Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "assai" :

1 5 racconti trovati.

Assai ma assai godurioso 4.
genere: etero
L'idraulico arrivò subito dopo la partenza delle cuginette e in neanche mezz'ora aveva riparato il tubo rovinato e, incredibile ma vero, mi chiese cinquanta euro tra chiamata ed intervento. Stentavo a crederci! Dopo che se ne andò via, eccoti il telefonino a squillare: era Soledad che mi chiedeva se avevo risolto con l'idraulico o la casa...
scritto il 2020-06-25 | da Checco752
Assai ma assai godurioso 3.
genere: etero
Al mattino stavo ancora a letto quando suonò il telefonino: era la piccola Soledad. Mi ha chiamato per propormi un incontro appetitoso, in quanto sarebbe venuta da me con una sua cugina che da tempo lesbicheggiava con lei, così mi assicurò che ne sarei stato soddisfattissimo. Accettai la proposta e, fattomi una bella doccia, presi un caffè...
scritto il 2020-06-23 | da Checco752
Assai ma assai goduriioso 3.
genere: etero
Stavo pensando a Soledad, la bambolina che avevo scopato giorni prima e mi venne nuovamente voglia di rivederla, così le telefonai dicendole che l'aspettavo ma lei si scusò dicendomi che aveva dei problemi alla pancia e non riusciva a liberarsi di un gran peso. Le risposi che avevo io la soluzione per i suoi problemi così Soledad arrivò da...
scritto il 2020-06-20 | da Checco 752
Assai ma assai godurioso! 2
genere: etero
Il mio fornitore si presentò con una giovanissima bambolima di colore dal visetto grazioso con gli occhioni verdi ed una bocca sensualissima, con le labbra carnose da sembrare che stava tenendola socchiusa e veniva subito spontaneo infilarci il cazzo e farselo succhiare. Ringraziai l'accompagnatore che se ne andò dicendomi che con quel culetto...
scritto il 2020-06-18 | da Checco752.
Assai, ma assai godurioso
genere: etero
Mi è sempre piaciuto unire il piacere al provocare dolore e non c'è rapporto sessuale che non si conclude con la sodomizzazione. Chiaro che non tutte le donne accettano di scopare con me che sempre, prima di programmare una scopata, le fa presente che i giochi si dovranno concludere possedendo il culo. Comunque però, trovavo sempre delle...
scritto il 2020-06-16 | da Checco752.
Una riparazione assai costosa 2.
genere: etero
Al mattino dopo mi presentai alla signora ben fatta, con tutto il materiale nuovo da montare. Mi offrì un caffè e, mentre stava versandolo si chinò per raccogliere un cucchiaino caduto in terra ed io potei notare un bel culo contornato da belle cosce e già pregustavo la ricompensa alla fine dei lavori. Mi misi a lavorare con ritmo veloce e,...
scritto il 2020-03-25 | da Checco752.
Una riparazione assai costosa.
genere: etero
Mi telefona una signora molto agitata perchè casa sua si stava allagando e chiedeva il mio intervento di idraulico. La raggiunsi subito in casa e verificai che la tubatura della cucina era corrosa dal tempo ed andava sostituita subito. Chiusi l'erogazione in casa e, dopo un controllo totale, verificai che dovevo rompere il muro e sostituire il...
scritto il 2020-03-21 | da Checco752.
La nipote assai cresciuta.
genere: etero
Nella vita le esperienze non finiscono mai, siano positive o negative ma io certamente non mi aspettavo di passare tre anni della mia vita di sessantenne in carcere perchè accusato di commercio illegale. Spiego meglio: sono stato fermato alla dogana con tre valige colme di carne affumicata di maiale che volevo portarmi in Italia per gustarmela...
scritto il 2019-05-22 | da Franco018.
Una riparazione assai piacevole 7.
genere: etero
Al mattino mi sveglio e sento odore di caffè che aveva preparato Liliana e, poco dopo eccotela arrivare in camera con una tazzina di caffè ed un cornetto che io faccio fuori subito e, dopo che ho chiesto se le ragazze sono in casa, lei risponde che sono a studiare fuori casa e, nel vederla riprendersi la tazzina vuota, notando il muoversi del...
scritto il 2019-03-22 | da Franco018.
Una riparazione assai piacevole 6.
genere: etero
Il giorno dopo vado molto presto al cantiere e rimango al lavoro fino al tramonto nutrendomi di un secco e insipido panino, bagnato con vino acetoso (!). Torno a casa per farmi una doccia e svuotare il frigorifero ma, dopo essere entrato e trovate tutte le luci spente ...tendo l'orecchio e sento dalla stanza di Mariella dei brevi gemiti di...
scritto il 2019-03-21 | da Franco018.
Una riparazione assai piacevole 5.
genere: etero
Ritorno a casa e mi fermo in farmacia dove acquisto un tubetto di gel che metto in tasca. Arrivato in casa mi apre Mariella che mi dice subito che sua madre passerà la notte con una sua amica che le ha chiesto assistenza perchè malata. Quindi siamo soli in casa e, dopo la doccia, ci troviamo sul suo letto ed io le palpo il culo che è...
scritto il 2019-03-18 | da Franco018.
Una riparazione assai piacevole 4.
genere: etero
Mi sveglio in un posto a me sconosciuto ma ritorno subito alla lucidità mentale e mi spiego subito perchè mi trovo lì: sono ospite di Liliana per la quale sto installando un impianto di parabole ad una sua palazzina ed il dopo cena è stato veramente memorabile come affermo al racconto n.°3. Ora, dopo Liliana, attendo che la figlia Mariella...
scritto il 2019-03-17 | da Franco018.
Una riparazione assai piacevole 3.
genere: etero
Il mio lavoro di installatore riparatore antenne e apparecchi tv andava proprio bene. Al mattino mi suona il telefonino e sento una voce affatto sconosciuta; chi mi chiama è Piero, un mio ex compagno di Liceo ma lo riconosco quando lo sento pronunciare una frase inconfondibile che poi riguardava il nostro ridere su tutto quando giocavamo a...
scritto il 2019-03-16 | da Franco018
Una riparazione assai piacevole 2.
genere: etero
Ero al mio laboratorio, impegnato a riparare una centralina per TV, quando squilla il telefonino: una voce giovanile con tono più femminile che maschile e, quando si presenta, riconosco subito. Era il fratello della gnoccolona che ieri mi aveva chiamato in casa per la loro TV, infatti mi dice di essere Giovannino. Avevo lasciato a lui il mio...
scritto il 2019-03-13 | da Franco018.
Una riparazione assai piacevole.
genere: etero
Il mio lavoro di installatore-riparatore di impianti comprendenti parabole tv ed altro, andava a gonfie vele: guadagnavo molto, mi divertivo e, conoscevo tante belle donne che, per uno scapolo come me, era una mana dal cielo. Appunto, una mattina suona il mio cellulare ed una giovane voce femminile richiede il mio intervento alla sua tv. Mi...
scritto il 2019-03-11 | da Franco018.
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.