Erotici Racconti

Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "viaggio" :

9 9 racconti trovati.

Inizio del viaggio
genere: dominazione
Era freddo. Ma in quel momento mi soffermai a sentire il mio respiro e mi scoprii ansimante. Sentivo l’aria entrare dentro le narici, potevo adirittura vederla, come in un fumetto. Respiravo, e ancora respiravo e sentivo l’aria ricoprire i miei pomoni. Mi vedevo distesa, come se non fossi io, solo allora iniziai a calmarmi. Tornò il freddo...
scritto il 2017-09-11 | da Master
Il viaggio di ritorno
genere: etero
In questo capitolo racconto il viaggio in treno di ritorno dalla visita fatta ai cugini. Siamo nel 1980 quando il treno era molto usato per viaggiare, pur dovendo i viaggiatori sopportare un servizio non sempre efficiente : ritardi, disagi e disservizi erano frequenti. Mia cugina e Tiziana, dopo il fantastico pomeriggio passato insieme mi...
scritto il 2017-09-06 | da Charming1
Un viaggio in moto
genere: tradimenti
E' una calda sera di Agosto. Sono nel mio ufficio. Sto elaborando un nuovo progetto quando sento squillare il mio cellulare. E' mio marito, Gianfranco. "Ciao cara, per un urgente impegno di lavoro oggi e domani non sarò a casa.. mi spiace...quando tornerò, faremo una bella vacanza insieme, te lo prometto.." mi dice. Non faccio neanche in tempo...
scritto il 2017-09-03 | da esme84
In viaggio con mamma 3. Zia e mamma
genere: incesti
Il secondo giorno di permanenza a casa di zia, mi svegliai intorno alle 8. C'era silenzio, nessuno si muoveva. Passo davanti camera di Roberta, è vuota! Ah si, ricordo, aveva detto che se si svegliava presto sarebbe andata a Milano a fare delle commissioni. Secondo me è andata a vedere se Federico, il suo fidanzato, è davvero là solo per...
scritto il 2017-08-27 | da Charming1
In viaggio con mamma 2. Zia si prende cura di me
genere: incesti
La mattina verso le nove fui svegliato da alcuni rumori in camera: mia zia stava aprendo le finestre e gli scuri, io nudo sul letto con il classico alza bandiera del mattino, vistose macchie sulle lenzuola....chissà da quanto tempo era lì! Sorrise e disse:"buongiornoooo...! dormito bene?" Io rosso in volto bofonchiai: "si grazie zia....
scritto il 2017-08-27 | da Charming1
In viaggio con mamma. Ritrovo la cugina
genere: incesti
Durante l'estate successiva a questo turbinio di eventi vissuti in famiglia, mamma mi chiese di accompagnarla in Liguria, doveva assistere sua sorella maggiore che era ricoverata in ospedale. Chiarito il concetto che non avrei dovuto accompagnarla anche in ospedale, se non per una breve visita di saluto, acconsentii. Fù deciso che sarei stato...
scritto il 2017-08-27 | da Charming1
Benny e il viaggio nella terra degli orchi
genere: pulp
E' il periodo che precede la presentazione della tesi , Benedetta è particolarmente presa dallo studio e vive con ansia queste ultime settimane che la separano da quello che è l'ultimo passo verso l'agognata laurea . Passa le sue giornate sui libri , alla sera a smesso di uscire con le amiche preferendo restare nel suo monolocale a studiare...
scritto il 2017-08-13 | da Doc77
Il viaggio di Luca e Maria Ep. 3
genere: sentimentali
Luca. Ho il cazzo che mi esplode nei pantaloni. Ho passato la notte scorsa a segarmi davanti al culo della mia amica Valérie e passerò la prossima a segarmi al pensiero di questa qui. E' questo che sono diventato. Un segaiolo. In Italia scopavo spessissimo, spesso erano le stesse donne a cercarmi, altrimenti pur nella mia timidezza di fondo,...
scritto il 2017-06-14 | da Capitano Gert Dal Pozzo
Il viaggio di Luca e Maria Ep. 2
genere: sentimentali
Luca. Le dico in francese una frase di circostanza ma non sembra capire. Le chiedo se parla francese, evidentemente no. In inglese se parla inglese, molto poco. In italiano? No. Parla solo portoghese e in qualche modo capisco che è brasiliana. Sorrido. Sorride. E' bella. Maria. Mi dice alcune cose, penso in francese, poi inglese e poi forse...
scritto il 2017-06-14 | da Capitano Gert Dal Pozzo
Il viaggio di Luca e Maria. 1° ep.
genere: sentimentali
Luca. Ed eccomi qui, un italiano che vive all'estero in un triste parcheggio ai bordi del centro di Parigi in una domenica pomeriggio. Sono arrivato venerdì, in pullman da Bruxelles dove abito da un mese per uno stage che ne durerà sei. Sono stato ospite per due giorni di Valérie, una mia amica dei tempi in cui vivevo a Nantes, una ragazza...
scritto il 2017-06-14 | da Capitano Gert Dal Pozzo
Il Viaggio
genere: prime esperienze
Anche questo weekend è ormai ai titoli di coda... Sono le sei di una sera uggiosa e pressoché autunnale, nonostante il calendario si ostini a dire il contrario, mentre con borsone a tracolla mi dirigo mestamente verso la macchina che da ieri mattina giace quasi abbandonata nella piccola piazza, vano simulacro di un mondo frenetico al quale...
scritto il 2017-05-22 | da Tenkara
Ultima luna del tuo viaggio
genere: etero
***Storia di un amore impossibile nella Turchia del XIV secolo, tra lotte di potere e l’incubo della Peste Nera.*** L’imbrunire ormai imperversava, e la temperatura iniziava a colare a picco rapidamente, imponendo a Misha di cercare al più presto un riparo per la notte, prima di rischiare il congelamento. A perdita d’occhio, solo...
scritto il 2017-05-14 | da iprimipassi
Un viaggio con l'autista
genere: gay
Mi stavo preparando alla notte che avrei passato con un altro autista in uno dei miei innumerevoli viaggi in quella parte del mondo. Scelto con cura nei miei giorni passato nella capitale, mi ero appassionato a quel marcantonio che faceva tre lavori come mi aveva detto quando ci siamo conosciuti: pescatore con la barca del padre, commerciante e...
scritto il 2017-05-03 | da Mino Tauro
Viaggio a Roma - Parte III
genere: dominazione
Nora sente la sua mano stringerle il polso. L’altra le passa sulla natica, leggera carezza preparatoria. La mano si allontana e arriva subito dopo il colpo, forte e sonoro. “Conta little girl…” “Uno…” Nora ha la voce spezzata. Arriva il secondo colpo. “Due…” – Sono fortissimi, non credo di arrivare a dieci…- “Tre…...
scritto il 2017-04-26 | da Nora Phoenix
Viaggio a Roma - Parte II
genere: dominazione
Nora entra nella stanza, lui accende le luci e chiude la porta. “Adesso stabiliamo le regole little girl” Lei fa cenno di sì con la testa. “Staremo qui dentro per molte ore, come hai visto siamo in una stanza molto isolata, l’ho scelta di proposito. Inoltre non ci sono molte persone in questo piano. Questo significa little girl, che...
scritto il 2017-04-24 | da Nora Phoenix
Viaggio a Roma - Parte I
genere: dominazione
RACCONTO LUNGO IN TRE PARTI CHE AFFRONTA LA TEMATICA DD/LG (DADDY DOM/LITTLE GIRL), UNA BRANCA DEL BDSM CHE FORSE IN ITALIA NON HA TANTO SEGUITO MA CHE HO AVUTO MODO DI SPERIMENTARE IN PRIMA PERSONA CON STUPITA SODDISFAZIONE. ====================================================================== “Quando vuoi Nora. Io son pronto. Mi dici tu e...
scritto il 2017-04-24 | da Nora Phoenix
Un piacevole viaggio
genere: etero
Vi avevo già raccontato del mio regalo al mio collega Gianni, vero? Bene, allora vi racconto anche il secondo regalo. quella mattina dovevamo partire per un'altro viaggio aziendale, stavolta in macchina. Direzione Trento, un lunghissimo viaggio... L'azienda ci noleggia l'auto con conducente, una bella mercedes, di quelle grandi e lussuose....
scritto il 2017-04-13 | da marynella
In viaggio in Norvegia
genere: bisex
Adoro viaggiare e per questo mi programmo e pianifico i miei viaggi in ogni dettaglio. Tempo fa, a 40 anni,ho progettato un viaggio in lungo e in largo per l'Europa del nord, i paesi scandinavi, tutto fatto in pullman, viaggiando soprattutto di notte. Tratta Oslo-Molde, Norvegia, oltre 10 ore di viaggio. Trovo un bus privato, partiamo alle...
scritto il 2017-03-30 | da grillino
Viaggio nella mente
genere: masturbazione
È notte. Tutto è buio intorno a me , c’è silenzio. Il silenzio è assordante delle volte, il non percepire il minimo rumore mi inquieta. Il buio mi inquieta. A volte penso che vivere ancora con i miei genitori mi avrebbe fatto bene. La casa illuminata , i rumori …mio padre nel suo studio , steso sulla sua poltrona dopo un estenuante...
scritto il 2017-03-24 | da Kimber95
"Relax" in viaggio
genere: etero
Questo racconto è il seguito delle precedenti avventure narrate da entrambi. Come già detto, lui è un autista e ogni tanto lei lo segue in giro per la nazione nella cabina del suo camion. In questo racconto i due protagonisti sono in viaggio già da un po'... "Tesoro, dal vano portaoggetti sopra di te prendi un pacco di biscotti, perché...
scritto il 2017-02-06 | da Shikky&Desmo
Doveva essere solo un viaggio
genere: sentimentali
Era una mattina di ottobre! Avete mai provato quella sensazione di vuoto e di nostalgia? Insomma ho sempre sognato di andarmene via da qui, volevo solo trovare fortuna altrove e magari vivere felice il futuro che sogno per me stesso da quando ero ancora un bambino. Bene, arriva il giorno di partire e vado in ansia, di un tratto è come se quel...
scritto il 2017-02-03 | da Ciuffo biondo
In viaggio
genere: masturbazione
Ah... Finalmente un Autogrill, mi devo fermare, non so da quante ore sono alla guida... Devo bere un caffe e cambiare l'acqua alle olive. Scendo verso i bagni dell'Autogrill, non c'è nessuno, svuoto la vescica. Esco dal bagno e sento dei rumori strani che provengono da un bagno chiuso. Silenziosamente entro in quello accanto e mi affaccio dal...
scritto il 2016-11-24 | da Shikky&Desmo
Un viaggio avventuroso
genere: bisex
Per l’estate di cinque anni fa non avevo avuto il tempo di organizzare le vacanze in anticipo come facevo di solito. Era ormai metà luglio ed il periodo di ferie forzate per la chiusura dell’azienda per la quale lavoravo si stava avvicinando. Desideravo ormai da molto tempo provare l’emozione di un viaggio un po’ diverso, durante il...
scritto il 2016-11-06 | da cockam
Un viaggio all'estero
genere: gay
il direttore dove lavoravo di una ditta di autotrasporti mi disse che dovevano andare con un altro autista all'estero partimmo la domenica sera il capo camionista era un uomo di quarant'anni viveva da solo dopo due ore che guidava mi disse a me mettiti nella brandina e dormi che fra un paio d'ore ti farò compagnia anch'io all'ora io mi spogliai...
scritto il 2016-11-03 | da Corrado
Compagni di viaggio
genere: gay
L'aereo ha i suoi vantaggi, ma il treno il suo fascino. Per le lunghe trasferte di lavoro, spesso optavo per questo mezzo, viaggiando la notte,nelle moderne e confortevoli cuccette di trenitalia.Nelle quali si potevano fare incontri molto interessanti.Da Roma a Aosta ci avrei messo 7 ore,con la cuccetta a 4 posti costava pochissimo, la mia...
scritto il 2016-11-01 | da grillino
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.