamo in bagno per fumare una sigaretta...mentre fumiamo affacciati alla finestra, le passo dietro e le struscio...
scritto il 2010-05-19 | da joker
Fare l'amore
genere: poesie
Le tue mani come seta sulla mia pelle bianca<br /> La tua voglia di me, mai stanca<br /> La tua bocca come rossi frutti proibiti<br /> E i miei seni..dolci colli fioriti!<br /> Tra i miei capelli il tuo alito sussurra e sospira<br /> Il tuo corpo ansioso verso te mi attira<br /> Il tuo sesso...chiave del mio inviolato segreto<br /> Umida...
scritto il 2010-05-18 | da FataMorgana
Esperienza da un mio annuncio
genere: trio
"Simpatico 41 enne cerca una coppia amante esibizionismo che voglia coinvolgerlo in un gioco ad alto contenuto erotico". Questo era l'annuncio che avevo spedito ad una rivista e contemporaneamente lasciato in qualcuno di quei siti internet ad accesso gratuito. Dopo qualche settimana, aprendo la mia posta elettronica noto un messaggio dal titolo...
scritto il 2010-05-18 | da Inserzionista Anonimo
Una voce nella notte
genere: dominazione
Notte. Una donna sta sdraiata sul letto, vestita solo delle calze autoreggenti nere, le scarpe con il tacco alto ai piedi. Apre un pò le gambe, guardandosi mentre lo fa, e un fremito le percorre il corpo. Non è un fremito di eccitazione… non l'eccitazione del sesso, non ancora, l'eccitazione della mente, fatta di tensione, di desiderio, di...
scritto il 2010-05-18 | da Anonimo
Il re della scopata
genere: tradimenti
Sapete quelle serate noiosissime tra coppie... del tipo dove siamo stati in vacanza, cosa abbiamo fatto quest’estate, vi siete già iscritti in palestra quest’anno?<br /> E più coppie si è e più saltano fuori argomenti barbosi tipo.<br /> Io odio queste situazioni! E il mio ragazzo lo sa bene! Così si diverte da matti quando capitano...
scritto il 2010-05-18 | da bellissimatoffee
La mia compagna, la noia e
genere: tradimenti
Dunque, come cominciare…credo sia necessario premettere che la storia che mi ritrovo a raccontare è decisamente vera. Ho deciso di raccontarla perché mi piacerebbe, raccogliere commenti ed opinioni dei lettori riguardo a ciò che mi è accaduto e, magari, provare ad avere, con chi lo desidera, uno scambio di idee. Il perché di questa mia...
scritto il 2010-05-18 | da serrapicchio
La trans dei miei sogni
genere: trans
Alcuni giorni fa era un caldo pomeriggio a Milano, ed era il mio primo giorno di ferie. Avevo voglia di sesso per rilassarmi dopo un anno di lavoro, ma mia moglie era in ufficio. Allora ho deciso di chiamare una trans vista su questo sito per provare un'esperienza diversa dal solito. Alcuni anni fa frequentavo trans ma preferivo sceglierle sulla...
scritto il 2010-05-18 | da joe
Karma negativo
genere: etero
Ritornavo a casa sempre tardi, sempre sbronzo e sempre incazzato nero. Non so dire perché. 
A volte sono vittima del karma negativo. Altre volte mi sento nel posto sbagliato al momento sbagliato. Allora mi ricordo che ci davo dentro, col bere. 
Mi avevano assunto da poco in un posto dove il mio compito si traduceva nello "spostare"carte da...
scritto il 2010-05-18 | da bogokittel
Galeotto fu
genere: incesti
Quella sera i genitori erano usciti per una cena tra colleghi, e poiché erano andati molto fuori Bologna non sarebbero tornati fino a tarda notte. Ci avevano quindi raccomandato di non aspettarli, e di fare i bravi a casa da soli. Come se fossimo ancora dei bambini! A diciannove e diciotto anni, io e mia sorella ci sentivamo abbastanza grandi...
scritto il 2010-05-18 | da Effepi
In una giornata di lavoro
genere: etero
mi ricordo sai quel giorno<br /> ero venuto in casa tua a montarti l'impianto di climatizzazione<br /> cavolo che caldo che c'era<br /> tu splendida bionda quarantenne dal capello corto e dagli occhi nocciola<br /> donna forte di crattere<br /> e sensuale nei movimenti da donna vera<br /> <br /> io ho passato tutta la giornata a parlare con te...
scritto il 2010-05-18 | da ZeTa
L'ossessione per mio cognato
genere: bisex
Un’ossessione, era questo il sentimento che sentivo nei confronti di mio cognato Francesco, da quando lo vidi uscire da un locale per soli uomini.<br /> Quella sera mi trovavo nei pressi di Via Sacconi, stavo accompagnando Erika la mia amante a casa, quando mi parve di riconoscere tra i ragazzi che uscivano dalla discoteca Francesco.<br />...
scritto il 2010-05-17 | da Oslo
Desiderio Trans
genere: trans
È venerdì pomeriggio, è trascorsa una settimana stressante, ho un bollore che mi pervade per tutto il corpo.<br /> 
Ho bisogno di andare a trovare la mia amica Daniela, la contatto quando oramai sono sotto casa sua, mi fa aspettare perchè non è pronta...esce dal bagno tutta profumata con un completo di slip e reggiseno rosa, che lascia...
scritto il 2010-05-17 | da zeus
Ricordi d'amore
genere: poesie
Nell' aria <br /> ancora risuonano <br /> gemiti e sussurri <br /> di quelle notti d' amore <br /> mai dimenticate. <br /> <br /> Nella stanza <br /> ancora aleggia <br /> il tuo profumo muschiato, <br /> mentre la mia pelle freme <br /> al ricordo delle tue mani. <br /> <br /> Notti d' amore <br /> lontane nel tempo <br /> conficcate nel cuore...
scritto il 2010-05-17 | da Cuccu
Mamma è di tutti
genere: etero
Ciao mi chiamo Alfredo ho 20 anni, abito a Milano con mamma 54 anni. I miei genitori sono divorziati da 3 anni, dopo che papà venne a sapere per la seconda volta che mamma lo tradì. La prima volta con un professore, e dopo tante liti si riappacificarono, ma dopo un paio di mesi scopri che mamma si lasciò fottere anche da un tabaccaio. Ma la...
scritto il 2010-05-17 | da pipparolo
Avventura di un pescasub
genere: orge
La pesca subacquea è la mia grande passione e tutti gli anni nei mesi estivi mi reco in Sardegna e nelle splendide acque che circondano l’isola di Carloforte passo ore ed ore in acqua alla caccia di pesci.<br /> E’ stato proprio durante una battuta di pesca in apnea che ho vissuto un’avventura veramente inaspettata e molto appagante.<br...
scritto il 2010-05-17 | da Gladius
Io, lei e lui
genere: trio
Ciao a tutti..sono un ragazzo si 26 anni..fidanzato con Sara da 3 anni..la mia ragazza ha 27 anni..alta 1.76m per 62kg capelli castano scuro,occhi verdi,un fisico statuario: terza di seno (molto soda),culetto perfetto e soprattutto nn ha un filo di cellulite...è la ragazza che tanti sognano..lei tiene molto alla cura e igiene personale,una...
scritto il 2010-05-17 | da Anonimo
Pensa meno e scopa di più
genere: masturbazione
“Marco, tu hai bisogno solo di una bella figa da scopare.!!!! Dai retta a noi pensa meno e scopa di più...con tutte quelle pezze di gnocche che ti passano tra le mani!” Così mi suggeriscono le mie collaboratrici con le quali ho un rapporto di fraterna amicizia. Loro mi vogliono un gran bene ma io sono così, non ci posso fare nulla, è la...
scritto il 2010-05-16 | da Marco.parr
La Schiava (by J.C.)
genere: sadomaso
La sensazione più lucida che conservava, dopo che tutte le penetrazioni erano finite, era di vuoto. Quando i suoi padroni si sfilavano da lei, dopo averla usata lasciandogli il viso e le cosce lorde di sperma, lei sperava, per quanto sfinita dai loro assalti, che altri volessero subito servirsi della sua fica, del suo culo, della sua bocca,...
scritto il 2010-05-16 | da Joe Cabot
Due uova al tegamino 2
genere: incesti
Ai primi di settembre mi telefonò mio figlio dicendomi se potevo andare a prendere in un’officina sua suocera, che aveva rotto il motore alla sua macchina, e l’aveva lasciata al meccanico, essendo l’officina vicino a casa nostra mi pregò , se potevo , portarla alla stazione dei bus per poter tornare a casa.<br /> Andai all’officina ,...
scritto il 2010-05-15 | da orlosky
Due uova al tegamino 1
genere: incesti
Mi stavo facendo due uova e stavo per iniziare a mangiare, erano le 20 di un Lunedì sera, vivevo da solo quando mia moglie per una malattia mi ha lasciato , ho 58 anni un figlio di 34 Gianni sposato con Elena 31 anni e che vive a Roma e una figlia Angela di 28 anni che abita in un paese vicino al mio , sposata anche lei ma senza figli.<br />...
scritto il 2010-05-15 | da orlosky
La cagnolina
genere: incesti
Un giorno di qualche anno fa , avevo 19 anni , facevo la dog sitter , portavo a passeggiare il cagnolino di una nostra vicina in un prato confinate con un boschetto.<br /> Era il mese di Luglio , un caldo insopportabile, avevo una magliettina leggera e una gonna leggerissima , avevo tolto perfino le mutandine per sentire un po’ di frescura tra...
scritto il 2010-05-15 | da orlosky
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.