Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "francesca" :

1 1 1 racconti trovati.

La calda estate di Francesca 20
genere: incesti
Le vacanze volgevano al termine. Il giorno seguente sarebbero tornati a casa e così la libidinosa vacanza sarebbe terminata. Avrebbero dovuto abbandonare quell’appartamento testimone muto di amplessi e confessioni tremendamente eccitanti, osceni e colmi di sublime indecenza. Nella sua stanza Francesca fissava il suo borsone già pronto per...
scritto il 2020-05-20 | da Ti Tento Io
La calda estate di Francesca 19
genere: orge
La sera successiva i ragazzi tornarono sulla terrazza, arrivarono poco vestiti, sapevano ormai come andavano a finire quelle serate. Francesca indossava solo una maglietta di Sandro che le copriva a stento il culo, ovviamente non aveva intimo. Sandro indossava un paio di pantaloncini, senza mutande. Laura arrivò solo con un sensualissimo body...
scritto il 2020-05-18 | da Ti Tento Io
La calda estate di Francesca 18
genere: orge
La sera successiva si recarono in terrazza, ma spendo cosa li attendeva ci andarono senza intimo. Le ragazze indossavano delle minigonne che facevano respirare le loro fighe e le magliette mettevano in risalto i loro capezzoli. Quella sera portarono sul terrazzo altri cuscini così da poter scopare in comodità senza doversi limitare alla panca...
scritto il 2020-05-16 | da Ti Tento Io
La calda estate di Francesca 17
genere: etero
La sera successiva tornarono sul terrazzo. Sta volta presero qualcosa di fresco per raffreddare i bollenti spiriti che si sarebbero scatenati con il racconto di quella sera. Quando tutti si furono seduti si ricordarono ciò che era successo la sera prima, dopo il racconto di Francesca, si ricordavano come il terrazzo odorasse di sesso, di come...
scritto il 2020-05-15 | da Ti Tento Io
La calda estate di Francesca 16
genere: etero
La mattinata del giorno successivo fu adibita al relax. I due cugini uscirono presto ad andarono in spiaggia dove si rilassarono, giocarono a calcetto e osservarono le ragazze che mettevano in risalto le loro forme sotto gli ombrelloni. Prima di rientrare a casa i due ragazzi mangiarono un enorme gelato. Quella fu anche la loro cena. Le ragazze...
scritto il 2020-05-14 | da Ti Tento Io
La calda estate di Francesca 15
genere: etero
Sandro prese il casco, e ne porse uno anche a Laura. Si avvicinarono alla moto e Sandro invitò la ragazza a salire. Laura lo fissò per un istante e poi li disse: “Posso…Posso guidare io? È da tanto che non guido una moto e la cosa mi eccita quasi quanto te” il ragazzo la fissò e le disse: “Va bene, ma non essere spericolata come...
scritto il 2020-05-13 | da Ti Tento Io
La calda estate di Francesca 14
genere: masturbazione
Il piede di Laura continuava a salire sulla gamba di Sandro. Si posò prima sul ginocchio per poi fermarsi sulla patta. Tastava ed esplorava nervoso il pube di Sandro mentre lui la agevolava allargando sempre più le cosce. Roby si alzò e servì altro vino. Pian piano si stava raggiungendo un’atmosfera più vivibile, il vino stava facendo...
scritto il 2020-05-12 | da Ti Tento Io
La calda estate di Francesca 13
genere: esibizionismo
Roby fece per alzarsi e calmare Laura, ma la ragazza stava già fuggendo dalla stanza. “Laura, posso spiegarti. Non è come sembra, non è come pensi tu…” Lei si fermò sulla soglia della stanza. Si girò e lo guardò con odio. SI tolse le scarpe, una alla volta, e poi le lanciò verso di lui, mancandolo di poco. Cose nel soggiorno e...
scritto il 2020-05-11 | da Ti Tento Io
La calda estate di Francesca 12
genere: etero
Laura stava tornando a casa dal mare, ma fu attirata da un negozio che vendeva accessori sexy. Si fermò ad osservare la vetrina e decise di entrare. Curiosando nel negozio vide un paio di scarpe di cui si innamorò. Più le guardava e più le piacevano, si immaginava già quando usarle. Lasciò il suo polpastrello scorrere lungo il tacco. Le...
scritto il 2020-05-10 | da Ti Tento Io
La calda estate di Francesca 10
genere: trio
La mattina passò tranquilla, tra le ragazze c’era affiatamento e complicità come mai prima. Appena Roby le lasciò sole, Francesca chiese all’mica se aveva raccontato al suo fidanzato quello che era successo quella mattina, ma Laura le disse che non c’era motivo di dirglielo, era un segreto tra loro due. Appena Roby tornò andarono in...
scritto il 2020-05-09 | da Ti Tento Io
La calda estate di Francesca 9
genere: saffico
Dopo l’intensa scopata i tre si stesero, Francesca abbracciava Laura da un lato e mente Roby l’avvolgeva con le sue possenti braccia dall’altro. Di tanto in tanto Francesca baciava l’amica sul collo con tenerezza. Rimasero così a lungo, senza parlare, senza far nulla tranne coccolarsi e dopo un po’ si addormentarono. La mattina dopo...
scritto il 2020-05-07 | da Ti Tento Io
La calda estate di Francesca 8
genere: etero
Rientrarono a casa in perfetto orario ed essendo tutti molto provati da quella giornata, decisero di non uscire quella sera. Dopo la doccia, una ricca cena e un’oretta di TV Francesca disse ai due amici che lei andava a dormire, l’orgasmo avuto nel tardo pomeriggio l’aveva stremata tanto che le gambe le tremavano ancora e la figa era...
scritto il 2020-05-06 | da Ti Tento Io
La calda estate di Francesca 7
genere: masturbazione
Francesca si alzò prestissimo quella mattina, non arano ancora le sette. Era ancora sconvolta dagli avvenimenti della sera prima, l’amica aveva notato che era sveglia, ma decise di non chiedere nulla e comportarsi come se nulla fosse. Scese dal letto e ancora nuda aprì la porta per controllare che i due fidanzati dormissero ancora. Quando ne...
scritto il 2020-05-05 | da Ti Tento Io
La calda estate di Francesca 6
genere: masturbazione
Quando tornarono Laura e Roby, svegliarono l’amica e le dissero che avevano deciso di affittare un gommone per la giornata successiva così da poter fare un giro lungo la costa e, se avrebbero avuto tempo, di arrivare all’isolotto non molto lontano. Francesca ascoltò la notizia con entusiasmo e accettò. In vista della giornata che li...
scritto il 2020-05-04 | da Ti Tento Io
La calda estate di Francesca 4
genere: etero
La mano seguente Roby vinse contro Francesca e Sandro, fu così che la ragazza perse il reggiseno che so tolse con molto imbarazzo poiché aveva i capezzoli parecchio turgidi per via dei due bei cazzi duri in vista. Si concentrò sul cazzo di Sandro che ancora non era duro ma era comunque bello lungo, già scappellato. Si potevano vedere le vene...
scritto il 2020-05-02 | da Ti Tento Io
La calda estate di Francesca 3
genere: esibizionismo
Scesero giù per conoscere il cugino di Roby, un certo Sandro. Un bel ragazzo, alto quanto basta, magro, quasi esile ma, allo stesso tempo si vedevano i muscoli delle braccia; aveva i capelli ricci e corti. Era davvero un bel maschiaccio di una ventina d'anni. Senza neanche farsi la doccia pranzarono tutti assieme. Subito dopo Laura sistemò un...
scritto il 2020-04-30 | da Ti Tento Io
Francesca 5.
genere: etero
Dopo il caffè, io e Francesca uscimmo e camminammo parlando del nostro rapporto, del nostro vero, schietto, sincero amore e percorremmo tanta di quella strada da ritrovarci a Villa Borghese e lì ritrovai quei luoghi dove da ragazzino andavo a cercare cespugli che avessero tenuti nascosti i miei amorini, quelle "cotte" che regolarmente finivano...
scritto il 2020-03-28 | da Checco752.
Francesca 4.
genere: etero
Il mattino dopo fui svegliato dallo squillo del telefonino e risposi a malincuore perchè quel suono aveva interrotto la musica di un violino che nel sogno m'accompagnava ballando con Francesca, quindi avrei voluto dormire ancora fino a quando il sogno non si spegneva. Dissi il classico pronto ma mi fermai in tempo dato che stavo per dire...
scritto il 2020-03-24 | da Checco752.
La calda estate di Francesca 2
genere: esibizionismo
La cena fu piacevole. Roby è un ragazzo simpatico; Laura e Francesca erano di ottimo umore. Dopo cena uscirono per una passeggiata, non fecero troppo tardi e, una volta rientrati a casa, andarono sul terrazzo, presero un drink e ancor prima della mezzanotte erano già nel letto. La mattina Francesca si svegliò verso le nove, l'appartamento era...
scritto il 2020-03-23 | da Ti Tento Io
La calda estate di Francesca
genere: masturbazione
Francesca si sentiva una scema a spiare l'amica e Roby. Lui, Roby, che bacia il collo dell'amica, le sue mani che scendono giù per la schiena e risalgono per poi chiudersi a coppa sulle tette di Laura mentre lui, pian piano, scende con la lingua accarezzando i suoi seni e, quindi, accogliere i capezzoli tra le labbra succhiandoli dolcemente....
scritto il 2020-03-20 | da Ti Tento IO
Il ritorno di Francesca la schiava siculo piemontese
genere: dominazione
chi mi vuole contattare può scrivere a padronebastardocontatti@gmail.com Francesca la schiava siculo piemontese ritorna Francesca, la mia schiava Siculo piemontese era un po’ di tempo che non si faceva più sentire, mi erano giunte voci di corridoio che si era fidanzata con un bravo ragazzo di giù per cui non ho insistito più di tanto nel...
scritto il 2020-03-20 | da padronebastardo
Le calze di Francesca.
genere: feticismo
Francesca era lì, proprio sopra di me che sbatteva la sua figa sulla mia bocca. Nel frattempo la sentivo gemere mentre succhiava con forza il mio cazzo. I vestiti erano sparsi ovunque sul pavimento e noi due ci trovavamo per terra nella stanza. Stavamo godendo entrambi intensamente. La sua figa col passare dei minuti diventava sempre più...
scritto il 2020-03-16 | da Canale Telegram: Racconti Erotici Italia
Francesca 4.
genere: etero
Il giorno dopo ricevetti una telefonata da Laura, la mamma di Francesca mi chiedeva di andare a casa loro perchè Francesca aveva la febbre alta e, dovendo assentarsi ambedue, mi chiese di fare compagnia a sua figlia. La assicurai di recarmi subito da loro e volai letteralmente lì. Mi aprì Paolo e dopo i mille ringraziamenti se ne andarono...
scritto il 2020-03-15 | da Checco752
Francesca 3.
genere: etero
Ad osservare il visino di Francecsa provavo tanta tenerezza ma anche tanto e tanto desiderio di amarla, possederla e dopo una breve pausa che seguì la perduta verginità del sublime culetto, l'abbracciai infilandole la lingua in bocca per poi scorrere ai seni graziosissimi ed eccitantissimi, leccandoglieli sentendo che tremava dal piacere...
scritto il 2020-03-13 | da Checco752
Francesca - La disabilità è un tunnel da cui si può uscire
genere: sentimentali
Era autunno e faceva freddo. Nella sua villa di campagna, Francesca trascorreva il pomeriggio seduta, guardando fuori dalla finestra. Il tempo era brutto e le foglie erano già tutte cadute dagli alberi. Si avvicinava un altro Natale, un altro Natale che avrebbe trascorso sola, come i precedenti. Era davvero una tristezza quella sporca vita,...
scritto il 2020-03-13 | da FrancoT
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.