Erotici Racconti

S

Tutti i racconti erotici in ordine alfabetico per S.

In archivio sono presenti 1638 racconti erotici per questa sezione

S-venimento
genere: esibizionismo
"Indossa il vibratore, esci e fai le tue commissioni. Sarò io a comandarlo, cerca di sembrare normale se non vuoi passare per troia. P.S. Non indossare il reggiseno" Il biglietto attaccato alla porta della camera era privo di equivoci e sapevo che il Padrone mi avrebbe scoperta se fossi uscita di casa senza eseguire quanto mi aveva ordinato....
scritto il 2016-09-13 | da Rafiki
S.O.S. per mia sorella maria
genere: incesti
Durante le ferie estive, passo come ogni anno qualche giorno da mia sorella Maria. E' una donna sui settanta anche se non ne dimostra neanche sessanta e con qualche chiletto addosso riesce ancora ad avere una pelle abbastanza liscia. In passato abbiamo avuto qualche approccio sessuale, già raccontato in precedenza, ma con il tempo e la...
scritto il 2015-11-16 | da man
S.S. - Super Sporcacciona
genere: etero
Dopo una delle nostre solite litigate, il mio ragazzo mia ha soprannominata S.S. per la mia cattiveria e rigidità. A differenza del titolo di questo racconto, S.S. sta per Schutzstaffeln ossia le spietate “squadre di protezione” naziste. <br /> Così irritata per questa affermazione sono rimasta in silenzio per tutta la cena nonostante i...
scritto il 2010-03-16 | da Bellissima
S.Valentino
genere: gay
San Valentino stava trascorrendo, come un giorno qualsiasi.<br /> Anzi no, inutile nasconderlo, è un giorno di merda. Di merda, per chì lo passa da solo, come me, Il mio trenquattresimo San Valentino a spararmi seghe sborrando sul poster della pornostar di turno su "Playboy". Già. Le ho sborrate tutte, ''miss gennaio 89'', ''febbario 92'',...
scritto il 2009-12-17 | da Imperium
SLUT
genere: gay
Avevo 22 anni al momento e stavo controllando un sito per incontri senza nennuna svolta. Poi un giorno, un messaggio in posta e vado a dare un'occhiata:"Wow!" esclamai vedendo le foto! Due afro-americani stavano in posa, uno accanto all'altro, molto ben dotati, alti e virili. Dopo alcuni messaggi abbiamo deciso di incontrarci. Su di me, posso...
scritto il 2012-12-21 | da fabio.unico.87
SMS: Io & Valentina
genere: sentimentali
S:M:S: Maliziosi…Io & Valentina LUI: Dai raccontami di te…ti mando una foto…cosi per scaldare l’aria…per scaldare l’animo. LEI: Ma che bravo mi sa che riusciamo ancora a fare qualche scintilla insieme io e te. Foto bellissima naturalmente: anch'io ho i capezzoli piccoli...non solo tu…. Lo so, saresti tenerissimo con me,sapresti...
scritto il 2015-10-15 | da IO & VALENTINA
SP sul pullman
genere: esibizionismo
Sono una ragazza di 18 anni. Ogni volta che torno da scuola vedo un ragazzo molto esibizionista. Non perde occasioni a mostrarsi in canottiera, anche in pieno inverno, sebbene non abbia nulla da mostrare se non qualche folto cespuglio sulle sue piccole spalle. Ho sentito che alcuni suoi amici lo chiamano "Peppe". Mi è sempre sembrato un ragazzo...
scritto il 2017-03-02 | da ALBE E SAM
Sabato
genere: trio
questa è una storia vera, ovviamente i nomi sono modificati per un ovvia ragione di privacy. io e la mia ragazza siamo fidanzati da due anni circa. il nostro è sempre stato il classico rapporto bello e sincero, con reciproca fiducia e completo appagamento nel sesso e nella vita entrambi trentenni, viviamo ognuno per conto proprio, ma nei week...
scritto il 2012-11-06 | da elegant
Sabato
genere: gay
Il pomeriggio a casa di Carlo si stava trascinando in modo abbastanza noioso.Era una sabato come tanti altri,Carlo e io ci conoscevamo da poco,un incontro casuale,al bar all'ora dell'aperitivo. La simpatia reciproca era scattata dopo poche battute e quando si poteva ci si vedeva a casa o dell'uno o dell'altro. Di sesso se ne parlava poco e in...
scritto il 2013-06-14 | da Alessio
Sabato Sera 2
genere: esibizionismo
(Seguito di "sabato pomeriggio)"….quella sera uscii a cena sul tardi con amici prima di lanciarci in discoteca, una classica pizzata in compagnia, la tavolata era composta da me, due coppie, un altro ragazzo single e due ragazze conosciute poco tempo prima ad un aperitivo ed invitate ad uscire nelle sere successive. Una di loro in particolare...
scritto il 2017-07-10 | da Datch
Sabato mattina
genere: dominazione
Messaggio. - Ciao, ci sei? - Ciao, si, eccomi.... - Riesci a passare? - Si, 10.30 va bene? - Perfetto, a dopo. Doccia veloce, una nebulizzata di profumo qua e là. Vediamo un po': gonnellina nera larga, maglioncino beige. Trucco leggero, si incrocia molta gente di mattina, voglio passare inosservata. Arrivo alle 10.30 precise, suono il...
scritto il 2016-11-23 | da Carol
Sabato notte lasciati andare
genere: etero
Io sono sobria, maledizione, perché ero sotto antibiotico fino al giorno prima... E ti vedo, bello come il sole coi tuoi capelli lunghi e la barba appena accorciata, a goderti il tuo quarto amaro.Sei piacevolmente brillo, non mi vergogno a mangiarti con gli occhi mentre siamo al bancone. Cavoli però, ti sta fissando anche la cameriera, ti...
scritto il 2017-03-21 | da Alexia
Sabato pomeriggio
genere: gay
Ho sempre detto: """I gay li accetto se non mi pestano i piedi"""". Me li hanno pestati..... Dunque, sono E. 48 anni, da sempre etero; ma vi racconto di come un'esperienza ha cambiato un pò i miei gusti. SSabato mattina ho ricevuto una telefonata dal mio Boss: "E. fai il pomeriggio oggi? (dal tono quasi un ordine)"- "Va beh, arrivo per le 14.00...
scritto il 2011-07-04 | da enrista
Sabato pomeriggio
genere: tradimenti
"Quel giorno mi chiama appunto per prendere il caffe io vado perche' di solito mia moglie fa' il riposino pomeridiano le mie figlie sono grandi..." come ogni sabato la mia amica...Susy.. mi chiama per prendere il caffe assieme ci conosciamo da molto tempo siamo sposati entrambi ogni tanto ci riuniamo x fare qualche cena con le rispettive...
scritto il 2015-02-28 | da todem63
Sabato pomeriggio
genere: esibizionismo
La mia vita è fatta di lavoro e divertimento, uscite con gli amici e amiche, e poi sesso, voglia di provare sempre nuove emozioni….cosi ho deciso di scrivere dei brevissimi racconti sulle mie esperienze. Vivo in un appartamento a Milano che condivido con una mia carissima amica, ognuno la propria stanza e la propria vita…ci si trova spesso...
scritto il 2017-07-02 | da Datch
Sabato sera in famiglia
genere: incesti
GIOCHI IN FAMIGLIA L'orologio a pendolo appeso al muro segnava le ventuno e vent’otto. Con le mie mani stavo tenendo Lisa per i fianchi, mentre il mio pube sbatteva sui suoi glutei sodi e caldi. Il mio cazzo rigido entrava e usciva a ogni colpo inferto dalla sua giovane fighetta. Mi stavo scopando Lisa, mia figlia, e non era la prima volta. A...
scritto il 2015-02-14 | da Oscar Visconti
Sabbia che scotta
genere: masturbazione
È un afoso pomeriggio d’estate, l’aria è così calda che si fa fatica a respirare. Chiusa nel mio studio cerco invano di concentrarmi sul lavoro che mi attende ma la morsa del caldo torrido di questi giorni mi impedisce di respirare. Inutilmente provo a cercare un po’ di sollievo accendendo il ventilatore al mio fianco, ma l’afa non mi...
scritto il 2017-02-01 | da Togabollente
Sabi si fa toccare
genere: masturbazione
Sono una imprenditrice che per hobby più che imprendere prende nel senso che ho la figa perennemenet vogliosa di farsi infilare di tutto a tal punto che delle volte non riesco neanche più a ragionare.Per esempio l'altro giorno ero lì nel mio ufficio-attico in Velasca, frequenatato per altro da gente di gran classe, come del resto lo sono io...
scritto il 2012-01-01 | da Sabi 63
Sabina
genere: etero
To await pleasure is pleasure itself Sabina era il loro ideale di donna, l'amante perfetta, la fantasia erotica più conturbante. Tutti i ragazzi del liceo la desideravano e la sognavano. Tutti tranne uno in verità, ma andiamo con calma e cerchiamo di raccontare bene come si svolse questa strana storia. Dunque sappiamo perfettamente che la...
scritto il 2010-07-14 | da Simone
Sabine ou l'Optimisme
genere: comici
Sono ormai tre anni che mi succede, ogni mese, come un mio secondo ciclo. Non so cosa veramente mi succede: io sono sempre me stessa, non ho sintomi, né dolori o sfoghi, nulla che mi dica che mi sta succedendo qualcosa. Forse è un odore, ma nessuno mi ha mai detto di averlo percepito. Solo che è estremamente imbarazzante e, come vi...
scritto il 2014-09-25 | da sabine19
Sabri ed il suo gatto
genere: zoofilia
Sono Sabrina e sono una fans del sesso, ho provato con tanti animali, cani, tori, cavalli ecc.ecc. ma non pensavo fosse possibile che un gatto mi facesse godere. Un giorno ero in casa da sola, stavo leggendo Playboy, mi stava venendo voglia di masturbarmi e quindi scesi con la mano ed incominciai a masturbarmi il mio focoso grilletto stavo per...
scritto il 2013-04-05 | da sabri e il gatto
Sabrina
genere: dominazione
Contino a ricevere mail delle lettrici che dopo aver letto i miei racconti nei quali riesco a convincere donne irreprensibili a diventare trasgressive, mi contattano per vedere se riescono a provare le stesse emozioni, e l'ultima è Sabrina che risponde così ai miei ordini. Gladius caro... ma tu cosi mi farai stare sempre eccitata Io ho 26...
scritto il 2011-06-14 | da Gladius
Sabrina
genere: etero
Molti anni fa, quando ero ancora giovane e inesperto, lavorai per un paio di anni nella mensa di un grosso stabilimento indistriale del nord Italia. A parte il cuoco, un personaggio davvero unico, ero l'unico maschio che lavorava in quell'ambiente; il mio compito era quello di svolgere i lavori più pesanti che alle donne non venivano fatti...
scritto il 2011-10-13 | da chowchow
Sabrina
genere: trans
Avevo sempre desiderato avere un rapporto con un trans, ma non avevo mai avuto il coraggio di andarci, ad ogni buon conto mi trovavo a Roma x lavoro e comprando il messaggero mi resi conto degli annunci trans, così mi feci coraggio e telefonai, mi rispose una voce sensuale gli dissi come potevo raggiungerla e mi avviai, nelle vicinanze...
scritto il 2013-10-04 | da Freddo
Sabrina la divina ed Elisa la sua amica
genere: dominazione
Era una giornata di scuola, tutto normale solo che quel giorno il mio compagno di banco mancava. Col passare della giornata verso la seconda ora la mia compagna di classe Roberta(cambio i nomi ma la storia è reale) se ne andò a casa perché stava male, quindi la sua compagna di banco che si chiama Sabrina si sedette con me.Sabrina è Una...
scritto il 2015-03-16 | da anonimo99
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.