Erotici Racconti

Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "donna" :

1 1 7 racconti trovati.

Donna angelo o diavolo
genere: sentimentali
Dedicato a tutte le donne che ho avuto nella mia vita, quelle conosciute e quelle sconosciute senza distinzione Leggere tutte queste storie di sesso, scopate a non finire inculate memorabili e pompini stupendi, mi fa sovvenire una riflessione lecita. Da quando ho scoperto il sesso etero, la prima volta lei MG era vergine, ho avuto l'onore e...
scritto il 2017-12-12 | da Vipera
La mia donna ideale
genere: etero
Mi chiamo Morris,ho circa 35 anni e sono in cerca della mia Donna ideale con la D maiuscola! Il mio genere preferito è dai 20 in su,fino alla mia età! Alta,mora,con la fica glabra ( odio i peletti che ti rimangono sulla lingua e talvolta te li ritrovi in gola!) Durante i miei trascorsi sessuali,ho avuto anche rapporti consenzienti con...
scritto il 2017-12-10 | da Morris D'Antonio
La Donna del mistero
genere: etero
La vidi lì per la prima volta, era una passeggiata a strapiombo sul mare, un posto bellissimo dove non ero mai stato. Era una giornata fredda, di pioggia e vento eppure lei era lì . Mi avvicinai per curiosità e perché camminare in quel tratto era pericoloso, sentivo l’adrenalina che mi scorreva nel sangue.. il freddo, il vento, la pioggia,...
scritto il 2017-11-28 | da Robert75
Quella strana donna calva
genere: saffico
Mi chiamo Tiziana e ho 36 anni. Ho deciso di raccontare questa storia accadutami ben 10 anni fa.Si tratta della mia prima e fino ad oggi unica esperienza con un'altra donna. Ammetto che quando andavo a scuola mi sono lasciata a baci e carezze con alcune amiche ma niente di più. Quel giorno accadde tutto in pochi minuti. Infatti per "far...
scritto il 2017-11-27 | da Tiziana con gli occhiali
La prima donna che ho visto nuda
genere: incesti
La prima donna che ho visto nuda è stata mia zia. Facciamo un passo indietro... Lei è la ex-moglie di mio zio paterno e non siamo parenti di sangue,  però l'ho sempre chiamata "zia" e zia la reputo. Gli zii si sono separati poco dopo la nascita del loro primo figlio cioè mio cugino. Ecco, io e mio cugino siamo cresciuti praticamente...
scritto il 2017-11-24 | da Sewdy
Divento donna parte 2
genere: trans
Lo ripeto non cerco sesso anche se non lo nego, ma se così fosse lo voglio fare con calma, come la sola ed unica volta. Ero uscita di casa per fare un giro nella grande Milano, mi attirava l'idea di comprarmi degli indumenti per i miei sogni enfemme, così guardavo con attenzione tutte le vetrine di lingerie ed abiti. Mi prese la voglia di...
scritto il 2017-11-07 | da Vipera
Sentirsi donna
genere: trans
Sono un uomo con la passione di vestirsi da donna e quando possibile mi spoglio completamente, infilo mutandine nere di pizzo, collant bianchi, reggiseno bianco molto sexy con seno finto di silicone della terza misura ma molto realistico,camicetta trasparente, una minigonna con le pieghette, scarpe basse (sono già alto di mio), oppure...
scritto il 2017-11-07 | da Vipera
La voglia di essere donna
genere: trans
Essere positivo: non concentrarsi su ciò che è oscuro nella vostra vita. Cercare sempre di trovare ciò che è buono e pensateci di più. Avendo un maggiore senso di ottimismo si sentono più energia, ti senti meglio con te stesso che si riflette nella tua bellezza! E' vero essere positivo migliora la vita, ecco perchè ho deciso di scrivere...
scritto il 2017-11-05 | da Vipera
Divento donna parte 1 di 2
genere: bisex
Sono una donna al 60 percento, se poi aggiungo le tette e la figa finta lo sono al 95 percento. Ormai mi vesto da donna, penso come una donna, prendo cazzi come una donna, ma sono prigioniero di un corpo maschile. Vorrei avere anche gli attributi femminili e non artefizi, ci sto pensando di fare il percorso completo alla natura femminile, ma mi...
scritto il 2017-11-03 | da vipera
Da anni sono la donna di tuo fratello
genere: incesti
Ho scoperto che la mia famiglia nasconde un segreto, per la precisione il segreto è di mia madre Anna, 47 anni, alta 1.75, seno prosperoso, un bel culo, due gambe magnifiche, occhi azzurri da gatta, nasino all’insù, labbra sottili sempre evidenziate dal rossetto. Gli altri componenti della famiglia sono Marco suo primo genito di 32 anni,...
scritto il 2017-10-10 | da PirataCuoreGranata
Fotografia di una donna
genere: etero
Siamo in estate, un venerdì sera di agosto per l'esattezza...insieme ad un amico decidiamo di spostarci in un paese vicino per andare ad una serata organizzata dove si balla, si beve e si incontra gente! Prima di andare al locale però ci fermiamo in un bar/pub di passaggio dove incontro il resto dei miei amici per andare tutti insieme a...
scritto il 2017-09-25 | da AlEros92
Pagina di vita, la donna di Bogotà
genere: interviste
anno 2010. La donna di Bogotà. Il nostro 2010 corrisponde all'anno tibetano 2137 e secondo i dettami dell'astrologia tradizionale dell’estremo Oriente sembra non essere un’annata confortante. Infatti l'anno in questione e' l’anno della Tigre di metallo che ha degli artigli taglienti (elemento metallo) che generalmente influenzano...
scritto il 2017-09-10 | da Tibet
Riflesso di donna
genere: esibizionismo
Aprì la finestra del bagno e guardò svanire il fumo che l'acqua calda della doccia aveva generato. Annusò la pelle liscia, sapeva di muschio bianco, si tolse l'accappatoio di spugna verde, indossato qualche minuto prima e cominciò a spalmarsi di crema idratante all'olio di mandorle. Iniziò dalle gambe, salì fino al ventre, che carezzò con...
scritto il 2017-09-04 | da passepartout
Perché, a volte, il picchiare una donna non è solo opportuno ma necessario
genere: tradimenti
Nota dell'autore. Ho provato ad immedesimarmi nel protagonista ma proprio non ci sono riuscito, ho voglia di picchiarlo... di pestarlo fino a fargli riprendere il suo ruolo di uomo. E' una storia "quasi" vera, provo a scriverla interpretando lei... sbagliando senz'altro... Quanto mi è diventato insopportabile! E pensare che fino a poco fa lo...
scritto il 2017-09-03 | da Tibet
Beatrice, donna in condivisione e la sua ricerca dell'orgasmo
genere: trio
Più che il solito triangolo, la figura geometrica che maggiormente si avvicina a rappresentare la situazione è una retta. Allora... ad un capo c'è A. lo chiameremo banalmente Antonio. A circa metà della retta c'è lei... B. le impongo d'imperio il nome di Beatrice perché mi piace molto, all'altro capo l'altro uomo C. anche per lui usiamo un...
scritto il 2017-08-20 | da Tibet
La donna di mia moglie
genere: trio
Amo mia moglie più di prima . Abbiamo passato … … una certa età e siamo insieme da... …tanto: brava donna e spero lei possa dire bravo uomo di me. Eh sì !!! erano gli anni della rivoluzione sessuale ma poi cercavamo le ”brave ragazze“, a parole eravamo tutti nuovi ma poi si cercava la mamma, quello che della mamma era ancora lo...
scritto il 2017-08-11 | da carlostefano
La donna di mia moglie
genere: trio
Amo mia moglie più di prima . Abbiamo passato … … una certa età e siamo insieme da... …tanto: brava donna e spero lei possa dire bravo uomo di me. Eh sì !!! erano gli anni della rivoluzione sessuale ma poi cercavamo le ”brave ragazze“, a parole eravamo tutti nuovi ma poi si cercava la mamma, quello che della mamma era ancora lo...
scritto il 2017-08-04 | da Carloalberto
La donna della famiglia
genere: incesti
Tutto precipitò con la perdita di mamma. Tutte le nostre certezze, speranze e sogni, caddero come un castello costruito con le carte da gioco sotto un forte soffio di vento. Non restò nulla di quanto avevamo prima. Nulla. Solo dolore. Eravamo soli, io, mio padre e mia sorella. Soli e infelici. Soli e impreparati. Soli e disorientati. Poi…...
scritto il 2017-07-18 | da Tibet
La donna desiderata (visto da lei)
genere: etero
Il caffè era finito, al quale erano seguite chiacchere varie con la mia amica Giulia, quando lei mi dice «sai Paola, ricordo che stavi cercando un lavoro anche per portare avanti i tuoi progetti universitari, vero?» «si perché?» «so che il mio ginecologo sta cercando una cameriera per se, ma dato che mi ha chiesto se conoscevo una...
scritto il 2017-06-29 | da Enzoracc
Io donna o uomo
genere: gay
bello essere sottomesso,, essere posseduto, sentirsi donna senza nemmeno + un minimo di uomo, questo mio sogno si stava x realizzare, camminavo tranquillo vestito da uomo,, dovevo attraversare un vicolo buio e solitario m mi tremavano le gambe, improvvisamente uscì un uomo da una strada secondaria e disse fermati questa è una rapina,, io dissi...
scritto il 2017-06-27 | da gere
Sentirsi donna 6
genere: gay
la campanella suonava all impazzata,, senza sosta ehi appena entrai in camera togliete quel dito ho sentito , ma dove eri? che succede,, questo succede spostò il lenzuolo questo x te non è un grosso guaio aveva tra le mani il cazzo in piena erezione,, x quello che avevo visto io non era poi tanto grosso, che fai lì impalata a guardare, vieni...
scritto il 2017-06-26 | da gere
Sentirsi donna 5
genere: gay
ormai tutti mi cercavano x incularmi o x altre cose,, ero diventato la puttanella di casa,, ma ero blindato mi cercavano ma non potevano avermi il vecchio era stato sindaco aveva delle forti amicizie il prof non ne parliamo ,, avevo il loro marchio se volevano la mia bocca o il mio culo, o latro dovevano chiedere il permesso o chi sà cosa al...
scritto il 2017-06-25 | da gere
Sentirsi donna 4
genere: gay
mentre il vecchio sulla sedia mi prendeva la testa e mi otturava il naso e non mi faceva respirare,, il prof dietro d me ansimava sentiva la sua bava che m colva sul culo mi apri le chiappe mi passò dell oilio sul buco del culo e mi ficcò il suo cazzo nel culo ai che dolore,,, mi stracciò tutto sentivo bruciore misto a dolore,,, + gridavo e +...
scritto il 2017-06-25 | da gere
Sentirsi donna 3
genere: gay
il prof mi fece andare a casa sua,, mi disse piccola adesso sei la mia fidanzata e mi appartieni,, sei di mia propietà io dissi no così non mi piace vorrei essere amata come tutte le donne io sono nato uomo,, credevo di esserlo ma,, si piccola tu sei una cagna nata x il cazzo,, non puoi + sognare devi solo capire che hai bisogno di un padrone,...
scritto il 2017-06-24 | da gere
Sentirsi donna 2
genere: gay
giravo e rigiravo l indirizzo di quell uomo,, mi chiedevo ma cosa vorrà mai' e si ma fa del male di una cosa ero certo mi passavano davanti tante donne ma non mi facevano effetto mi recai a scuola dovevo diplomarmi non ne avevo voglia ormai cresceva solo una voglia,, sedendomi mi ero accorto che non avevo tolto il perizoma e avevo il pantalone...
scritto il 2017-06-24 | da gere
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.