Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "donna" :

2 6 6 racconti trovati.

La donna di ghiaccio
genere: saffico
Emmalù ha superato la soglia dei quaranta, è una donna realizzata, dirige la filiale italiana di una multinazionale, ha due lauree, un figlio al liceo classico, un marito docente universitario. Tutto è perfetto nella sua vita, ordinato, nessun tassello è fuori posto. La casa con giardino in un comprensorio residenziale, il grosso suv tedesco...
scritto il 2020-10-23 | da Adelina69
La donna in carriera
genere: pissing
Avevo solo 32 anni, ma ormai era da diversi mesi che mi capitava di bagnarmi, di avere perdite involontarie abbondanti che i Lines Notte non potevano assolutamente assorbire, …. durante quel weekend, mio marito era via e la bimba dalla nonna, così avevo comprato diversi tipi di pannolini e super assorbenti e li avevo provati tutti per vedere...
scritto il 2020-10-16 | da Kyknox
La donna delle caverne
genere: bisex
(prosecuzione del racconto “100.000 anni prima di Saffo”) Quanto rimase in cima all'albero a piangere Hayena? Pianse e dormì, poi pianse ancora e ancora si addormentò in un cieco ed inconsolabile dolore. Si svegliò sentendo raspare sul tronco. D'istinto prese un pugnale dalla saccoccia, ma guardando più in basso, scoprì la sua fedele...
scritto il 2020-09-11 | da Yuko
La donna serpente
genere: pulp
L'ho inserito in pulp, anche se sarebbe uno sci-fi. -------------------------------------------- Sono seduta sotto alla veranda, il grande spiazzo asfaltato davanti a me si allarga fino alle pensiline, dove le colonnine per le ricariche ronzano, e fanno brillare le loro lucine a led. E’ una bella giornata, il sole illumina l’aria tersa, più...
scritto il 2020-09-09 | da Adelina69
La donna d'inverno e la donna d'estate.
genere: etero
La donna d’inverno è calda, pelosa e profumata. Ti attende nuda, sotto allo spesso piumone, leggero ma caldo, in posizione fetale, raggomitolata, timorosa di sentire il freddo che la spaventa, ma pronta per rilasciare tutto il calore che trattiene dentro al ventre, attraverso quella fessura che tiene stretta tra le cosce, nascosta da quella...
scritto il 2020-08-30 | da Adelina69
Suiteki: la donna da un altro punto di vista
genere: masturbazione
Yuko chiuse il rubinetto della doccia. Senza uscire dal box prese un soffice asciugamano e, dopo averlo passato grossolanamente sul volto e sul seno, sui fianchi e sul ventre fino al pube, strizzati i capelli si mise a frizionarli per cominciare ad asciugarli. Fu in quel momento che un'ultima goccia d'acqua cadde dalla doccia colpendola in...
scritto il 2020-07-27 | da Yuko
Fiore di donna
genere: poesie
Fiore di donna Poesia a rime sciolte. Attraverso fantasiose immagini, Yuko rappresenta in varie sfaccettature la metafora della donna che, attraverso i suoi organi sessuali, si apre ad accogliere la penetrazione dell'amante, donna o uomo che sia. Il racconto completo è stato rivisto, corretto e migliorato. Di prossima pubblicazione su Amazon a...
scritto il 2020-06-25 | da Yuko
I 6 sensi della donna
genere: poesie
I 6 sensi della donna Poesia erotica. Attraverso la rassegna dei cinque sensi, Yuko decanta la sua passione per un'altra donna, percependola ed assaporandola con tutti i suoi sensi. Il sesto senso è l'amore affettuoso. Il racconto completo è stato rivisto, corretto e migliorato. Di prossima pubblicazione su Amazon a cura di Sogni Piccanti nel...
scritto il 2020-06-24 | da Yuko
La Donna Nera
genere: dominazione
La seconda mattina dalla mia partenza, V si era messa ad aspettare pazientemente l’arrivo di Olimpia o di Skylar. Ma nessuna di loro due sarebbe arrivata. Aveva dormito fino alle undici, eppure si sentiva uno straccio. I muscoli le facevano più male del giorno prima. Quando la porta si aprì, entrò Inna con due servitrici. Le avevano portato...
scritto il 2020-06-16 | da Lady Alexis
Meri cap.2 - Anche la donna in carrozzina può eccitare
genere: feticismo
Incontrare personalmente Andrej mi cambiò, cominciando la vera e propria trasformazione in quello che sono ora. Prima di lui mai avrei pensato di poter suscitare alcunché di eccitante negli uomini, vista la mia situazione. Andrej invece mi aprì ad un tipo di feticismo al quale non avevo mai pensato: quello nei confronti delle donne con...
scritto il 2020-05-23 | da FrancoT
La mia donna condivisa
genere: prime esperienze
mi chiamo luca 45 anni...da 10 sto con elena 50 anni..ancora tonica afascinante..sono da sempre bisex passivo,lei non lo sa..ho alcuni amici con cui mi vedo,uno in particolare lo frequento da anni,gianni 51 anni,da sempre fantastichiamo su lei,le faccio vedere foto intime..video..lui è sempre stato molto attratto da lei..gli ho detto di...
scritto il 2020-05-17 | da walter
Una donna con le palle
genere: trans
Lui la chiamó la “grande scopata”, io gli dissi che la definizione giusta era la “la grande inculata”. Maurizio raccontava che quando la prese da dietro, a pecora sul letto, stringendo le sue tette (a detta sua naturali) non molto grandi della sua “amica” e spingeva come uno stantuffo il suo cazzo nel culo di lei, sembrava che si...
scritto il 2020-04-26 | da Chase90
Stip Poker - Avventura di Bea donna bella, farfallosa e complicatissima
genere: orge
“Coppia di donne, togliti la camicetta” “Tolgo quello che cazzo mi pare; ho una giarrettiera, stronzo!” Si era portata la giarrettiera... Libera di farlo. La regola era dieci cose addosso, maschi e femmine, quello che decidevi tu. Centomila euro all’ingresso, diecimila ogni capo di abbigliamento. Bea li aveva consegnati al cassiere....
scritto il 2020-04-24 | da alicerobertohot
Luisa la donna delle pulizie (parte 2)
genere: etero
Parte 2 (continua da “luisa la donne delle pulizie”) Non vedo l’ora di sapere che cosa mi aspettava a fine servizio...Sono le 15 finalmente vado a cambiarmi,ed eccola che entra con la solita scusa,avevo già il cazzo duro,mi guarda e mi dice “seguimi con la macchina”,rispondo a tono “agli ordini capo”. Fino ad allora non sapevo...
scritto il 2020-04-09 | da 19.89
Luisa, la donna delle pulizie (parte 1)
genere: etero
Storia realmente accaduta nel 2013.Anni fa lavoravo in un piccolo ristorante del mio paese,(abito nella provincia di salerno)come aiuto cuoco,un bell’ambiente,si rideva e si scherzava e le giornate passavano in fretta. Con me lavorava lei,46 anni,divorziata,bionda,occhi grandi da cerbiatta castani,carnaggione scura una bella terza misura...
scritto il 2020-04-09 | da 19.89
Sorelle, pipì su donna incinta
genere: incesti
Entrai in casa con lo zaino della scuola in spalle quando incontrai la mamma nel corridio che mi saluto di sfuggita poi si soffermò un attimo sul mio abbigliamento e con l'intuizione infallibile che la contraddistingue, disse: “vediamo il nostro angioletto che mutandine indossa oggi”. Ero nei guai, mi sollevai lentamente la parte anteriore...
scritto il 2020-04-05 | da LauraD
La mia donna, cagna di sua sorella
genere: incesti
Siamo una coppia aperta e trasgressiva. Mi piace spingere Lei oltre i suoi limiti. Quando mi ha fatto vedere la foto della sorella la mia mente si è messa in moto. Quello che ne verrà fuori sarà pazzescamente perverso ed oltre la mia immaginazione. Le cose andarono cosi'. Cominciai a carpirle informazioni sulla sorella e non fu difficile...
scritto il 2020-03-17 | da buck
Donna
genere: etero
L'inferno non è scatenato quanto una donna. Ti sei volutamente lasciata conquistare nel tacito tumulto di un pub,quando ti ho vista seduta al bancone e avvicinandomi a te ti ho chiesto se potevamo restare soli insieme. Da allora è iniziato il nostro perverso gioco di complicità. Stiamo bene insieme,gelosi l'uno dell'altra,strapperei la gola a...
scritto il 2020-02-17 | da Lion
Profumo di donna
genere: etero
Sono appena uscito dalla doccia, e pensandoti di la,vengo pervaso da un brivido caldo. La luna stasera é più splendente che mai e illumina bene la stanza. Attraverso le lenzuola,scruto le tue forme e mi immagino di percorrerle come una vasta prateria. Rimango qualche istante immobile al fianco del letto,poi tu con la mano batti sul materasso...
scritto il 2020-02-12 | da Lion
(Orgasmo di donna) Bloom
genere: pulp
Non so perché qualcuno dovrebbe essere interessato alla mia storia. Chi viene su questo sito probabilmente cerca altre cose, altre situazioni. Ma mi è stato detto che scrivere mi avrebbe fatto bene. E allora scrivo. Il primo psicologo da cui sono stata pensava lo prendessi in giro. Mi ha detto una cosa tipo “signorina, lei dovrebbe farsi...
scritto il 2020-02-01 | da pink_
Donna
genere: etero
Sono una donna e chi dice che una donna non possa avere fantasie sessuali spinte come un uomo, be io le ho e una fra tutte l’ho realizzata. Sono sola in un pub, la mia amica mi ha dato buca all’ultimo momento ma io avevo bisogno di uscire e bere qualcosa di forte. Nel tavolo di fronte a me ci sono due ragazzi che parlano e ridono...
scritto il 2020-01-23 | da Giv
Una donna speciale
genere: etero
Mi è venuta voglia di scrivere questo racconto per parlarvi di una relazione durata un paio di anni che ho avuto qualche tempo fa con una donna conosciuta in ambito lavorativo; è una storia che a distanza di anni ho sempre ben presente perchè l'ho vissuta molto intensamente e quello che andrete a leggere è successo realmente, compresi i...
scritto il 2020-01-12 | da HakuaMatata
Lettera a una donna
genere: sentimentali
La Parker scrive fluida e leggera col suo inchiostro blu, era tanto tempo che non usavo questo colore, di solito preferisco il nero, forse lo trovo più incline alla mia natura. Ho scelto un blocco dai fogli gialli per scrivere, sai di quelli che affollano i film americani: legal pad si chiamano e adesso posso comprarli on line, finalmente. Le...
scritto il 2019-12-20 | da Mr Gwyn
Elizabeth viene consegnata a una donna e poi imprigionata
genere: dominazione
chi mi vuole contattare può scrivere a padronebastardocontatti@gmail.com Elizabeth sta aggiornando il suo diario, descrivendo l’incarico svolto nel fine settimana. Era nuda dato che Peter il suo padrone era in casa. Aveva scopato con lei due volte da quando avevano fatto colazione, una solo con lei e l’altra insieme ad Aiko. La padrona...
scritto il 2019-11-25 | da padronebastardo
Un soffocone della Madonna
genere: etero
A cinque voci ( Mavaffanzum pom pom pom pom pom pom ) Viene un momento, nelle giornate di ognuno e nelle mie in particolar modo, in cui ci si rende conto che il tempo non va misurato in minuti e ore. Ma in momenti d'amore. E allora, che cerchi? Mi chiederai. Nulla. A parte te. Non interpretarlo come un bisogno di passare il tempo. E non ridere....
scritto il 2019-11-12 | da I cinque madrigalisti moderni
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.