Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "signora" :

1 7 1 racconti trovati.

La signora coi tacchi alti
genere: feticismo
Mi capitava spesso di uscire dall'ufficio, a volte in banca, a volte in posta ed altre commissioni. Un giorno, poco distante dall'ufficio la notai. Sui quarantacinque, abbronzata, minuta, bassa, magrina, coi capelli neri corti, con un vestitino estivo ed ai piedi dei tacchi incredibili: 14 o 16 centimetri. Dopo qualche giorno, ancora lei, un...
scritto il 2021-06-05 | da TripleH
(Padova) La signora per bene che odiava gli uomini
genere: masturbazione
Milena, da giovane, aveva avuto la fortuna di essere bellissima. Capelli rossi, occhi nocciola, longilinea, seno prosperoso, era una delle belle della scuola che tutti volevano. Sua madre, casalinga, era stata lasciata dal marito per un’avvocatessa. Da allora Milena era stata istruita a non sposare un mediocre. Secondo la madre, avrebbe dovuto...
scritto il 2021-05-26 | da Familiare
La signora Valeria e la piccola Ida. Capitolo VIII
genere: dominazione
La signora Valeria e la piccola Ida. Capitolo VIII Ida arrossiva sempre di più, messa lì in piedi in camicia da notte trasparente innanzi a Valeria e a quell’estranea sedute sul divanetto. – Schiava, ti voglio esporre alla signora Armida perché possa esplorarti e valutarti. La camicia da notte sollevala su al mento! – Ida eseguì...
scritto il 2021-05-21 | da Padrona buona
La signora Valeria e la piccola Ida. Capitolo VII
genere: dominazione
La signora Valeria e la piccola Ida. Capitolo VII A fine giugno Valeria aveva messo Ida in modalità “LIBERA”, cioè non doveva ubbidire e si rapportavano normalmente, perché voleva che si concentrasse solo su Statistica, l’ultimo esame della sessione estiva da fare a giorni, e che confermasse la lusinghiera media che aveva. Per Valeria...
scritto il 2021-05-13 | da Padrona buona
Tributo a signora esibizionista in Décolleté
genere: feticismo
Tutto per lei signora milfona esibizionista che gira per le vie del centro in décolleté blu facendo letteralmente impazzire tutti i maialoni feticisti di piedi. Appena l’ho vista le ho rubato due scatti fugaci a quelle meravigliose estremità e devo dire che sono venuti benissimo. Avrei voluto farmi piantare quei piedoni in faccia per poi...
scritto il 2021-05-10 | da RFeet
La signora Valeria e la piccola Ida. Capitolo VI
genere: dominazione
La signora Valeria e la piccola Ida. Capitolo VI Maggio era volato. A metà giugno il rapporto padrona / schiava tra Valeria e Ida durava ormai da più di un mese ed era divenuto più lussurioso e totalizzante. Ida si lasciava addestrare dalla padrona a servirla in modo sempre più lascivo e per prestazioni sempre più spinte. Valeria aveva...
scritto il 2021-05-07 | da Padrona buona
La signora Valeria e la piccola Ida. Capitolo V
genere: dominazione
La signora Valeria e la piccola Ida. Capitolo V Valeria si denudò anche lei e si distese sul grande letto. Si appoggiò semisdraiata alla spalliera e fece inginocchiare la schiava innanzi alle sue gambe divaricate. Le fece adorare per qualche minuto la sua fica, la conturbante foresta di peli che la contornava e più su le mammelle turgide e...
scritto il 2021-04-30 | da Padrona buona
La signora Valeria e la piccola Ida. Capitolo IV
genere: dominazione
La signora Valeria e la piccola Ida. Capitolo IV Svegliandosi al mattino, Valeria restò con gli occhi socchiusi quando si accorse che Ida, ancora eccitata, si stava masturbando: accostata col viso alla fica della padrona, si sditava velocemente il clitoride. Valeria si eccitò all’idea di assistere per la prima volta ad un suo orgasmo ed anzi...
scritto il 2021-04-24 | da Padrona buona
La signora Valeria e la piccola Ida. Capitolo III
genere: dominazione
La signora Valeria e la piccola Ida. Capitolo III Valeria tirò su il musetto impiastricciato di Ida, che era rimasta inginocchiata innanzi a lei – Nel tuo sguardo c’è tutta la vergogna che provi per aver dovuto servirmi umilmente. Ma è questo il destino di una schiava: smarrire qualsiasi dignità nella dedizione totale ai voleri della...
scritto il 2021-04-20 | da Padrona buona
La signora Valeria e la piccola Ida. Capitolo II
genere: dominazione
La signora Valeria e la piccola Ida. Capitolo II Domenica pomeriggio Valeria andò ad un matrimonio e Ida uscì con gli amici. Si ritrovarono vis à vis solo lunedì sera. Pur avendo ciascuna fantasticato sui possibili eccitanti sviluppi del loro rapporto, restava il dubbio che quanto accaduto fosse stato solo un episodio isolato. Ma Valeria fu...
scritto il 2021-04-18 | da Padrona buona
La signora Valeria e la piccola Ida. Capitolo I
genere: dominazione
La signora Valeria e la piccola Ida. Capitolo I Valeria era una 39enne romana molto ammirata: alta, snella, ma con seno e bacino prosperosi, capelli corvini ondulati che incorniciavano bellissimi lineamenti mediterranei ed un sorriso incantatore. Il suo lavoro di dirigente le dava grandi gratificazioni e viveva agiatamente in un grande attico ai...
scritto il 2021-04-18 | da Padrona buona
La signora Flora
genere: prime esperienze
Di personaggi strani durante le mie avventurene ne ho conosciuti, come per esempio la signora Flora, una donna anziana di sessant'anni ancora molto attiva sessualmente di cui vorrei parlare. La signora Flora, vedova e senza figli, la conobbi per caso in un piccolo supermercato di quartiere dove abitavo, andavo spesso a fare delle spese per la...
scritto il 2021-04-12 | da Chris Femboy
Dovere signora
genere: etero
Mi chiamo Mario, ho trenta due anni e non sono sposato. Vivo in una grande città dove svolgo il lavoro di autista privato per conto di una compagnia che noleggia vetture di lusso con conducente. Dopo la famosa quasi totale abolizione delle così dette auto blù, il mio lavoro è aumentato in maniera esponenziale. Sono tante le persone di tutte...
scritto il 2021-02-21 | da pennabianca.
La signora della spesa
genere: etero
Questo periodo è stato duro per me, mi sono ritrovato quasi cinquantenne senza lavoro. Ho cercato di fare qualche lavoro qui e lì ma non si trova niente di stabile. Un giorno stavo attaccando un biglietto con il mio numero in una bacheca di un supermercato per cercare lavoro, appena mi giro una signora mi urta con il carrello pieno, si scusa...
scritto il 2020-12-08 | da Lino72
La Signora delle Seghe 3
genere: masturbazione
Si presentò nuovamente in negozio il giorno dopo. "sabato lavori ma domenica sei libero? Cioè hai da fare?" "no, credo di no..." "va bene ti aspetto a casa mia verso le 11:00. Non osare sborrare da solo o con qualche troia." Andai a casa sua come aveva detto, la trovai in vestaglia. Mi aprì i pantaloni e abbassò le mutande sotto alle palle....
scritto il 2020-11-26 | da Deadpool80
La Signora delle seghe 2
genere: masturbazione
Passarono giusto un paio di giorni e la Signora si ripresentó in negozio, giusto 5 minuti prima della chiusura per pranzo. "ciao" "buongiorno Signora!" "sei da solo?" non so come facesse, ma è la seconda volta che mi trova da solo in negozio. "sì, la titolare non c'è." "e adesso devi chiudere per pausa pranzo." "beh in effetti sì." "ottimo...
scritto il 2020-11-11 | da Deadpool80
La signora delle pulizie
genere: sentimentali
Viveva sola e abbandonata da tutta la sua famigliola che si era trasferita al Nord in cerca di fortuna. Lei aveva preferito rimanere nel suo ambiente prendendosi cura della vecchia madre e facendo le pulizie nelle case ricche del borgo. Non era da buttare nonostante gli anni che passavano lenti e il suo fisico che pian piano perdeva vigoria...
scritto il 2020-11-03 | da Limi
La Signora delle seghe
genere: masturbazione
La Signora entrò una sera mentre ero in negozio da solo, vendevo scarpe e accessori molto ricercati, di alta moda. Sulla sessantina, molto elegante, mi chiamò per guidarla e assisterla attraverso il negozio. Mi fece prendere diverse paia di scarpe, restando molto vicino mentre ero chinato, puntando il tacco e sollevando la punta del piede....
scritto il 2020-11-01 | da Deadpool80
La Dea Signora 4 parte
genere: dominazione
L’averlo visto cibarsi delle feci della Dea Signora eccitò molto le crudeli padrone che così decisero una nuova dieta. Alla settimana di digiuno totale che lo faceva impazzire dai crampi di dolore per la fame alternarono una settimana di nutrizione a base di feci. Le tre padrone per una settimana defecavano nel suo bagno, accumulando ogni...
scritto il 2020-10-16 | da astroxman
La signora Giulia schiava degli amici di suo figlio
genere: dominazione
CAPITOLO 1 - UNA LUCE NEL BUIO - La voce urlata di Luciano attraversò la casa e interruppe il silenzio che si era creato negli ultimi minuti: “Stasera ho invitato Manuel a cena.” Sua madre, Giulia, lo sentì forte e chiaro, nonostante si trovasse in quel momento in camera da letto, dall’altra parte dell’appartamento che condivideva con...
scritto il 2020-10-07 | da ALESSANDRO_ BARDI
La Dea Signora / terza parte
genere: dominazione
Dopo diversi mesi di questa vita vennero istituite due giornate speciali, il rito sacro del mercoledì e quello della domenica. il secondo era dedicato alla dea signora, che doveva essere celebrata con preghiere come in una liturgia come una vera dea, imitando la messa cristiana nei suoi momenti più importanti. la prima volta fu atroce. la...
scritto il 2020-08-20 | da Pvites
La Dea Signora / seconda parte
genere: dominazione
Seconda parte Gli altri obblighi della sua giornata quotidiana. Dopo aver servito le colazioni e aver adorato i a lungo i piedi della dea signora lo schiavo si occupava come ogni giorno delle pulizie casalinghe. La casa doveva infatti essere lucida ogni giorno. in ginocchio con un secchio d’acqua e uno straccio puliva faticosamente i pavimenti...
scritto il 2020-08-19 | da astroxman
La Dea Signora
genere: dominazione
Prima parte - La padrona di casa era una bella signora 50enne, elegante, ottima forma fisica, i cui capelli bianchi corti le davano un’aria di fascino e allo stesso tempo di grande volontà. Quando la incontrava lei non lo considerava neanche guardando sempre in modo orgoglioso davanti a sé, ma faceva così con tutti, Quando invece capitava...
scritto il 2020-08-18 | da astroxman
Ritratto di signora con tosa - Spiaggia
genere: saffico
A fine marzo sul litorale di Grado si stava d’incanto. Sull’arenile, senza stivali ad affondare i piedi nella sabbia, a masticare nicotina e tanti saluti a Loredana Bertè. Avrebbe dovuto essere la festa di primavera, finestre spalancate e gerani a far ridere i davanzali. Una ricorrenza, la nostra –mesiversario usano i miei studenti- un...
scritto il 2020-04-10 | da mare_di_beaufort
Ritratto di signora con tosa - Giovedì pomeriggio
genere: saffico
Precipitata, come accade agli aerei male in arnese, affondata, come una grossa portaerei a battaglia navale. Crollata, come Giuliana in mezzo alla neve di gennaio. Ci passavo pomeriggi interi a camminare per le campagne in mezzo ad una distesa senza forma e confini. C’ero solo io in giro a piedi ad allungare una fila di orme che l’occhio...
scritto il 2020-04-09 | da mare_di_beaufort
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.